Date   

Re: Software per scaricare playlist da youtube

 

Grazie Andrea, ci proverò.
****
Incendio in sede microsoft, il direttore aveva detto di aprire quante più finestre possibili per il troppo caldo.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 1 nov 2019, alle ore 11:58, cheneso <andrea@...> ha scritto:

Ciao!

Ovviamente io faccio riferimento a k4 video, non so se tutto questo si applica al software che hai tu.

Nella finestra delle preferenze puoi scorrere con tab tutte le voci come al solito.

Ma, c'e' un pero'... in basso alla schermata ci sono delle schede per modificare altre opzioni ma con il tab non le trovi... C'e' una cosa che nvda identifica come una barra degli strumenti e con in lavigatore ad oggetti la puoi navigare... se selezioni qui la voce "notifiche" ecco che ti cambiano le opzioni che puoi modificare, tra le quali anche il suono alla fine dei download.

Sicuramente sarebbe il caso di chiedere una pagine multi-tab standard perche' cosi' magari e' un po' macchinoso.

Fammi sapere se mi sono spiegato!


Andrea


Il 01/11/2019 10:45, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Sei riuscito da solo ad abilitare il suono di fine scaricamento? Posso chiederti come?
****
Windows, non dirmi che alla fine del processo mancano 6 minuti, poi 2 giorni, poi 7 secondi, poi un’ora. Dimmi che non lo sai e basta.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 1 nov 2019, alle ore 10:11, cheneso <andrea@...> ha scritto:

Ciao Leonardo

Ok su questo hai ragione, non ho mai cercato di leggerla avevo abilitato un'opzione che emette un suono alla fine del download e basta.

Quando ho comprato per la prima volta il software i menu non venivano letti, quindi era proprio inacessibile.

Quando ho detto  che si sono dimostrati molto disponibili e' perche' in breve tempo hanno risposto alla mia richiesta in questo senso.


Il 01/11/2019 08:50, Leonardo M ha scritto:
Ciao Andrea e tutti. Prova solo a dirmi come fai a vedere la percentuale del download, così provo anche con quello che ho suggerito io, essendo della stessa casa produttrice può essere che siano uguali e che io non lo sappia…

Inviato da iPhone

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 19:49, cheneso <andrea@...> ha scritto:



Ciao Leonardo!

io non ho provato 4k youtube to mp3, ma della stessa casa possiedo k4 video dowloader.

Quando ho segnalato problemi di accessibilita' si sono dati da fare e dopo poco erano corretti.

Per cui, fatti vivo con loro e vedrai che ti daranno una mano


Andrea


Il 31/10/2019 17:37, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.














Re: Software per scaricare playlist da youtube

Alberto Buffolino
 

ChrisLM, il 01/11/2019 11.14, ha scritto:
youtube-dl -x --audio-format best --audio-quality 0 <URL>
Alberto:
hmm, cioè tu dici che usando:
youtube-dl -f bestaudio <URL>
Non si ottiene effettivamente il miglior audio disponibile?
Considera che con -x l'audio viene ricodificato dal video...
Alberto


Re: Software per scaricare playlist da youtube

Andrea Roveretto
 

Ciao!

Ovviamente io faccio riferimento a k4 video, non so se tutto questo si applica al software che hai tu.

Nella finestra delle preferenze puoi scorrere con tab tutte le voci come al solito.

Ma, c'e' un pero'... in basso alla schermata ci sono delle schede per modificare altre opzioni ma con il tab non le trovi... C'e' una cosa che nvda identifica come una barra degli strumenti e con in lavigatore ad oggetti la puoi navigare... se selezioni qui la voce "notifiche" ecco che ti cambiano le opzioni che puoi modificare, tra le quali anche il suono alla fine dei download.

Sicuramente sarebbe il caso di chiedere una pagine multi-tab standard perche' cosi' magari e' un po' macchinoso.

Fammi sapere se mi sono spiegato!


Andrea


Il 01/11/2019 10:45, Leonardo M ha scritto:

Ciao.
Sei riuscito da solo ad abilitare il suono di fine scaricamento? Posso chiederti come?
****
Windows, non dirmi che alla fine del processo mancano 6 minuti, poi 2 giorni, poi 7 secondi, poi un’ora. Dimmi che non lo sai e basta.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 1 nov 2019, alle ore 10:11, cheneso <andrea@...> ha scritto:

Ciao Leonardo

Ok su questo hai ragione, non ho mai cercato di leggerla avevo abilitato un'opzione che emette un suono alla fine del download e basta.

Quando ho comprato per la prima volta il software i menu non venivano letti, quindi era proprio inacessibile.

Quando ho detto  che si sono dimostrati molto disponibili e' perche' in breve tempo hanno risposto alla mia richiesta in questo senso.


Il 01/11/2019 08:50, Leonardo M ha scritto:
Ciao Andrea e tutti. Prova solo a dirmi come fai a vedere la percentuale del download, così provo anche con quello che ho suggerito io, essendo della stessa casa produttrice può essere che siano uguali e che io non lo sappia…

Inviato da iPhone

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 19:49, cheneso <andrea@...> ha scritto:



Ciao Leonardo!

io non ho provato 4k youtube to mp3, ma della stessa casa possiedo k4 video dowloader.

Quando ho segnalato problemi di accessibilita' si sono dati da fare e dopo poco erano corretti.

Per cui, fatti vivo con loro e vedrai che ti daranno una mano


Andrea


Il 31/10/2019 17:37, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.













Re: Software per scaricare playlist da youtube

ChrisLM
 

ciao Raf,
sai che l'idea dei file batch non è male? Ottimo, non ci avevo pensato,ed a sto punto mi sa che sono davvero utili.
Hai qualche modello batch che puoi consigliare?

Io studiando un po la guida di youtube-dl uso il comando che scrivo sotto per puntare sempre alla fonte migliore. Infatti spesso nei video ad alta qualità non punta all'audio migliore. Non so perché ma quando si parla di alta qualità pare che si riferiscono solo al video, tutto a discapito dell'audio.

Questo è il comando che dicevo:
youtube-dl -x --audio-format best --audio-quality 0 <URL>

che ne pensi?






Chris.

In reply to Deejay Raf, 01/11/2019 10:25:

Io utilizzo Youtube-dl, la utility da riga di comando che ti hanno già
suggerito e ne sono pienamente soddisfatto, anche perché quando si
scarica la sola traccia audio il tutto avviene senza riconversione,
quindi alla massima qualità disponibile. Si possono anche creare dei
file batch in modo da velocizzare le operazioni.


Re: Software per scaricare playlist da youtube

 

Ciao.
Sei riuscito da solo ad abilitare il suono di fine scaricamento? Posso chiederti come?
****
Windows, non dirmi che alla fine del processo mancano 6 minuti, poi 2 giorni, poi 7 secondi, poi un’ora. Dimmi che non lo sai e basta.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 1 nov 2019, alle ore 10:11, cheneso <andrea@...> ha scritto:

Ciao Leonardo

Ok su questo hai ragione, non ho mai cercato di leggerla avevo abilitato un'opzione che emette un suono alla fine del download e basta.

Quando ho comprato per la prima volta il software i menu non venivano letti, quindi era proprio inacessibile.

Quando ho detto  che si sono dimostrati molto disponibili e' perche' in breve tempo hanno risposto alla mia richiesta in questo senso.


Il 01/11/2019 08:50, Leonardo M ha scritto:
Ciao Andrea e tutti. Prova solo a dirmi come fai a vedere la percentuale del download, così provo anche con quello che ho suggerito io, essendo della stessa casa produttrice può essere che siano uguali e che io non lo sappia…

Inviato da iPhone

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 19:49, cheneso <andrea@...> ha scritto:



Ciao Leonardo!

io non ho provato 4k youtube to mp3, ma della stessa casa possiedo k4 video dowloader.

Quando ho segnalato problemi di accessibilita' si sono dati da fare e dopo poco erano corretti.

Per cui, fatti vivo con loro e vedrai che ti daranno una mano


Andrea


Il 31/10/2019 17:37, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.













Re: Software per scaricare playlist da youtube

Deejay Raf
 

Il 31/10/2019 10:18, Mario Loreti ha scritto:
esiste un Software per scaricare playlist da youtube
Raf:
Ciao Mario.
Io utilizzo Youtube-dl, la utility da riga di comando che ti hanno già suggerito e ne sono pienamente soddisfatto, anche perché quando si scarica la sola traccia audio il tutto avviene senza riconversione, quindi alla massima qualità disponibile. Si possono anche creare dei file batch in modo da velocizzare le operazioni.
Se però preferissi una GUI, prima di conoscere Youtube-dl, mi piaceva molto "FREE YOUTUBE TO MP3 CONVERTER" di FreeGrabApp, che trovi a questo link https://freegrabapp.com/product/free-youtube-to-mp3-converter/
Non lo uso più da circa un anno, quindi non so se con i nuovi aggiornamenti sia rimasto accessibile come allora.

--
Deejay Raf


Re: Software per scaricare playlist da youtube

Andrea Roveretto
 

Ciao Leonardo

Ok su questo hai ragione, non ho mai cercato di leggerla avevo abilitato un'opzione che emette un suono alla fine del download e basta.

Quando ho comprato per la prima volta il software i menu non venivano letti, quindi era proprio inacessibile.

Quando ho detto  che si sono dimostrati molto disponibili e' perche' in breve tempo hanno risposto alla mia richiesta in questo senso.


Il 01/11/2019 08:50, Leonardo M ha scritto:

Ciao Andrea e tutti. Prova solo a dirmi come fai a vedere la percentuale del download, così provo anche con quello che ho suggerito io, essendo della stessa casa produttrice può essere che siano uguali e che io non lo sappia…

Inviato da iPhone

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 19:49, cheneso <andrea@...> ha scritto:



Ciao Leonardo!

io non ho provato 4k youtube to mp3, ma della stessa casa possiedo k4 video dowloader.

Quando ho segnalato problemi di accessibilita' si sono dati da fare e dopo poco erano corretti.

Per cui, fatti vivo con loro e vedrai che ti daranno una mano


Andrea


Il 31/10/2019 17:37, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.












Re: Software per scaricare playlist da youtube

 

Ciao Andrea e tutti. Prova solo a dirmi come fai a vedere la percentuale del download, così provo anche con quello che ho suggerito io, essendo della stessa casa produttrice può essere che siano uguali e che io non lo sappia…

Inviato da iPhone

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 19:49, cheneso <andrea@...> ha scritto:



Ciao Leonardo!

io non ho provato 4k youtube to mp3, ma della stessa casa possiedo k4 video dowloader.

Quando ho segnalato problemi di accessibilita' si sono dati da fare e dopo poco erano corretti.

Per cui, fatti vivo con loro e vedrai che ti daranno una mano


Andrea


Il 31/10/2019 17:37, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.












Re: Software per scaricare playlist da youtube

Andrea Roveretto
 

Ciao Leonardo!

io non ho provato 4k youtube to mp3, ma della stessa casa possiedo k4 video dowloader.

Quando ho segnalato problemi di accessibilita' si sono dati da fare e dopo poco erano corretti.

Per cui, fatti vivo con loro e vedrai che ti daranno una mano


Andrea


Il 31/10/2019 17:37, Leonardo M ha scritto:

Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.












Re: una curiosità su nvda.

Maurizio Barra
 

Ciao Lord e tutti. Solo per precisare che questa è una cosa di cui mi accorsi già anni addietro, di certo almeno nel 2012 o giù di lì e la scrissi anche qui in lista non molto dopo la mia iscrizione, figurati... Ovviamente la lista non era questa :), ne era l'equivalente, cioè quando ancora era su Spazio ausili. Ora non mi accade spesso, però su qualche macchina mi succede ancora, una volta però già avveniva all'avvio del sistema, ora invece, se non è stato ricaricato o riavviato, trovo al 99% una sola icona. Dunque è tutto molto antecedente all'updater degli addons e non è affatto recente. Dando poi invio sulle icone nell'area notifiche, vanno via. Preciso altresì che anche senza componenti aggiuntivi e dopo averlo riportato ai valori di fabbrica ed anche dopo averlo rimosso e reinstallato, l'icona duplicata dopo un po' ritorna magicamente da sola. Risottolineo che tuto ciò avviene già dai tempi di Windows 7, di sicuro. ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 31/ott/2019 15:02, Lord ha scritto:
Deejay Raf ha scritto il 31/10/2019 alle 14:42:
Ogni tanto succede anche a me, sebbene non ne abbia mai approfondito le cause.

Sono certo solo di una circostanza: succede *sempre* in seguito al riavvio di NVDA dopo aver aggiornato uno o più componenti aggiuntivi con Add-on Updater.
In effetti pur non essendo l'unica volta, questa potrebbe essere usata come fattore comune. L'unica è aspettare e vedere se si trovano altri fattori. Onestamente però io dati tutti i casini che hanno in ballo con python 3, non me la sento di chiedergli anche questo. Noi guardiamo solamente la superfice di nvda, ma credetemi, programmare non è una passeggiata.


Re: Portatile Vivobook Pro 15 Asus: problema Audio.

Rocco Clementelli
 

Il 27/10/2019 20.03, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:

In data astrale 26/10/2019, alle 09:36, Rocco Clementelli scrisse:
ciao Gabri,
Ciao Rocco.


e risolbibile facilmente usando delle banalissime cuffie u s b,,
Io ho una schedina esterna USB a cui posso connettere dei semplici
auricolari a filo. Dovrebbero andare bene, se mi ricapita.
in pratica si disattiva la scheda audio intel, su alcuni modelli asus,
lenovo, hp...
Non ho capito: quando? Quando si connette la scheda USB?


e
Rocco, se ti ricapita che non emette suoni inserisci la scheda u s b, e
con le cuffie puoi operare comunque.
dovuto a dei aggiornamenti di windows...

hanno risolto ma probabilmente le pec non ti sono ancora arrivate...
Posso chiederti dove si vede l'attuale versione di Windows installata?
Così verifico se ci sono aggiornamenti.
Rocco: per la versione di windows ti basta andare sul desktop e con la
combinazione di tasti nvda,piu shift, e V di verona ti indicherà la
versione di sistema in uso...
per gli aggiornamenti, tasto windows I di imola, e sei in impostazioni,
freccia destra fino a aggiornamenti, entri li e trovi subito il tasto
verifica aggiornamenti.




e comunque si può rimediare disistallando i driver e riavviando il pc
windows reinstalla i draiver e funge...
Ma Al negozio Asus mi hanno detto di non lasciare, assolutamente, che
sia Windows a cercarli ed installarli e che, anzi, vanno scelti dal
sito Asus, apposta per la scheda in uso.
Rocco, probabilmente perchè il tuo asus e di ultima versione e la
scheda in uso anchessa recente potrebbe non aver i draiver aggiornati
in windows...
inoltre su i vivobook, esiste nelle impostazioni della scheda realtec
ove sono presenti tutti gli effetti speciali un opzione per disattivare
ogni aiuto alla gualità del suono, che rende il suono un pochino meno
piacevole, ma ogni ritardo e ogni seccatura legata all'audio sparisce...
Parli della scheda effetti enhancement raggiungibile dalla finestra
suono, proprietà degli speaker?

Se è quella, ho disattivato subito tutto ma a dire il vero, non c'era
niente, attivato di default.

Se non è quella, dove si va per verificare?
Rocco, si e quella no non mi riferivo agli effetti speciali che sono
presenti ma un pulsante che ottimizza il suono, ora non ricordo

di preciso dove sta...
quel modello di asus lo ha mia moglie e ora e fuori!

per l'installazione pulita, fino a qualche tempo fa ero restio a
effettuare questa operazione, spendendo anche na cifra per riavere tutti
i file originari del asus, perchè non era in garanzia, poi un ingegnere
mi illuminò facendomi vedere con mano diciamo la inutilità di quasi
tutti gli applicativi delle case madri...
diciamo non adesso ma quando ti capiterà pensaci... ciauz Rocco.


--
cordinatore regionale UICI di Basilicata
ausili e tecnologia


Re: Software per scaricare playlist da youtube

 

Ciao.
Puoi usare 4k youtube to mp3, calcola però che il suo lavoro lo fa benissimo ma in quanto ad accessibilità è penoso, e già questo è un complimento.
Di quanti video sono composte le playlists da scaricare? Più di 25? Te lo chiedo per dirti se basta la versione gratuita o serve quella a pagamento.
****
Più grande è la memoria che concedete a Windows, più velocemente esso potrà generare messaggi d’errore.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 31 ott 2019, alle ore 11:13, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Grazie.

è per la mia ragazza però, che va piu' di interfaccia grafica. In quel caso conosci qualcosa?

Grazie ancora.

Il 31/10/2019 11:06, ChrisLM ha scritto:
ciao,
se adori i programmi da linea di comando ci sarebbe youtube-dl, per Linux, Windows e se non sbaglio pure per Mac.


Per Windows è sufficente scaricarti lo zip dove trovi il programma. Scompatti la cartella in un percorso tranquillo, da lì poi fai lavorare il tuo prompt.

Ha comandi molto semplici, ma anche funzionalità avanzate.
Io lo uso, per esempio, per scaricare il miglior file audio disponibile. In questo modo è facile trovare brani con media qualità, solitamente sono AAC qualche volta opus, e tutto senza conversioni o altre operazioni che possono corrompere la fonte caricata in origine.



Chris.

In reply to Mario Loreti, 31/10/2019 10:18:
Ciao, esiste un Software per scaricare playlist da youtube, anche a
pagamento?

Grazie.












Re: una curiosità su nvda.

Lord
 

Deejay Raf ha scritto il 31/10/2019 alle 14:42:
Ogni tanto succede anche a me, sebbene non ne abbia mai approfondito le cause.
Sono certo solo di una circostanza: succede *sempre* in seguito al riavvio di NVDA dopo aver aggiornato uno o più componenti aggiuntivi con Add-on Updater.
In effetti pur non essendo l'unica volta, questa potrebbe essere usata come fattore comune. L'unica è aspettare e vedere se si trovano altri fattori. Onestamente però io dati tutti i casini che hanno in ballo con python 3, non me la sento di chiedergli anche questo. Noi guardiamo solamente la superfice di nvda, ma credetemi, programmare non è una passeggiata.


Re: una curiosità su nvda.

Deejay Raf
 

Il 31/10/2019 11:05, Lord ha scritto:
Come mai ogni tanto quando riavvio nvda, ho più icone appunto di nvda, sul tray di windows? Non che sia un grandissimo problema, ma tutte le volte dover far sparire le icone a mano un pò scoccia, ci sono volte in cui non lo faccio e mi ritrovo con tre o quattro icone sul tray, di cui una sola è un'icona effettiva. È appunto una curiosità, ma vorrei capire da cosa sia originata. Se non ricordo male è da windows 8.1 che nvda si porta dietro questo bug? Problema? Chiamatelo come volete. Fa così anche con windows 7? Chi ce l'ha può illuminarci in merito?

Raf:

Ogni tanto succede anche a me, sebbene non ne abbia mai approfondito le cause.

Sono certo solo di una circostanza: succede sempre in seguito al riavvio di NVDA dopo aver aggiornato uno o più componenti aggiuntivi con Add-on Updater.


--
Deejay Raf


Re: ColumnsReview per Python 3

Manolo
 

Il 31/10/2019 09:31, Alberto Buffolino ha scritto:
perdona l'immenso ritardo. Avevo letto subito la mail, e immaginato correttamente dove si annidasse l'inghippo; pensavo di risolvere subito ma solo oggi ho avuto modo di testare una alpha con Python 3.
Manolo

Albè, quello che conta è essere sul pezzo, tranquillo con i tempi.

Sei una persona attendibilissima.

Salutoni!


Re: ColumnsReview per Python 3

Manolo
 

Il 31/10/2019 09:31, Alberto Buffolino ha scritto:
perdona l'immenso ritardo. Avevo letto subito la mail, e immaginato correttamente dove si annidasse l'inghippo; pensavo di risolvere subito ma solo oggi ho avuto modo di testare una alpha con Python 3.
Ad ogni modo, nella build 20191031 appena rilasciata il problema è risolto.
Manolo

Bella Alberto!

Sei un fenomeno!

Funzia alla grande.

Anche io mi unisco a Chris, è troppo importante questo addon per non essere in NVDA.

E' tra gli addon che preferisco, lo uso molto.

Un abbraccio!


Re: Google docs e NVDA

roberto.abutzu@...
 

Ciao.
Sì, utilizzo Firefox.
Quando copio il testo da Google doc a Word, accentate e maiuscole vengono vocalizzate correttamente.
Facendo vedere a un vedente il testo su Google doc, maiuscole e accentate sono corrette. Se navigo con il cursore destra e sinistra, vocalizza il carattere ma non gli accenti o le maiuscole. Per questo motivo devo trasferire tutto su Word.
Utilizzo Eloquence ma ho provato anche con E-speak e Pico.
Non cambia il risultato.
Abbraccio

-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Alberto Buffolino
Inviato: giovedì 31 ottobre 2019 10:29
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Google docs e NVDA

roberto.abutzu@..., il 31/10/2019 09.33, ha scritto:
Un ulteriore problema è che non si riesce ad identificare i caratteri.
Le accentate, le maiuscole ecc…
Alberto:
Ciao Roberto,
curiosità, che sintesi vocale utilizzi? Quando copi in Word ti vengono annunciati gli accenti, contrariamente a Google Doc?
Usi Chrome o Firefox? Perché mi sembra che, contrariamente a quanto ci si aspetterebbe, Google, per Doc, consiglia di usare Firefox.
Alberto


Re: Virtual Review.

ChrisLM
 

ciao Gabriele,
ti indico come contattare gli autori, il componente non l'ho conosco tanto.
Vai nel gestore Componenti Aggiuntivi, selezioni il componente e con tab premi il pulsante "Informazioni sul componente aggiuntivo..."
Quì trovi varie informazioni, compresa una mail dell'autore.


Chris.

In reply to Gabriele Battaglia via Groups.Io, 31/10/2019 11:34:

Ciao.
Scusate se torno sull'argomento.
Ho ancora il problema con l'addon in oggetto.
Cosa posso fare? A me serve molto questo componente.
Non so, vale la pena scrivere agli sviluppatori, come li trovo?
Gabry.


Re: una curiosità su nvda.

ChrisLM
 

Il log in questo caso non credo ci aiuti.
Devi individuare il componente che crea questa situazione.
Inizierei escludendo i componenti ufficiali e quelli più recenti, man mano provi a disattivare i restanti add-on attivati finchè non salta fuori.

Chris.

In reply to Lord, 31/10/2019 11:52:

ChrisLM ha scritto il 31/10/2019 alle 11:13:
ciao,
Prova a disattivare tutti i componenti aggiuntivi e controlla se il
problema si ripresenta.
In teoria non dovrebbe farlo.
Molto probabilmente c'è qualche componente che non ha ben capito che
deve terminare i suoi giochetti.
A questo punto quando si ripresenterà proverò a mandarvi il log, il
problema è che riavviando nvda, si perde anche il log... A componenti
disattivati, pare sottolineo pare non si ripresenti, anche perché
purtroppo come problema specifico si presenta randomicamente.
Intendiamoci, almeno una volta al giorno sì, ma non si sa mai quando
succederà.



Re: una curiosità su nvda.

Lord
 

ChrisLM ha scritto il 31/10/2019 alle 11:13:
ciao,
Prova a disattivare tutti i componenti aggiuntivi e controlla se il problema si ripresenta.
In teoria non dovrebbe farlo.
Molto probabilmente c'è qualche componente che non ha ben capito che deve terminare i suoi giochetti.
A questo punto quando si ripresenterà proverò a mandarvi il log, il problema è che riavviando nvda, si perde anche il log... A componenti disattivati, pare sottolineo pare non si ripresenti, anche perché purtroppo come problema specifico si presenta randomicamente. Intendiamoci, almeno una volta al giorno sì, ma non si sa mai quando succederà.