Date   

Re: Testi accessibili ma protetti.

Alessio Piazza
 

Ciao lista,

io ho acquistato vari ebook protetti, aperti con Adobe digital Editions ultima versione e non ho mai avuto problemi di accessibilità.

L'unica cosa un po' scomoda è con la barra braille che  non segue sempre la sintesi, anzi il più delle volte conviene leggere i libri con quest'ultima

Però io mi sono sempre trovato bene

Cordiali saluti

Il 11/02/2021 21:24, Antonino Cotroneo ha scritto:
Ciao Gabriele e tutti,


se non hai fretta, questo weekend ti mando dei riferimenti ufficiali su quelle che sono le linee guida e le prassi a livello internazionale. Quello dei DRM, lato accessibilità, è un bel problema, ad oggi.

Oppure, se hai voglia, nel frattempo puoi sicuramente trovare informazioni utili su www.fondazionelia.org.


Saluti.
Antonino Cotroneo

Inviato da iPhone

Il giorno 11 feb 2021, alle ore 19:37, Claudio Capriati <claudiocpr@gmail.com> ha scritto:

Anche kindle protetti sono ok


Claudio Capriati

Il giorno 11 feb 2021, alle ore 09:32, luigi latini <lulati@gmail.com> ha scritto:

La mia esperienza riguarda solo epub protetti, normalmente abbastanza ben gestibili con Adobe digital edition versione accessibile.

Da lì però, per quel che ricordo, non riesci nemmeno a copiare uno stralcio o qualcosa da inserire o citare altrove.

Ma spero di essere smentito.

Ciao.

Luigi

Il 10/02/2021 12.03, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Ciao.
Sono stato contattato dall'editore di una casa editrice che pubblica libri di studio per scacchisti.
Mi chiede consiglio su eventuali formati fruibili da Screen Reader che però mantengano tutte le più alte modalità di protezione DRM.

Io non faccio un gran uso di testi protetti ma immagino che ePub protetto possa andar bene, o sbaglio?
Anche Kindle protetti, sono leggibili, giusto?

Gabry.






Re: Testi accessibili ma protetti.

Antonino Cotroneo
 

Ciao Gabriele e tutti,


se non hai fretta, questo weekend ti mando dei riferimenti ufficiali su quelle che sono le linee guida e le prassi a livello internazionale. Quello dei DRM, lato accessibilità, è un bel problema, ad oggi.

Oppure, se hai voglia, nel frattempo puoi sicuramente trovare informazioni utili su www.fondazionelia.org.


Saluti.
Antonino Cotroneo

Inviato da iPhone

Il giorno 11 feb 2021, alle ore 19:37, Claudio Capriati <claudiocpr@gmail.com> ha scritto:

Anche kindle protetti sono ok


Claudio Capriati

Il giorno 11 feb 2021, alle ore 09:32, luigi latini <lulati@gmail.com> ha scritto:

La mia esperienza riguarda solo epub protetti, normalmente abbastanza ben gestibili con Adobe digital edition versione accessibile.

Da lì però, per quel che ricordo, non riesci nemmeno a copiare uno stralcio o qualcosa da inserire o citare altrove.

Ma spero di essere smentito.

Ciao.

Luigi

Il 10/02/2021 12.03, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Ciao.
Sono stato contattato dall'editore di una casa editrice che pubblica libri di studio per scacchisti.
Mi chiede consiglio su eventuali formati fruibili da Screen Reader che però mantengano tutte le più alte modalità di protezione DRM.

Io non faccio un gran uso di testi protetti ma immagino che ePub protetto possa andar bene, o sbaglio?
Anche Kindle protetti, sono leggibili, giusto?

Gabry.







Re: Testi accessibili ma protetti.

Claudio Capriati
 

Anche kindle protetti sono ok


Claudio Capriati

Il giorno 11 feb 2021, alle ore 09:32, luigi latini <lulati@gmail.com> ha scritto:

La mia esperienza riguarda solo epub protetti, normalmente abbastanza ben gestibili con Adobe digital edition versione accessibile.

Da lì però, per quel che ricordo, non riesci nemmeno a copiare uno stralcio o qualcosa da inserire o citare altrove.

Ma spero di essere smentito.

Ciao.

Luigi

Il 10/02/2021 12.03, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Ciao.
Sono stato contattato dall'editore di una casa editrice che pubblica libri di studio per scacchisti.
Mi chiede consiglio su eventuali formati fruibili da Screen Reader che però mantengano tutte le più alte modalità di protezione DRM.

Io non faccio un gran uso di testi protetti ma immagino che ePub protetto possa andar bene, o sbaglio?
Anche Kindle protetti, sono leggibili, giusto?

Gabry.




Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Jose' Tralli
 

Ciao a tutti,

Incollo qui sotto una procedura che scrissi diverso tempo fa per accedere alle condivisioni. Buona lettura.

Accesso a una cartella condivisa da PC tramite iPhone.

Volevo poter accedere ad una cartella condivisa sul mio PC avente Win 10 direttamente da iPhone, questo per poter leggere files, o per poterne salvare altri. Ho appena provato infatti a salvare delle foto dal mio rullino direttamente sulla condivisione fatta dal mio computer.

Come ho fatto? A dire il vero la soluzione è semplicemente imbarazzante.

Inutile dire che bisogna creare una condivisione e darle gli accessi voluti. Io ho creato un utente con cui opero su questa condivisione.

1 - Apriamo file da iPhone
2 - in basso selezioniamo la scheda sfoglia
3 - in alto a sinistra selezioniamo il pulsante sfoglia, dovrebbe apparire l'elenco delle posizioni tipo iCloud, OneDrive e via discorrendo.
4 - In alto a destra selezionare il pulsante altro (attenzione che a me a volte lo recita come ellipsis e qualcos'altro, comunque è quello).
5 - Dal menù che compare scegliere la voce connetti al server.
6 - Dove viene chiesto: indirizzo server, indicare l'indirizzo IP e NON il nome del computer, Es: 192.168.0.123 - Nota per chi ne sa un po' di rete, sa che l'indirizzo del server che usiamo dovrebbe essere statico altrimenti al riavvio la condivisione potrebbe non funzionare più.
7 - Premere in alto a destra su connetti.
8 - In base alla vostra condivisione nella schermata successiva scegliete se connettervi come ospite o come utente registrato, ed in tal caso inserirete nome utente e password.
9 - In alto a destra dovrebbe esserci sempre un pulsante connetti o fine... che se tutto è andato bene vi mostrerà l'elenco delle condivisioni messe a disposizione dal vostro server.

Facendo così sono stato in grado appunto di salvare una serie di foto e di video direttamente nella condivisa sul mio computer, e di leggere dei files.

Ricordo a tutti questo: questa funzionalità è disponibile SOLO da IOS 13 in poi. Ricordo di averci provato tempo addietro ma di non aver avuto successo. Non so dunque se sia qualche bug che è stato risolto, oppure se avevo errato io nella fase di aggiunta del servizio.

Inoltre: ho provato ad accedere a un NAS IOMEGA StoreCenter Ix2-200, che però espone le condivisioni tramite SMB V1. In questo caso nonn avrete successo, verrà notificato un messaggio di errore recante la dicitura: operazione non supportata.

Spero di essere stato di aiuto.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di biagio via groups.io
Inviato: giovedì 11 febbraio 2021 16:21
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Buon pomeriggio ragazzi.
Potreste spiegarmi piu nel dettaglio, per favore, la procedura per connettere il telefono al pc windows 10 utilizzando il protocollo smb.
Io sono passato ad apple da pochi giorni e, avendo utilizzato sempre un android, non sono molto pratico di questo sistema.
Un' altra cosa: Se Collego il telefono al computer con il cavo USB senza aver installato i tunes ,lo riconosce ma al suo interno c'è solo una cartella DCIM con delle sotto cartelle vuote. Come mai?

Il 11/02/2021 10:01, Jose' Tralli ha scritto:
Alessio,

Per trasferire da iPhone a computer, ti basta collegare l'iPhone alla
porta USB, poi entrare in esplora risorse e sulla barra laterale (o
dove vedi i dischi collegati al PC), dovresti vedere il tuo iPhone.
Entrandoci, vedrai solo la cartella contenente le foto ed i video,
annidati in varie sottocartelle, ma li si trovano con facilità.
Nota però, questo funziona solo per trasferire foto e video da iPhone
a computer, e NON viceversa.


Il 11/02/21, Alessio Piazza<piazzalessio@gmail.com> ha scritto:
Ciao ragazzi,

ne approfitto per chiedere una info. io ho sempre trasferito foto e
video dal telefono al pc tramite Itunes, ma spesso ho avuto errori
nel trasferimento. Avevo risolto entrando nell'Iphone dal pc e
seguendo un percorso specifico per trovare i video, ora però non
ricordo bene quale fosse.

Ci sono alternative accessibili oltre a Itunes e al metodo che ho
provato a spiegare?

Il 11/02/2021 08:59, Jose' Tralli ha scritto:
La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo
del cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa
sul PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo
quello che lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa, ti restano solo le chiavette che da una parte hanno
la porta Lightning e dall’altra l’USB per attaccarlo al
computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su
Windows e Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial
(visto che è gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il
costo e l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=3
0200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source,
criptato e volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque
la prima scelta se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non
così immediato come Dropbox.
Alberto





--
Mario










Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Jose' Tralli
 

Ti rispondo soltanto alla questione del telefono collegato tramite cavo USB. Tra poco mando la procedura che scrissi tempo fa per accedere alle condivisioni di rete.

Il fatto è che tu non vedi iPhone come un "disco esterno" per così dire, ma ne vedi soltanto le cartelle che contengono foto e video che hai scattato/girato su iPhone.
Così è.




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Lo Presti Giuseppe (UniCredit)
Inviato: giovedì 11 febbraio 2021 15:35
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Ciao Josè.
Puoi spiegare la procedura? Potrebbe essere interessante.
Io come attrezzatura sono un po' indietro, ho ancora Windows 7 con NVDA aggiornato all'ultima stabile e Iphone Se 2020 con sistema operativo aggiornato.
Grazie mille.
P.S., dato che immagino siamo fuori tema, se vuoi scrivimi pure in privato.

-----Original Message-----
From: nvda-it@groups.io [mailto:nvda-it@groups.io] On Behalf Of Jose' Tralli
Sent: Thursday, February 11, 2021 8:59 AM
To: nvda-it@groups.io
Subject: Re: [nvda-it] o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello
che lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa, ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la
porta Lightning e dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows
e Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=3020
0&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source,
criptato e volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la
prima scelta se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così
immediato come Dropbox.
Alberto





--
Mario







--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@gmail.com





This e-mail is confidential and may also contain privileged information. If you are not the intended recipient you are not authorised to read, print, save, process or disclose this message. If you have received this message by mistake, please inform the sender immediately and delete this e-mail, its attachments and any copies.

Any use, distribution, reproduction or disclosure by any person other than the intended recipient is strictly prohibited and the person responsible may incur penalties.

Thank you!


Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

biagio
 

Buon pomeriggio ragazzi.
Potreste spiegarmi piu nel dettaglio, per favore, la procedura per connettere  il telefono al pc windows 10 utilizzando il protocollo smb.
Io sono passato ad apple da pochi giorni e, avendo utilizzato sempre un android, non sono molto pratico di questo sistema.
Un' altra cosa: Se Collego il telefono al computer con il cavo USB senza aver installato i tunes ,lo riconosce ma al suo interno  c'è solo una cartella DCIM con delle sotto cartelle vuote. Come mai?

Il 11/02/2021 10:01, Jose' Tralli ha scritto:
Alessio,

Per trasferire da iPhone a computer, ti basta collegare l'iPhone alla
porta USB, poi entrare in esplora risorse e sulla barra laterale (o
dove vedi i dischi collegati al PC), dovresti vedere il tuo iPhone.
Entrandoci, vedrai solo la cartella contenente le foto ed i video,
annidati in varie sottocartelle, ma li si trovano con facilità.
Nota però, questo funziona solo per trasferire foto e video da iPhone
a computer, e NON viceversa.


Il 11/02/21, Alessio Piazza<piazzalessio@gmail.com> ha scritto:
Ciao ragazzi,

ne approfitto per chiedere una info. io ho sempre trasferito foto e
video dal  telefono al pc tramite Itunes, ma spesso ho avuto errori nel
trasferimento. Avevo risolto entrando nell'Iphone dal pc e seguendo un
percorso specifico per trovare i video, ora però non ricordo bene quale
fosse.

Ci sono alternative accessibili oltre a Itunes e al metodo che ho
provato a spiegare?

Il 11/02/2021 08:59, Jose' Tralli ha scritto:
La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta
Lightning
e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato
e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto





--
Mario










Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Lo Presti Giuseppe (UniCredit)
 

Ciao Josè.
Puoi spiegare la procedura? Potrebbe essere interessante.
Io come attrezzatura sono un po' indietro, ho ancora Windows 7 con NVDA aggiornato all'ultima stabile e Iphone Se 2020 con sistema operativo aggiornato.
Grazie mille.
P.S., dato che immagino siamo fuori tema, se vuoi scrivimi pure in privato.

-----Original Message-----
From: nvda-it@groups.io [mailto:nvda-it@groups.io] On Behalf Of Jose' Tralli
Sent: Thursday, February 11, 2021 8:59 AM
To: nvda-it@groups.io
Subject: Re: [nvda-it] o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta Lightning
e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto





--
Mario







--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@gmail.com





This e-mail is confidential and may also contain privileged information. If you are not the intended recipient you are not authorised to read, print, save, process or disclose this message. If you have received this message by mistake, please inform the sender immediately and delete this e-mail, its attachments and any copies.

Any use, distribution, reproduction or disclosure by any person other than the intended recipient is strictly prohibited and the person responsible may incur penalties.

Thank you!


Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Danilo De Lorenzo
 

Allora andiamo per ordine.

Io utilizzo l'ultima versione di Windows 10 pro,  per intenderci la 20H2 (build SO 19042.789), naturalmente originale.

Danilo è anche il nome del mio pc e se provo ad inserirlo come nome del server dopo un po di secondi mi dice che si è verificato un problema e di verificare l'indirizzo.

Se inserisco l'ip del mio computer 192.168.1.5 mi fa andare avanti con l'operazione però poi mi restituisce un messaggio di errore che non è possibile completare la procedura, procedura non supportata.

Ovviamente sia il pc che l'iphone sono collegati sulla stessa rete e la cosa assurda è che sia la mia firestick che un altro pc sulla stessa rete vedono le cartelle condivise sul mio pc e funzionano alla grande.

Ho provato anche ad aprire le porte 137, 138, 139 e 445 sia sul firewall del pc che sul router ma niente da fare.

Per la cronaca ho un modem Hub della Tim con la fibra ftth che ho provato anche a riavviare, ma niente da fare.

In teoria dovrebbe funzionare ma in pratica nisba.


Danilo

Il 11/02/2021 14:15, Jose' Tralli ha scritto:
Danilo,

Di che windows stiamo parlando? Io ho provato con una versione di
Windows 10. Altri precedenti non li ho e mi pare di ricordare di
problemi.

Altra cosa: immagino che danilo sia il nome del PC. Se entri come
danilo soltanto (anzichè con danilo/musica), la cartella musica te la
fa vedere?

Te lo dico perchè io ero riuscito si, ma entravo solamente se indicavo
l'indirizzo IP del computer, e non il suo nome. Ovviamente devi essere
nella stessa rete col cellulare, cioè, non funziona assolutamente se
tu usi iPhone, per dire, con vodafone, e il PC è nella tua rete
domestica. Dovrai connetterti col telefono alla stessa rete.

Magari ho detto delle ovvietà, ma non è possibile far vedere dischi
all'esterno della propria rete domestica, a che sappia io.

Il 11/02/21, Danilo De Lorenzo via
groups.io<dandelor=ymail.com@groups.io> ha scritto:
Ciao raga.

A proposito dell'app file di iphone, ho provato a leggere delle cartelle
condivise del mio pc windows, cartelle che già riesco a visualizzare con
altri dispositivi tipo la Firestick Amazon,  ma il mio telefono mi da un
errore sconosciuto e il messaggio che non riesce a visualizzare il
contenuto della cartella.

Ho provato inserendo il percorso danilo/music e anche inserendo solo
"danilo" ma niente da fare.

Qualcuno ha qualche suggerimento?


Danilo

Il 11/02/2021 08:51, Mario Loreti ha scritto:

Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta
Lightning e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone


Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto









Re: tv con sintesi vocale

Gabriele Battaglia
 

Ciao Gianna.
A quanto so per esperienza diretta e per aver letto e condiviso con altri ciechi, ti confermo che la LG fa le tv più accessibili, al momento.
In genere però, più sono grandi, meglio è, ma non è una regola ferrea. L'importante è che siano classificate come Smart, e che installino almeno webOS 4.5 o superiore, meglio 5.0 o superiore.
Queste tv funzionano con 2 tipi di telecomando: il classico ed il puntatore. Il primo consente l'uso dell'audio guida, una sintesi vocale interna al sistema operativo; il secondo ti toglie la sintesi vocale ma ti permette l'uso dei comandi vocali. Tutte e due le cose erano troppa grazia si vede. :)
Ciao.
Gabry.


tv con sintesi vocale

Saccomano Gianna
 

Ciao a tutti,
non ricordo se sia stato già trattato in questa lista anche se fuori tema questo argomento: immagino che qualcuno di voi utilizzi letelevisioni con sintesi vocale. Siccome avrei intenzione di acquistarne una, volevo capire se esistono modelli piccoli per intenderci di pochi pollici. Avevo sentito dire che la lg è una marca favorevole poi anche la sony ma chiedevo appunto quale sia la migliore come accessibilità
grazie
Gianna

AVVISO DI RISERVATEZZA Informazioni riservate possono essere contenute nel messaggio o nei suoi allegati. Se non siete i destinatari indicati nel messaggio, o responsabili per la sua consegna alla persona, o se avete ricevuto il messaggio per errore, siete pregati di non trascriverlo, copiarlo o inviarlo ad alcuno. In tal caso vi invitiamo a cancellare il messaggio ed i suoi allegati. Grazie.
CONFIDENTIALITY NOTICE Confidential information may be contained in this message or in its attachments. If you are not the addressee indicated in this message, or responsible for message delivering to that person, or if you have received this message in error, you may not transcribe, copy or deliver this message to anyone. In that case, you should delete this message and its attachments. Thank you.


Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Jose' Tralli
 

Danilo,

Di che windows stiamo parlando? Io ho provato con una versione di
Windows 10. Altri precedenti non li ho e mi pare di ricordare di
problemi.

Altra cosa: immagino che danilo sia il nome del PC. Se entri come
danilo soltanto (anzichè con danilo/musica), la cartella musica te la
fa vedere?

Te lo dico perchè io ero riuscito si, ma entravo solamente se indicavo
l'indirizzo IP del computer, e non il suo nome. Ovviamente devi essere
nella stessa rete col cellulare, cioè, non funziona assolutamente se
tu usi iPhone, per dire, con vodafone, e il PC è nella tua rete
domestica. Dovrai connetterti col telefono alla stessa rete.

Magari ho detto delle ovvietà, ma non è possibile far vedere dischi
all'esterno della propria rete domestica, a che sappia io.

Il 11/02/21, Danilo De Lorenzo via
groups.io<dandelor=ymail.com@groups.io> ha scritto:
Ciao raga.

A proposito dell'app file di iphone, ho provato a leggere delle cartelle
condivise del mio pc windows, cartelle che già riesco a visualizzare con
altri dispositivi tipo la Firestick Amazon,  ma il mio telefono mi da un
errore sconosciuto e il messaggio che non riesce a visualizzare il
contenuto della cartella.

Ho provato inserendo il percorso danilo/music e anche inserendo solo
"danilo" ma niente da fare.

Qualcuno ha qualche suggerimento?


Danilo

Il 11/02/2021 08:51, Mario Loreti ha scritto:

Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta
Lightning e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone


Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto










--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@gmail.com


Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Danilo De Lorenzo
 

Ciao raga.

A proposito dell'app file di iphone, ho provato a leggere delle cartelle condivise del mio pc windows, cartelle che già riesco a visualizzare con altri dispositivi tipo la Firestick Amazon,  ma il mio telefono mi da un errore sconosciuto e il messaggio che non riesce a visualizzare il contenuto della cartella.

Ho provato inserendo il percorso danilo/music e anche inserendo solo "danilo" ma niente da fare.

Qualcuno ha qualche suggerimento?


Danilo

Il 11/02/2021 08:51, Mario Loreti ha scritto:

Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta Lightning e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto






Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Enzo Garato
 

Ciao Biagio e tutti, scusate se mi intrometto, a volte evito di dire la mia, perchè ho la brutta abitudine di scegliere soluzioni troppo semplici ... .
Perchè non trasferire da pc a iphone o viceversa tramite dropbox, o tramite chiavetta?
troppo facile ... .

Buona giornata a te e a tutti, Enzo.

----- Original Message -----
From: "biagio via groups.io" <bracciodiferro79=libero.it@groups.io>
To: <nvda-it@groups.io>
Sent: Wednesday, February 10, 2021 4:01 PM
Subject: Re: [nvda-it] o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.


Ciao Stefano.

Voglio evitare i servizi clod poichè la mia connessione della rete fissa è molto lenta in upload.

Il programma immazing posso usarlo anche gratuitamente? Quali sono le limitazioni?

Grazie.


Il 10/02/2021 15:48, Stefano Rumignani ha scritto:
Aggiungo inoltre che senza cercare altre applicazioni, poi depositare i tuoi file in qualche cartella in qualche servizio cloud e caricarli sul dispositivo e viceversa.
Ciao!

Stefano Rumignani

Il giorno 10 feb 2021, alle ore 15:45, Stefano Rumignani via groups.io <sterumignani=gmail.com@groups.io> ha scritto:

Ciao,
Puoi provare la versione demo del programma imazing per pc.
Ciao!

Stefano Rumignani

Il giorno 10 feb 2021, alle ore 15:26, biagio via groups.io <bracciodiferro79=libero.it@groups.io> ha scritto:


salve ragazzi, scusate per il fuori tema.
Avrei bisogno di un programma per pc desktop, alternativo a i tunes, magari piu leggero e accessibile da jaws o nvda, per trasferire file audio ,video e documenti dal melafonino al computer e viceversa.
Grazie mille. Biagio.











Re: Materiale esame ECDL

Simone Dal Maso
 

Ciao,
una domanda: io ho fatto l'ECDL veramente secoli fa, quando si pensava fosse una cosa che addirittura potesse fornire sbocchi lavorativi importanti, vi parlo quindi del 2000 o giù di lì.
Volevo sapere se nelle dispense che avete potuto ascoltare vengono spiegati bene i menu ribbon, sia di office che di Windows, e se viene spiegata l'interfaccia grafica in generale.
Non ho problemi con i concetti prettamente tecnici, ma potrebbe valer la pena ascoltar qualcosa se mi dite che il materiale è molto valido.
Ciao!

Il 10/02/2021 19:41, Cinzia Veri ha scritto:
Ciao Arianna, la registrazione al sito l’ho già fatta ed ho già scaricato alcuni moduli.
Proverò a contattarli per capire se oltre al materiale scaricabile sul sito, ci sono altri file da consultare.
Grazie di tutto.
Buona serata,
Cinzia
Il giorno 10 feb 2021, alle ore 19:29, Arianna Colonello <arianna.colonello@gmail.com <mailto:arianna.colonello@gmail.com>> ha scritto:
Ciao sono Arianna,
Per quanto riguarda il materiale per l’esame per l’ECDL accessibile, dovresti contattare la fondazione asphi ONLUS. In pratica dovresti scrivere una mail per richiedere le credenziali di accesso al materiale. Loro ti manderanno un modulo da compilare e dopo circa 34 giorni ti vengono mandate via mail le credenziali di accesso al materiale d’esame. Il materiale studiato per persone ipovedenti e non vedenti lo trovi nella sezione materiale per non udenti. Se hai delle difficoltà a scaricare il materiale mi puoi scrivere in privato. Buona serata e grazie mille
Inviato da iPhone


Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Rocco Clementelli
 

ciao, ci sarebbe pure onedrive, gratis fino a 5 gb, e come la cartella documenti del pc ed è immediata ovviamente dipende dalla connessione.

Il 10/02/2021 17.58, Alberto Buffolino ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti interessa, ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta Lightning e dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come Dropbox.
Alberto




Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Alessio Piazza
 

grazie mille per la risposta Jose!

Il 11/02/2021 10:01, Jose' Tralli ha scritto:
Alessio,

Per trasferire da iPhone a computer, ti basta collegare l'iPhone alla
porta USB, poi entrare in esplora risorse e sulla barra laterale (o
dove vedi i dischi collegati al PC), dovresti vedere il tuo iPhone.
Entrandoci, vedrai solo la cartella contenente le foto ed i video,
annidati in varie sottocartelle, ma li si trovano con facilità.
Nota però, questo funziona solo per trasferire foto e video da iPhone
a computer, e NON viceversa.


Il 11/02/21, Alessio Piazza<piazzalessio@gmail.com> ha scritto:
Ciao ragazzi,

ne approfitto per chiedere una info. io ho sempre trasferito foto e
video dal  telefono al pc tramite Itunes, ma spesso ho avuto errori nel
trasferimento. Avevo risolto entrando nell'Iphone dal pc e seguendo un
percorso specifico per trovare i video, ora però non ricordo bene quale
fosse.

Ci sono alternative accessibili oltre a Itunes e al metodo che ho
provato a spiegare?

Il 11/02/2021 08:59, Jose' Tralli ha scritto:
La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta
Lightning
e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato
e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto





--
Mario










Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Jose' Tralli
 

Alessio,

Per trasferire da iPhone a computer, ti basta collegare l'iPhone alla
porta USB, poi entrare in esplora risorse e sulla barra laterale (o
dove vedi i dischi collegati al PC), dovresti vedere il tuo iPhone.
Entrandoci, vedrai solo la cartella contenente le foto ed i video,
annidati in varie sottocartelle, ma li si trovano con facilità.
Nota però, questo funziona solo per trasferire foto e video da iPhone
a computer, e NON viceversa.

Il 11/02/21, Alessio Piazza<piazzalessio@gmail.com> ha scritto:
Ciao ragazzi,

ne approfitto per chiedere una info. io ho sempre trasferito foto e
video dal  telefono al pc tramite Itunes, ma spesso ho avuto errori nel
trasferimento. Avevo risolto entrando nell'Iphone dal pc e seguendo un
percorso specifico per trovare i video, ora però non ricordo bene quale
fosse.

Ci sono alternative accessibili oltre a Itunes e al metodo che ho
provato a spiegare?

Il 11/02/2021 08:59, Jose' Tralli ha scritto:
La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta
Lightning
e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato
e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto





--
Mario










--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@gmail.com


Re: Testi accessibili ma protetti.

luigi latini
 

La mia esperienza riguarda solo epub protetti, normalmente abbastanza ben gestibili con Adobe digital edition versione accessibile.

Da lì però, per quel che ricordo, non riesci nemmeno a copiare uno stralcio o qualcosa da inserire o citare altrove.

Ma spero di essere smentito.

Ciao.

Luigi

Il 10/02/2021 12.03, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Ciao.
Sono stato contattato dall'editore di una casa editrice che pubblica libri di studio per scacchisti.
Mi chiede consiglio su eventuali formati fruibili da Screen Reader che però mantengano tutte le più alte modalità di protezione DRM.

Io non faccio un gran uso di testi protetti ma immagino che ePub protetto possa andar bene, o sbaglio?
Anche Kindle protetti, sono leggibili, giusto?

Gabry.


Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Alessio Piazza
 

Ciao ragazzi,

ne approfitto per chiedere una info. io ho sempre trasferito foto e video dal  telefono al pc tramite Itunes, ma spesso ho avuto errori nel trasferimento. Avevo risolto entrando nell'Iphone dal pc e seguendo un percorso specifico per trovare i video, ora però non ricordo bene quale fosse.

Ci sono alternative accessibili oltre a Itunes e al metodo che ho provato a spiegare?

Il 11/02/2021 08:59, Jose' Tralli ha scritto:
La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta Lightning
e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto





--
Mario







Re: o.t. programma per trasferire file dal pc all' iphone e viceversa.

Jose' Tralli
 

La possibilità di accedere a filesystem SMB c'è da IOS 13, l'ho
provata una sola volta ma ha funzionato a dovere...

Ciao.

Il 11/02/21, Mario Loreti<mario.loreti@gmail.com> ha scritto:
Interessante, non sposto mai grandi cose e se lo faccio mi avvalgo del
cloud ma grazie, non sapevo ci fosse questa possibilità.

Il 10/02/2021 19:06, Jose' Tralli ha scritto:
Ci sarebbe anche la possibilità di creare una cartella condivisa sul
PC, per poi farla vedere all'app file di iPhone connettendo quello che
lui chiama server.

Il 10/02/21, Alberto Buffolino<a.buffolino@gmail.com> ha scritto:
Stefano Rumignani, il 10/02/2021 16.11, ha scritto:
ciao Biagio,
Se vuoi evitare servizi iCloud e iTunes, ti rimane imaging.
Però quest’ultima opzione non è gratuita.
Ti consiglio di provarlo per vedere come ti trovi, ma se non ti
interessa,
ti restano solo le chiavette che da una parte hanno la porta Lightning
e
dall’altra l’USB per attaccarlo al computer.
Alberto:
in realtà ci sarebbe anche Syncthing, tramite Synctrayzor su Windows e
Möbius Sync su iOS. L'app iOS è una specie di trial (visto che è
gratuita soltanto fino a 20MB); non conosco però il costo e
l'accessibilità finali.
https://apps.apple.com/us/app/mobiussync/id1539203216?ign-itscg=30200&ign-itsct=apps_box#?platform=iphone
Lato Windows, Linux e Android è tutto gratuito, open source, criptato e
volendo limitato alla rete locale (che rimane comunque la prima scelta
se i dispositivi sono tutti lì), ma purtroppo non così immediato come
Dropbox.
Alberto





--
Mario






--
*>>> Jose <<<*
Email: jose.tralli@gmail.com

1621 - 1640 of 10400