Date   

Re: Chrome - Nano Adblocker e Nano Defender contengono malware: installati 300 mila volte.

Giorgio Piccinin
 

Grazie dell'info. Mi ricordate come procedere con la disinstallazione?
Grazie
 


Il 24/10/2020 00:04, Carlo Sist ha scritto:

Nano Adblocker e Nano Defender contengono malware: installati 300 mila volte.
23 ottobre 2020
Le due estensioni di Chrome sono passate di proprietà...e i nuovi sviluppatori hanno introdotto codice dannoso. Il consiglio è quello di rimuoverle immediatamente e cambiare le password.

https://www.hwupgrade.it/news/sicurezza-software/nano-adblocker-e-nano-defender-contengono-malware-installati-300-mila-volte_92984.html

carlo


Re: Salvare profilo con modalità riposo attiva

 

razie, riproverò. L’avevo fatto con notepad di windows, visto che l’avevo sotto mano.

Il giorno 24 ott 2020, alle ore 08:38, Lord <enterprises@...> ha scritto:

Leonardo M ha scritto il 24/10/2020 alle 06:58:
Non funziona purtroppo, ma sicuramente ho sbagliato qualcosa io anche se non capisco cosa.
Ho copiato tutto il contenuto della pagina e l'ho incollato in un file chiamato "nome dell'eseguibile".py che ho messo in %appdata%\nvda\scratchpad\appModules, non prima di aver attivato il caricamento dei moduli da scrachpad nelle avanzate di NVDA. Ho anche provato a modificare il file sostituendo ad OpenBook il nome dell'eseguibile in questione dentro il file ma non cambia nulla...
Sapete darmi qualche dritta?
L'unica cosa che mi viene in mente è con quale software hai incollato le righe di codice? Con blocconote di windows? Con Notepad++? Personalmente io uso notepad++ dato che ha una gestione nativa migliore dei caratteri secondo me. Riconosce se sono ansi, utf8 o altre cosette. Potresti provare a rifare il py con notepad++ o con software simili e vedere cosa ne esce fuori. A me ha funzionato senza problemi al primo colpo. Le righe che ho copiato per creare il py, sono state queste:
***
import appModuleHandler

class AppModule(appModuleHandler.AppModule):

sleepMode=True
***
Posto però ripeto che io ho usato notepad++ che dovrebbe già aver messo queste righe in utf8. Copiare l'eseguibile py in scratchpad è corretto. magari prova a rifare il py con le righe che ho messo sopra e vedi cosa ne esce. Se devi farlo cancella il file da scratchpad che avevi fatto precedentemente, mettici quello nuovo e poi riavvia nvda o ricarica i plugin.





Re: Salvare profilo con modalità riposo attiva

ChrisLM
 

Ciao Leonardo.

secondo me hai messo un nome per il tuo eseguibile non corretto.

Faccio un esempio, se vuoi creare un appModule per Reaper, devi procurarti il nome esatto necessario per creare il modulo.

Un modo semplice  è lanciare l'applicazione che ti interessa, premere Nvda+f1 per aprire il log e cercare una riga simile a quella sotto:


appModule: <'appModuleHandler' (appName 'reaper', process ID 6068) at address 899850>


ci interessa il valore di appName che è "reaper".

a questo punto crei un file chiamato reaper.py, il resto della storia la sai...




Chris.


Re: Salvare profilo con modalità riposo attiva

Lord
 

Leonardo M ha scritto il 24/10/2020 alle 06:58:
Non funziona purtroppo, ma sicuramente ho sbagliato qualcosa io anche se non capisco cosa.
Ho copiato tutto il contenuto della pagina e l'ho incollato in un file chiamato "nome dell'eseguibile".py che ho messo in %appdata%\nvda\scratchpad\appModules, non prima di aver attivato il caricamento dei moduli da scrachpad nelle avanzate di NVDA. Ho anche provato a modificare il file sostituendo ad OpenBook il nome dell'eseguibile in questione dentro il file ma non cambia nulla...
Sapete darmi qualche dritta?
L'unica cosa che mi viene in mente è con quale software hai incollato le righe di codice? Con blocconote di windows? Con Notepad++? Personalmente io uso notepad++ dato che ha una gestione nativa migliore dei caratteri secondo me. Riconosce se sono ansi, utf8 o altre cosette. Potresti provare a rifare il py con notepad++ o con software simili e vedere cosa ne esce fuori. A me ha funzionato senza problemi al primo colpo. Le righe che ho copiato per creare il py, sono state queste:
***
import appModuleHandler

class AppModule(appModuleHandler.AppModule):

sleepMode=True
***
Posto però ripeto che io ho usato notepad++ che dovrebbe già aver messo queste righe in utf8. Copiare l'eseguibile py in scratchpad è corretto. magari prova a rifare il py con le righe che ho messo sopra e vedi cosa ne esce. Se devi farlo cancella il file da scratchpad che avevi fatto precedentemente, mettici quello nuovo e poi riavvia nvda o ricarica i plugin.


Re: Salvare profilo con modalità riposo attiva

 

Ciao Alberto e tutti, scusate se riesumo questo vecchio topic ma solo oggi ho potuto mettere le mani sulla cosa.
Non funziona purtroppo, ma sicuramente ho sbagliato qualcosa io anche se non capisco cosa.
Ho copiato tutto il contenuto della pagina e l'ho incollato in un file chiamato "nome dell'eseguibile".py che ho messo in %appdata%\nvda\scratchpad\appModules, non prima di aver attivato il caricamento dei moduli da scrachpad nelle avanzate di NVDA. Ho anche provato a modificare il file sostituendo ad OpenBook il nome dell'eseguibile in questione dentro il file ma non cambia nulla...
Sapete darmi qualche dritta?
Grazie, ciao.
Leonardo.


Chrome - Nano Adblocker e Nano Defender contengono malware: installati 300 mila volte.

Carlo Sist
 

Nano Adblocker e Nano Defender contengono malware: installati 300 mila volte.
23 ottobre 2020
Le due estensioni di Chrome sono passate di proprietà...e i nuovi sviluppatori hanno introdotto codice dannoso. Il consiglio è quello di rimuoverle immediatamente e cambiare le password.

https://www.hwupgrade.it/news/sicurezza-software/nano-adblocker-e-nano-defender-contengono-malware-installati-300-mila-volte_92984.html

carlo


Off topic! Emissione del francobollo commemorativo dei Cento anni dell'Unione: tutto in diretta SlashRadio e Zoom, lunedì 26 ottobre ore 10.30.

Nunziante esposito
 

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche, cari amici,

Lunedì 26 ottobre alle 10.30 celebreremo tutti insieme in diretta Radio e Zoom i Cento anni dell’Unione con la cerimonia di emissione e annullo del francobollo commemorativo emesso da Poste Italiane e Ministero dello Sviluppo Economico.

 

La cerimonia dell’”annullo” si svolgerà a Genova, in onore dei nostri “Padri fondatori”, nel Salone del palazzo delle Poste, alla presenza del Presidente Regionale UICI Arturo Vivaldi e del Presidente della Sezione territoriale Franco Pugliese. Contemporaneamente a Roma, la Presidenza Nazionale sarà collegata in streaming audio e video per celebrare insieme l’emissione del francobollo del centenario e spegnere  le cento candeline della torta di compleanno.

 

Invito tutti a partecipare on line, tramite la nostra SlashRadio o il collegamento via Zoom, per essere vicini all’Unione nel giorno più bello e glorioso che ricorda la sua fondazione, tenendoci idealmente per mano in una catena di affetto e unità che corra lungo l’Italia intera.

 

Anche la pagina Facebook e il canale Youtube della Presidenza Nazionale riprodurranno l’evento in diretta.

 

Presenza e vicinanza sono particolarmente auspicabili anche in considerazione della difficilissima situazione di emergenza sanitaria che tanto sta segnando la vita del Paese, delle persone che rappresentiamo e delle nostre stesse strutture associative, rendendoci impossibile lo svolgimento in presenza degli eventi che avevamo programmato e organizzato.

 

Nel pomeriggio, dalle 15.00 alle 18.00, una lunga diretta di SlashRadio per ricordare e onorare ancora, tutti insieme, il nostro centesimo compleanno con la partecipazione degli ascoltatori e dei dirigenti associativi nazionali, regionali e territoriali.

Per ascoltare SlashRadio sarà sufficiente digitare la stringa:

http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp

Per sistemi IOS e MAC, la stringa sarà:

http://94.23.67.20:8004/listen.m3u

in alternativa accedere alla nostra app Slash Radio Web di Erasmo Di Donato.

Per i possessori dell’assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

- Alexa, AVVIA Slash Radio Web

Oppure                 

- Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime:

https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl…

 

Per partecipare tramite Zoom:

https://zoom.us/j/92943369970?pwd=Yk9vbWdnM3o4blMvV0oxZXZ5WUQvUT09

ID riunione: 929 4336 9970

Passcode: 761480

 

Collegamento tramite la pagina Facebook:

https://www.facebook.com/UnioneItalianaCiechieIpovedenti/?fref=ts

 

 

Collegamento tramite Youtube:

https://www.youtube.com/channel/UCJWTIy5DjSFrxo6y1E2JG-Q

 

Un grande abbraccio e a lunedì.

Mario Barbuto - Presidente Nazionale

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure

telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle

chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina:

http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

 

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

gsm: 349 67 23 351

tel: 06 699 881

Seguimi su Twitter: @NunzianteE


Re: componente per biblos.

Gabriele Nesossi
 

Buon pomeriggio,

La sintesi Eloquence che Biblos utilizza è quella che viene installata insieme a JAWS, perciò se non è installato non funziona.

Si può comunque cambiare con le Sapi 5, ma si utilizzeranno le voci di windows, che non sono proprio bellissime, oppure le altre Sapi eventualmente installate.

Per quanto riguarda i problemi con il componente, io sinceramente noto che si interagisce male col testo, in particolare con i display braille che non riportano la riga corretta.

Il 23/10/2020 17:04, Vincenzo Taras ha scritto:

ciao ragazzi e ragazze, avete problemi con l'utilizzo dell'addon per biblos? quest'oggi ho scaricato questo plugin ma, a mio avviso o va aggiornato o sono facilmente io imbranato nell'utilizzo.

nonostante lo abbia configurato, non riesco a trasformare il testo in mp3 nonostante segua una guida che mi è stata passata.

come sintesi predefinita mi dà eloquence ma quando vado a convertire mi dice che devo trovare il motore di sintesi e la voce da utilizzare; ecco: a questo punto, come devo comportarmi? aspetto cortesemente lumi...

grazie a tutti.


componente per biblos.

Vincenzo Taras
 

ciao ragazzi e ragazze, avete problemi con l'utilizzo dell'addon per biblos? quest'oggi ho scaricato questo plugin ma, a mio avviso o va aggiornato o sono facilmente io imbranato nell'utilizzo.

nonostante lo abbia configurato, non riesco a trasformare il testo in mp3 nonostante segua una guida che mi è stata passata.

come sintesi predefinita mi dà eloquence ma quando vado a convertire mi dice che devo trovare il motore di sintesi e la voce da utilizzare; ecco: a questo punto, come devo comportarmi? aspetto cortesemente lumi...

grazie a tutti.

--
Vincenzo Taras


Re: Lista android

Lorenzo Ugga
 

Certamente, come dicevo prima vi sono tanti contenuti e gruppi di ben scarsa qualità (ma stessa cosa vale per le liste, e lo dico per esperienza). Ovvio che bisogna orientarsi su contenuti in cui le informazioni circolano in quantità e correttamente, ma una volta trovati problemi non ce ne sono. Se poi le persone pensano questo (che la gente non risponde), che vi devo dire: problemi loro!


Lorenzo Ugga
Il 23/10/2020 16:30, Carlo Sist ha scritto:

Lorenzo e tutti, buongiorno,
mi associo a Vincenzo.
Tanto più che se vi son moderatori non all'altezza, ma che creano gruppi solo per passare il tempo, la qualità ne perde e quindi, non val la pena neanche iscrivrcisi.
Ribadisco allo stato attuale il miglior gruppo per info dedicate è presente su telegram.
In whatsap vi era si, un buon gruppo di cui anche Lorenzo ne faceva parte, ma poi altri lo han deteriorato.
carlo

Il giorno ven 23 ott 2020 alle ore 15:14 vincenzo gramuglia <gramuglia83@...> ha scritto:
Ciao,
Lo so ma le persone che mi contattano, pensano che uso android ma non e così.
Telegramm non lo usano, i gruppi Wats app pensano che nessuno risponde.
Non tutti anno questa voglia.

Inviato da Iphone

Il giorno 23 ott 2020, alle ore 14:56, Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:



ma perché? Ci sono gruppi whatsapp e telegram che funzionano molto bene, le mailing list le usiamo solo noi. Se continuiamo a dividere facendo campanilismi (io sono in un gruppo, ma litigo con l'admin e quindi mi stacco e ne fondo uno tutto mio, poi un altro membro litiga con me e ne fonda un terzo tutto suo. ovviamente tutti e tre parlano della stessa cosa), non si arriva da nessuna parte: le informazioni si disperdono, e chi non ha tempo per seguire mille aggregati rimane fregato.

Lorenzo Ugga
Il 23/10/2020 10:31, vincenzo gramuglia ha scritto:

Ciao,

non uso android, ma spesso mi scrivono persone che usano android, ma delle volte non si può rispondere avendo un dispositivo ios.

Visto che le mailing-list ancora sopravvivono, e che dopo la scomparsa della lista android su spazio ausili, perchè aprirne una in italiano anche quì su groups.io?

Non credo sia un problema.

Il 22/10/2020 20:46, Gianluigi Coppelletti ha scritto:

Ciao,

a proposito di liste internazionali su Android, io sono iscritto ad un paio di liste in inglese.

Spero di ricordare correttamente gli indirizzi a cui inviare il messaggio per iscriversi che dovrebbero essere:

androidaccessibility+subscribe@groups.io

anatad+subscribe@...

Di questo secondo c'è anche un podcast raggiungibile all'url:

http://anatadpodcast.buzzsprout.com/

Parlano anche di IOS e di altri aspetti correlati alle tecnologie per ciechi.

Se non funzionano fatemelo sapere che controllo meglio.

Ciao.

Gigi

Il 22/10/2020 16.25, Carlo Sist ha scritto:
Per essere precisi,
al momento, in cui scrivo, sconsiglio quello su whatsapp,  ma consiglio vivamente per la maggior qualità, quello su telegram.
Anche su facebook vi sono alcuni gruppi anche internazionali.
carlo

Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 10:40 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Ciao, a mia conoscenza esiste un gruppo whatsapp e uno telegram,
entrambi molto attivi. Per maggiori info contattami pure

Lorenzo Ugga

Il 22/10/2020 10:12, francesco bonomi via groups.io ha scritto:
> Scusate il fuori tema.
>
> Esiste una lista di discussione per il mondo Android?
> Grazie per l’attenzione, buona giornata.     
>> Il giorno 19 ott 2020, alle ore 22:24, Ignazio Cozzoli <ignaziocozzoli2@...> ha scritto:
>>
>> grazie manolo!
>> adesso piu chiaro!
>> ignazio
>>
>> Il 19/10/2020 15:48, Manolo ha scritto:
>>> Il 17/10/2020 17:00, Ignazio Cozzoli ha scritto:
>>>> ciao a tutti
>>>> mi spiegate gentilmente a cosa serve esattamente questo addons?
>>> Manolo
>>>
>>> Ciao,
>>>
>>> semplicemente ti rimette all'avvio di NVDA il volume di default che hai scelto per il sistema operativo anche se questo è basso o mutato per qualche motivo.
>>>
>>>> ho trovato un comando rapido per abbassare o alzare il volume "nvda+windows+freccia su e freccia giu
>>>> ho provato con tapin radio,mi dice la percentuale ,ma secondo me il volume dell'applicazione rimane sempre quello.
>>> Manolo
>>>
>>> non ho provato con TapinRadio ma con i WDM funziona sempre; il WDM è il driver audio di default di Windows, con il WASAPI non funziona.
>>>
>>> Il WASAPI è il driver audio di Windows professionale, può essere esclusivo come l'ASIO; l'ASIO è un driver che viene usato in ambito professionale, spesso dai fonici
>>>
>>> Il WASAPI non può essere gestito da Unmute.
>>>
>>> Se vai nelle Impostazioni di NVDA, troverai la categoria Umute, puoi settare alcuni parametri.
>>>
>>> Dopo, prova ad andare nel mixer di Windows e muta l'audio di sistema, o, se preferisci, abbassalo e riavvia NVDA con ctrl+alt+n o su esegui NVDA -trattino r, quest'ultimo ha un avvio di NVDA molto più immediato rispetto a ctrl+alt+n.
>>>
>>> Salutoni!
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Lista android

Carlo Sist
 

Lorenzo e tutti, buongiorno,
mi associo a Vincenzo.
Tanto più che se vi son moderatori non all'altezza, ma che creano gruppi solo per passare il tempo, la qualità ne perde e quindi, non val la pena neanche iscrivrcisi.
Ribadisco allo stato attuale il miglior gruppo per info dedicate è presente su telegram.
In whatsap vi era si, un buon gruppo di cui anche Lorenzo ne faceva parte, ma poi altri lo han deteriorato.
carlo


Il giorno ven 23 ott 2020 alle ore 15:14 vincenzo gramuglia <gramuglia83@...> ha scritto:
Ciao,
Lo so ma le persone che mi contattano, pensano che uso android ma non e così.
Telegramm non lo usano, i gruppi Wats app pensano che nessuno risponde.
Non tutti anno questa voglia.

Inviato da Iphone

Il giorno 23 ott 2020, alle ore 14:56, Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:



ma perché? Ci sono gruppi whatsapp e telegram che funzionano molto bene, le mailing list le usiamo solo noi. Se continuiamo a dividere facendo campanilismi (io sono in un gruppo, ma litigo con l'admin e quindi mi stacco e ne fondo uno tutto mio, poi un altro membro litiga con me e ne fonda un terzo tutto suo. ovviamente tutti e tre parlano della stessa cosa), non si arriva da nessuna parte: le informazioni si disperdono, e chi non ha tempo per seguire mille aggregati rimane fregato.

Lorenzo Ugga
Il 23/10/2020 10:31, vincenzo gramuglia ha scritto:

Ciao,

non uso android, ma spesso mi scrivono persone che usano android, ma delle volte non si può rispondere avendo un dispositivo ios.

Visto che le mailing-list ancora sopravvivono, e che dopo la scomparsa della lista android su spazio ausili, perchè aprirne una in italiano anche quì su groups.io?

Non credo sia un problema.

Il 22/10/2020 20:46, Gianluigi Coppelletti ha scritto:

Ciao,

a proposito di liste internazionali su Android, io sono iscritto ad un paio di liste in inglese.

Spero di ricordare correttamente gli indirizzi a cui inviare il messaggio per iscriversi che dovrebbero essere:

androidaccessibility+subscribe@groups.io

anatad+subscribe@...

Di questo secondo c'è anche un podcast raggiungibile all'url:

http://anatadpodcast.buzzsprout.com/

Parlano anche di IOS e di altri aspetti correlati alle tecnologie per ciechi.

Se non funzionano fatemelo sapere che controllo meglio.

Ciao.

Gigi

Il 22/10/2020 16.25, Carlo Sist ha scritto:
Per essere precisi,
al momento, in cui scrivo, sconsiglio quello su whatsapp,  ma consiglio vivamente per la maggior qualità, quello su telegram.
Anche su facebook vi sono alcuni gruppi anche internazionali.
carlo

Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 10:40 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Ciao, a mia conoscenza esiste un gruppo whatsapp e uno telegram,
entrambi molto attivi. Per maggiori info contattami pure

Lorenzo Ugga

Il 22/10/2020 10:12, francesco bonomi via groups.io ha scritto:
> Scusate il fuori tema.
>
> Esiste una lista di discussione per il mondo Android?
> Grazie per l’attenzione, buona giornata.     
>> Il giorno 19 ott 2020, alle ore 22:24, Ignazio Cozzoli <ignaziocozzoli2@...> ha scritto:
>>
>> grazie manolo!
>> adesso piu chiaro!
>> ignazio
>>
>> Il 19/10/2020 15:48, Manolo ha scritto:
>>> Il 17/10/2020 17:00, Ignazio Cozzoli ha scritto:
>>>> ciao a tutti
>>>> mi spiegate gentilmente a cosa serve esattamente questo addons?
>>> Manolo
>>>
>>> Ciao,
>>>
>>> semplicemente ti rimette all'avvio di NVDA il volume di default che hai scelto per il sistema operativo anche se questo è basso o mutato per qualche motivo.
>>>
>>>> ho trovato un comando rapido per abbassare o alzare il volume "nvda+windows+freccia su e freccia giu
>>>> ho provato con tapin radio,mi dice la percentuale ,ma secondo me il volume dell'applicazione rimane sempre quello.
>>> Manolo
>>>
>>> non ho provato con TapinRadio ma con i WDM funziona sempre; il WDM è il driver audio di default di Windows, con il WASAPI non funziona.
>>>
>>> Il WASAPI è il driver audio di Windows professionale, può essere esclusivo come l'ASIO; l'ASIO è un driver che viene usato in ambito professionale, spesso dai fonici
>>>
>>> Il WASAPI non può essere gestito da Unmute.
>>>
>>> Se vai nelle Impostazioni di NVDA, troverai la categoria Umute, puoi settare alcuni parametri.
>>>
>>> Dopo, prova ad andare nel mixer di Windows e muta l'audio di sistema, o, se preferisci, abbassalo e riavvia NVDA con ctrl+alt+n o su esegui NVDA -trattino r, quest'ultimo ha un avvio di NVDA molto più immediato rispetto a ctrl+alt+n.
>>>
>>> Salutoni!
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Lista android

vincenzo gramuglia
 

Ciao,
Lo so ma le persone che mi contattano, pensano che uso android ma non e così.
Telegramm non lo usano, i gruppi Wats app pensano che nessuno risponde.
Non tutti anno questa voglia.

Inviato da Iphone

Il giorno 23 ott 2020, alle ore 14:56, Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:



ma perché? Ci sono gruppi whatsapp e telegram che funzionano molto bene, le mailing list le usiamo solo noi. Se continuiamo a dividere facendo campanilismi (io sono in un gruppo, ma litigo con l'admin e quindi mi stacco e ne fondo uno tutto mio, poi un altro membro litiga con me e ne fonda un terzo tutto suo. ovviamente tutti e tre parlano della stessa cosa), non si arriva da nessuna parte: le informazioni si disperdono, e chi non ha tempo per seguire mille aggregati rimane fregato.

Lorenzo Ugga
Il 23/10/2020 10:31, vincenzo gramuglia ha scritto:

Ciao,

non uso android, ma spesso mi scrivono persone che usano android, ma delle volte non si può rispondere avendo un dispositivo ios.

Visto che le mailing-list ancora sopravvivono, e che dopo la scomparsa della lista android su spazio ausili, perchè aprirne una in italiano anche quì su groups.io?

Non credo sia un problema.

Il 22/10/2020 20:46, Gianluigi Coppelletti ha scritto:

Ciao,

a proposito di liste internazionali su Android, io sono iscritto ad un paio di liste in inglese.

Spero di ricordare correttamente gli indirizzi a cui inviare il messaggio per iscriversi che dovrebbero essere:

androidaccessibility+subscribe@groups.io

anatad+subscribe@...

Di questo secondo c'è anche un podcast raggiungibile all'url:

http://anatadpodcast.buzzsprout.com/

Parlano anche di IOS e di altri aspetti correlati alle tecnologie per ciechi.

Se non funzionano fatemelo sapere che controllo meglio.

Ciao.

Gigi

Il 22/10/2020 16.25, Carlo Sist ha scritto:
Per essere precisi,
al momento, in cui scrivo, sconsiglio quello su whatsapp,  ma consiglio vivamente per la maggior qualità, quello su telegram.
Anche su facebook vi sono alcuni gruppi anche internazionali.
carlo

Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 10:40 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Ciao, a mia conoscenza esiste un gruppo whatsapp e uno telegram,
entrambi molto attivi. Per maggiori info contattami pure

Lorenzo Ugga

Il 22/10/2020 10:12, francesco bonomi via groups.io ha scritto:
> Scusate il fuori tema.
>
> Esiste una lista di discussione per il mondo Android?
> Grazie per l’attenzione, buona giornata.     
>> Il giorno 19 ott 2020, alle ore 22:24, Ignazio Cozzoli <ignaziocozzoli2@...> ha scritto:
>>
>> grazie manolo!
>> adesso piu chiaro!
>> ignazio
>>
>> Il 19/10/2020 15:48, Manolo ha scritto:
>>> Il 17/10/2020 17:00, Ignazio Cozzoli ha scritto:
>>>> ciao a tutti
>>>> mi spiegate gentilmente a cosa serve esattamente questo addons?
>>> Manolo
>>>
>>> Ciao,
>>>
>>> semplicemente ti rimette all'avvio di NVDA il volume di default che hai scelto per il sistema operativo anche se questo è basso o mutato per qualche motivo.
>>>
>>>> ho trovato un comando rapido per abbassare o alzare il volume "nvda+windows+freccia su e freccia giu
>>>> ho provato con tapin radio,mi dice la percentuale ,ma secondo me il volume dell'applicazione rimane sempre quello.
>>> Manolo
>>>
>>> non ho provato con TapinRadio ma con i WDM funziona sempre; il WDM è il driver audio di default di Windows, con il WASAPI non funziona.
>>>
>>> Il WASAPI è il driver audio di Windows professionale, può essere esclusivo come l'ASIO; l'ASIO è un driver che viene usato in ambito professionale, spesso dai fonici
>>>
>>> Il WASAPI non può essere gestito da Unmute.
>>>
>>> Se vai nelle Impostazioni di NVDA, troverai la categoria Umute, puoi settare alcuni parametri.
>>>
>>> Dopo, prova ad andare nel mixer di Windows e muta l'audio di sistema, o, se preferisci, abbassalo e riavvia NVDA con ctrl+alt+n o su esegui NVDA -trattino r, quest'ultimo ha un avvio di NVDA molto più immediato rispetto a ctrl+alt+n.
>>>
>>> Salutoni!
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Finestre a tutto schermo su Windows 10

Claudio Filosi
 

Alessandro.

Alt + spazio seguito dal tasto n

dovrebbe estendere tutte le finestre

 

ciao alessandro e tutti.

No no no!  mi risulta che Ingrandisce la finestra corrente! Hummm ...

Per estenderla a tutto il pc ... dopo averla ingrandita, impostato, elenco o dettagli,

premere: alt+f, scendere su opzioni cartella, invio!

Un colpo di: control+tab, eccolo! Lu pulsante magico! Abracatabra ... smile.

Applica alle cartelle, premici spazio, un avviso di .. attenti al fuego! .. conferma. Bingo!

Ciao!

Claudio Filosi.

Sito Web.

http://www.umor.it/claudio

Mailing List, per iscriverti.

play-pc+subscribe@...

Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!

http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm

Contatto Skype: keiboard

 


Re: Lista android

Lorenzo Ugga
 

ma perché? Ci sono gruppi whatsapp e telegram che funzionano molto bene, le mailing list le usiamo solo noi. Se continuiamo a dividere facendo campanilismi (io sono in un gruppo, ma litigo con l'admin e quindi mi stacco e ne fondo uno tutto mio, poi un altro membro litiga con me e ne fonda un terzo tutto suo. ovviamente tutti e tre parlano della stessa cosa), non si arriva da nessuna parte: le informazioni si disperdono, e chi non ha tempo per seguire mille aggregati rimane fregato.

Lorenzo Ugga
Il 23/10/2020 10:31, vincenzo gramuglia ha scritto:

Ciao,

non uso android, ma spesso mi scrivono persone che usano android, ma delle volte non si può rispondere avendo un dispositivo ios.

Visto che le mailing-list ancora sopravvivono, e che dopo la scomparsa della lista android su spazio ausili, perchè aprirne una in italiano anche quì su groups.io?

Non credo sia un problema.

Il 22/10/2020 20:46, Gianluigi Coppelletti ha scritto:

Ciao,

a proposito di liste internazionali su Android, io sono iscritto ad un paio di liste in inglese.

Spero di ricordare correttamente gli indirizzi a cui inviare il messaggio per iscriversi che dovrebbero essere:

androidaccessibility+subscribe@groups.io

anatad+subscribe@...

Di questo secondo c'è anche un podcast raggiungibile all'url:

http://anatadpodcast.buzzsprout.com/

Parlano anche di IOS e di altri aspetti correlati alle tecnologie per ciechi.

Se non funzionano fatemelo sapere che controllo meglio.

Ciao.

Gigi

Il 22/10/2020 16.25, Carlo Sist ha scritto:
Per essere precisi,
al momento, in cui scrivo, sconsiglio quello su whatsapp,  ma consiglio vivamente per la maggior qualità, quello su telegram.
Anche su facebook vi sono alcuni gruppi anche internazionali.
carlo

Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 10:40 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Ciao, a mia conoscenza esiste un gruppo whatsapp e uno telegram,
entrambi molto attivi. Per maggiori info contattami pure

Lorenzo Ugga

Il 22/10/2020 10:12, francesco bonomi via groups.io ha scritto:
> Scusate il fuori tema.
>
> Esiste una lista di discussione per il mondo Android?
> Grazie per l’attenzione, buona giornata.     
>> Il giorno 19 ott 2020, alle ore 22:24, Ignazio Cozzoli <ignaziocozzoli2@...> ha scritto:
>>
>> grazie manolo!
>> adesso piu chiaro!
>> ignazio
>>
>> Il 19/10/2020 15:48, Manolo ha scritto:
>>> Il 17/10/2020 17:00, Ignazio Cozzoli ha scritto:
>>>> ciao a tutti
>>>> mi spiegate gentilmente a cosa serve esattamente questo addons?
>>> Manolo
>>>
>>> Ciao,
>>>
>>> semplicemente ti rimette all'avvio di NVDA il volume di default che hai scelto per il sistema operativo anche se questo è basso o mutato per qualche motivo.
>>>
>>>> ho trovato un comando rapido per abbassare o alzare il volume "nvda+windows+freccia su e freccia giu
>>>> ho provato con tapin radio,mi dice la percentuale ,ma secondo me il volume dell'applicazione rimane sempre quello.
>>> Manolo
>>>
>>> non ho provato con TapinRadio ma con i WDM funziona sempre; il WDM è il driver audio di default di Windows, con il WASAPI non funziona.
>>>
>>> Il WASAPI è il driver audio di Windows professionale, può essere esclusivo come l'ASIO; l'ASIO è un driver che viene usato in ambito professionale, spesso dai fonici
>>>
>>> Il WASAPI non può essere gestito da Unmute.
>>>
>>> Se vai nelle Impostazioni di NVDA, troverai la categoria Umute, puoi settare alcuni parametri.
>>>
>>> Dopo, prova ad andare nel mixer di Windows e muta l'audio di sistema, o, se preferisci, abbassalo e riavvia NVDA con ctrl+alt+n o su esegui NVDA -trattino r, quest'ultimo ha un avvio di NVDA molto più immediato rispetto a ctrl+alt+n.
>>>
>>> Salutoni!
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Lista android

vincenzo gramuglia
 

Ciao,

non uso android, ma spesso mi scrivono persone che usano android, ma delle volte non si può rispondere avendo un dispositivo ios.

Visto che le mailing-list ancora sopravvivono, e che dopo la scomparsa della lista android su spazio ausili, perchè aprirne una in italiano anche quì su groups.io?

Non credo sia un problema.

Il 22/10/2020 20:46, Gianluigi Coppelletti ha scritto:

Ciao,

a proposito di liste internazionali su Android, io sono iscritto ad un paio di liste in inglese.

Spero di ricordare correttamente gli indirizzi a cui inviare il messaggio per iscriversi che dovrebbero essere:

androidaccessibility+subscribe@groups.io

anatad+subscribe@...

Di questo secondo c'è anche un podcast raggiungibile all'url:

http://anatadpodcast.buzzsprout.com/

Parlano anche di IOS e di altri aspetti correlati alle tecnologie per ciechi.

Se non funzionano fatemelo sapere che controllo meglio.

Ciao.

Gigi

Il 22/10/2020 16.25, Carlo Sist ha scritto:
Per essere precisi,
al momento, in cui scrivo, sconsiglio quello su whatsapp,  ma consiglio vivamente per la maggior qualità, quello su telegram.
Anche su facebook vi sono alcuni gruppi anche internazionali.
carlo

Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 10:40 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Ciao, a mia conoscenza esiste un gruppo whatsapp e uno telegram,
entrambi molto attivi. Per maggiori info contattami pure

Lorenzo Ugga

Il 22/10/2020 10:12, francesco bonomi via groups.io ha scritto:
> Scusate il fuori tema.
>
> Esiste una lista di discussione per il mondo Android?
> Grazie per l’attenzione, buona giornata.     
>> Il giorno 19 ott 2020, alle ore 22:24, Ignazio Cozzoli <ignaziocozzoli2@...> ha scritto:
>>
>> grazie manolo!
>> adesso piu chiaro!
>> ignazio
>>
>> Il 19/10/2020 15:48, Manolo ha scritto:
>>> Il 17/10/2020 17:00, Ignazio Cozzoli ha scritto:
>>>> ciao a tutti
>>>> mi spiegate gentilmente a cosa serve esattamente questo addons?
>>> Manolo
>>>
>>> Ciao,
>>>
>>> semplicemente ti rimette all'avvio di NVDA il volume di default che hai scelto per il sistema operativo anche se questo è basso o mutato per qualche motivo.
>>>
>>>> ho trovato un comando rapido per abbassare o alzare il volume "nvda+windows+freccia su e freccia giu
>>>> ho provato con tapin radio,mi dice la percentuale ,ma secondo me il volume dell'applicazione rimane sempre quello.
>>> Manolo
>>>
>>> non ho provato con TapinRadio ma con i WDM funziona sempre; il WDM è il driver audio di default di Windows, con il WASAPI non funziona.
>>>
>>> Il WASAPI è il driver audio di Windows professionale, può essere esclusivo come l'ASIO; l'ASIO è un driver che viene usato in ambito professionale, spesso dai fonici
>>>
>>> Il WASAPI non può essere gestito da Unmute.
>>>
>>> Se vai nelle Impostazioni di NVDA, troverai la categoria Umute, puoi settare alcuni parametri.
>>>
>>> Dopo, prova ad andare nel mixer di Windows e muta l'audio di sistema, o, se preferisci, abbassalo e riavvia NVDA con ctrl+alt+n o su esegui NVDA -trattino r, quest'ultimo ha un avvio di NVDA molto più immediato rispetto a ctrl+alt+n.
>>>
>>> Salutoni!
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






[nvda-addons] Call for Topics #nvdacon

Manolo
 




-------- Messaggio Inoltrato --------
Oggetto: [nvda-addons] Call for Topics #nvdacon
Data: Thu, 22 Oct 2020 17:30:03 -0700
Mittente: Robert Hänggi <aarjay.robert@...>
Rispondi-a: nvda-addons@nvda-addons.groups.io
A: nvda-addons@nvda-addons.groups.io


NVDA – Bridging the Distance
Dear add-on developers

The NVDA user and developer conference (NVDACon) approaches rapidly; 44 days until the curtains are lifted and the stage lights turned on.
It will be held on the weekend of December 5th and 6th 2020.


We've created a general Call for Topics letter and you can look it up here.
However, I'd like to address all add-on developers directly as you fulfil such an important role in the community. Indeed, you're the pioneers that build bridges in more than one sense. You fill the gaps that NVDA core doesn't address and you are the intermediates between users and NVAccess, whereby often new ideas are spawned through your enthusiasm.

How the conference can assist you in exposing and promoting your add-ons

We offer several levels of session types so that you can choose whatever fits your needs or style best:

Level 0 - Thunder clap tweets.


Those are short messages from you (text or audio) to introduce new features of your add-ons or any announcement to the community you want to make.

We would especially be interested in new add-ons that have been released during the last year.

Level 1 - Lightning talks


Presentation of add-ons and their features; duration about 15 to 30 minutes (including Q&A)

We will pack multiple talks together so that they add up to a full session.

Level 2 - Town Hall Panel
You might be familiar with Joseph Lee's informal exchange with users with regard to his add-ons.
We'd like   to encourage other developers to do the same.
The idea is that  several authors collectively answer questions from the users or talk about planned features and seek feedback.
It is somewhat similar to the open forums but we want to be able to tell users when their favourite developers are actually present and ready to take questions.
Please tell us your preferred time span if you want to participate in such a panel discussion.

Level 3 - Full Blast Sessions


If you want to engage seriously, consider this type which spans 60 to 90 minutes.

This should give you enough time to present and demonstrate your add-on(s) in depth.

You might wonder if you have enough content but I can assure you that time will fly by in a blink, especially with the Q&A round which sometimes gets a life of its own.

What should you talk about?

Again, our theme is "Bridging the Distance" which would suggest that add-ons for e.g. TeamTalk, Zoom etc. would be the most appropriate ones. Fortunately, anything that we do with NVDA goes in that direction. In other words, there are no limitations.

When is the deadline for submitting topics? We need some headroom to schedule the sessions. Therefore, it would be most appreciated if you could submit your topics until
November, 14, 2020
This is especially true for full sessions.

What info do we need from you?

It might be best if I give you an example submission.

Here's Joseph Lee's topic proposal for this year:

- Tentative title: Bridging Add-on Users and Developers: Joseph Lee’s add-ons
- Host: Joseph Lee
- Description: this is an informal, town hall style meeting between users and developers of several NVDA add-ons, including Add-on Updater, Resource Monitor, StationPlaylist, and Windows 10 App Essentials.
- Expected duration: about an hour.
- Preferred time slot: mid-morning in United States (between 10 AM to 1 PM Pacific Standard Time (UTC-8).


Where should you send your submission to? info@...

We are looking forward to your topic proposals. Don't hesitate to contact us if you have questions.
Best regards

For the planning comity
Robert Hänggi
Chair NVDACon 2020


Re: Lista android

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao,

a proposito di liste internazionali su Android, io sono iscritto ad un paio di liste in inglese.

Spero di ricordare correttamente gli indirizzi a cui inviare il messaggio per iscriversi che dovrebbero essere:

androidaccessibility+subscribe@groups.io

anatad+subscribe@...

Di questo secondo c'è anche un podcast raggiungibile all'url:

http://anatadpodcast.buzzsprout.com/

Parlano anche di IOS e di altri aspetti correlati alle tecnologie per ciechi.

Se non funzionano fatemelo sapere che controllo meglio.

Ciao.

Gigi

Il 22/10/2020 16.25, Carlo Sist ha scritto:

Per essere precisi,
al momento, in cui scrivo, sconsiglio quello su whatsapp,  ma consiglio vivamente per la maggior qualità, quello su telegram.
Anche su facebook vi sono alcuni gruppi anche internazionali.
carlo

Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 10:40 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Ciao, a mia conoscenza esiste un gruppo whatsapp e uno telegram,
entrambi molto attivi. Per maggiori info contattami pure

Lorenzo Ugga

Il 22/10/2020 10:12, francesco bonomi via groups.io ha scritto:
> Scusate il fuori tema.
>
> Esiste una lista di discussione per il mondo Android?
> Grazie per l’attenzione, buona giornata.     
>> Il giorno 19 ott 2020, alle ore 22:24, Ignazio Cozzoli <ignaziocozzoli2@...> ha scritto:
>>
>> grazie manolo!
>> adesso piu chiaro!
>> ignazio
>>
>> Il 19/10/2020 15:48, Manolo ha scritto:
>>> Il 17/10/2020 17:00, Ignazio Cozzoli ha scritto:
>>>> ciao a tutti
>>>> mi spiegate gentilmente a cosa serve esattamente questo addons?
>>> Manolo
>>>
>>> Ciao,
>>>
>>> semplicemente ti rimette all'avvio di NVDA il volume di default che hai scelto per il sistema operativo anche se questo è basso o mutato per qualche motivo.
>>>
>>>> ho trovato un comando rapido per abbassare o alzare il volume "nvda+windows+freccia su e freccia giu
>>>> ho provato con tapin radio,mi dice la percentuale ,ma secondo me il volume dell'applicazione rimane sempre quello.
>>> Manolo
>>>
>>> non ho provato con TapinRadio ma con i WDM funziona sempre; il WDM è il driver audio di default di Windows, con il WASAPI non funziona.
>>>
>>> Il WASAPI è il driver audio di Windows professionale, può essere esclusivo come l'ASIO; l'ASIO è un driver che viene usato in ambito professionale, spesso dai fonici
>>>
>>> Il WASAPI non può essere gestito da Unmute.
>>>
>>> Se vai nelle Impostazioni di NVDA, troverai la categoria Umute, puoi settare alcuni parametri.
>>>
>>> Dopo, prova ad andare nel mixer di Windows e muta l'audio di sistema, o, se preferisci, abbassalo e riavvia NVDA con ctrl+alt+n o su esegui NVDA -trattino r, quest'ultimo ha un avvio di NVDA molto più immediato rispetto a ctrl+alt+n.
>>>
>>> Salutoni!
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Finestre a tutto schermo su Windows 10

Jose' Tralli
 

Una soluzione più veloce è quello di premere windows e freccia su.

Però non so come farle poi rimanere massimizzate, a volte infatti capita ceh non lo siano più

 

Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di alessandro masè via groups.io
Inviato: giovedì 22 ottobre 2020 17:20
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Finestre a tutto schermo su Windows 10

 

Alt + spazio seguito dal tasto n

dovrebbe estendere tutte le finestre



Il giorno 22 ott 2020, alle ore 16:45, Gabriele Nesossi <gabriele.nesossi@...> ha scritto:



Buon pomeriggio lista,

Secondo voi è possibile fare in modo che qualsiasi finestra dei programmi in Windows 10 sia sempre a tutto schermo?

Infatti, se devo mostrare qualcosa ad una persona, non sempre l'impostazione mi viene mantenuta suuna determinata applicazione.

Sperando di essere stato chiaro, ringrazio per le risposte.

gabriele


--
Alessandro


Re: Finestre a tutto schermo su Windows 10

Gabriele Nesossi
 

Il problema è che quando faccio così, quest'impostazione non è sempre definitiva. O almeno io noto che ognitanto le finestre ritornano ad essere più piccole.

Il 22/10/2020 17:19, alessandro masè via groups.io ha scritto:
Alt + spazio seguito dal tasto n
dovrebbe estendere tutte le finestre


Il giorno 22 ott 2020, alle ore 16:45, Gabriele Nesossi <gabriele.nesossi@...> ha scritto:



Buon pomeriggio lista,

Secondo voi è possibile fare in modo che qualsiasi finestra dei programmi in Windows 10 sia sempre a tutto schermo?

Infatti, se devo mostrare qualcosa ad una persona, non sempre l'impostazione mi viene mantenuta suuna determinata applicazione.

Sperando di essere stato chiaro, ringrazio per le risposte.

gabriele


--
Alessandro


Re: scusate il fuori tema domanda nokia screen reader

Carlo Sist
 

Ciao Jari, come va?
E' un pò che non ci si incontra.
Nel merito, credo sia un dispositivo vecchio ed obsoleto che, probabilmente è in uso ancora a una persona anziana.
Suppongo quanto sopra, perchè i maggiori forum di telefonia non riportano recensioni o schede tecniche del modello e occorre arrivare al 2013 per trovare qualcosa, tra l'altro, non dei soliti recensori.
Il colmo è che, oggi questa marca, sta riconquistandosi un posto al sole nel mondo android per i non vedenti, perchè monta la versione pura, android One su tutta la gamma ora disponibile e unica tra le case costruttrici, garantisce un supporto aggiornamento patch sicurezza e firmware continuo e maggiore rispetto algi altri concorrenti.
Credo che sia ora di sostituire il 720.
carlo


Il giorno gio 22 ott 2020 alle ore 01:00 Stefano Rumignani <sterumignani@...> ha scritto:
Ciao Jary,
Cercando sul web, pare che kaios non tratti l’accessibilità.
Ciao!



Stefano Rumignani

> Il giorno 22 ott 2020, alle ore 00:12, Jary Ferrari <jary.ferrari@...> ha scritto:
>
> ciao a tutti, una mia amica non iscritta nessuna lista, mi chiedeva un’informazione inerente allo smartphone nokia 720 con sistema operativo kaios.
> questa mia amica mi chiedeva: se fosse possibile su tale nokia installare uno screen reader? in caso affermativo chiedo se mi potete dare per favore tutti i dettagli.
>
> ringrazio in anticipo a chi mi risponderà.
>
> Jary
>
> Inviato da iPhone
>
>
>
>