informazione clonare windows 10 su hard disk esterno


Michele Marzo
 

Ciao a tutti ragazzi come state? Vorrei un’informazione.

Mi piacerebbe clonare il mio sistema Windows su un hard disk esterno da 111.79 GB ma non so come fare.

Chi di voi mi può aiutare?

 

Grazie mille

 

Inviato da Posta per Windows 10

 


Alessio Piazza
 

mi aggiungo alla richiesta. Sapevo che puoi fare un hard disk autoavviante, solo che non so come.

resto in attesa anch'io

Il 04/12/2020 09:51, Michele Marzo ha scritto:

Ciao a tutti ragazzi come state? Vorrei un’informazione.

Mi piacerebbe clonare il mio sistema Windows su un hard disk esterno da 111.79 GB ma non so come fare.

Chi di voi mi può aiutare?

 

Grazie mille

 

Inviato da Posta per Windows 10

 


Jose' Tralli
 

Ciao a tutti,

Io avevo trovato un tool che si chiama Win To USB della softwarehouse Hasleo.

Se mi ricordo bene, perchè erano prove fatte più di un anno fa, nella
versione free non era possibile, ma nella versione a pagamento mi
pareva di ricordare ci fosse una opzione per poter clonare un sistema
esistente mettendolo appunto su un disco esterno USB.

Io l'avevo usato per fare una installazione pulita di un Win 10
partendo dalla sua ISO.

Una cosa però ragazzi, non so dire sulla sua accessibilità... non
ricordo e poi molto probabilmente sono andato di zoom... quindi... non
resta che provare.

Provate a vedere iniziando da qui:

https://www.hasleo.com/

Il 04/12/20, Alessio Piazza<piazzalessio@...> ha scritto:
mi aggiungo alla richiesta. Sapevo che puoi fare un hard disk
autoavviante, solo che non so come.

resto in attesa anch'io

Il 04/12/2020 09:51, Michele Marzo ha scritto:

Ciao a tutti ragazzi come state? Vorrei un’informazione.

Mi piacerebbe clonare il mio sistema Windows su un hard disk esterno
da 111.79 GB ma non so come fare.

Chi di voi mi può aiutare?

Grazie mille

Inviato da Posta <https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=550986> per
Windows 10





--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@...


alessandro masè
 

Per fare un’immagine del sistema dopo aver collegato il disco per il backup in Windows 10 si procede:

 Sulla barra delle applicazioni digita pannello di controllo nella casella di ricerca. Quindi seleziona Pannello di controllo > Sistema e sicurezza > Backup e ripristino (Windows 7).



Il giorno 4 dic 2020, alle ore 14:15, Jose' Tralli <jose.tralli@...> ha scritto:

Ciao a tutti,

Io avevo trovato un tool che si chiama Win To USB della softwarehouse Hasleo.

Se mi ricordo bene, perchè erano prove fatte più di un anno fa, nella
versione free non era possibile, ma nella versione a pagamento mi
pareva di ricordare ci fosse una opzione per poter clonare un sistema
esistente mettendolo appunto su un disco esterno USB.

Io l'avevo usato per fare una installazione pulita di un Win 10
partendo dalla sua ISO.

Una cosa però ragazzi, non so dire sulla sua accessibilità... non
ricordo e poi molto probabilmente sono andato di zoom... quindi... non
resta che provare.

Provate a vedere iniziando da qui:

https://www.hasleo.com/


Il 04/12/20, Alessio Piazza<piazzalessio@...> ha scritto:
mi aggiungo alla richiesta. Sapevo che puoi fare un hard disk
autoavviante, solo che non so come.

resto in attesa anch'io

Il 04/12/2020 09:51, Michele Marzo ha scritto:

Ciao a tutti ragazzi come state? Vorrei un’informazione.

Mi piacerebbe clonare il mio sistema Windows su un hard disk esterno
da 111.79 GB ma non so come fare.

Chi di voi mi può aiutare?

Grazie mille

Inviato da Posta <https://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=550986> per
Windows 10










--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@...






--
Alessandro


Lord
 

Personalmente, sapevo che microsoft mettesse a disposizione un software per crearsi un immagine di windows e scegliere se installarla su chiavetta, dischi esterni o cose simili, ma non ho mai approfondito. Il software dovrebbe, dico dovrebbe chiamarsi microsoft creation tool o qualcosa di simile.


Jose' Tralli
 

Ciao Lord e tutti,

Quello che dici tu, il media creation tool, crea un supporto di installazione partendo da una ISO di win 10, per esempio ti crea una chiavetta USB avviabile ma che ti serve per installare Win 10.

Quello che invece ho fatto io, era di installare win 10 su un disco USB esterno... Parrà insensato, ma non si può fare, almeno, fino alla versione 1903 non lo si poteva fare. Per cui sono ricorso a quel tool perchè ti va ad installare windows 10 su un disco usb esterno che poi puoi usare per avviare un PC ed avere un windows funzionante senza installarlo nell'hard disk interno.

Oppure esiste anche una funzionalità, però a pagamento, che ti clona il tuo hard disk interno su uno USB esterno in modo da usarlo come disco avviabile ed eseguirci windows già perfettamente installato.

L'utilità, io l'avevo avuta perchè prima di spianare il mio iMac completamente, volevo vedere se Win 10, senza bootcamp, che non era supportato funzionava bene, e quindi volevo eseguire una installazione su un usb esterno prima di fare danni seri.

Grazie a quella installazione su usb capii che la cosa era fattibile, e procedetti a brasare completamente le partizioni di iMac e trasformarlo in un PC Win 10.... poi l'ho tenuto un anno ed ora, 3 settimane fa mi son dotato di PC a tutti gli effetti... ma avevo bisogno di fare quella prova e mi avvalsi di quel tool.

Ciao.

-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Lord
Inviato: venerdì 4 dicembre 2020 21:12
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

Personalmente, sapevo che microsoft mettesse a disposizione un software per crearsi un immagine di windows e scegliere se installarla su chiavetta, dischi esterni o cose simili, ma non ho mai approfondito. Il software dovrebbe, dico dovrebbe chiamarsi microsoft creation tool o qualcosa di simile.


Giovanni lo Monaco
 

Ciao Jose e tutti,


Il giorno 4 dic 2020, alle ore 22:19, Jose' Tralli <jose.tralli@...> ha scritto:

Oppure esiste anche una funzionalità, però a pagamento, che ti clona il tuo hard disk interno su uno USB esterno in modo da usarlo come disco avviabile ed eseguirci windows già perfettamente installato.
mi è capitato di dare una mano ad un paio di amici che avevano deciso di sostituire il disco meccanico su cui girava il loro win10, e per far ciò avevo trovato un programma che si chiama Macrium Reflect, discretamente accessibile, con cui clonare il loro disco su un SSD esterno e poi sostituirlo all'interno senza la necessità di altre operazioni; non ne ricordo i dettagli, ma ho potuto effettuare l'operazione gratuitamente, nel senso che non ricordo se era free, o prevedeva un periodo di prova sufficiente per clonare il disco.

Buona notte.


Jose' Tralli
 

Grazie mille Giovanni,

Mi dovesse mai ricapitare tengo questo tuo riferimento ulteriore.
Ancora grazie.

Il 04/12/20, Giovanni lo Monaco<phonegiovanni@...> ha scritto:
Ciao Jose e tutti,


Il giorno 4 dic 2020, alle ore 22:19, Jose' Tralli <jose.tralli@...>
ha scritto:

Oppure esiste anche una funzionalità, però a pagamento, che ti clona il
tuo hard disk interno su uno USB esterno in modo da usarlo come disco
avviabile ed eseguirci windows già perfettamente installato.
mi è capitato di dare una mano ad un paio di amici che avevano deciso di
sostituire il disco meccanico su cui girava il loro win10, e per far ciò
avevo trovato un programma che si chiama Macrium Reflect, discretamente
accessibile, con cui clonare il loro disco su un SSD esterno e poi
sostituirlo all'interno senza la necessità di altre operazioni; non ne
ricordo i dettagli, ma ho potuto effettuare l'operazione gratuitamente, nel
senso che non ricordo se era free, o prevedeva un periodo di prova
sufficiente per clonare il disco.

Buona notte.




--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@...


Michele Marzo
 

Ciao Josè scusa ma tu con wintousb come hai fatto a clonare Windows nella versione gratuita?

 

Inviato da Posta per Windows 10

 

Da: Jose' Tralli
Inviato: sabato 5 dicembre 2020 14:24
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

 

G

 


Jose' Tralli
 

Michele,

Se leggi bene i miei messaggi, io non ho mai detto di aver clonato un windows.

Io ho usato WinToUSB per fare una installazione pulita. Questo è
ammesso con la versione gratuita.

La clonazione da un sistema esistente invece non lo è.

Il 09/12/20, Michele Marzo<marzo.michele@...> ha scritto:
Ciao Josè scusa ma tu con wintousb come hai fatto a clonare Windows nella
versione gratuita?

Inviato da Posta per Windows 10

Da: Jose' Tralli
Inviato: sabato 5 dicembre 2020 14:24
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

G






--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@...


Michele Marzo
 

Ciao, fatto tutto.

 

Grazie mille!

 

Inviato da Posta per Windows 10

 

Da: Jose' Tralli
Inviato: mercoledì 9 dicembre 2020 11:06
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

 

M

 


Michele Marzo
 

Ciao a tutti, scherzavo ho un piccolo problemino, rileggendo meglio la schermata che appare prima di premere su esci sul programma wintousb mi dice di cambiare ios perpoter utilizzare la versione di Windows che è stata installata nell’hard disk esterno.

Ma questa cosa come si fa???

 

Grazie mille, buona giornata.

 

Inviato da Posta per Windows 10

 

Da: Jose' Tralli
Inviato: mercoledì 9 dicembre 2020 11:06
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

 

M

 


Jose' Tralli
 

Michele,

A parte che non si capisce niente dal messaggio che hai scritto.
Rileggi e vedi tu se è possibile comprendere...

Forse ti riferisci al fatto che bisogna fare qualcosa nel BIOS?

Ovviamente la procedura non è accessibile in questo caso. Quello che
bisogna fare è indicare nella sequenza di boot (di avvio della
macchina) che si vuole far partire il computer dal disco esterno USB.

Ora, queste fasi sono notoriamente non accessibili, e variano da
scheda madre a scheda madre. Io per esempio che ho una ASUS, non devo
per forza entrare nel BIOS per cambiare la sequenza di avvio, ma mi
basta premere F8 se ricordo bene e compare un menù a schermo.

Non ricordo però, se poi il menù sia attivabile con qualche tasto tipo
1, 2 e così via... lì bisogna che ti studi il manuale della tua scheda
madre per vedere se c'è qualcosa. Dopo di che, o ti ingegni a leggere
la schermata con un Seeing AI, per esempio, oppure ti fai dare una
mano.

Queste fasi, ripeto, a noi sono precluse. Io quando provai questo tool
ero sotto mac, che proponeva un boot menù tenendo premuto option
all'avvio della macchina, e poi sono andato per tentativi. Alle
strette uso un ingranditore o una lente ma questo perchè ho un residuo
visivo minimale (1/20 che me lo consente).

Era questo che volevi sapere?

Il 10/12/20, Michele Marzo<marzo.michele@...> ha scritto:
Ciao a tutti, scherzavo ho un piccolo problemino, rileggendo meglio la
schermata che appare prima di premere su esci sul programma wintousb mi dice
di cambiare ios perpoter utilizzare la versione di Windows che è stata
installata nell’hard disk esterno.
Ma questa cosa come si fa???

Grazie mille, buona giornata.

Inviato da Posta per Windows 10

Da: Jose' Tralli
Inviato: mercoledì 9 dicembre 2020 11:06
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

M






--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@...


Michele Marzo
 

Ciao si giusto, ora vedo un po' come funziona.

 

Inviato da Posta per Windows 10

 

Da: Jose' Tralli
Inviato: giovedì 10 dicembre 2020 08:40
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] informazione clonare windows 10 su hard disk esterno

 

M