Date   

Re: TB:è possibile impostare la lingua del messaggio?

Gabriele Battaglia
 

Ciao Maurizio. Avevo visto questa possibilità ma l'ho scartata perchè quei dizionari servono alle correzioni ortografiche e grammaticali in fase di scrittura.
Quello che a me serve è che TB imposti, nell'HTML che fa da sorgente al messaggio, il tag Lang. Ciò fatto, le librerie dei browser che riceveranno ed interpreteranno il messaggio, laddove ci sono screen reader impostati per farlo, potranno indicare per quale lingua quello specifico contenuto HTML è stato scritto e conseguentemente quegli screen reader potranno adattare la sintesi utilizzata.
Questa cosa avviene quando noi visitiamo una pagina inglese e Jaws, o NVDA, invece di leggere l'inglese con sintesi italiana, cambia la sintesi in rbitish o american.
A me succede che NVDA cambi automaticamente la propria sintesi, soltanto in un numero limitatissimo di mail che ricevo. Guardando il codice sorgente di questi messaggi scopro che sono scritti tutti quanti con Microsoft Outlook, che usa librerie di Word per la composizione.
Mi chiedevo se TB fosse in grado di fare una cosa simile che, nonostante sembri, non è per nulla complessa, c'è solo un tag nell'HTML da impostare.
Grazie.
Gabry.


Re: TB:è possibile impostare la lingua del messaggio?

Maurizio Barra
 

Il 22/mag/2020 15:37, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Ciao.
QUando si scrive un messaggio in Thunderbird, è possible impostarne la lingua affinchè la sintesi di chi lo leggerà, parli con la pronuncia corretta?
Ciao Gabri e tutti. Fermo restando che penso questo dipenda dalla sintesi in uso sul PC del destinatario, ciò che puoi fare è installare sottoforma di componenti aggiuntivi, il dizionario della lingua o delle lingue che ti aggradano o servono o interessano.

Io l'ho ovviamente provato.

Vai nelle Opzioni di Thunderbird, quindi mettiti sul pulsante radio

"Composizione"

Quindi vai nella Scheda

"Ortografia".

Qui hai 2 caselle di controllo relative all'ortografia che spunterai o meno a tua scelta, quindi il link

"Scarica altri dizionari".

Entraci e ti si aprirà la pagina dei componenti aggiuntivi relativi alle lingue. Troverai sia i dizionari, sia i Language Pack, però i secondi servono a cambiare la lingua dell'interfaccia e non penso ti servano, a meno che tu non voglia thunderbird in un'altra lingua :)

Scegli il dizionario di tuo interesse e scaricalo, cioè segui la procedura ed aggiungilo a thunderbird e riavvia se richiesto.

Nella finestra di dialogo, suggerisco, per trovare i pulsanti Installa o annulla alt+a, quando si sente l'avviso, di muoversi con control+tab tra le schede e quando si risente l'avviso premere alt+a o comunque il comando suggerito e si visualizzeranno subito le opzioni per installare o annullare.

Una volta installato il dizionario, quando si è in fase di composizione, basta premere il menù contestuale e trovare

"Lingue sottomenù", aprirlo con freccia a destra ed attivare la lingua desiderata con Invio su di essa.

Si può anche scrivere con la lingua desiderata per tutti i messaggi, in tal caso si dovrà intervenire sempre dalle

Opzioni/Composizione/ortografia.

Fai sapere, ciao a te e tutti.



--
Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials:
Facebook
https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7
Twitter
https://twitter.com/barramaurizio
Instagram
https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin
https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/
Canale Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw
Google+
https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype
mauri19686


TB:è possibile impostare la lingua del messaggio?

Gabriele Battaglia
 

Ciao.
QUando si scrive un messaggio in Thunderbird, è possible impostarne la lingua affinchè la sintesi di chi lo leggerà, parli con la pronuncia corretta?
--
Gabriele Battaglia, IZ4APU (Libero)
Sent from TB on Windows 10, Genus Bononiae's computer.


Re: per gli utenti audiologic

Claudio Filosi
 

Lord scrive.

Qual'era la sintesi audiologic per curiosità? Ora come ora non mi viene in mente.

 

Ciao lord e tutti.

Ho trovato al volo, una registrazione, che avevo fatto ... da antena’ti vilma la clava! Smile...

Manca di espressivita’, e di altre rifiniture, ma tanto per senti’ ... eccotela! ...

 

http://www.umor.it/filo/tts3audiologic.mp3

 

Ciao!

Claudio Filosi.

Sito Web.

http://www.umor.it/claudio

Mailing List, per iscriverti.

play-pc+subscribe@...

Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!

http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm

Contatto Skype: keiboard

 


Chiedo una informazione

Monica
 

Gentili amici. Dovrei acquistare un computer nuovo su cui installero’ nvda. Vorrei sapere: esiste una versione di nvda in italiano che, quando la installo, mi viene in automatico una voce gradevole, ad esempio eloquence, o meglio vocalizer? Ho sempre avuto difficolta’ ad installare le voci aggiuntive di vocalizer in sostituzione della brutta voce di default di nvda. Grazie. Monica

Inviato da iPhone


Re: per gli utenti audiologic

Lord
 

Alessio Lenzi ha scritto il 21/05/2020 alle 16:48:
Scusate lo sfogo ma mi è venuto voglia di scrivere sull'argomento. Mi spiace constatare come ancora una volta Audiologic voglia arroccarsi dietro questo strano modo di concepire un prodotto che, secondo me, è ancora molto ma molto valido dal punto di vista della qualità fonetica.
Ma dico io, fare la loro sintesi in standard sapi 5 gli faceva proprio schifo? Fosse stato così, tutte le versioni di NVDA, Jaws e chi più ne ha più ne metta avrebbero funzionato senza colpo ferire e soprattutto, senza scomodare qualcuno a scrivere e reinventare l'acqua calda. Mi spiace scrivere queste cose ma il fatto di non poter utilizzare la loro sintesi liberamente mi fa arrabbiare come un caimano! D'altra parte è un prodotto commerciale che chiunque voglia acquistare deve essere libero di poterlo utilizzare come più gli piace.
Ma sapete che io sono stranamente ottimista? Prescindendo dal fatto che non ho mai usato audiologic, se ci hanno contattato per riscrivergli il driver, possibile mai non lo possiamo migliorare? Nel senso possibile non si possa renderlo compatibile anche con sapi5? Più che altro la domanda che io mi pongo è un'altra, perché riscrivergli da capo il driver? Non si potrà usare il loro codice? Sempre nel caso un programmatore accetti su cosa dovrebbe lavorare? E poi se questo driver venisse riscritto, che cosa ne sarà? Nel senso ok lo riscrivono tizio, caio e senpronio e dopo? Non credo che come sintesi nel 2020 venga ancora venduta. Più che altro perché non ritengo vi siano macchine o programmi, che la supportino, ma spero essere smentito clamorosamente su questo punto. Infondo sono loro che si sono rivolti a noi per far sì che il prodotto venga riconosciuto da nvda e non viceversa. Qual'era la sintesi audiologic per curiosità? Ora come ora non mi viene in mente.


prova non leggere cambio indirizzo

vincenzo gramuglia
 


Re: NvRadio: Radiolezione 8: La posta elettronica in Windows 10, questa sera ore 21.30

Stefano Rumignani
 

Grazie a tutto il team! Molto bella!


Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> per conto di Gabriele Battaglia via groups.io <iz4apu@...>
Inviato: Friday, May 22, 2020 9:41:16 AM
A: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io>
Oggetto: Re: [nvda-it] NvRadio: Radiolezione 8: La posta elettronica in Windows 10, questa sera ore 21.30
 
Bella lì!




Re: Smart working con Anydesk soluzione accessibile?

Carlo Sist
 

Ciao Simone,
Ti ringrazio per il riscontro immediato, purtroppo infelice, ma celere.
Il problema è che, se decidon, quello è, e quello mi toccherà, non posso mandarli a .....
Non avevo dubbi, avessero scelto come sempre, il peggio in circolazione.
Buona giornata.
carlo


Il giorno ven 22 mag 2020 alle ore 09:45 Simone Dal Maso <simone.dalmaso@...> ha scritto:
Qualche ragguaglio dici?
Guarda, te la riassumo in due parole. Pronto?
Fa, cagare.
Veramente. Innanzitutto l'audio va tutto a strappi e non ho mai capito
perche', in secondo luogo non riuscirai a passare al sistema tutte le
combinazioni di tasti che vuoi. L'accessibilità con NVDA è bassissima.
Riesci a fare tutto ma ci metterai minuti ogni volta. Dovrai giostrarti
spesso con l'OCR e con la navigazione ad oggetti.
Mi spiace per questo messaggio ma ci ho perso giorni sulla questione, e
il risultato è stato la cancellazione di anydesk.
Ciao!

Il 22/05/2020 09:41, Carlo Sist ha scritto:
> Buongiorno a tutti,
> una cortesia, se qualcuno usa in smart working il desktop remoto tramite
> software  Anydesk o, comunque la conosce, potrebbe per cortesia darmi
> qualche ragguaglio in merito?
> Ringrazio in anticipo.
> carlo
>





Re: Smart working con Anydesk soluzione accessibile?

Simone Dal Maso
 

Qualche ragguaglio dici?
Guarda, te la riassumo in due parole. Pronto?
Fa, cagare.
Veramente. Innanzitutto l'audio va tutto a strappi e non ho mai capito perche', in secondo luogo non riuscirai a passare al sistema tutte le combinazioni di tasti che vuoi. L'accessibilità con NVDA è bassissima. Riesci a fare tutto ma ci metterai minuti ogni volta. Dovrai giostrarti spesso con l'OCR e con la navigazione ad oggetti.
Mi spiace per questo messaggio ma ci ho perso giorni sulla questione, e il risultato è stato la cancellazione di anydesk.
Ciao!

Il 22/05/2020 09:41, Carlo Sist ha scritto:
Buongiorno a tutti,
una cortesia, se qualcuno usa in smart working il desktop remoto tramite software  Anydesk o, comunque la conosce, potrebbe per cortesia darmi qualche ragguaglio in merito?
Ringrazio in anticipo.
carlo


Re: NvRadio: Radiolezione 8: La posta elettronica in Windows 10, questa sera ore 21.30

Gabriele Battaglia
 

Bella lì!


Smart working con Anydesk soluzione accessibile?

Carlo Sist
 

Buongiorno a tutti,
una cortesia, se qualcuno usa in smart working il desktop remoto tramite software  Anydesk o, comunque la conosce, potrebbe per cortesia darmi qualche ragguaglio in merito?
Ringrazio in anticipo.
carlo


Re: NvRadio: Radiolezione 8: La posta elettronica in Windows 10, questa sera ore 21.30

Simone Dal Maso
 

Ciao,
solo per avvisare che ho caricato i podcast sul sito.
Buon ascolto!

Il 20/05/2020 09:25, Simone Dal Maso via groups.io ha scritto:
La posta elettronica in Windows10, articolo a cura di Tommaso Nonis
Ed eccoci arrivati, signore e signori, all’ottava radiolezione. In questa puntata, che come tutte le altre andrà in onda allo stesso giorno e alla stessa ora (mercoledì 20 maggio ore 21.30),, la nostra coppia originale di radiolezionisti (Simone Dalmaso e Alessio Lenzi) ci porterà a scoprire quali sono le varie opzioni a nostra disposizione per fruire della nostra casella e-mail sotto Windows 10.
Vedremo nel dettaglio l’uso di Thunderbird, famigerato software Mozilla, esploreremo il famoso programma Posta incorporato in Windows 10, ed infine…una piccola sorpresa per tutti voi, che (ci tengo a precisarlo) nemmeno chi scrive sa quale sia. Lo scoprirò anche io, insieme a voi, qui su NV-radio, puntuali come sempre!
La lezione sarà registrata, non trasmessa in diretta, ma i nostri eroi saranno incollati alla tastiera, pronti a rispondere a qualsiasi dubbio possiate mai avere.
E a tal proposito, veniamo ai metodi per tenervi in contatto con noi durante la lezione, che non sono cambiati:
• via e-mail scrivendo a: direttaradio@...
• scrivendo sul post del nostro gruppo Facebook creato ad arte
Ed infine, le modalità per ascoltarci:
• utilizzando la nostra app Nvapple scaricabile gratuitamente dall'Appstore
• cliccando: http://www.nv-radio.it:8000/stream
• su Google Home chiedendo di riprodurre Nv Radio
• Con Alexa chiedendo di riprodurre radio non vedenti accessibilità
Ci vediamo sintonizzati!


Re: per gli utenti audiologic

Claudio Filosi
 

Simone.

dunque, sono stato contattato dalla Audiologic perche' si sono resi conto che NVDA non funziona piu' con la loro sintesi.

Io ho fatto presente che vi erano stati utenti in questa lista che avevano avvisato l'azienda del problema ma mi hanno detto che mai nessuno lo ha fatto, bo, vai a sapere.

 

Ciao simone e tuttti.

Assolutamente non vero! Sono rimasto quasi l’unico, con qualche seguito, in italia ad usarla ...

Principalmente, con jaws, poi fatte prove su riprove, con NVDA, con jaws, riesco ancora a farla funzionare, mentre con NVDA, mai riuscito!

Sentito, tantissime volte: l’ing. Cavallo! La prima volta, mi ha risposto, ma funziona! Io, sicuro? .. provi!

Richiamato dopo , tic tac giorni, ha ragione non va ... provero’ a guardarci .. hemmm ..

Risentito ... non riesco a capire il problema .. hemm.. ma  ma ...

trascorsi, giorni, settimane, mesi  anni, finale .. niente da fare, dovrei riscrivere la dll, ma sono preso con il nuovo cell. Con la nuova bar ecc. ect.

Anche l’ing. Rubbazer, non so bene come si scrive, al corrente pure lui, anche: l’ing. Capiozzo, tutti ingegneri, ma .. pionieri!

Poi ci sta’ na faccenda, la piu’ grave ... la tts3, funziona solo con un sistema operativo a 32 bit! Capperina! Essi’!

Io per usarla, fatto la piega, windows 10 a 32 bit, il driver, solo a 32 bit, riscriverlo, parole di cavallo! Assolutamente impensabile ...

Percio’, visto l’andazzo del arazzo, parole parole .. nada fatti!

quasi da un’annetto, mollata! (faccina triste). Formattato e passato a 64 bit! The end.

Ciao!

Claudio Filosi.

Sito Web.

http://www.umor.it/claudio

Mailing List, per iscriverti.

play-pc+subscribe@...

Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!

http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm

Contatto Skype: keiboard

 


Off topic! 21 maggio 2020, Giornata Mondiale dell ’Accessibilità Digitale, l’Unione annuncia due importanti collaborazioni.

Nunziante esposito
 

Saluti a tutti.

 

::

 

Cari tutti e tutte,

In occasione della celebrazione della Giornata Mondiale dell’Accessibilità Digitale, questa Presidenza Nazionale è lieta di annunciare due importanti novità riguardanti le tecnologie digitali a supporto della vita delle persone con disabilità visiva, alla cui realizzazione l’Unione ha dato un contributo fattivo.

      La prima riguarda la tanto attesa uscita in lingua italiana, che avverrà proprio in questa giornata, dell’app gratuita di Microsoft “Seeing AI”, che sfrutta l’Intelligenza Artificiale per permettere, tramite la fotocamera dello smartphone, di ricevere informazioni sull’ambiente circostante, persone e oggetti, in formato audio. Un gruppo di collaboratori dell’UICI ha condotto i test sulla versione beta dell’app in italiano e gli accurati feedback inviati hanno permesso a Microsoft non solo di mettere a punto il suo prodotto in italiano, ma di svilupparne le funzionalità sulla base della esperienza di utilizzo dei nostri esperti.

 

     La seconda novità riguarda l’accordo che l’Unione è in procinto di siglare insieme a Be My Eyes per l’utilizzo del suo sistema di videochiamata per la fornitura a distanza di assistenza  informatica a ciechi e ipovedenti. Tramite questo accordo, gli iscritti al servizio Be My Eyes, che è gratuito, avranno quindi l’opportunità di usufruire di assistenza specializzata informatica, realizzata grazie alla collaborazione di alcuni componenti della Commissione Nazionale Ausili e Tecnologie dell’UICI e di altri volontari. Quest’assistenza sarà accessibile attraverso apposita app collegata a quella di Be My Eyes.

 

     Siamo convinti che la collaborazione insieme a importanti partner tecnologici sia fondamentale per far sì che i prodotti siano sempre più progettati e costruiti rispondendo anche alle necessità delle persone con disabilità.  L’Unione continuerà il suo lavoro per rendere le nuove tecnologie sempre più utili e accessibili.

 

      Vive cordialità.

 

 

Mario Barbuto

Presidente Nazionale

 

::

 

 




Avast logo

Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
www.avast.com



Nvda e grafici excel.

lucia manna
 

Salve a tutti,

avrei bisogno di un piccolo aiuto:

dovrei inserire delle linee di tendenza e di proiezioni in un grafico con excel e vorrei sapere se con Nvda è possibile farlo e se sì, quali sono i passaggi.

Dimenticavo, la linea di tendenza dovrebbe avere anche la statistica futura.

Un saluto, Lucia.


Re: lezione 8

AdriGigi
 

Buona serata a tutti.

Sarei anch'io interessato a riascoltare la lezione, in particolare la parte che aiuta a riordinare le colonne e il nome dell'add che lo consente.

Grazie

Gigi

Il 21/05/2020 17:08, Ignazio Cozzoli ha scritto:
    ciao a tutti

come da oggetto,non trovo la registrazione da scaricare della lezione suddetta.

qualcuno di voi ne è in possesso?se si,potrebbe girarmela tramite scaricamento da dropbox?

grazie

ignazio



Re: Io e un mio amico non riusciamo a connetterci con accesso remoto di nvda

 

Ciao. Solitamente nvdaremote.com salve altre indicazioni

Inviato da iPhone

Il giorno 21 mag 2020, alle ore 19:51, giuseppe pizzo via groups.io <giuseppe.pizzo1984=yahoo.it@groups.io> ha scritto:

Ciao Leonardo,

e nel campo ost cosa bisogna inserire?

Il 21/05/2020 19:00, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Lui deve impostare esattamente tutto come te, l’unica differenza è che chi controlla deve selezionare controlla un’altro PC, invece chi viene controllato consenti il controllo di questo pc. Io l’ho usato più o meno fino ad un’ora fa e funzionava alla grande, uso ininterrotto dalle 13:00 di oggi.

Il giorno 21 mag 2020, alle ore 18:41, Rosa squeo <rsqueo.1980@...> ha scritto:
Salve, come da oggetto, io e un mio amico non riusciamo a connetterci tramite l'addon di accesso remoto di nvda. Come funziona? Temo che purtroppo o non ce ne ricordiamo più o non va l'accesso. A me si connette, ma a lui dà errore. Grazie per una eventuale risposta.





Re: Io e un mio amico non riusciamo a connetterci con accesso remoto di nvda

giuseppe pizzo
 

Ciao Leonardo,

e nel campo ost cosa bisogna inserire?

Il 21/05/2020 19:00, Leonardo M ha scritto:
Ciao.
Lui deve impostare esattamente tutto come te, l’unica differenza è che chi controlla deve selezionare controlla un’altro PC, invece chi viene controllato consenti il controllo di questo pc. Io l’ho usato più o meno fino ad un’ora fa e funzionava alla grande, uso ininterrotto dalle 13:00 di oggi.

Il giorno 21 mag 2020, alle ore 18:41, Rosa squeo <rsqueo.1980@...> ha scritto:

Salve, come da oggetto, io e un mio amico non riusciamo a connetterci tramite l'addon di accesso remoto di nvda. Come funziona? Temo che purtroppo o non ce ne ricordiamo più o non va l'accesso. A me si connette, ma a lui dà errore. Grazie per una eventuale risposta.




Re: per gli utenti audiologic

Simone Dal Maso
 

Il 21/05/2020 16:48, Alessio Lenzi ha scritto:
Ma dico io, fare la loro sintesi in standard sapi 5 gli faceva proprio schifo?
Ba.
Alessio, io mi sono stufato di pormi domande.
Siamo nel campo della follia, qualsiasi sintesi ha lo standard sapi5. Lo hanno fatto perfino per espeak!
è il minimo sindacale, è come dare un buono pasto ad una persona che lavora 18 ore al giorno.
Una volta mi arrabbiavo, adesso non piu'.
Io ho dato i contatti all'azienda e ho posto qui la questione, se ci saranno utenti desiderosi che NVDA torni a funzionare con Audiologic si faranno avanti.
Sinceramente ciò che penso è che se un'azienda si accorge dopo 9 mesi di una roba del genere, cosa che comunque era da oltre 2 anni che si sapeva, non devono aver molte richieste in tal senso.
Vedranno loro come gestire la questione, io ho fatto il possibile.