Date   

Re: link commentary

Arturo Tomaselli
 

Il 28/02/2021 12.15, Alberto Buffolino ha scritto:
Ciao Arturo,
non ho mai usato questa funzione di Music Folder Player, ma posso dirti che premendo a lungo sul pulsante play si apre un menu con varie opzioni, fra cui quelle per la riproduzione casuale, e le possibilità sono:
- modo casuale off;
- modalità casuale nella cartella corrente;
- modalità casuale in tutte le cartelle;
- modalità casuale cartella principale audio.
Non capisco bene la differenza fra la penultima e l'ultima opzione, ma direi che la risposta generale è sì 🙂

Grazie Alberto, anch'io in verità non capisco la differenza tra le due ultime opzioni, ma è del tutto evidente che questa app fa quello che mi serve, ed oggi stesso la installo. Ho trovato soltanto la versione full a €1,59 e mi va più che bene.

Grazie ancora.


Re: link commentary

Alberto Buffolino
 

Arturo Tomaselli, il 27/02/2021 22.01, ha scritto:
ha anche la funzione "casuale tutti"? Intesa però come in IOS su tutta la libreria musicale e non sull'album che stai ascoltando.
Alberto:
Ciao Arturo,
non ho mai usato questa funzione di Music Folder Player, ma posso dirti che premendo a lungo sul pulsante play si apre un menu con varie opzioni, fra cui quelle per la riproduzione casuale, e le possibilità sono:
- modo casuale off;
- modalità casuale nella cartella corrente;
- modalità casuale in tutte le cartelle;
- modalità casuale cartella principale audio.
Non capisco bene la differenza fra la penultima e l'ultima opzione, ma direi che la risposta generale è sì 🙂
Alberto


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Jose' Tralli
 

Lord scrive:
Le domande che valgono per tutti e due i sistemi operativi sono queste: il telefono è già equipaggiato con sintesi in italiano (non importa la qualità o va scaricata?

Josè:
iPhone è già equipaggiato con sintesi italiana di default, poi si possono scaricare altre voci.
Android, dipende, i Samsung S21 per esempio la sintesi italiana già ce l'hanno con possibilità poi di modificare la voce scaricando per esempio quella di google.
Però così non è per tutti gli android. Il mio Xiaomi MI A3 per esempio ho dovuto impostarlo in inglese e solo quando avevo una connessione dati ho potuto reimpostare la lingua in italiano.
Per il discorso SIM: iPhone vuole una SIM per l'attivazione iniziale, almeno, fino a qualche tempo fa era così, ma suppongo lo sia ancora. Su un iPhone 6 vecchio che tengo lì in un cassetto ho inserito una SIM di quelle vecchie non più attive, di ex operatore da cui feci la portabilità, di modo che non continui a rompere le balle con il messaggio SIM non installata.
Android a che io sappia non necessita di SIM.
Da tenere conto poi, che è possibile in entrambi i telefoni disabilitare la connessione dati cellulare, in modo da operare in internet solo con connessioni wifi.
Ovviamente, va da se che non avere connessione dati, cellulare o wifi che sia, rende questi aggeggi praticamente solo dei vecchi telefoni. Niente whatsapp, per capirci, tralasciando tutto il resto.

Lord:
Se va scaricata, il telefono iphone o android che sia, può essere acceso e impostato senza installare sim o dev'essere installata per forza altrimenti non partirà?

Josè:
Vedi sopra. iPhone a che ricordi esige una sim per essere attivato. Android no.

Lord:
Tenete conto che comunque dovrei impostare sempre che sia ancora possibile, il non consumare la carta prepagata, quando non ci sono connessioni wi-fi al quale attaccarsi, non ricordo come si chiamava precisamente quell'opzione specifica, ma facciamo a capirsi. Ho voluto allargare il discorso anche agli Iphone, perché guardandomi in giro, ho visto cose interessanti, nel senso che un ricondizionato con 64 giga di disco che ha me basterebbero e avanzerebbero, te lo porti via con un 330 €, per ciò un pensierino tantovarrebbe farcelo.

Josè:
La connessione dati cellulare, o dati 3g (in dismissione) o dati 4g, o LTE che dir si voglia, lo puoi disabilitare su entrambi i telefoni.
Tieni conto però come dicevo sopra che un telefono di questi, senza connessione internet è pressochè inutile, secondo il mio punto di vista, e che ci sono un sacco di offerte con diversi giga, sms illimitati e minuti illimitati, che converrebbe comunque sottoscrivere. Se poi non vuoi usare i giga, pazienza, ma diciamo che almeno intanto li hai nel caso ne volessi fruire.
Sul discorso spazio: qui è soggettivo: io ho telefoni (entrambi) da 64 giga perché non sono uno che ci conserva foto/video (per quanto il residuo me lo conceda), o che usa il telefono come un archivio.
Sul telefono ci sta quel che ci deve stare, ma se la cosa è importante, sul mio telefono non ci sta e la passo al PC dove posso archiviarmela come e dove voglio. Va da se che di 64 giga che ho ne ho liberi un sacco.


Lord:
Sarei anche incline a prendere android di quella taglia, tanto per me la memoria del telefono non importa, il problema è che i telefoni android che hanno quel disco, montano ram e processori poco performanti, per ciò per avere anche solo 4 gb di ram e 2 ghz di processore, devi prendere un android con 128 giga di disco.

Josè:
Se vuoi un consiglio spassionato, o ti butti sui google pixel, o ti prendi un galaxy S21, che però sappiamo tutti quanto costa, o ti prendi un iPhone SE 2020.
I pixel costano 400 euri (pixel 4a), iPhone SE 2020 ne costa 499 da 64 giga.
Ma diciamo che intanto ti approcci.
Se prendi telefoni di fascia più bassa rischi un sonoro pentimento ed insoddisfazione. Io ripeto, del mio Xiaomi MI A3 sono contento, contentino, diciamo, ma tornassi indietro ora prenderei un pixel.
iPhone SE 2020 che è il mio telefono principale va alla grande, ed i prezzi te li ho detti sopra. Per risparmiare 150 euri non vale la pena poi avere grattacapi, secondo me. Se lo fai, cerca di farlo bene.
Perché ti dico pixel e samsung e non altre marche? Pixel perché è android puro che non ha personalizzazioni, il che si traduce in meno problemi per l'accessibilità, mentre iPhone questi problemi non li ha.
Ricordo un amico che forse è in questa lista che prese uno Xiaomi MI 8t o qualcosa del genere che in fase di configurazione del telefono non poteva scrivere perché la tastiera Xiaomi non era accessibile. Una volta poi configurato ha installato la GBoard (tastiera google), e non ha avuto problemi, ma, se mi sono spiegato, questo è il genere di cose in cui si rischia di incorrere.
Altro ragionamento: Google e Samsung sono quelle che stanno mettendo mano a TalkBack, ed è quinti ipotizzabile che telefoni di quel brand possano vedere prima aggiornamenti.
Gli altri devono aspettare i comodi ed i capricci dei vari produttori. Vedi Xiaomi che come dicevo in messaggi precedenti prima di dare android 11 nonostante parliamo di telefoni android one, ci ha fatto vedere i sorci verdi.


Lord:
Altra cosa, l'unico metodo autorizzato da apple per spostare file fra pc e iphone è iTunes? Lasciamo andare i metodi alternativi, nel caso ci ritorneremo.

Josè:
Si, itunes, ma parlando di iPhone, non devi pensarlo come un disco su cui copi e metti.
Ogni applicazione ha il suo spazio. Ogni app può o non può gestire files, e vedrà solo e solamente i propri files.
L'unica escamotage è il condividere un file da una app con un'altra, ammesso che l'operazione sia ammissibile.
Diciamo che a questo concetto poco intuitivo ci vuole un minimo per abituarcisi, è controintuitivo ovviamente rispetto a tutto quel che abbiamo fatto fino ad ora vedi gestire files su un PC.
Android invece è molto più simile a questa logica, ed hai un vero filesystem su cui copiare files collegando il cellulare al computer.

Spero di aver contribuito a dissipare qualche dubbio.

Ciao.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Lord
 

sergio brunetti ha scritto il 28/02/2021 alle 10:33:
Beh, se vuoi imbarcarti nell'avventura Iphone perché non prendere il se2020 che monta il nuovo processore e in cui tra le altre cose c'è la funzione di riconoscimento schermo per le app tipo OCR di nvda? Io l'ho pagato 400 e rotti euro.
Onestamente sto valutando sia android sia iphone, di sicuro spero di trovare risposta alle domande. Personalmente a me 64 giga di memoria basterebbero pure, visto che un telefono per me, deve fare solo il telefono e non voglio assolutamente farlo diventare un pc. Per adesso non sono ancora riuscito a capire se montano o no la sintesi in italiano di default tutti e due, o se dev'essere scaricata. E in caso debba essere scaricata, posso attaccare il telefono al wi-fi senza avere una sim al suo interno, in modo da potermelo configurare bene, prima di dargli una prepagata? Insisto su questo perché ho avuto esperienze sgradevoli, avevo lasciato il telefono ad un amico perché voleva vederlo e oplà, si era reso conto che oh cielo la connessione a consumo era chiusa, quindi perché non farmi un favore e riaprirla? Risultato? il mattino dopo scheda completamente vuota, non è stato piacevole.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

sergio brunetti
 

Beh, se vuoi imbarcarti nell'avventura Iphone perché non prendere il se2020 che monta il nuovo processore e in cui tra le altre cose c'è la funzione di riconoscimento schermo per le app tipo OCR di nvda? Io l'ho pagato 400 e rotti euro. Ho preso quello da 128 poiché il samsung s9 dove ci scarico di tutto ha 256 giga ed è il mio device primario. Naturalmente il prossimo telefono dovrà partire almeno da una memoria pari a quella di s9. Uno lo spazio quando non lo ha non lo apprezza, ma quando lo ha lo sfrutta.

In data 28 Febbraio 2021 09:57:28 "Lord" <enterprises@...> ha scritto:

Gianluigi Coppelletti ha scritto il 27/02/2021 alle 22:56:
Ciao Lord,

che sappia io il Voice Assistant dovresti trovarlo su tutti i 
dispositivi Samsung Galaxy. 
Quindi questo problema sembrerebbe essere risolto. Per il resto sapete 
se android 10 è già equipaggiato con la sintesi in italiano o va 
scaricata? Intendo proprio la prima voce quella di google. Riflettendo 
ieri sera una cosa mi è venuta in mente: cioè che non conosco nessunho 
dei due mondi, quello android perché per dieci anni non ne ho più voluto 
sapere. Quello apple, sia per pregiudizio, sia perché non m'interessava. 
A questo punto preferirei un attimo allargare il discorso anche agli 
Iphone e alle possibilità che offrono se potete sopportare ancora per un 
pò l'argomento e se ve la sentite di condividere le informazioni. Le 
domande che valgono per tutti e due i sistemi operativi sono queste: il 
telefono è già equipaggiato con sintesi in italiano (non importa la 
qualità o va scaricata? Se va scaricata, il telefono iphone o android 
che sia, può essere acceso e impostato senza installare sim o dev'essere 
installata per forza altrimenti non partirà? Tenete conto che comunque 
dovrei impostare sempre che sia ancora possibile, il non consumare la 
carta prepagata, quando non ci sono connessioni wi-fi al quale 
attaccarsi, non ricordo come si chiamava precisamente quell'opzione 
specifica, ma facciamo a capirsi. Ho voluto allargare il discorso anche 
agli Iphone, perché guardandomi in giro, ho visto cose interessanti, nel 
senso che un ricondizionato con 64 giga di disco che ha me basterebbero 
e avanzerebbero, te lo porti via con un 330 €, per ciò un pensierino 
tantovarrebbe farcelo. Sarei anche incline a prendere android di quella 
taglia, tanto per me la memoria del telefono non importa, il problema è 
che i telefoni android che hanno quel disco, montano ram e processori 
poco performanti, per ciò per avere anche solo 4 gb di ram e 2 ghz di 
processore, devi prendere un android con 128 giga di disco. Altra cosa, 
l'unico metodo autorizzato da apple per spostare file fra pc e iphone è 
iTunes? Lasciamo andare i metodi alternativi, nel caso ci ritorneremo.




Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

luigi latini
 

Ciao Raf,

   sono sostanzialmente d'accordo con te malgrado il mio manifestato interesse per quell'oggetto Tytan, per me giustificato solo dal fatto che, pur utilizzando touch screen con smartphone vari almeno dal 2011, se devoL scrivere a lungo non ho problemi a dire che ho la necessità di una vera tastiera, sia pure essenziale quanto si vuole.

Pensa che ne avevo trovata una che si incastrava perfettamente con il mio primo hphone 4 e funzionava a meraviglia. Qualcuno dirà che era un bel modo per ritardare l'abitudine al touch e infatti così fu per un certo tempo. Poi di necessità dovetti fare virtù. La mia tastierina non si legava più con gli hiphone successivi, il 4 mi fu rubato dopo 6 mesi e dopo fu un'altra musica.

Adesso continuo sui due versanti. Hiphone come primario; android con Samsung perchè più aperto, più flessibile, ormai molto reattivo dopo il primo motorola acquistato nel 2014. Col samsung posso fare quasi di tutto, anche se non è diventato il mio telefono primario. Vorrei provare a portare anche su quel versante il discorso mail, finora mai provate con android, configurandoci qualche account, ma lo farei solo in presenza di una tastiera accettabile anche se, certo, da collegarne via bluetooth ne trovo quante ne voglio.

Ciao.

Luigi

Il 27/02/2021 20.31, Deejay Raf ha scritto:
Il 27/02/2021 19:56, biomasp5 ha scritto:
Come vedi qualche ditta intelligente, come la Unihertz, ancora esiste: anche perché da articoli  letti in rete, non sono pochi i detrattori del touch screen.
Raf:
Al di là delle esigenze e delle reticenze personali, i non vedenti possono utilizzare un touch screen ormai da più di dieci anni, prima solo con i terminali Apple, mentre oggi anche su un parco sterminato di dispositivi Android, per cui stare dietro ai detrattori del touch screen lo trovo eufemisticamente ridicolo. Il singolo utente ha tutto il diritto di non essere interessato, perché magari come te il telefono lo usa solamente per chiamare e messaggiare, ma sostenere che oggi il touch screen sia un sistema di controllo e di input non adatto per chi non vede è una sonora sciocchezza.
Poi se cerchi in rete detrattori ne troverai su qualsiasi cosa, questo non significa che le loro posizioni siano fondate: pensa agli anti-vax o ai terrapiattisti.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Lord
 

Gianluigi Coppelletti ha scritto il 27/02/2021 alle 22:56:
Ciao Lord,
che sappia io il Voice Assistant dovresti trovarlo su tutti i dispositivi Samsung Galaxy.
Quindi questo problema sembrerebbe essere risolto. Per il resto sapete se android 10 è già equipaggiato con la sintesi in italiano o va scaricata? Intendo proprio la prima voce quella di google. Riflettendo ieri sera una cosa mi è venuta in mente: cioè che non conosco nessunho dei due mondi, quello android perché per dieci anni non ne ho più voluto sapere. Quello apple, sia per pregiudizio, sia perché non m'interessava. A questo punto preferirei un attimo allargare il discorso anche agli Iphone e alle possibilità che offrono se potete sopportare ancora per un pò l'argomento e se ve la sentite di condividere le informazioni. Le domande che valgono per tutti e due i sistemi operativi sono queste: il telefono è già equipaggiato con sintesi in italiano (non importa la qualità o va scaricata? Se va scaricata, il telefono iphone o android che sia, può essere acceso e impostato senza installare sim o dev'essere installata per forza altrimenti non partirà? Tenete conto che comunque dovrei impostare sempre che sia ancora possibile, il non consumare la carta prepagata, quando non ci sono connessioni wi-fi al quale attaccarsi, non ricordo come si chiamava precisamente quell'opzione specifica, ma facciamo a capirsi. Ho voluto allargare il discorso anche agli Iphone, perché guardandomi in giro, ho visto cose interessanti, nel senso che un ricondizionato con 64 giga di disco che ha me basterebbero e avanzerebbero, te lo porti via con un 330 €, per ciò un pensierino tantovarrebbe farcelo. Sarei anche incline a prendere android di quella taglia, tanto per me la memoria del telefono non importa, il problema è che i telefoni android che hanno quel disco, montano ram e processori poco performanti, per ciò per avere anche solo 4 gb di ram e 2 ghz di processore, devi prendere un android con 128 giga di disco. Altra cosa, l'unico metodo autorizzato da apple per spostare file fra pc e iphone è iTunes? Lasciamo andare i metodi alternativi, nel caso ci ritorneremo.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)L

biomasp5
 

Ciao Sisti e tutti,
ho già scritto a Latini in privato come detto più volte.
   Ha anche il link al gruppo che tu citi.
   Cordiali saluti a tutti
:::> Pugliese Fabio

Il 27/02/2021 22:56, Carlo Sist ha scritto:
Luigi,
E' customizzato da una piccola factory e non so a questo punto, se mai lo aggiorneranno a android 11 version.
Vi è una community su facebook a nome Tytan Unihers., se ricordo bene, come si scrive.
Prova a chiedere a loro se ne san di aggiornamenti futuri.
carlo

Il giorno sab 27 feb 2021 alle ore 19:05 luigi latini <lulati@gmail.com <mailto:lulati@gmail.com>> ha scritto:

Ho trovato l'oggetto. Aspetto maggiori dettagli circa la tastiera a
bordo ed eventuali possibilità di aggiornamento oltre android 9
installato.

Grazie.

Luigi

Il 27/02/2021 18.31, luigi latini via groups.io <http://groups.io>
ha scritto:
> Ciao,
>
>    malgrado una quantità di discorsi anche interessanti in
argomento,
> anche essendo io in possesso oltre che di un ottimo hiphon
>
> se2020, di un Samsung s8 acquistato ricondizionato ancora in ottimo
> stato, sarei interessato a verificare la possibilità di cedere
questo
> considerando l'acquisto del Tytan da te indicato che, credo di aver
> capito, possa essere utilizzato sia con il touch screen che
anche con
> una normale tastiera incorporata.
>
> Potresti magare indicare il modello esatto e magari un link
utile per
> ogni dettaglio acquisto compreso?
>
> Grazie.
>
> Luigi
>
> Il 27/02/2021 13.08, biomasp5 ha scritto:
>> Ciao a tutti,
>> mi permetto, se posso, di far conoscere la mia esperienza.
>> Subito premetto due punti fondamentali:
>>
>> - io uso lo smartphone non come computer
>>    (poi aggiungerò in merito);
>> - io detesto il dover utilizzare la tastiera touch a schermo.
>>
>>    Fatta questa premessa, penso importante, che poi svilupperò,
dico
>> subito che:
>>
>> io ho iniziato la mia esperienza in android con uno smartphone
che mi
>> permetteva di utilizzare le funzioni che mi servivano, tramite
tastiera
>> classica: era un LG H410.
>>     Per me le funzioni essenziali sono:
>>
>> - gestione chiamate in tutte le sue sfaccettature;
>> - gestione sms e whatsapp;
>> - gestione rubrica con ricerca, aggiornamento, ecc.
>> - per gestione whatsapp intendo anche, ascolto audio ecc.
>> - aggiornamento software smart;
>>
>>
>> Detto questo, con l'LG, mi trovavo benissimo.
>>    Poi, ok, la vecchiaia lo ha colpito ehhh ...
>> grazie a Dio, ho trovato, via internet, uno smartphone, ugualmente
>> valido.
>>    si tratta del Titan della Unihertz.
>>    Con questo smartphone, ok, non hai la possibilità di gestire
tutte
>> le sue
>> funzioni, tramite la tastiera fisica,  ma puoi farti associare ai
>> tasti della
>> tastiera le funzioni più utilizzate, per una più rapida
gestione: io,
>> per ora,
>> solo un esempio, ho fatto associare la risposta a chiamata. ma
ha, di
>> default,
>> lo sblocca schermo con il medesimo tasto: non devi cercare il
punto
>> sullo
>> schermo.
>>    aggiungo poi quanto segue:
>>
>> - prezzo: intorno ai 250€;
>> - firmware: android 10 al momento.
>>
>>    Quindi, la mia riflessione finale è:
>>
>> visto che io non uso lo smartphone come computer, visto che il
prezzo
>> è buono,
>> vista anche la resistenza dello smartphone, per me va benissimo.
>>    Le impostazioni a schermo si gestiscono bene;
>> in merito alla rubrica, ottimo per la ricerca con la tastiera
fisica;
>> per inserimento, cancellazione, modifica records rubrica, lo faccio
>> con il PC via account google;
>> poi, ok, io ho il problema con whatsapp web da computer (non
riesco a
>> sincronizzare il QRCode di nessun smartphone nell'inquadratura
dello
>> stesso con gli smart, ma ...
>>
>> ECCETTO IL MIO CASO, da computer puoi gestire varie funzioni di
>> whatsapp:
>>
>> - gestione link che si ricevono
>>    (con condivisioni ecc.);
>> - e tante altre cose.
>>
>>    Quindi, infine, con il mio Titan mi trovo benissimo, visto che
>> l'uso del
>> suo tastierino fisico, ti aiuta anche nella selezione di numeri da
>> chiamare,
>> nella selezione delle scelte in chiamate con necessità di scelta
>> opzioni, ecc.
>>    Poi uso ok google per invio messaggi sms e whatsapp!
>>     Direi, quindi, per me, ho tutte le funzioni che mi servono.
>>    Spero di aver fatto cosa gradita e utile, nel raccontare la mia
>> esperienza
>> e saluto tutti cordialmente
>> :::> Pugliese Fabio
>> Il 27/02/2021 12:12, Lord ha scritto:
>>> Alessio Lenzi ha scritto il 27/02/2021 alle 11:51:
>>>> Personalmente preferisco i top di gamma ma è del tutto un
pensiero
>>>> personale, oramai vi sono dei modellini anche sotto i 300
euro che
>>>> fanno decisamente il loro
>>> Oh questo m'interessa, qualche modello con prezzi accessibili che
>>> faccia decisamente il suo lavoro, senza far sputare sangue al
povero
>>> utente per fargli capire le procedure operative? A proposito il
>>> modello sarà anche sui tre-quattrocento euro, ma che tipo di
>>> software monterà? Sarà tipo il Galaxy di Google, ve lo ricordate?
>>> Aveva solo software di Google, o avrà anche altro? Signori, posso
>>> dire una cosa impopolare? Mi scuso subito, ma è una cosa che ho
>>> sempre avuto nel gozzo e la devo tirare fuori, almeno qui. I
prezzi,
>>> cavolo ragazzi, anche solo l's21 per non parlare dei tanto
vantati
>>> Iphone hanno dei prezzi che veramente c'è da spararsi. E lo
prendi
>>> brandizzato e lo prendi a rate e lo prendi col... Personalmente
>>> l's21 m'interessava anche, ma ragazzi la versione più piccola non
>>> costa meno di ottocentosettanta euro, negli store, l'unica forse
>>> sarebbe aspettare di trovarne ricondizionati. Se però dite che
con
>>> tre-quattrocento euro ci sono prodotti interessanti, la cosa
>>> comincia ad essere interessante. Tenete conto che sono più di
dieci
>>> anni che non metto le mani su uno di quei telefoni e che il
touch mi
>>> è stato abbastanza ostico. Per ciò avreste qualcosa da
consigliare?
>>> Mi scuso ancora se ho tirato fuori la storia dei prezzi, però
>>> cavolo, non ho mai capito perché li tengano così alti, va bene il
>>> top di gamma, ma cavolo li facessero scendere un pò, secondo me
>>> venderebbero molto di più.
>>>
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao Lord,

che sappia io il Voice Assistant dovresti trovarlo su tutti i dispositivi Samsung Galaxy. Aggiornando a Android 11 lo screen reader si dovrebbe trasformare in Talkback di Samsung grazie al quale dovresti poter attivare i gesti a più dita. Attenzione però che, secondo alcuni messaggi che ho letto, il successivo aggiornamento da Talkback 9.0 a Talkback 9.1 dovrebbe far perdere i comandi a più dita. Sembrerebbe trattarsi di un bug.

Occhio però che parlo per sentito dire e non affermo verità di fede, pertanto prendete il tutto con cautela.

Sempre per quello che ho sentito nei vari podcast, i comandi a più dita di Talkback per Samsung non mi sembrano perfettamente identici a quelli di Voice Assistant, quindi chi usasse questo screen reader potrebbe dover imparare alcuni nuovi gesti.

L'aggiornamento a Android 11, con tutto quello che ne consegue, per il mio telefono dovrebbe arrivare ad aprile. Spero per allora di non dover più parlare per sentito dire. Intanto Android 11 è già stato installato sui Pixel a settembre dello scorso anno. Anche questo, in fase di scelta, va tenuto in considerazione.

Ciao.

Gigi

Il 27/02/2021 22.17, Lord ha scritto:
Alessio Lenzi ha scritto il 27/02/2021 alle 15:16:
E hai fatto male! Conosco benissimo il telefono che hai avuto e debbo dirti che da allora qualche gocciolina d’acqua sotto i ponti ne è passata, sia sponda Android che Apple.
Ad ogni modo, adesso quei problemi non ci sono più e sia dall’una che dall’altra parte vi sono state concessioni e migliorie che hanno fatto sì che l’uso è buono sia sotto Android che iOS.
Il punto è che forse ho fatto male, però veramente l'esperienza mi aveva talmente indisposto che non ne ho più voluto sapere niente. E infatti mi ci sto riapprocciando adesso e non ne so praticamente niente.
Alessio:
Purtroppo non bisogna partire prevenuti addirittura verso il touch screen, se il problema è quello, allora non ti ci approcciare nemmeno, stai come sei e ti troverai comunque bene. Non c’è cosa peggiore di avere qualche tipo di ritrosia o difficoltà nel mettersi di fronte ad una modalità d’uso che non ti piace, come ha scritto Fabio in un messaggio precedente, è riuscito a trovare una soluzione ibrida con tastiera che, visto che non ama il touch, gli permette comunque di avere un telefono e farci quello che gli serve, pur non usando il tocco.
Brutto da dire, ma il touch piaccia o no conviene impararlo, per ciò tanto vale che mi ci metta d'impegno. Sono anche passati dieci anni e passa, saranno riusciti a migliorare qualcosa spero. Piuttosto che magari prendermi un telefono con tastiera fisica, che poi fra un tot di anni, non si troverà più, tantovale ripeto provare a mettersi li e provare a impararlo. Anche solo a livello costruttivo, in dieci anni e passa saranno riusciti a migliorare magari lo scivolamento delle dita sul vetro?
Alessio:
Se poi vuoi proprio un giorno provare, o ti prendi un iPhone ricondizionato o vai su un pixel di Google che ti da gli aggiornamenti garantiti per 3 anni e non ci pensi più, ad un costo tutto sommato accessibile.
Non si tratta di meno di 200 euro, si va a torno ai 400 per il base ma dicono andare veramente bene ed hai tutto.
Molto probabile che punterò su qualche galaxy, posto che una cosa mi dispiace: io sceglierei un telefono con meno memoria, a me basterebbe anche un 32 o 64 gb, il problema è che se ne scegli uno così, non puoi avere un processore e ram performante. Guardandomi in giro vedo che moltissimi montano 128 gb di disco. ho visto alcune schede tecniche tipo il galaxy a20s, o l'a31, oppure l'a51. Però a questo punto ci sarebbero vari punti da chiarire. Posto che non sono ne android one, ne pixel, chi ha quei galaxy quali programmi di samsung si trova installati di default nel telefono? Il voice assistant di samsung, si trova in tutti e tre i modelli, oppure può essere installato solo su alcuni modelli? A proposito: il telefono posto che non so quale sceglierò, può essere fatto partire senza scheda? Mi spiego meglio, io prima devo capire come attivare talkback, devo attaccarlo al wi-fi, devo fare gli aggiornamenti e devo familiarizzarmi con le impostazioni. Io vorrei fare tutto questo senza l'assillo di avere la connessione a consumo, quale modo migliore di non avere quel tipo di connessione, se non inserire la scheda nell'apparecchio, quindi tenerlo senza scheda? Se posso comunque ne sceglierò già uno con android 10, così almeno all'11 ci arriverà.




Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)L

Carlo Sist
 

Luigi,
E' customizzato da una piccola factory e non so a questo punto, se mai lo aggiorneranno a android 11 version.
Vi è una community su facebook a nome Tytan Unihers., se ricordo bene, come si scrive.
Prova a chiedere a loro se ne san di aggiornamenti futuri.
carlo

Il giorno sab 27 feb 2021 alle ore 19:05 luigi latini <lulati@...> ha scritto:
Ho trovato l'oggetto. Aspetto maggiori dettagli circa la tastiera a
bordo ed eventuali possibilità di aggiornamento oltre android 9 installato.

Grazie.

Luigi

Il 27/02/2021 18.31, luigi latini via groups.io ha scritto:
> Ciao,
>
>    malgrado una quantità di discorsi anche interessanti in argomento,
> anche essendo io in possesso oltre che di un ottimo hiphon
>
> se2020, di un Samsung s8 acquistato ricondizionato ancora in ottimo
> stato, sarei interessato a verificare la possibilità di cedere questo
> considerando l'acquisto del Tytan da te indicato che, credo di aver
> capito, possa essere utilizzato sia con il touch screen che anche con
> una normale tastiera incorporata.
>
> Potresti magare indicare il modello esatto e magari un link utile per
> ogni dettaglio acquisto compreso?
>
> Grazie.
>
> Luigi
>
> Il 27/02/2021 13.08, biomasp5 ha scritto:
>> Ciao a tutti,
>> mi permetto, se posso, di far conoscere la mia esperienza.
>> Subito premetto due punti fondamentali:
>>
>> - io uso lo smartphone non come computer
>>    (poi aggiungerò in merito);
>> - io detesto il dover utilizzare la tastiera touch a schermo.
>>
>>    Fatta questa premessa, penso importante, che poi svilupperò, dico
>> subito che:
>>
>> io ho iniziato la mia esperienza in android con uno smartphone che mi
>> permetteva di utilizzare le funzioni che mi servivano, tramite tastiera
>> classica: era un LG H410.
>>     Per me le funzioni essenziali sono:
>>
>> - gestione chiamate in tutte le sue sfaccettature;
>> - gestione sms e whatsapp;
>> - gestione rubrica con ricerca, aggiornamento, ecc.
>> - per gestione whatsapp intendo anche, ascolto audio ecc.
>> - aggiornamento software smart;
>>
>>
>> Detto questo, con l'LG, mi trovavo benissimo.
>>    Poi, ok, la vecchiaia lo ha colpito ehhh ...
>> grazie a Dio, ho trovato, via internet, uno smartphone, ugualmente
>> valido.
>>    si tratta del Titan della Unihertz.
>>    Con questo smartphone, ok, non hai la possibilità di gestire tutte
>> le sue
>> funzioni, tramite la tastiera fisica,  ma puoi farti associare ai
>> tasti della
>> tastiera le funzioni più utilizzate, per una più rapida gestione: io,
>> per ora,
>> solo un esempio, ho fatto associare la risposta a chiamata. ma ha, di
>> default,
>> lo sblocca schermo con il medesimo tasto: non devi cercare il punto
>> sullo
>> schermo.
>>    aggiungo poi quanto segue:
>>
>> - prezzo: intorno ai 250€;
>> - firmware: android 10 al momento.
>>
>>    Quindi, la mia riflessione finale è:
>>
>> visto che io non uso lo smartphone come computer, visto che il prezzo
>> è buono,
>> vista anche la resistenza dello smartphone, per me va benissimo.
>>    Le impostazioni a schermo si gestiscono bene;
>> in merito alla rubrica, ottimo per la ricerca con la tastiera fisica;
>> per inserimento, cancellazione, modifica records rubrica, lo faccio
>> con il PC via account google;
>> poi, ok, io ho il problema con whatsapp web da computer (non riesco a
>> sincronizzare il QRCode di nessun smartphone nell'inquadratura dello
>> stesso con gli smart, ma ...
>>
>> ECCETTO IL MIO CASO, da computer puoi gestire varie funzioni di
>> whatsapp:
>>
>> - gestione link che si ricevono
>>    (con condivisioni ecc.);
>> - e tante altre cose.
>>
>>    Quindi, infine, con il mio Titan mi trovo benissimo, visto che
>> l'uso del
>> suo tastierino fisico, ti aiuta anche nella selezione di numeri da
>> chiamare,
>> nella selezione delle scelte in chiamate con necessità di scelta
>> opzioni, ecc.
>>    Poi uso ok google per invio messaggi sms e whatsapp!
>>     Direi, quindi, per me, ho tutte le funzioni che mi servono.
>>    Spero di aver fatto cosa gradita e utile, nel raccontare la mia
>> esperienza
>> e saluto tutti cordialmente
>> :::> Pugliese Fabio
>> Il 27/02/2021 12:12, Lord ha scritto:
>>> Alessio Lenzi ha scritto il 27/02/2021 alle 11:51:
>>>> Personalmente preferisco i top di gamma ma è del tutto un pensiero
>>>> personale, oramai vi sono dei modellini anche sotto i 300 euro che
>>>> fanno decisamente il loro
>>> Oh questo m'interessa, qualche modello con prezzi accessibili che
>>> faccia decisamente il suo lavoro, senza far sputare sangue al povero
>>> utente per fargli capire le procedure operative? A proposito il
>>> modello sarà anche sui tre-quattrocento euro, ma che tipo di
>>> software monterà? Sarà tipo il Galaxy di Google, ve lo ricordate?
>>> Aveva solo software di Google, o avrà anche altro? Signori, posso
>>> dire una cosa impopolare? Mi scuso subito, ma è una cosa che ho
>>> sempre avuto nel gozzo e la devo tirare fuori, almeno qui. I prezzi,
>>> cavolo ragazzi, anche solo l's21 per non parlare dei tanto vantati
>>> Iphone hanno dei prezzi che veramente c'è da spararsi. E lo prendi
>>> brandizzato e lo prendi a rate e lo prendi col... Personalmente
>>> l's21 m'interessava anche, ma ragazzi la versione più piccola non
>>> costa meno di ottocentosettanta euro, negli store, l'unica forse
>>> sarebbe aspettare di trovarne ricondizionati. Se però dite che con
>>> tre-quattrocento euro ci sono prodotti interessanti, la cosa
>>> comincia ad essere interessante. Tenete conto che sono più di dieci
>>> anni che non metto le mani su uno di quei telefoni e che il touch mi
>>> è stato abbastanza ostico. Per ciò avreste qualcosa da consigliare?
>>> Mi scuso ancora se ho tirato fuori la storia dei prezzi, però
>>> cavolo, non ho mai capito perché li tengano così alti, va bene il
>>> top di gamma, ma cavolo li facessero scendere un pò, secondo me
>>> venderebbero molto di più.
>>>
>>>
>>>
>>>
>>>
>>
>>
>>
>>
>>
>>
>
>
>
>
>






Re: Indagine chi è il Tuo centralino?

Gabriele Battaglia
 

Ciao.
Molto, molto, molto carina questa iniziativa, complimenti!
Io ti risponderò lunedì mattina quando sarò davanti al mio così non rischio di sbagliare e posso fornire dati più precisi anche su eventuali numeri di versione.
Complimenti davvero.
Ciao.
Gabry.

On 27 Feb 2021, at 21:40, Carlo Sist <sist.carlo@...> wrote:

Buon week end a tutti i centralinisti,
la presente iniziativa mira a produrre uno strumento di condivisione come può essere, un data base dei centralini usati durante le Vostre giornate di lavoro, con la possibilità di offrire feedback di utilizzo e accessibilità.

Chi volesse aiutare a creare uno strumento a favore di tutti, può partecipare con una semplice mail di risposta alla presente discussione.
Indicando:
- marca  e modello se fisico;
- software house e nome del programma se su cloud o virtuale.
Inoltre sarebbe cosa saggia aggiungere se a conoscenza, costo prodotto e tipo di volumi trattati come utenza.
Se la condivisione avviene, alla fine si potrà generare un file txt o excel con un report semplice e fruibile a tutti da postare on line o inviare a chi ne facesse richiesta.
Allo stato attuale non mi risulta vi sia nulla di simile.

Lo stesso messaggio è condiviso in più liste per massimizzare il risultato.
Ringrazio coloro che vorranno aderire e mi scuso con coloro non eventualmente gradissero l'input.
carlo

Namasté!
Sent from Starship iMac27, Captain Battaglia
I Z 4 A P U @ L I B E R O . I T
--


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Lord
 

Alessio Lenzi ha scritto il 27/02/2021 alle 15:16:
E hai fatto male! Conosco benissimo il telefono che hai avuto e debbo dirti che da allora qualche gocciolina d’acqua sotto i ponti ne è passata, sia sponda Android che Apple.
Ad ogni modo, adesso quei problemi non ci sono più e sia dall’una che dall’altra parte vi sono state concessioni e migliorie che hanno fatto sì che l’uso è buono sia sotto Android che iOS.
Il punto è che forse ho fatto male, però veramente l'esperienza mi aveva talmente indisposto che non ne ho più voluto sapere niente. E infatti mi ci sto riapprocciando adesso e non ne so praticamente niente.
Alessio:
Purtroppo non bisogna partire prevenuti addirittura verso il touch screen, se il problema è quello, allora non ti ci approcciare nemmeno, stai come sei e ti troverai comunque bene. Non c’è cosa peggiore di avere qualche tipo di ritrosia o difficoltà nel mettersi di fronte ad una modalità d’uso che non ti piace, come ha scritto Fabio in un messaggio precedente, è riuscito a trovare una soluzione ibrida con tastiera che, visto che non ama il touch, gli permette comunque di avere un telefono e farci quello che gli serve, pur non usando il tocco.
Brutto da dire, ma il touch piaccia o no conviene impararlo, per ciò tanto vale che mi ci metta d'impegno. Sono anche passati dieci anni e passa, saranno riusciti a migliorare qualcosa spero. Piuttosto che magari prendermi un telefono con tastiera fisica, che poi fra un tot di anni, non si troverà più, tantovale ripeto provare a mettersi li e provare a impararlo. Anche solo a livello costruttivo, in dieci anni e passa saranno riusciti a migliorare magari lo scivolamento delle dita sul vetro?
Alessio:
Se poi vuoi proprio un giorno provare, o ti prendi un iPhone ricondizionato o vai su un pixel di Google che ti da gli aggiornamenti garantiti per 3 anni e non ci pensi più, ad un costo tutto sommato accessibile.
Non si tratta di meno di 200 euro, si va a torno ai 400 per il base ma dicono andare veramente bene ed hai tutto.
Molto probabile che punterò su qualche galaxy, posto che una cosa mi dispiace: io sceglierei un telefono con meno memoria, a me basterebbe anche un 32 o 64 gb, il problema è che se ne scegli uno così, non puoi avere un processore e ram performante. Guardandomi in giro vedo che moltissimi montano 128 gb di disco. ho visto alcune schede tecniche tipo il galaxy a20s, o l'a31, oppure l'a51. Però a questo punto ci sarebbero vari punti da chiarire. Posto che non sono ne android one, ne pixel, chi ha quei galaxy quali programmi di samsung si trova installati di default nel telefono? Il voice assistant di samsung, si trova in tutti e tre i modelli, oppure può essere installato solo su alcuni modelli? A proposito: il telefono posto che non so quale sceglierò, può essere fatto partire senza scheda? Mi spiego meglio, io prima devo capire come attivare talkback, devo attaccarlo al wi-fi, devo fare gli aggiornamenti e devo familiarizzarmi con le impostazioni. Io vorrei fare tutto questo senza l'assillo di avere la connessione a consumo, quale modo migliore di non avere quel tipo di connessione, se non inserire la scheda nell'apparecchio, quindi tenerlo senza scheda? Se posso comunque ne sceglierò già uno con android 10, così almeno all'11 ci arriverà.


Re: link commentary

Arturo Tomaselli
 

Ciao Alberto,
Il 26/02/2021 19.10, Alberto Buffolino ha scritto:
Per la musica, invece, ti suggerisco Music Folder Player, io ho anche acquistato la versione full, è l'unica app di gestione musicale che è riuscita a strapparmi al mio amatissimo (e ancora funzionante) lettore con Rockbox;

ha anche la funzione "casuale tutti"? Intesa però come in IOS su tutta la libreria musicale e non sull'album che stai ascoltando.

Grazie Un saluto


Indagine chi è il Tuo centralino?

Carlo Sist
 

Buon week end a tutti i centralinisti,
la presente iniziativa mira a produrre uno strumento di condivisione come può essere, un data base dei centralini usati durante le Vostre giornate di lavoro, con la possibilità di offrire feedback di utilizzo e accessibilità.

Chi volesse aiutare a creare uno strumento a favore di tutti, può partecipare con una semplice mail di risposta alla presente discussione.
Indicando:
- marca  e modello se fisico;
- software house e nome del programma se su cloud o virtuale.
Inoltre sarebbe cosa saggia aggiungere se a conoscenza, costo prodotto e tipo di volumi trattati come utenza.
Se la condivisione avviene, alla fine si potrà generare un file txt o excel con un report semplice e fruibile a tutti da postare on line o inviare a chi ne facesse richiesta.
Allo stato attuale non mi risulta vi sia nulla di simile.

Lo stesso messaggio è condiviso in più liste per massimizzare il risultato.
Ringrazio coloro che vorranno aderire e mi scuso con coloro non eventualmente gradissero l'input.
carlo


Re: Barra braille toucme5 e corsor roting

Gabriele Battaglia
 

Ciao Leo.
Avevo dimenticato il quoting? Ups, scusami tu allora.
Idem con NVDA e la Lilly. Va bene ma non funzionano i cursors routine.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Deejay Raf
 

Il 27/02/2021 19:56, biomasp5 ha scritto:
Come vedi qualche ditta intelligente, come la Unihertz, ancora esiste: anche perché da articoli  letti in rete, non sono pochi i detrattori del touch screen.
Raf:
Al di là delle esigenze e delle reticenze personali, i non vedenti possono utilizzare un touch screen ormai da più di dieci anni, prima solo con i terminali Apple, mentre oggi anche su un parco sterminato di dispositivi Android, per cui stare dietro ai detrattori del touch screen lo trovo eufemisticamente ridicolo. Il singolo utente ha tutto il diritto di non essere interessato, perché magari come te il telefono lo usa solamente per chiamare e messaggiare, ma sostenere che oggi il touch screen sia un sistema di controllo e di input non adatto per chi non vede è una sonora sciocchezza.
Poi se cerchi in rete detrattori ne troverai su qualsiasi cosa, questo non significa che le loro posizioni siano fondate: pensa agli anti-vax o ai terrapiattisti.

--
Deejay Raf


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao Raf,

la mia esperienza è limitata al solo A50, ma azzarderei che sia una caratteristica dei Samsung Galaxy perché mi pare di ricordare che anche sulle liste internazionali vi abbiano fatto riferimento.

Ciao.

Gigi

Il 27/02/2021 20.16, Deejay Raf ha scritto:
Il 27/02/2021 19:32, Gianluigi Coppelletti ha scritto
Con il mio Galaxy A50 posso rispondere premendo semplicemente il tasto del volume su e chiudere con il pulsante di accensione/spegnimento, operazione che di solito faccio con una mano sola e che trovo più comoda.
Raf:
Beh sì, questo è indubbiamente più comodo del "Tocco magico" di VoiceOver, e sarebbe bello averlo anche su iOS
Chissà se c'è su tutti i Samsung o solo sul Galaxy A50. Ho provato sul Motorola e non funziona.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

Deejay Raf
 

Il 27/02/2021 19:32, Gianluigi Coppelletti ha scritto
Con il mio Galaxy A50 posso rispondere premendo semplicemente il tasto del volume su e chiudere con il pulsante di accensione/spegnimento, operazione che di solito faccio con una mano sola e che trovo più comoda.
Raf:
Beh sì, questo è indubbiamente più comodo del "Tocco magico" di VoiceOver, e sarebbe bello averlo anche su iOS
Chissà se c'è su tutti i Samsung o solo sul Galaxy A50. Ho provato sul Motorola e non funziona.

--
Deejay Raf


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary)

biomasp5
 

Ciao Raf e tutti,
tu scrivi:
... Cosa intendi quando dici che non lo usi come un computer? Niente email, browsing, social ecc, ma solo messaggi e telefonate?

Risposta:
ok niente:

- mail,
- browsing,
- social,

questo lo confermo,  se leggi poi la mia mail, verifichi che ho scritto:

- chiamate,
- messaggistica,
- whatsapp,
- orologio/sveglia,
- ascolto file ricevuti in whatsapp,
- archiviazioni indirizzi,


Questo è quanto.
   Come vedi qualche ditta intelligente, come la Unihertz, ancora
esiste: anche perché da articoli  letti in rete, non sono pochi i detrattori
del touch screen.
   Cordiali saluti a tutti

    P.S.: ripeto chi vuole indicazioni sul Titan mi scriva in privato.
:::> Pugliese Fabio

Il 27/02/2021 17:17, Deejay Raf ha scritto:
Il 27/02/2021 13:08, biomasp5 ha scritto:
- io uso lo smartphone non come computer
Raf:
Cosa intendi quando dici che non lo usi come un computer? Niente email, browsing, social ecc, ma solo messaggi e telefonate?

biomasp5:
- io detesto il dover utilizzare la tastiera touch a schermo.
Raf:
la tastiera a schermo la detesto pure io, infatti faccio un uso intensivo dell'input Braille.
Però, scrittura a parte, per tutto il resto non tornerei mai indietro ad un telefono con i tasti, anche perché suppongo che la maggiorparte delle app che utilizzo non sarebbero compatibili. Io fossi in te un touch screen puro inizierei ad impararlo, perché il giorno in cui non troverai più un ibrido come quello che possiedi adesso, credo rischieresti di trovarti un po' disorientato.


Re: Android vs iOS (era Re: [nvda-it] link commentary) - mia conclusione

biomasp5
 

Salve a tutti,
ho risposto a Luigi in privato, per non andare troppo fuori tema.
   Se qualcun altro vuole ulteriori info, mi scriva in privato.
   Cordiali saluti a tutti
:::> Pugliese Fabio

Il 27/02/2021 18:31, luigi latini ha scritto:
Ciao,

   malgrado una quantità di discorsi anche interessanti in argomento, anche essendo io in possesso oltre che di un ottimo hiphon

se2020, di un Samsung s8 acquistato ricondizionato ancora in ottimo stato, sarei interessato a verificare la possibilità di cedere questo considerando l'acquisto del Tytan da te indicato che, credo di aver capito, possa essere utilizzato sia con il touch screen che anche con una normale tastiera incorporata.

Potresti magare indicare il modello esatto e magari un link utile per ogni dettaglio acquisto compreso?

Grazie.

Luigi

Il 27/02/2021 13.08, biomasp5 ha scritto:
Ciao a tutti,
mi permetto, se posso, di far conoscere la mia esperienza.
Subito premetto due punti fondamentali:

- io uso lo smartphone non come computer
   (poi aggiungerò in merito);
- io detesto il dover utilizzare la tastiera touch a schermo.

   Fatta questa premessa, penso importante, che poi svilupperò, dico
subito che:

io ho iniziato la mia esperienza in android con uno smartphone che mi
permetteva di utilizzare le funzioni che mi servivano, tramite tastiera
classica: era un LG H410.
    Per me le funzioni essenziali sono:

- gestione chiamate in tutte le sue sfaccettature;
- gestione sms e whatsapp;
- gestione rubrica con ricerca, aggiornamento, ecc.
- per gestione whatsapp intendo anche, ascolto audio ecc.
- aggiornamento software smart;


Detto questo, con l'LG, mi trovavo benissimo.
   Poi, ok, la vecchiaia lo ha colpito ehhh ...
grazie a Dio, ho trovato, via internet, uno smartphone, ugualmente valido.
   si tratta del Titan della Unihertz.
   Con questo smartphone, ok, non hai la possibilità di gestire tutte le sue
funzioni, tramite la tastiera fisica,  ma puoi farti associare ai tasti della
tastiera le funzioni più utilizzate, per una più rapida gestione: io, per ora,
solo un esempio, ho fatto associare la risposta a chiamata. ma ha, di default,
lo sblocca schermo con il medesimo tasto: non devi cercare il punto sullo
schermo.
   aggiungo poi quanto segue:

- prezzo: intorno ai 250€;
- firmware: android 10 al momento.

   Quindi, la mia riflessione finale è:

visto che io non uso lo smartphone come computer, visto che il prezzo è buono,
vista anche la resistenza dello smartphone, per me va benissimo.
   Le impostazioni a schermo si gestiscono bene;
in merito alla rubrica, ottimo per la ricerca con la tastiera fisica;
per inserimento, cancellazione, modifica records rubrica, lo faccio
con il PC via account google;
poi, ok, io ho il problema con whatsapp web da computer (non riesco a
sincronizzare il QRCode di nessun smartphone nell'inquadratura dello
stesso con gli smart, ma ...

ECCETTO IL MIO CASO, da computer puoi gestire varie funzioni di whatsapp:

- gestione link che si ricevono
   (con condivisioni ecc.);
- e tante altre cose.

   Quindi, infine, con il mio Titan mi trovo benissimo, visto che l'uso del
suo tastierino fisico, ti aiuta anche nella selezione di numeri da chiamare,
nella selezione delle scelte in chiamate con necessità di scelta
opzioni, ecc.
   Poi uso ok google per invio messaggi sms e whatsapp!
    Direi, quindi, per me, ho tutte le funzioni che mi servono.
   Spero di aver fatto cosa gradita e utile, nel raccontare la mia esperienza
e saluto tutti cordialmente
:::> Pugliese Fabio
Il 27/02/2021 12:12, Lord ha scritto:
Alessio Lenzi ha scritto il 27/02/2021 alle 11:51:
Personalmente preferisco i top di gamma ma è del tutto un pensiero personale, oramai vi sono dei modellini anche sotto i 300 euro che fanno decisamente il loro
Oh questo m'interessa, qualche modello con prezzi accessibili che faccia decisamente il suo lavoro, senza far sputare sangue al povero utente per fargli capire le procedure operative? A proposito il modello sarà anche sui tre-quattrocento euro, ma che tipo di software monterà? Sarà tipo il Galaxy di Google, ve lo ricordate? Aveva solo software di Google, o avrà anche altro? Signori, posso dire una cosa impopolare? Mi scuso subito, ma è una cosa che ho sempre avuto nel gozzo e la devo tirare fuori, almeno qui. I prezzi, cavolo ragazzi, anche solo l's21 per non parlare dei tanto vantati Iphone hanno dei prezzi che veramente c'è da spararsi. E lo prendi brandizzato e lo prendi a rate e lo prendi col... Personalmente l's21 m'interessava anche, ma ragazzi la versione più piccola non costa meno di ottocentosettanta euro, negli store, l'unica forse sarebbe aspettare di trovarne ricondizionati. Se però dite che con tre-quattrocento euro ci sono prodotti interessanti, la cosa comincia ad essere interessante. Tenete conto che sono più di dieci anni che non metto le mani su uno di quei telefoni e che il touch mi è stato abbastanza ostico. Per ciò avreste qualcosa da consigliare? Mi scuso ancora se ho tirato fuori la storia dei prezzi, però cavolo, non ho mai capito perché li tengano così alti, va bene il top di gamma, ma cavolo li facessero scendere un pò, secondo me venderebbero molto di più.










741 - 760 of 9949