Date   
Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao Valter,

direi proprio che Youtube lo gestisci anche con Jaws come con NVDA allo stesso modo in cui hai dimostrato tu su Youtube e Simone+Alessio in radio. Prova a disattivare il cursore virtuale con insert+z ed a dare i comandi da tastiera che sono di Youtube.

Ciao.

Gigi

Il 15/04/2020 09.33, valter Scarfia ha scritto:
Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone






Re: ocr con windows 8.1 e nvda

ChrisLM
 

Ciao Matteo,

Lukasz Golonka, che è quello che si era proposto per lavorare sul componente OCR, ha rilasciato un link per provare una versione in sviluppo nella lista di supporto generale di NVDA.

Le modifiche sono da un mese in attesa di esame da parte degli sviluppatori di Nv-Access, visto che Lukas ha postato il suo lavoro pubblicamente , incollo il link per scaricare il componente anche quì per chi vuol provare:


https://drive.google.com/open?id=1rFNsIfVk3cFyo-kurTauZEr_DQF5bugs


Per maggiori informazioni sullo sviluppo, nuove Pull Request, versione di Tesseract usata rimando al repository:

https://github.com/nvaccess/nvda-ocr/







Chris.

Matteo Panariello ha scritto il 14/04/2020 alle 09:49:

in attesa che  vi siano sviluppi, mi sono fatto aiutare da un occhio..


Il 12/04/2020 23:02, ChrisLM ha scritto:
Ciao,

quentin della NvAccess aveva annunciato una versione compatibile per NVDA 2019.3, ma è risultata invece incompatibile e con seri problemi.

Un giovanotto si è proposto per aggiornarlo e correggere gli errori, credo che presto uscirà una versione del componente.

attendiamo ancora un po'...




Chris.

Matteo Panariello ha scritto il 12/04/2020 alle 21:14:
quello che ho visto io accedendo alla lista dei componenti dal pulsante scarica altri compomenti aggiuntivi, mi diceva che  non era compatibile con la nuova versione.... maremma  maremmina... Bo, se qualcunaltro  ha qualche suggerimento da darmi si faccia avanti!!


Re: OCR per gli utenti windows7 e windows8

Simone Dal Maso
 

ma è quel componente che aveva fatto NvAccess, forse si chiamava Windows OCR. Comunque funzionava su windows7.

Il 15/04/2020 13:38, Leonardo M ha scritto:
Ciao Simo e tutti.
Ok, ma… Di che componente si tratta?
****
Windows, non dirmi che alla fine del processo mancano 6 minuti, poi 2 giorni, poi 7 secondi, poi un’ora. Dimmi che non lo sai e basta.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui! <mailto:leonardo.m@...>

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 13:13, Simone Dal Maso <simone.dalmaso@... <mailto:simone.dalmaso@...>> ha scritto:

Ciao,
in lista internazionale è stato fatto circolare un link che dovrebbe far scaricare il componente aggiuntivo funzionante per win7 e win8.
Se qualcuno lo vuole provare è il seguente:

https://drive.google.com/open?id=1rFNsIfVk3cFyo-kurTauZEr_DQF5bugs

ciao!


Re: OCR per gli utenti windows7 e windows8

 

Ciao Simo e tutti.
Ok, ma… Di che componente si tratta?
****
Windows, non dirmi che alla fine del processo mancano 6 minuti, poi 2 giorni, poi 7 secondi, poi un’ora. Dimmi che non lo sai e basta.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 13:13, Simone Dal Maso <simone.dalmaso@...> ha scritto:

Ciao,
in lista internazionale è stato fatto circolare un link che dovrebbe far scaricare il componente aggiuntivo funzionante per win7 e win8.
Se qualcuno lo vuole provare è il seguente:

https://drive.google.com/open?id=1rFNsIfVk3cFyo-kurTauZEr_DQF5bugs

ciao!




Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

 

E bravo simo. D’accordissimo su ogni fonema..
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 10:44, Simone Dal Maso <simone.dalmaso@...> ha scritto:

Ciao,
intervengo solo per dirti che in linea generale sono totalmente contrario e quindi non contribuirò, perché di questi progetti ce ne sono almeno 3.
Uno è Winlucy, che funziona tuttora ed è gratuito.
Uno è Winguido che comunque viene aggiornato e ha pure la sua parte a pagamento che mi pare si chiama TiGuido.
Poi c'è un progetto fatto da un'università e qui mi spiace perche' non mi ricordo il nome, ma è un altro software che contiene al suo interno un sacco di utility tra cui tutto ciò che vuoi sviluppare.
Non te la cavi con meno di diecimila euro per una roba del genere, senza poi contare che va mantenuta nel tempo e ne viene pagato lo sviluppo.
Guarda, se conosci il visual basic net o come si chiama, fai una rubrica/agenda. Secondo me ha piu' senso. Poi naturalmente prenderai la strada che preferirai, ma queste cose venivano fatte nei primi anni 2000, farlo nel 2020 è abbastanza triste, considerando poi che le api di youtube per esempio cambiano nel tempo, e potresti trovarti a piedi in un amen.
Assa stare.











Il 15/04/2020 09:47, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Adesso vi spiego bene.
In effetti ho sbagliato un po’ a inviare questo messaggio in queste due liste quella di enne vu dia e quella di Reaper.
Questi software che voglio creare sono destinati a quelle persone che non sanno molto di informatica e che gli viene molto complesso utilizzare uno screen reader, Per cui servono software molto più semplici rispetto a quelli standard come per la mail Outlook o Thunderbird
Non sono certo destinati a tutti i ciechi solamente quelli più imbranati e alle prime armi con il pc.
Poi io tub lo gestisco benissimo anche io da computer ma ho visto che tanti non vedenti questo non lo riescono a fare E si continuano a lamentare che YouTube non è accessibile
A me mi è sempre sembrato accessibilissimo anche perché anche io ci carico sopra dei video senza particolari problemi
Per lo sviluppo utilizzo Visual Basic.net, un linguaggio semplice che in parte già conosco e che potrei imparare velocemente anche dalle funzioni che mi scrivono i programmatori che voglio chiamare
Per i programmatori conosco delle persone che mi fanno un buon prezzo meno di quello detto da Stefano
Grazie e un saluto
Inviato da iPhone
Il giorno 15 apr 2020, alle ore 09:33, valter Scarfia <valterscarfia@...> ha scritto:

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
  Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone



















OCR per gli utenti windows7 e windows8

Simone Dal Maso
 

Ciao,
in lista internazionale è stato fatto circolare un link che dovrebbe far scaricare il componente aggiuntivo funzionante per win7 e win8.
Se qualcuno lo vuole provare è il seguente:

https://drive.google.com/open?id=1rFNsIfVk3cFyo-kurTauZEr_DQF5bugs

ciao!

Re: [nvda-addons] Speech History 2020.1

Manolo
 

Il 15/04/2020 11:34, ChrisLM ha scritto:
Pare che questa versione di speechHistory funziona solo con l'ultima stabile NVDA2019.3.1, non con le ultime versioni di prova (inclusa la beta), dove presenta il conosciuto problema quando si legge con le freccie o cursore di controllo carattere per carattere.

Manolo

finalmente!

Va alla grande e funziona bene!

[nvda-addons] Speech History 2020.1

ChrisLM
 

ciao,

Pare che questa versione di speechHistory funziona solo con l'ultima stabile NVDA2019.3.1, non con le ultime versioni di prova (inclusa la beta), dove presenta il conosciuto problema quando si legge con le freccie o cursore di controllo carattere per carattere.





-------- Messaggio Inoltrato --------
Oggetto: [nvda-addons] Speech History 2020.1
Data: Tue, 14 Apr 2020 17:57:58 -0500
Mittente: James Scholes <james@...>
Rispondi-a: nvda-addons@nvda-addons.groups.io
A: nvda-addons@nvda-addons.groups.io


Speech History 2020.1 is released, which is compatible with NVDA 2019.3 and 2019.3.1. It also increases the maximum stored history entries to 500. It is not compatible with any later version, such as development snapshots.

This will be pushed through Add-On Updater, or you can find it at:
https://github.com/jscholes/nvda-speech-history/releases/download/2020.1/speechHistory-2020.1.nvda-addon

Regards,

James Scholes

Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Simone Dal Maso
 

Ciao,
intervengo solo per dirti che in linea generale sono totalmente contrario e quindi non contribuirò, perché di questi progetti ce ne sono almeno 3.
Uno è Winlucy, che funziona tuttora ed è gratuito.
Uno è Winguido che comunque viene aggiornato e ha pure la sua parte a pagamento che mi pare si chiama TiGuido.
Poi c'è un progetto fatto da un'università e qui mi spiace perche' non mi ricordo il nome, ma è un altro software che contiene al suo interno un sacco di utility tra cui tutto ciò che vuoi sviluppare.
Non te la cavi con meno di diecimila euro per una roba del genere, senza poi contare che va mantenuta nel tempo e ne viene pagato lo sviluppo.
Guarda, se conosci il visual basic net o come si chiama, fai una rubrica/agenda. Secondo me ha piu' senso. Poi naturalmente prenderai la strada che preferirai, ma queste cose venivano fatte nei primi anni 2000, farlo nel 2020 è abbastanza triste, considerando poi che le api di youtube per esempio cambiano nel tempo, e potresti trovarti a piedi in un amen.
Assa stare.

Il 15/04/2020 09:47, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Adesso vi spiego bene.
In effetti ho sbagliato un po’ a inviare questo messaggio in queste due liste quella di enne vu dia e quella di Reaper.
Questi software che voglio creare sono destinati a quelle persone che non sanno molto di informatica e che gli viene molto complesso utilizzare uno screen reader, Per cui servono software molto più semplici rispetto a quelli standard come per la mail Outlook o Thunderbird
Non sono certo destinati a tutti i ciechi solamente quelli più imbranati e alle prime armi con il pc.
Poi io tub lo gestisco benissimo anche io da computer ma ho visto che tanti non vedenti questo non lo riescono a fare E si continuano a lamentare che YouTube non è accessibile
A me mi è sempre sembrato accessibilissimo anche perché anche io ci carico sopra dei video senza particolari problemi
Per lo sviluppo utilizzo Visual Basic.net, un linguaggio semplice che in parte già conosco e che potrei imparare velocemente anche dalle funzioni che mi scrivono i programmatori che voglio chiamare
Per i programmatori conosco delle persone che mi fanno un buon prezzo meno di quello detto da Stefano
Grazie e un saluto
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 09:33, valter Scarfia <valterscarfia@...> ha scritto:

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone









Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

gmail <pappalardogabriel0@...>
 

Perché quello ormai è troppo da datato e rischia di non funzionare più


Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 10:05, Angelina Luca <luca.angelina@...> ha scritto:

Esiste sempre il progetto winguido che è accessibilissimo.
Perché non optare su quello?
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 09:47
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao a tutti,
Adesso vi spiego bene.
In effetti ho sbagliato un po’ a inviare questo messaggio in queste due liste quella di enne vu dia e quella di Reaper.
Questi software che voglio creare sono destinati a quelle persone che non sanno molto di informatica e che gli viene molto complesso utilizzare uno screen reader, Per cui servono software molto più semplici rispetto a quelli standard come per la mail Outlook o Thunderbird Non sono certo destinati a tutti i ciechi solamente quelli più imbranati e alle prime armi con il pc.
Poi io tub lo gestisco benissimo anche io da computer ma ho visto che tanti non vedenti questo non lo riescono a fare E si continuano a lamentare che YouTube non è accessibile A me mi è sempre sembrato accessibilissimo anche perché anche io ci carico sopra dei video senza particolari problemi Per lo sviluppo utilizzo Visual Basic.net, un linguaggio semplice che in parte già conosco e che potrei imparare velocemente anche dalle funzioni che mi scrivono i programmatori che voglio chiamare Per i programmatori conosco delle persone che mi fanno un buon prezzo meno di quello detto da Stefano Grazie e un saluto


Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 09:33, valter Scarfia <valterscarfia@...> ha scritto:

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software
per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software
per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare
questi software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-a
c
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sh
a re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a
postmaster@... Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone













Re: Due varianti per Espeak

Luigi Russo
 

Il 14/04/2020 21:07, Gianluigi Coppelletti ha scritto:
Ciao Luigi
per me Marco non è male. Abbastanza pulita e ben comprensibile. Forse si potrebbe migliorarla un po' sulle "s" e sulle "z" che mi sembrano un po' troppo sonore. Marco_klatt, invece, non mi piace proprio, ma forse sono io ad avere un'avversione per le varianti klatt...
Gigi:
ciao,
Sì, effettivamente riascoltandola dopo anni è davvero brutta. Dovrei metterci mano, magari in questi giorni si potrà fare.

Ciao da Gigi

Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Angelina Luca
 

Esiste sempre il progetto winguido che è accessibilissimo.
Perché non optare su quello?
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 09:47
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao a tutti,
Adesso vi spiego bene.
In effetti ho sbagliato un po’ a inviare questo messaggio in queste due liste quella di enne vu dia e quella di Reaper.
Questi software che voglio creare sono destinati a quelle persone che non sanno molto di informatica e che gli viene molto complesso utilizzare uno screen reader, Per cui servono software molto più semplici rispetto a quelli standard come per la mail Outlook o Thunderbird Non sono certo destinati a tutti i ciechi solamente quelli più imbranati e alle prime armi con il pc.
Poi io tub lo gestisco benissimo anche io da computer ma ho visto che tanti non vedenti questo non lo riescono a fare E si continuano a lamentare che YouTube non è accessibile A me mi è sempre sembrato accessibilissimo anche perché anche io ci carico sopra dei video senza particolari problemi Per lo sviluppo utilizzo Visual Basic.net, un linguaggio semplice che in parte già conosco e che potrei imparare velocemente anche dalle funzioni che mi scrivono i programmatori che voglio chiamare Per i programmatori conosco delle persone che mi fanno un buon prezzo meno di quello detto da Stefano Grazie e un saluto


Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 09:33, valter Scarfia <valterscarfia@...> ha scritto:

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software
per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software
per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare
questi software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-a
c
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sh
a re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a
postmaster@... Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone









Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

gmail <pappalardogabriel0@...>
 

Ciao a tutti,
Adesso vi spiego bene.
In effetti ho sbagliato un po’ a inviare questo messaggio in queste due liste quella di enne vu dia e quella di Reaper.
Questi software che voglio creare sono destinati a quelle persone che non sanno molto di informatica e che gli viene molto complesso utilizzare uno screen reader, Per cui servono software molto più semplici rispetto a quelli standard come per la mail Outlook o Thunderbird
Non sono certo destinati a tutti i ciechi solamente quelli più imbranati e alle prime armi con il pc.
Poi io tub lo gestisco benissimo anche io da computer ma ho visto che tanti non vedenti questo non lo riescono a fare E si continuano a lamentare che YouTube non è accessibile
A me mi è sempre sembrato accessibilissimo anche perché anche io ci carico sopra dei video senza particolari problemi
Per lo sviluppo utilizzo Visual Basic.net, un linguaggio semplice che in parte già conosco e che potrei imparare velocemente anche dalle funzioni che mi scrivono i programmatori che voglio chiamare
Per i programmatori conosco delle persone che mi fanno un buon prezzo meno di quello detto da Stefano
Grazie e un saluto


Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 09:33, valter Scarfia <valterscarfia@...> ha scritto:

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone









Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

valter Scarfia
 

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone

Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Angelina Luca
 

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone

Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

gmail <pappalardogabriel0@...>
 

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera
Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi software
Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione
Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-accessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+share-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a
postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone

Re: Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Andrea Roveretto
 

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea

Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera
Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi software
Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione
Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-accessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+share-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a
postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone

Re: piccolo inconveniente

Michele Rosso
 

Il 11/04/2020 13:08, biomasp5 ha scritto:
Ciao Pasquale e tutti
premetto, non avrei ancora finito di verificare altre situazioni in windows
10 pro,  in cui si nota la perdita di focus di NVDA, per, come chiedeva
Simone, portare i _MIEI casi in cui verifico il problema, ma, visto che tu,
Pasquale,
scrivi:
... quando si apre un'applicazione, NVDA perde il focus, nel senso che se
si preme INSERT+T si sente dire: program manager e finché non ci si
muove con ALT+TAB non si raggiunge l'applicazione aperta. Raga, queste
sono tutte osservazioni che mi sono state segnalate da chi ha windows 10
pro...
Rispondo:
ebbene capita anche a me, quanto, tu, Pasquale, hai scritto!
Visto che anch'io, uso windows 10 pro, con NVDA 2019.3.1.
   Inoltre a me capita anche che:
- apro un file .pdf con adobe reader;
- precedentemente, in windows 7 e, precedenti NVDA,
- appariva la schermata dove, dando dei tab, si poteva dare;
- invio su avvia e appariva il documento.
                       _ORA:
- si apre il file .pdf,
- appare sulla barra la scritta "e la voce recita":
   adobe reader DC AVPageView frame testo,
   ma non la schermata dove, con tab, trovare il pulsante avvia.
Bisogna, con alt+ tab, andare su altra schermata e tornare a quella
   del file e, qui, si ha la schermata.
Ciao Fabio questo problema con i file pdf succede anche a me!
Versione Windows: Windows 10Ver1909 (64-bit) build 18363.720 con nvda 2019.3.1
Capita anche a me che in altre applicazioni nvda perda il focus e devo fare alt+tab per tornare sullaplicazione che stavo usando!


Altra situazione:
   in firefox 75.0 e qualche precedente,
- quando porto il cursore su qualsiasi cosa,
      "links, bottoni, ecc.",
   Spesso, dò invio,
   e mi trovo sulla schermata
   in cui mi sarei trovato
   dando invio sul link precedente:
non su quella ove avrei dovuto trovarmi, cliccando dove  volevo!
   Ho provato a disattivare
    in impostazioni / mouse
tracciamento mouse,
   ma le cose non cambiano.
    Spero di aver riportato abbastanza casi Simone, se non basta ...
dimmelo, che, quando ne capiteranno altri, li comunicherò in lista.
   Cordiali saluti a tutti
:::> Pugliese Fabio
Il 11/04/2020 11:06, Pasquale via groups.io ha scritto:

Altra cosa: quando si apre un'applicazione, NVDA perde il focus, nel senso che se si preme INSERT+T si sente dire: program manager e finché non ci si muove con ALT+TAB non si raggiunge l'applicazione aperta. Raga, queste sono tutte osservazioni che mi sono state segnalate da chi ha windows 10 pro.

Il 10/04/2020 13:44, Pasquale ha scritto:

19.3

Il 10/04/2020 13:23, Leonardo M ha scritto:
Ciao Pasquale. Che versione di NVDA è installata nella macchina con questo problema?
****
La confezione diceva "Richiesto Windows 8 o superiore" così ho comprato un Mac.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui! <mailto:leonardo.m@...>

Il giorno 10 apr 2020, alle ore 11:20, Pasquale via groups.io <http://groups.io> <costanzo2006=libero.it@groups.io <mailto:costanzo2006=libero.it@groups.io>> ha scritto:

prima ad esempio, eravamo nelle impostazioni di nvda, e all'improvviso, nvda è uscito da solo dalla finestra, tornando su una pagina aperta con firefox. Il tutto però è stato fatto in maniera autonoma dallo screen reader, visto che noi stavamo appunto operando nelle impostazioni.

Il 10/04/2020 11:14, Simone Dal Maso ha scritto:

Ma, anch'io ho win10 professional, potreste fare un esempio di perdita del focus per favore?
Cosa accade? In quali circostanze?

Il 10/04/2020 11:11, biomasp5 ha scritto:
Ciao Pasquale e tutti,
questo è un fatto che capita anche a me.
    L'avevo già segnalato!
    Anche a me con windows 10 (nel mio caso professional) e NVDA 2019.3.1.
    Cordiali saluti a tutti

               :::> Pugliese Fabio


Il 10/04/2020 10:26, Pasquale via groups.io <http://groups.io> ha scritto:
Ragazzi, scrivo per conto di una persona non iscritta. Ha windows 10 e lamenta il fatto che nvda, perde continuamente il focus. La cosa risulta molto fastidiosa. Può ovviare in qualche modo?







--
Michele Rosso

Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

gmail <pappalardogabriel0@...>
 

Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera
Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi software
Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione
Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-accessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+share-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a
postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone

chrome e segnalibri

Lorenzo Ugga
 

Ciao cari,
Domandina: come faccio a mettere un segnalibro in una pagina di chrome, in modo da poter andare al punto specificato dopo averla chiusa e riaperta? Parlo anche ad esempio di un pdf letto con chrome. Non ci sarebbe modo magari di intercettare il numero di pagina?
Con jaws, tutto questo lo facevo con la j, che mi consentiva di immettere il numero di riga. Con nvda, come se fa?
Grazie!

--
Lorenzo Ugga