Topics

o.t. Eurofly.


Lord
 

Scrivo qui perché magari la cosa può interessare anche ad altri. Il gioco l'ho provato ma è veramente difficile, posto che non ho trovato un manuale in italiano per iniziare, boh i comandi rapidi sono stati tradotti e tra parentesi credo che uno dei traduttori se se ne occupa ancora, ci legga. L'unica cosa che sono riuscito a fare una volta solamente e sono tre giorni che ci provo è stata andare all'area di parcheggio e manco so come abbia fatto dato che non ci sono mai più riuscito. Se queste sono le premesse figuriamoci decollare. Non sono riuscito a capire come si possa scoprire la nostra posizione rispetto all'area di parcheggio. Per curiosità sapete quali librerie usa per interfacciarsi con nvda? Se si usano le sapi ti legge le stringhe tipo velocità in automatico, mentre se imposti nvda come sintetizzatore devi sempre chiedere tu l'informazione, quindi oltre all'aereo devi anche fare questo, altrimenti non saprai in automatico a che velocità stai andando. Si vede che c'è stato un grande lavoro dietro, ma io personalmente metterei una bella sezione per principianti con un bel tutorial e finché non hai imparato non esci di li. Per il resto da ciò che ho capito se non condividete il profilo con la comunità la compagnia non ti darà gli incarichi, il punto è che secondo me dev'esserci prima un tutorial prima di avere gli incarichi, per imparare al meglio come guidarlo l'aereo. Continuerò a provare ma sinceramente non ho moltissime speranze. Qualcun altro lo ha provato, ci si trova bene, ci si trova male? Qualche manuale in italiano che dia le basi? Qualche consiglio per principianti da chi magari lo usa assiduamente? Io vi dico sono sempre sempre esploso.
--
"Trouble sires three children". "blade, be true this day"


Andrea Roveretto
 

Ciao!

Io ho fatto un sacco di ore di volo con euro fly.

Effettivamente cominciare e' un  casino.

C'e' un quick start in inglese maccheronico che un po' aiuta e poi c'era un piccolo ma utile tutorial fatto da Matteo Panariello, dovresti riuscirlo a trovare.

Dovrai imparare un bel po' di tasti ma alla fine e' divertente.

La tua posizione la controlli con k ed l se ricordo bene.


Chiedi pure se posso essere utile.


Andrea

Il 30/07/2020 12:19, Lord ha scritto:
Scrivo qui perché magari la cosa può interessare anche ad altri. Il gioco l'ho provato ma è veramente difficile, posto che non ho trovato un manuale in italiano per iniziare, boh i comandi rapidi sono stati tradotti e tra parentesi credo che uno dei traduttori se se ne occupa ancora, ci legga. L'unica cosa che sono riuscito a fare una volta solamente e sono tre giorni che ci provo è stata andare all'area di parcheggio e manco so come abbia fatto dato che non ci sono mai più riuscito. Se queste sono le premesse figuriamoci decollare. Non sono riuscito a capire come si possa scoprire la nostra posizione rispetto all'area di parcheggio. Per curiosità sapete quali librerie usa per interfacciarsi con nvda? Se si usano le sapi ti legge le stringhe tipo velocità in automatico, mentre se imposti nvda come sintetizzatore devi sempre chiedere tu l'informazione, quindi oltre all'aereo devi anche fare questo, altrimenti non saprai in automatico a che velocità stai andando. Si vede che c'è stato un grande lavoro dietro, ma io personalmente metterei una bella sezione per principianti con un bel tutorial e finché non hai imparato non esci di li. Per il resto da ciò che ho capito se non condividete il profilo con la comunità la compagnia non ti darà gli incarichi, il punto è che secondo me dev'esserci prima un tutorial prima di avere gli incarichi, per imparare al meglio come guidarlo l'aereo. Continuerò a provare ma sinceramente non ho moltissime speranze. Qualcun altro lo ha provato, ci si trova bene, ci si trova male? Qualche manuale in italiano che dia le basi? Qualche consiglio per principianti da chi magari lo usa assiduamente? Io vi dico sono sempre sempre esploso.


Gabriele Battaglia
 

Ciao.
Gli incarichi puoi tenerli per quando saprai volare, limitati al volo libero per fare pratica.
Per le info di bordo, se usi una barra sarai molto facilitato. Comunque, anche con la sintesi, io ho sempre letto gli strumenti su pressione dei tasti, altrimenti sarebbe troppo verboso.
L'hangar si trova a sud est dell'aeroporto.
Perciò, esci e vai a ovest.
Attenzione che a longitudine 3200 hai un semaforo per immetterti nel traffico delle piste e dell'area di parcheggio. Se è rosso, non superarlo, ovviamente.
A longitudine 3100, se hai il verde, viri di 90° a nord, mettendo la prua a 0 gradi, poi ti parcheggi in latitudine compresa fra 0 e 100.
Lì fai benzina, imposti la destinazione e studi la scheda tecnica dell'aereo per vedere la velocità di decollo. Poi chiedi la runway (pista) alla torre.
Ricorda di estendere i flap prima della corsa di decollo. A velocità di dcollo, per alzarti, l'inclinazione del muso va fra i +12 e i +15 gradi.
Appena decollato ritira carrello e flaps.
Se non l'hai già fatto, ascolta il tutorial di Matteo, credo su Youtube.
Gabry.


Simone Dal Maso
 

sul sito di NvApple era stato messo il tutorial di Matteo, ascolta quello!

Il 30/07/2020 12:28, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Ciao.
Gli incarichi puoi tenerli per quando saprai volare, limitati al volo libero per fare pratica.
Per le info di bordo, se usi una barra sarai molto facilitato. Comunque, anche con la sintesi, io ho sempre letto gli strumenti su pressione dei tasti, altrimenti sarebbe troppo verboso.
L'hangar si trova a sud est dell'aeroporto.
Perciò, esci e vai a ovest.
Attenzione che a longitudine 3200 hai un semaforo per immetterti nel traffico delle piste e dell'area di parcheggio. Se è rosso, non superarlo, ovviamente.
A longitudine 3100, se hai il verde, viri di 90° a nord, mettendo la prua a 0 gradi, poi ti parcheggi in latitudine compresa fra 0 e 100.
Lì fai benzina, imposti la destinazione e studi la scheda tecnica dell'aereo per vedere la velocità di decollo. Poi chiedi la runway (pista) alla torre.
Ricorda di estendere i flap prima della corsa di decollo. A velocità di dcollo, per alzarti, l'inclinazione del muso va fra i +12 e i +15 gradi.
Appena decollato ritira carrello e flaps.
Se non l'hai già fatto, ascolta il tutorial di Matteo, credo su Youtube.
Gabry.


Vincenzo Taras
 

ciao lord, non lo dire a me! condivido in pieno quando asserisci che bisognerebbe fare una sezione principianti dove man mano che pregrogredisci, o, che accumuli bonus positivi puoi andare a livelli sempre più alti.

inerente i vari tasti,, aimè: se non te li impari a memoria è una bella grana!

anche per me è un gioco difficilissimo e, non so se ci riproverò: almeno che non trovi qualcuno che dotato di buon animo, all'inizio mi possa seguire passo passo...

Il 30/07/2020 12:19, Lord ha scritto:
Scrivo qui perché magari la cosa può interessare anche ad altri. Il gioco l'ho provato ma è veramente difficile, posto che non ho trovato un manuale in italiano per iniziare, boh i comandi rapidi sono stati tradotti e tra parentesi credo che uno dei traduttori se se ne occupa ancora, ci legga. L'unica cosa che sono riuscito a fare una volta solamente e sono tre giorni che ci provo è stata andare all'area di parcheggio e manco so come abbia fatto dato che non ci sono mai più riuscito. Se queste sono le premesse figuriamoci decollare. Non sono riuscito a capire come si possa scoprire la nostra posizione rispetto all'area di parcheggio. Per curiosità sapete quali librerie usa per interfacciarsi con nvda? Se si usano le sapi ti legge le stringhe tipo velocità in automatico, mentre se imposti nvda come sintetizzatore devi sempre chiedere tu l'informazione, quindi oltre all'aereo devi anche fare questo, altrimenti non saprai in automatico a che velocità stai andando. Si vede che c'è stato un grande lavoro dietro, ma io personalmente metterei una bella sezione per principianti con un bel tutorial e finché non hai imparato non esci di li. Per il resto da ciò che ho capito se non condividete il profilo con la comunità la compagnia non ti darà gli incarichi, il punto è che secondo me dev'esserci prima un tutorial prima di avere gli incarichi, per imparare al meglio come guidarlo l'aereo. Continuerò a provare ma sinceramente non ho moltissime speranze. Qualcun altro lo ha provato, ci si trova bene, ci si trova male? Qualche manuale in italiano che dia le basi? Qualche consiglio per principianti da chi magari lo usa assiduamente? Io vi dico sono sempre sempre esploso.


Lord
 

Uhm, niente non riesco nemmeno ad arrivare alla zona di parcheggio. Ma perché quando a 3200 m'immetto verso nord dopo un pò cambia direzione da solo? Senti quel tink tink beep beep e non capisci dove cavolo ti trovi. E poi perché immettersi verso nord? Non bastava semplicemente arrivare a un determinato numero per arrivare all'aria di parcheggio? Bisogna immettersi verso nord in tutti gli aereoporti? Io continuerò a provare ma le speranze ripeto non sono molte ed è un peccato dato che sembrava divertente. Anche perché tutte le volte che fallisci devi rifare tutto da capo gli stessi gesti fatti trenta volte in un giorno dopo un pò un filo fanno irritare.


ChrisLM
 

C'è un gran traffico aereo! LOL!

Chris.

Lord ha scritto il 30/07/2020 alle 14:45:

Uhm, niente non riesco nemmeno ad arrivare alla zona di parcheggio. Ma perché quando a 3200 m'immetto verso nord dopo un pò cambia direzione da solo?


Gabriele Battaglia
 

Reply to the Lord's message, wrote on 30/07/2020 at 14:45:
Uhm, niente non riesco nemmeno ad arrivare alla zona di parcheggio. Ma perché quando a 3200 m'immetto verso nord dopo un pò cambia direzione da solo?
Ciao.
No, non fa niente che tu non gli abbia comandato di fare. Per puntare la prua a nord, ctrl+freccia destra una volta sola. S ti da la prua.
Devi avere long fra 3000 e 3200. Se sei fuori da questo range vai a sbattere. Devi immetterti nel canale solo quando il semaforo è verde, beep regolare, non quando è rosso, suono del passaggio a livello.
L'aereo gira solo se velocità è superiore a 0.

Senti quel tink tink beep beep e non capisci dove cavolo ti trovi.
k ed l e capisci dove ti trovi.

E poi perché immettersi verso nord? Non bastava semplicemente arrivare a un determinato numero per arrivare all'aria di parcheggio? Bisogna immettersi verso nord in tutti gli aereoporti?
No, in taluni l'area di parcheggio è dritta fuori dall'hangar. Dipende se esci con prua verso ovest devi girare a Long 3100, altrimenti vai dritto.

Io continuerò a provare ma le speranze ripeto non sono molte ed è un peccato dato che sembrava divertente. Anche perché tutte le volte che fallisci devi rifare tutto da capo gli stessi gesti fatti trenta volte in un giorno dopo un pò un filo fanno irritare.
E' un simulatore, non un gioco, la curva di apprendimento è più ardua, ma è anche più eccitante ciò che ottieni in cambio.
Gabry.


Gabriele Battaglia
 

Reply to the ChrisLM's message, wrote on 30/07/2020 at 15:07:
C'è un gran traffico aereo! LOL!
Sì, con tab dalla main console, vedi il tabellone delle partenze, tu sei il sierra kilo 737. Devi attendere il tuo turno per partire. Chiedi l'autorizzazione solo dopo aver impostato una destinazione. Con ctrl+f8 ottieni gli aeroporti in ordine crescente di distanza dal tuo punto nave.
Gabry.


Alessio Piazza
 

Ne approfitto per chiedere una cosa visto che siamo in tema. Sono io per atterrare facevo fatica? Mi spiego. Quando atterravo andavo fuori pista, ma già prima di atterrare la pizza continuava cambiare posizione
Consigli?

Inviato da iPhone

Il giorno 30 lug 2020, alle ore 12:29, Gabriele Battaglia via groups.io <iz4apu=libero.it@groups.io> ha scritto:

Ciao.
Gli incarichi puoi tenerli per quando saprai volare, limitati al volo libero per fare pratica.
Per le info di bordo, se usi una barra sarai molto facilitato. Comunque, anche con la sintesi, io ho sempre letto gli strumenti su pressione dei tasti, altrimenti sarebbe troppo verboso.
L'hangar si trova a sud est dell'aeroporto.
Perciò, esci e vai a ovest.
Attenzione che a longitudine 3200 hai un semaforo per immetterti nel traffico delle piste e dell'area di parcheggio. Se è rosso, non superarlo, ovviamente.
A longitudine 3100, se hai il verde, viri di 90° a nord, mettendo la prua a 0 gradi, poi ti parcheggi in latitudine compresa fra 0 e 100.
Lì fai benzina, imposti la destinazione e studi la scheda tecnica dell'aereo per vedere la velocità di decollo. Poi chiedi la runway (pista) alla torre.
Ricorda di estendere i flap prima della corsa di decollo. A velocità di dcollo, per alzarti, l'inclinazione del muso va fra i +12 e i +15 gradi.
Appena decollato ritira carrello e flaps.
Se non l'hai già fatto, ascolta il tutorial di Matteo, credo su Youtube.
Gabry.



Gabriele Battaglia
 

Reply to the Alessio Piazza's message, wrote on 30/07/2020 at 15:18:
Ne approfitto per chiedere una cosa visto che siamo in tema. Sono io per atterrare facevo fatica? Mi spiego. Quando atterravo andavo fuori pista, ma già prima di atterrare la pizza continuava cambiare posizione
Ciao. Cambiava posizione perchè le passavi sopra. Il problema è che arrivavi troppo alto o troppo veloce.
Quando sei a 4 5 km dalla pista devi essere già perfettamente allineato, comando n, flaps e carrello estesi, quota giusta, meno di 200 metri, io sto sui 90, e velocità di atterraggio indicata nella scheda tecnica.
A 2 km chiedi il permesso di atterrare e, appena ricevuto, prua giù a -12 gradi mantenendo un allineamento perfetto.
In questo modo atterri liscio come l'olio.
Gabry.


Alessio Piazza
 

Il problema è che quando mancano anche solo 100 metri mi dice che la pista e a 180° a sinistra, solo per farti un esempio. Mi allineo giurandomi ma continua spostarsi

Inviato da iPhone

Il giorno 30 lug 2020, alle ore 15:25, Gabriele Battaglia via groups.io <iz4apu=libero.it@groups.io> ha scritto:

Reply to the Alessio Piazza's message, wrote on 30/07/2020 at 15:18:
Ne approfitto per chiedere una cosa visto che siamo in tema. Sono io per atterrare facevo fatica? Mi spiego. Quando atterravo andavo fuori pista, ma già prima di atterrare la pizza continuava cambiare posizione
Ciao. Cambiava posizione perchè le passavi sopra. Il problema è che arrivavi troppo alto o troppo veloce.
Quando sei a 4 5 km dalla pista devi essere già perfettamente allineato, comando n, flaps e carrello estesi, quota giusta, meno di 200 metri, io sto sui 90, e velocità di atterraggio indicata nella scheda tecnica.
A 2 km chiedi il permesso di atterrare e, appena ricevuto, prua giù a -12 gradi mantenendo un allineamento perfetto.
In questo modo atterri liscio come l'olio.
Gabry.



Gabriele Battaglia
 

Reply to the Alessio Piazza's message, wrote on 30/07/2020 at 15:33:
Il problema è che quando mancano anche solo 100 metri mi dice che la pista e a 180° a sinistra, solo per farti un esempio. Mi allineo giurandomi ma continua spostarsi
E' logico. Nel tempo che l'aereo impiega a girarsi, tu le sei già passato sopra.
L'allineamento devi effettuarlo da molto più lontano, almeno 4 5 kilometri.
A 100 metri è una pazzia! Dovresti già essere a terra, fermo. Già un kilometro è poco.
Inoltre, 180° a sinistra è una contraddizione in termini: 180 gradi significa dietro.
Gabry.


Alessio Piazza
 

Capito proverò così! Grazie mille ancora

Inviato da iPhone

Il giorno 30 lug 2020, alle ore 15:47, Gabriele Battaglia via groups.io <iz4apu=libero.it@groups.io> ha scritto:

Reply to the Alessio Piazza's message, wrote on 30/07/2020 at 15:33:
Il problema è che quando mancano anche solo 100 metri mi dice che la pista e a 180° a sinistra, solo per farti un esempio. Mi allineo giurandomi ma continua spostarsi
E' logico. Nel tempo che l'aereo impiega a girarsi, tu le sei già passato sopra.
L'allineamento devi effettuarlo da molto più lontano, almeno 4 5 kilometri.
A 100 metri è una pazzia! Dovresti già essere a terra, fermo. Già un kilometro è poco.
Inoltre, 180° a sinistra è una contraddizione in termini: 180 gradi significa dietro.
Gabry.



Andrea Roveretto
 

Ciao alessio


Tu puoi chiedere il permesso di atterrare in qualsiasi momento da 2 km prima della pista.

Quando sei a 2 km dall'aereoporto devi essere a 100 m di altezza e alla velocita' di atterraggio. Premendo f1 chiedi l'autorizzazione e se ce l'hai basta che abbassi il carrello e porti l'angolo a -15.

Cosi' atterri senza problemi.



Andrea

Il 30/07/2020 16:07, Alessio Piazza ha scritto:
Capito proverò così! Grazie mille ancora

Inviato da iPhone

Il giorno 30 lug 2020, alle ore 15:47, Gabriele Battaglia via groups.io <iz4apu=libero.it@groups.io> ha scritto:

Reply to the Alessio Piazza's message, wrote on 30/07/2020 at 15:33:
Il problema è che quando mancano anche solo 100 metri mi dice che la pista e a 180° a sinistra, solo per farti un esempio. Mi allineo giurandomi ma continua spostarsi
E' logico. Nel tempo che l'aereo impiega a girarsi, tu le sei già passato sopra.
L'allineamento devi effettuarlo da molto più lontano, almeno 4 5 kilometri.
A 100 metri è una pazzia! Dovresti già essere a terra, fermo. Già un kilometro è poco.
Inoltre, 180° a sinistra è una contraddizione in termini: 180 gradi significa dietro.
Gabry.



Lord
 

Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto il 30/07/2020 alle 15:08:
Ciao.
No, non fa niente che tu non gli abbia comandato di fare. Per puntare la prua a nord, ctrl+freccia destra una volta sola. S ti da la prua.
Devi avere long fra 3000 e 3200. Se sei fuori da questo range vai a sbattere.
Permettimi di dissentire, nei prossimi giorni mi ascolterò i suoni del programma e riporterò il nome corretto del suono che sento. Per adesso dico solamente che molto spesso entri nel range fra 3200 e 3000, giri a nord e oplà, pensi di andare dritto fino a 3000 e che tutto sia finito e invece oplà, la pista si sposta e ricomincia il beep beep, quindi devi ritrovarla. Ora per esempio sono a 3098, dovrei essere arrivato sono a nord e invece? Niente non si capisce perché non sono parcheggiato. Pensavo che portandolo fino a 3000 e andando a nord ci sarei riuscito, ma niente. A questo punto la domanda che mi pongo è dove sbaglio?


Andrea Roveretto
 

Ciao Lord

Se sei in una missione, io non faccio mai praticamente volo libero, quando parti sei gia' orientato correttamente, devi solo aprire le porte dell'hangar per non schiantarti.

Parti e vai sempre diritto fino a quando senti il suono del semaforo... se hai il via libera continua diritto fino a che il suono del semaforo non finisce, quando finisce giri di 90 gradi a destra con control e freccia a destra  e sei sulla direzione giusta.

A questo punto con l o k, non ricordo mi pare sia l, controlla e sentirai la distanza aumentare da numeri negativi  fino a zero, da zero a 100 puoi fermarti, parcheggiare e fare benzina.



comunque consiglio ancora il tutorial di matteo che e' chiarissimo e non si impegola in 3000 o 3200 metri.


Saluti

Andrea

Il 30/07/2020 21:21, Lord ha scritto:
Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto il 30/07/2020 alle 15:08:
Ciao.
No, non fa niente che tu non gli abbia comandato di fare. Per puntare la prua a nord, ctrl+freccia destra una volta sola. S ti da la prua.
Devi avere long fra 3000 e 3200. Se sei fuori da questo range vai a sbattere.
Permettimi di dissentire, nei prossimi giorni mi ascolterò i suoni del programma e riporterò il nome corretto del suono che sento. Per adesso dico solamente che molto spesso entri nel range fra 3200 e 3000, giri a nord e oplà, pensi di andare dritto fino a 3000 e che tutto sia finito e invece oplà, la pista si sposta e ricomincia il beep beep, quindi devi ritrovarla. Ora per esempio sono a 3098, dovrei essere arrivato sono a nord e invece? Niente non si capisce perché non sono parcheggiato. Pensavo che portandolo fino a 3000 e andando a nord ci sarei riuscito, ma niente. A questo punto la domanda che mi pongo è dove sbaglio?


Gabriele Battaglia
 

Ciao Lord, ti chiedo di fidarti di me, conosco perfettamente, per averlo fatto centinaia di volte, l’argomento che trattiamo. Ho un pilota istruttore giunto a livello 95.
Quando sei fra long 3000 e 3200, giri a nord, l’apparecchio ci mette un po a completare la rotazione di 90 gradi in senso orario ma quando la prua è a 0 gradi e la long è fra 3000 e 3200, sei a posto.
Ora devi guardare la lat, perchè andando in verticale, asse sud nord, la longitudine non c’entra più nulla.
Fermati dunque con latitudine fra 0 e 100 e vedrai che sarai parcheggiato.
Gabry.


Lord
 

Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto il 30/07/2020 alle 22:14:
Ciao Lord, ti chiedo di fidarti di me, conosco perfettamente, per averlo fatto centinaia di volte, l’argomento che trattiamo.
Certo che mi fido, sono qui per imparare. Intanto riesco almeno due volte su tre a parcheggiare e già questo è un grande passo in avanti. Ora devo capire come si decolla dato che molto spesso non mi fanno partire dalla pista di fronte a me, ma mi mandano su a1, b1 etc. E anche ammesso riesca a decollare, poi come atterrerei?


Vincenzo Taras
 

ciao gente, non so se potrebbe essere un mio problema ma, nel momento in cui impartisco i comandi tipo: control shift s o control shift u, il porgramma non sempre risponde regolarmente ai comandi! mi tocca riavviare il pc perchè non c'è santo! probabilmente: è questa è una mia ipotesi, facendo continuamente alt tab per ripassare i comandi, magari eurofly si pianta...

succede anche a voi?

Il 30/07/2020 21:57, Andrea Roveretto ha scritto:
Ciao Lord

Se sei in una missione, io non faccio mai praticamente volo libero, quando parti sei gia' orientato correttamente, devi solo aprire le porte dell'hangar per non schiantarti.

Parti e vai sempre diritto fino a quando senti il suono del semaforo... se hai il via libera continua diritto fino a che il suono del semaforo non finisce, quando finisce giri di 90 gradi a destra con control e freccia a destra  e sei sulla direzione giusta.

A questo punto con l o k, non ricordo mi pare sia l, controlla e sentirai la distanza aumentare da numeri negativi  fino a zero, da zero a 100 puoi fermarti, parcheggiare e fare benzina.



comunque consiglio ancora il tutorial di matteo che e' chiarissimo e non si impegola in 3000 o 3200 metri.


Saluti

Andrea


Il 30/07/2020 21:21, Lord ha scritto:
Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto il 30/07/2020 alle 15:08:
Ciao.
No, non fa niente che tu non gli abbia comandato di fare. Per puntare la prua a nord, ctrl+freccia destra una volta sola. S ti da la prua.
Devi avere long fra 3000 e 3200. Se sei fuori da questo range vai a sbattere.
Permettimi di dissentire, nei prossimi giorni mi ascolterò i suoni del programma e riporterò il nome corretto del suono che sento. Per adesso dico solamente che molto spesso entri nel range fra 3200 e 3000, giri a nord e oplà, pensi di andare dritto fino a 3000 e che tutto sia finito e invece oplà, la pista si sposta e ricomincia il beep beep, quindi devi ritrovarla. Ora per esempio sono a 3098, dovrei essere arrivato sono a nord e invece? Niente non si capisce perché non sono parcheggiato. Pensavo che portandolo fino a 3000 e andando a nord ci sarei riuscito, ma niente. A questo punto la domanda che mi pongo è dove sbaglio?