OneDrive.


Gabriele Battaglia
 

Cari tutti.

Grazie al thread di questa mattina ho scoperto che, forse... le mie disavventure con questa funzione di Windows, erano dovute ad un errore mio, come spesso capita... Quanta gente c'è che incolpa i poveri sistemi informatici quando gli imbranati che non li sanno usare, sono proprio loro? Ebbene, forse state leggendo la mail di uno di costoro... Prima di abbracciare u cesso e cantar non son degno di te però, ho ancora da sciogliere qualche dubbio.

innanzitutto una domanda: leggendo le risposte di molti fra voi, scopro che chi lo usa con soddisfazione possiede un abbonamento Office 365, che non ho, non ho mai avuto ne, probabilmente avrò mai. Posso godere lo stesso, delle meraviglie di Onedrive, pur non pagando l'ovolo annuale o mensile? Cioè, è solo una questione di spazio, o anche di funzionalità?


Poi, la scoperta che ho fatto questa mattina è che qui, sul pc del lavoro, OneDrive salva la sua cartella su un HD diverso da quello di sistema, mette una sua cartella documenti in E:\OneDrive\ e non, come pensavo, in C:\User\Mionome\documents\

Mentre quello che ho a casa, sul PC portatile, se non sbaglio, non riesco a verirficare ora, salva tutto in documenti, intendo la stessa cartella documenti del sistema operativo.

Ho provato a dire a OneDrive dell'ufficio di usare la cartella del sistema operativo: l'ho scollegato dall'account, ho cancellato quella in E:\, ho rieffettuato l'accesso, ho premuto cambia posizione ma non c'è verso che possa dirgli ciò che voglio. Posso sì, scegliere la cartella documenti, ma lui poi ne crea una sua all'interno, tipo documenti\OneDrive\documents mantenendo sempre tutto separato.


Quello che voglio io è ottenere lo stesso risultato che ho con Dropbox e Google Drive. Una sola, unica cartella per tutti i pc e tutte le applicazioni su mobile. Penso che il Cloud sia poi nato per questo, no?


Ovviamente su entrambi i pc e su iPhone, sono loggato col medesimo account Microsoft.


Qualcuno mi da qualche dritta per risolvere?


Gabry.

--
--... ...-- -.. . .. --.. ....- .- .--. ..- - ..- . .
Sent from TB on Windows 10, Genus Bononiae's computer.


Jose' Tralli
 

Gabriele, vado tra le righe, tagliuzzando qua e là...

-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Gabriele Battaglia via groups.io
Inviato: giovedì 19 maggio 2022 14:43
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: [nvda-it] OneDrive.

Gabry: innanzitutto una domanda: leggendo le risposte di molti fra voi, scopro che chi lo usa con soddisfazione possiede un abbonamento Office 365, che non ho, non ho mai avuto ne, probabilmente avrò mai. Posso godere lo stesso, delle meraviglie di Onedrive, pur non pagando l'ovolo annuale o mensile? Cioè, è solo una questione di spazio, o anche di funzionalità?

Josè: a che sappia io è solo una questione di spazio. O meglio, non ho mai trovato scritto altrimenti in giro.

Gabry: Poi, la scoperta che ho fatto questa mattina è che qui, sul pc del lavoro, OneDrive salva la sua cartella su un HD diverso da quello di sistema, mette una sua cartella documenti in E:\OneDrive\ e non, come pensavo, in C:\User\Mionome\documents\

Josè: attenzione, sei in un ambito aziendale, potrebbe essere che comunque vi siano regole a cui la tua macchina deve obbedire.
Però, guarda, per tagliar la testa al toro, se non sai dove è la cartella di OneDrive, puoi scrivere, nei vari esegui, finestra di explorer: %ONEDRIVE% e dare invio.

Gabry: Mentre quello che ho a casa, sul PC portatile, se non sbaglio, non riesco a verirficare ora, salva tutto in documenti, intendo la stessa cartella documenti del sistema operativo.

Josè: Non è che hai attivato di eseguire il backup di quello che in buona sintesi è il tuo utente? Quindi, cartella documenti, immagini e non ricordo cos'altro? Io quella roba l' l'ho disattivata perché voglio io usare il mio spazio decidendo io cosa metterci e cosa no.


Gabry: Quello che voglio io è ottenere lo stesso risultato che ho con Dropbox e Google Drive. Una sola, unica cartella per tutti i pc e tutte le applicazioni su mobile. Penso che il Cloud sia poi nato per questo, no?

Josè: il punto è che tu stai tentando di accedere ad una cartella personale da un PC che è in un'azienda. Potrebbero esserci degli impedimenti dettati da regole aziendali.
Io per esempio volevo farlo ma a quanto pare non posso. Non ho mai approfondito la cosa sul PC del lavoro perché meno roba mia c'è, meglio sto. Quindi, quando voglio accedere al mio OneDrive personale, finestra del browser in incognito, e vai così. Certo, scomodo, ma efficace. Anche perché al massimo io ci devo modificare il foglio excel con cui tengo il conteggio delle ferie... non ci devo accedere ad intere directory.
Ed avevo anche provato a condividere una cartella dal mio profilo privato verso il profilo aziendale, che poi è sempre microsoft, in modo da avere un'area di interscambio... non posso fare nemmeno quello, né se condivido da privato tentando di dare l'accesso al profilo aziendale, né se tento di fare il contrario.
Sfigato? Può darsi di si.


Gabry:
Ovviamente su entrambi i pc e su iPhone, sono loggato col medesimo account Microsoft.
Qualcuno mi da qualche dritta per risolvere?

Josè: Io quel che potevo ti ho detto. Se riesci a loggarti, non importa dove finisce la roba in "locale" per così dire, che poi sai che i files possono essere marcati come disponibili online e per cui lui se li recupera al volo, con tutto quel che ne consegue... ma vabbè, il punto è che lui nella sua cartella %ONEDRIVE% ci mette quello che tu hai sulla tua nuvoletta... io apunto ci accedo da PC di casa, da iPhone, da Android, da lavoro però via browser per tutto quanto ti ho detto sopra.
Ciao.


Simone Dal Maso
 

Il 19/05/2022 15:18, Jose' Tralli ha scritto:
Ed avevo anche provato a condividere una cartella dal mio profilo privato verso il profilo aziendale, che poi è sempre microsoft, in modo da avere un'area di interscambio... non posso fare nemmeno quello, né se condivido da privato tentando di dare l'accesso al profilo aziendale, né se tento di fare il contrario.
Guarda, io ho risolto accedendo dal pc di casa con il onedrive aziendale.
Cioè, di fatto si hanno 2 onedrive, quello personale e quello aziendale.
Nessuno ti vieta di accedere da casa con quello aziendale, anzi è stato fatto per quello, in questo modo se metti qualcosa nel pc del lavoro, lo ritrovi a casa.
Ovviamente non puoi sincronizzare la tua roba personale, a meno che non fai delle scorciatoie...


Jose' Tralli
 

Ciao Simone, grazie per la info.
Poi, diciamo che era una cosa che pensavo di mettere così, per una eventuale comodità, ma fino ad ora ne ho fatto a meno. Mi servisse tengo in considerazione il tuo suggerimento.
Grazie.


>>> Jose <<<




Il giorno gio 19 mag 2022 alle ore 15:33 Simone Dal Maso <simone.dalmaso@...> ha scritto:
Il 19/05/2022 15:18, Jose' Tralli ha scritto:
> Ed avevo anche provato a condividere una cartella dal mio profilo privato verso il profilo aziendale, che poi è sempre microsoft, in modo da avere un'area di interscambio... non posso fare nemmeno quello, né se condivido da privato tentando di dare l'accesso al profilo aziendale, né se tento di fare il contrario.

Guarda, io ho risolto accedendo dal pc di casa con il onedrive aziendale.
Cioè, di fatto si hanno 2 onedrive, quello personale e quello aziendale.
Nessuno ti vieta di accedere da casa con quello aziendale, anzi è stato
fatto per quello, in questo modo se metti qualcosa nel pc del lavoro, lo
ritrovi a casa.
Ovviamente non puoi sincronizzare la tua roba personale, a meno che non
fai delle scorciatoie...









Gabriele Battaglia
 

Reply to the Jose' Tralli's message, wrote on 19/05/2022 at 15:18:
Ciao Josè, riprendo alcuni punti di questa tua risposta.

Però, guarda, per tagliar la testa al toro, se non sai dove è la cartella di OneDrive, puoi scrivere, nei vari esegui, finestra di explorer: %ONEDRIVE% e dare invio.
Ok, in effetti la trovo, nel senso che Explorer me la apre ma se poi cerco di leggerne l'indirizzo con alt+i, mi porta su di un campo URL riempito dalla dicitura OneDrive, e non dall'indirizzo fisico della cartella.
Ad ogni modo, mi pare, qui sul portatile di casa, che sia la cartella Documenti, che quella di OneDrive, puntino allo stesso psazio, almeno il loro contenuto in file e cartelle mi sembra identico.
Il problema resta in ufficio, dove invece non riesco a far coincidere le 2 cose. E non credo si tratti di regole aziendali: ho l'admin della macchina e tendenzialmente posso fare quasi tutto ciò che voglio.

Gabry: Mentre quello che ho a casa, sul PC portatile, se non sbaglio, non riesco a verirficare ora, salva tutto in documenti, intendo la stessa cartella documenti del sistema operativo.
Josè: Non è che hai attivato di eseguire il backup di quello che in buona sintesi è il tuo utente? Quindi, cartella documenti, immagini e non ricordo cos'altro? Io quella roba l' l'ho disattivata perché voglio io usare il mio spazio decidendo io cosa metterci e cosa no.
Sono perfettamente d'accordo con te. Infatti anch'io ho disattivato tutto.

Gabry: Quello che voglio io è ottenere lo stesso risultato che ho con Dropbox e Google Drive. Una sola, unica cartella per tutti i pc e tutte le applicazioni su mobile. Penso che il Cloud sia poi nato per questo, no?
Josè: il punto è che tu stai tentando di accedere ad una cartella personale da un PC che è in un'azienda. Potrebbero esserci degli impedimenti dettati da regole aziendali.
Io per esempio volevo farlo ma a quanto pare non posso. Non ho mai approfondito la cosa sul PC del lavoro perché meno roba mia c'è, meglio sto. Quindi, quando voglio accedere al mio OneDrive personale, finestra del browser in incognito, e vai così. Certo, scomodo, ma efficace. Anche perché al massimo io ci devo modificare il foglio excel con cui tengo il conteggio delle ferie... non ci devo accedere ad intere directory.
Ma io già lo faccio con Dropbox e GoogleDrive, sul pc di lavoro c'è tantissimo dei fatti miei privati e per me non è un problema. Il problema qui è una configurazione sbagliata di OneDrive sul pc di lavoro, devo trovare il modo di far combaciare la sua cartella con la cartella documenti.
Ciao e grazie.
Gabry.
Se invece di ricevere i singoli messaggi preferisci un unico messaggio in formato html contenente 12 messaggi alla volta, allora invia un'email a:
nvda-it+fulldigest@groups.io
Per ricevere un riepilogo giornaliero invece di singoli messaggi, invia un'email a:
nvda-it+summary@groups.io
Per ricevere solo messaggi speciali scritti dai moderatori, inviare una mail a:
nvda-it+special@groups.io
Per ricevere i messaggi singolarmente invece del riassunto o della modalità digest, inviare una mail a:
nvda-it+single@groups.io
Per interrompere la ricezione di messaggi via e-mail (si potranno ancora leggere i messaggi sul Web), inviare una mail a:
nvda-it+nomail@groups.io
Naturalmente bisognerà sempre rispondere al messaggio di conferma.
Per quel che concerne i comandi via email è tutto.
è possibile anche seguire il gruppo via web e via rss, l'interfaccia di gestione è tutta accessibile ma in inglese.
Ciao!
-=-=-
Group Owner: nvda-it+owner@groups.io
Unsubscribe: https://groups.io/g/nvda-it/leave/1366759/295935/1583866564/xyzzy [iz4apu@...]
-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-
--
--
Gabriele Battaglia (IZ4APU)
Sent from my Asus VivobookPro15.


Jose' Tralli
 

Eh gabry, che vuoi che ti dica? Io quel che potevo provare a suggerire... l'ho suggerito. Non so cosa altro poterti dire.
Mi spiace.



Josè <<<
-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Gabriele Battaglia via groups.io
Inviato: lunedì 23 maggio 2022 20:19
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] OneDrive.

Reply to the Jose' Tralli's message, wrote on 19/05/2022 at 15:18:
Ciao Josè, riprendo alcuni punti di questa tua risposta.

Però, guarda, per tagliar la testa al toro, se non sai dove è la cartella di OneDrive, puoi scrivere, nei vari esegui, finestra di explorer: %ONEDRIVE% e dare invio.
Ok, in effetti la trovo, nel senso che Explorer me la apre ma se poi cerco di leggerne l'indirizzo con alt+i, mi porta su di un campo URL riempito dalla dicitura OneDrive, e non dall'indirizzo fisico della cartella.
Ad ogni modo, mi pare, qui sul portatile di casa, che sia la cartella Documenti, che quella di OneDrive, puntino allo stesso psazio, almeno il loro contenuto in file e cartelle mi sembra identico.
Il problema resta in ufficio, dove invece non riesco a far coincidere le
2 cose. E non credo si tratti di regole aziendali: ho l'admin della macchina e tendenzialmente posso fare quasi tutto ciò che voglio.


Gabry: Mentre quello che ho a casa, sul PC portatile, se non sbaglio, non riesco a verirficare ora, salva tutto in documenti, intendo la stessa cartella documenti del sistema operativo.

Josè: Non è che hai attivato di eseguire il backup di quello che in buona sintesi è il tuo utente? Quindi, cartella documenti, immagini e non ricordo cos'altro? Io quella roba l' l'ho disattivata perché voglio io usare il mio spazio decidendo io cosa metterci e cosa no.
Sono perfettamente d'accordo con te. Infatti anch'io ho disattivato tutto.



Gabry: Quello che voglio io è ottenere lo stesso risultato che ho con Dropbox e Google Drive. Una sola, unica cartella per tutti i pc e tutte le applicazioni su mobile. Penso che il Cloud sia poi nato per questo, no?

Josè: il punto è che tu stai tentando di accedere ad una cartella personale da un PC che è in un'azienda. Potrebbero esserci degli impedimenti dettati da regole aziendali.
Io per esempio volevo farlo ma a quanto pare non posso. Non ho mai approfondito la cosa sul PC del lavoro perché meno roba mia c'è, meglio sto. Quindi, quando voglio accedere al mio OneDrive personale, finestra del browser in incognito, e vai così. Certo, scomodo, ma efficace. Anche perché al massimo io ci devo modificare il foglio excel con cui tengo il conteggio delle ferie... non ci devo accedere ad intere directory.
Ma io già lo faccio con Dropbox e GoogleDrive, sul pc di lavoro c'è tantissimo dei fatti miei privati e per me non è un problema. Il problema qui è una configurazione sbagliata di OneDrive sul pc di lavoro, devo trovare il modo di far combaciare la sua cartella con la cartella documenti.
Ciao e grazie.
Gabry.
Se invece di ricevere i singoli messaggi preferisci un unico messaggio in formato html contenente 12 messaggi alla volta, allora invia un'email a:
nvda-it+fulldigest@groups.io

Per ricevere un riepilogo giornaliero invece di singoli messaggi, invia un'email a:
nvda-it+summary@groups.io

Per ricevere solo messaggi speciali scritti dai moderatori, inviare una mail a:
nvda-it+special@groups.io

Per ricevere i messaggi singolarmente invece del riassunto o della modalità digest, inviare una mail a:
nvda-it+single@groups.io

Per interrompere la ricezione di messaggi via e-mail (si potranno ancora leggere i messaggi sul Web), inviare una mail a:
nvda-it+nomail@groups.io


Naturalmente bisognerà sempre rispondere al messaggio di conferma.

Per quel che concerne i comandi via email è tutto.
è possibile anche seguire il gruppo via web e via rss, l'interfaccia di gestione è tutta accessibile ma in inglese.

Ciao!
-=-=-
Group Owner: nvda-it+owner@groups.io
Unsubscribe:
https://groups.io/g/nvda-it/leave/1366759/295935/1583866564/xyzzy
[iz4apu@...]