Date   

Re: Componente Weather plus

renzosprea1@...
 

lo trovi in allegato, scaricalo e lancialo con nvda attivo ciao

 

Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Giorgio Piccinin
Inviato: domenica 12 aprile 2020 18:54
A: nvdait@groups.io
Oggetto: [nvda-it] Componente Weather plus

 

Buongiorno,
chiedo scusa della domanda piuttosto imbarazzante ma, dovendo installare il componente in oggetto, lo scarico in formato .zip, lo decomprimo ma l'addom non c'è, mi vede solo delle sottocartelle, non riconosciute da NVDA.
Cosa sbaglio?
Grazie.

Giorgio
   


Re: Clipspeak tradotto in italiano

gianpietro illari
 

ciao, non so perchè ma a me non mi si installa. preciso che ho l'ultimo aggiornamento di NVDA. ho provato a scaricarlo più di una volta ma niente da fare.

Il 13/04/2020 19:19, Luigi Russo ha scritto:
Salve,
se serve, ecco qua la versione di Clipspeak, il componente che annuncia le operazioni di copia, taglia, incolla, selezione e ripetizione, tradotto interamente in italiano.
Lo scaricate da qui:
https://www.dropbox.com/s/s4ehnqbm1d6r0cy/Clipspeak.nvda-addon?dl=1
Non sono riuscito a comunicare con l'autore del pacchetto, tuttavia se fosse possibile prego pubblicarlo tra gli addon, grazie.

Ciao da Gigi


Re: software carino per conversioni video

Simone Dal Maso
 

Apperò, vedi che qualche volta serve perfino leggere le installazioni!
Confesso di aver fatto il classico avanti avanti avanti accetto avanti fine.
Perché avevo fretta di convertire... adesso tiro via tutto e riprovo.
Grazie!

Il 13/04/2020 19:32, Adriano Barbieri via groups.io ha scritto:
Grazie Simone,
Bello!
Però dovrebbe essere possibile evitare di installarli e dice:
* Durante l'installazione di questo download vi verrà data la possibilità di installare programmi strettamente correlati della suite software di NCH. Questi sono facoltativi e si può scegliere ciò che si vuole a seconda delle proprie esigenze.
Adriano
Il 13/04/2020 18:05, Simone Dal Maso ha scritto:
Ciao,
so che tutti conoscete Format Factory, insomma quello li'.
Oggi ho trovato un programmino niente male che permette di convertire i video in numerosi formati, completamente accessibile.
Si chiama Prism, è pure in italiano ed è prodotto dalla NCH software.
veramente facilissimo da usare.
La controindicazione è che se lo installate, vi mette poi altre icone sul desktop con altri prodotti sempre gratuiti della stessa software house. Insomma, la gratuità con qualche compromesso.
Vedete voi, sinceramente mi è piaciuto, anche se non comprandolo, diciamo che hanno una filosofia un pochino invasiva...
Scaricate il programmino da qui:

https://www.nchsoftware.com/prism/it/index.html













Re: software carino per conversioni video

Manolo <vmanolo301@...>
 

Ciao!

Ma scusate c'è una ottima collezione di Pazera che è portable:

http://www.pazera-software.com/products/free-audio-video-pack/

Questo è il top dei top.

Perché installare un'applicazione quando questa è accessibile e portable?

Il 13/04/2020 19:32, Adriano Barbieri via groups.io ha scritto:

Grazie Simone,

Bello!
Però dovrebbe essere possibile evitare di installarli e dice:
* Durante l'installazione di questo download vi verrà data la possibilità di installare programmi strettamente correlati della suite software di NCH. Questi sono facoltativi e si può scegliere ciò che si vuole a seconda delle proprie esigenze.

Adriano


Il 13/04/2020 18:05, Simone Dal Maso ha scritto:
Ciao,
so che tutti conoscete Format Factory, insomma quello li'.
Oggi ho trovato un programmino niente male che permette di convertire i video in numerosi formati, completamente accessibile.
Si chiama Prism, è pure in italiano ed è prodotto dalla NCH software.
veramente facilissimo da usare.
La controindicazione è che se lo installate, vi mette poi altre icone sul desktop con altri prodotti sempre gratuiti della stessa software house. Insomma, la gratuità con qualche compromesso.
Vedete voi, sinceramente mi è piaciuto, anche se non comprandolo, diciamo che hanno una filosofia un pochino invasiva...
Scaricate il programmino da qui:

https://www.nchsoftware.com/prism/it/index.html














Re: Clipspeak tradotto in italiano

Simone Dal Maso
 

Ciao, da quello che vedo l'autore non ha pensato ad un sistema di traduzione, non vedo i soliti file .po e i cataloghi.
Quindi anche per me è impossibile metterlo sulla repository internazionale perche' non esiste la possibilità di farlo.
Lo carico su nvda.it, naturalmente inserendo il tuo nome com'è giusto che sia.
Strano comunque che un addon così usato non possa esser tradotto normalmente, bo.
Grazie cmq per aver condiviso il tuo lavoro.

Il 13/04/2020 19:19, Luigi Russo ha scritto:
Salve,
se serve, ecco qua la versione di Clipspeak, il componente che annuncia le operazioni di copia, taglia, incolla, selezione e ripetizione, tradotto interamente in italiano.
Lo scaricate da qui:
https://www.dropbox.com/s/s4ehnqbm1d6r0cy/Clipspeak.nvda-addon?dl=1
Non sono riuscito a comunicare con l'autore del pacchetto, tuttavia se fosse possibile prego pubblicarlo tra gli addon, grazie.
Ciao da Gigi


Re: software carino per conversioni video

Adriano Barbieri
 

Grazie Simone,

Bello!
Però dovrebbe essere possibile evitare di installarli e dice:
* Durante l'installazione di questo download vi verrà data la possibilità di installare programmi strettamente correlati della suite software di NCH. Questi sono facoltativi e si può scegliere ciò che si vuole a seconda delle proprie esigenze.

Adriano


Il 13/04/2020 18:05, Simone Dal Maso ha scritto:

Ciao,
so che tutti conoscete Format Factory, insomma quello li'.
Oggi ho trovato un programmino niente male che permette di convertire i video in numerosi formati, completamente accessibile.
Si chiama Prism, è pure in italiano ed è prodotto dalla NCH software.
veramente facilissimo da usare.
La controindicazione è che se lo installate, vi mette poi altre icone sul desktop con altri prodotti sempre gratuiti della stessa software house. Insomma, la gratuità con qualche compromesso.
Vedete voi, sinceramente mi è piaciuto, anche se non comprandolo, diciamo che hanno una filosofia un pochino invasiva...
Scaricate il programmino da qui:

https://www.nchsoftware.com/prism/it/index.html














Clipspeak tradotto in italiano

Luigi Russo
 

Salve,
se serve, ecco qua la versione di Clipspeak, il componente che annuncia le operazioni di copia, taglia, incolla, selezione e ripetizione, tradotto interamente in italiano.
Lo scaricate da qui:
https://www.dropbox.com/s/s4ehnqbm1d6r0cy/Clipspeak.nvda-addon?dl=1
Non sono riuscito a comunicare con l'autore del pacchetto, tuttavia se fosse possibile prego pubblicarlo tra gli addon, grazie.

Ciao da Gigi


software carino per conversioni video

Simone Dal Maso
 

Ciao,
so che tutti conoscete Format Factory, insomma quello li'.
Oggi ho trovato un programmino niente male che permette di convertire i video in numerosi formati, completamente accessibile.
Si chiama Prism, è pure in italiano ed è prodotto dalla NCH software.
veramente facilissimo da usare.
La controindicazione è che se lo installate, vi mette poi altre icone sul desktop con altri prodotti sempre gratuiti della stessa software house. Insomma, la gratuità con qualche compromesso.
Vedete voi, sinceramente mi è piaciuto, anche se non comprandolo, diciamo che hanno una filosofia un pochino invasiva...
Scaricate il programmino da qui:

https://www.nchsoftware.com/prism/it/index.html


locked iniziativa personale: corso medio livello NVDA

Simone Dal Maso
 

Salve a tutti,
volevo proporre a chi fosse interessato un corso di medio livello su NVDA e sull'uso in generale del pc.
è da parecchio tempo che avevo in mente un corso un po' piu' mirato e questo periodo di quarantena forzata aumenta il tempo a disposizione.
Lo scrivo subito, non sarà gratuito ma avrà un costo di 50 euro a persona, si svolgerà attraverso la piattaforma Zoom ed è rivolto a chi con il pc ha un minimo di dimestichezza.


Programma del corso:
Windows10: impostazioni importanti, tasti rapidi e gestione dei menu ribbon, vantaggi e svantaggi nel disabilitarli.
- navigazione internet: Google chrome, estensioni piu' rilevanti e tecniche di navigazione con NVDA;
- Panoramica sui software piu' utili da utilizzarsi: riproduzione audio-video, conversione file multimediali, editor di testi, posta elettronica, etc.
- NVDA: componenti aggiuntivi, navigazione ad oggetti, profili personalizzati;
Al termine del corso, Confronto finale: un momento dove ognuno potrà porre domande in base alle proprie esigenze personali, ma anche fornire consigli secondo la propria esperienza.

Vorrei svolgere il corso suddiviso in 3 appuntamenti:
Lunedì 20 aprile, giovedì 23 aprile, lunedì 27 aprile; dalle 17.30 alle 19 circa.

La suddivisione in 3 lezioni è volta a facilitare il mantenimento dell'attenzione, non aveva senso fare tirate da 2 ore e mezza o tre.

Se qualcuno fosse interessato, oppure conoscesse qualcuno a cui possa giovare questo genere di iniziativa, mi contatti in privato e non in lista. La mia mail la conoscete tutti, simone.dalmaso@gmail.com

Non serve scrivere chissà cosa, basta giusto un "sono interessato al corso". Non usiamo questa lista per accordarci!
Grazie.


Re: Nuova sintesi per NVDA.

Carlo Sist
 

Josè Ti ringrazio,
eh lo sapevo, ma chi se lo ricordava?
Josè, ma Tu o gli altri, che differenze trovate tra eloquent e il sintetizzatore di default?
Io o, non ho i settaggi giusti, o son poco sensibile, perchè non avviso grandi differenze.
carlo


Il giorno lun 13 apr 2020 alle ore 15:34 Jose' Tralli <jose.tralli@...> ha scritto:

Carlo,

 

Vero quanto dici.

Se fai NVDA+Ctrl+V entrerai direttamente nelle impostazioni di voce. Equivale a fare NVDA+N, quindi preferenze, quindi voce.

 

A questo punto se ti muovi di Tab ti sentirai dire sintetizzatore e poi vi è un pulsante cambia. Premici spazio sopra o invio.

 

Accederai all’elenco delle voci utilizzabili, tra cui trovi la EsPeack NG, che è quella di default di NVDA. Espandendo quella casella vai a scegliere la voce denominata Windows One Core. Quindi andrai su ok ed il gioco è fatto.

 

Io però sono riuscito a scegliere solo la fanciulla, Elsa, e non il fanciullo, Cosimo.

 

Provala, più carina sicuramente ma  a mio avviso ti stuferai prestissimo, ne perderai alla grande in reattività.

 

Ciao.

 

 

 

 

Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Carlo Sist
Inviato: lunedì 13 aprile 2020 15:23
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Nuova sintesi per NVDA.

 

Buongiorno a tutti e buona pasquetta,

domandina da non informatico.

L'altro giorno mi si è imballato il settagio in vcda e per riprenderne in controllo, ho laciato assistente vocale.

Devo dire che ha avuto dei miglioramenti, ma vengo alla domandina.

La voce di default di assistente vocale, pure è migliorata, a mio modesto parere.

E' possibile utilizzarla in n v d a?

Oppure ci son paletti insormontabili?

Grazie per i ricontri che vorrete dare.

carlo

 

Il giorno lun 13 apr 2020 alle ore 15:08 Gianluigi Coppelletti <gianluigi@...> ha scritto:

Ciao Chris,

ho appena provato Sandro, ma l'ho trovata fastidiosa. Non so se sia la
scarsa qualità degli speaker del mio vecchio portatile, ma sento una
sorta di vibrazione o riverbero che mi da proprio fastidio.

La variante che ho modificato è la Male2 alla quale ho tolto l'eco che
aveva e forse che ho modificato un po' a casaccio in qualche altro
parametro ma poca roba. Forse l'avevi già sentita... Naturalmente l'ho
chiamata Gigi... Chi la sente di solito dice che è orrenda eppure ormai
per me è la voce del pc. Quanto conta l'abitudine!

Ecco il contenuto del file:


language variant
name gigi
gender male

pitch 70 115
formant 0 100  80 120
formant 1  80  85 120
formant 2 110  85 120
formant 3 105  90 120
formant 4 100  90 120
formant 5 100  90 120
formant 6 100  90 120
formant 7 100  90 120
formant 8 100  90 120
consonants 45 45

Ciao.

Gigi


Il 12/04/2020 23.01, ChrisLM ha scritto:
> ciao Gianluigi,
>
> Il nome della variante klatt deriva proprio dal metodo di
> concatenazione dei file della sintesi, ma basta sentire 4 sillabe del
> klatt di Mik curran per capire che il klatt nativo di eSpeak è molto
> indietro e datato.
>
> nella versione speechPlayerInEspeak usava infatti il klatt di
> speechPlayer, ricordi la variante Edward?
>
>
> Se hai varianti per eSpeak da condividere mi farebbe piacere provarle,
> magari si possono inserire nel progetto.
>
> Da un po di versioni di eSpeak-ng c'è una versione chiamata Sandro,
> improntata più che altro  sui fonemi  per l'italiano.
>
> Con i pochi strumenti che consentono le varianti ha limitato le
> martellanti frequenze sui medi, mantiene i bassi ed un volume più
> ampio. Un lavoro che a me è piaciuto parecchio considerando gli
> strumenti disponibili fatto da un certo signore chiamato Manolo.
>
>
>
>
> Chris.
>
> Gianluigi Coppelletti ha scritto il 12/04/2020 alle 16:36:
>> Klatt era anche una variante di E-speak. L'ho installata ma, anche in
>> inglese, preferisco di gran lunga la variante Male2 che ho
>> leggermente modificato e che uso ormai da tempo.
>
>
>
>



Re: Nuova sintesi per NVDA.

Jose' Tralli
 

Carlo,

 

Vero quanto dici.

Se fai NVDA+Ctrl+V entrerai direttamente nelle impostazioni di voce. Equivale a fare NVDA+N, quindi preferenze, quindi voce.

 

A questo punto se ti muovi di Tab ti sentirai dire sintetizzatore e poi vi è un pulsante cambia. Premici spazio sopra o invio.

 

Accederai all’elenco delle voci utilizzabili, tra cui trovi la EsPeack NG, che è quella di default di NVDA. Espandendo quella casella vai a scegliere la voce denominata Windows One Core. Quindi andrai su ok ed il gioco è fatto.

 

Io però sono riuscito a scegliere solo la fanciulla, Elsa, e non il fanciullo, Cosimo.

 

Provala, più carina sicuramente ma  a mio avviso ti stuferai prestissimo, ne perderai alla grande in reattività.

 

Ciao.

 

 

 

 

Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Carlo Sist
Inviato: lunedì 13 aprile 2020 15:23
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Nuova sintesi per NVDA.

 

Buongiorno a tutti e buona pasquetta,

domandina da non informatico.

L'altro giorno mi si è imballato il settagio in vcda e per riprenderne in controllo, ho laciato assistente vocale.

Devo dire che ha avuto dei miglioramenti, ma vengo alla domandina.

La voce di default di assistente vocale, pure è migliorata, a mio modesto parere.

E' possibile utilizzarla in n v d a?

Oppure ci son paletti insormontabili?

Grazie per i ricontri che vorrete dare.

carlo

 

Il giorno lun 13 apr 2020 alle ore 15:08 Gianluigi Coppelletti <gianluigi@...> ha scritto:

Ciao Chris,

ho appena provato Sandro, ma l'ho trovata fastidiosa. Non so se sia la
scarsa qualità degli speaker del mio vecchio portatile, ma sento una
sorta di vibrazione o riverbero che mi da proprio fastidio.

La variante che ho modificato è la Male2 alla quale ho tolto l'eco che
aveva e forse che ho modificato un po' a casaccio in qualche altro
parametro ma poca roba. Forse l'avevi già sentita... Naturalmente l'ho
chiamata Gigi... Chi la sente di solito dice che è orrenda eppure ormai
per me è la voce del pc. Quanto conta l'abitudine!

Ecco il contenuto del file:


language variant
name gigi
gender male

pitch 70 115
formant 0 100  80 120
formant 1  80  85 120
formant 2 110  85 120
formant 3 105  90 120
formant 4 100  90 120
formant 5 100  90 120
formant 6 100  90 120
formant 7 100  90 120
formant 8 100  90 120
consonants 45 45

Ciao.

Gigi


Il 12/04/2020 23.01, ChrisLM ha scritto:
> ciao Gianluigi,
>
> Il nome della variante klatt deriva proprio dal metodo di
> concatenazione dei file della sintesi, ma basta sentire 4 sillabe del
> klatt di Mik curran per capire che il klatt nativo di eSpeak è molto
> indietro e datato.
>
> nella versione speechPlayerInEspeak usava infatti il klatt di
> speechPlayer, ricordi la variante Edward?
>
>
> Se hai varianti per eSpeak da condividere mi farebbe piacere provarle,
> magari si possono inserire nel progetto.
>
> Da un po di versioni di eSpeak-ng c'è una versione chiamata Sandro,
> improntata più che altro  sui fonemi  per l'italiano.
>
> Con i pochi strumenti che consentono le varianti ha limitato le
> martellanti frequenze sui medi, mantiene i bassi ed un volume più
> ampio. Un lavoro che a me è piaciuto parecchio considerando gli
> strumenti disponibili fatto da un certo signore chiamato Manolo.
>
>
>
>
> Chris.
>
> Gianluigi Coppelletti ha scritto il 12/04/2020 alle 16:36:
>> Klatt era anche una variante di E-speak. L'ho installata ma, anche in
>> inglese, preferisco di gran lunga la variante Male2 che ho
>> leggermente modificato e che uso ormai da tempo.
>
>
>
>



Re: Nuova sintesi per NVDA.

Carlo Sist
 

Buongiorno a tutti e buona pasquetta,
domandina da non informatico.
L'altro giorno mi si è imballato il settagio in vcda e per riprenderne in controllo, ho laciato assistente vocale.
Devo dire che ha avuto dei miglioramenti, ma vengo alla domandina.
La voce di default di assistente vocale, pure è migliorata, a mio modesto parere.
E' possibile utilizzarla in n v d a?
Oppure ci son paletti insormontabili?
Grazie per i ricontri che vorrete dare.
carlo


Il giorno lun 13 apr 2020 alle ore 15:08 Gianluigi Coppelletti <gianluigi@...> ha scritto:
Ciao Chris,

ho appena provato Sandro, ma l'ho trovata fastidiosa. Non so se sia la
scarsa qualità degli speaker del mio vecchio portatile, ma sento una
sorta di vibrazione o riverbero che mi da proprio fastidio.

La variante che ho modificato è la Male2 alla quale ho tolto l'eco che
aveva e forse che ho modificato un po' a casaccio in qualche altro
parametro ma poca roba. Forse l'avevi già sentita... Naturalmente l'ho
chiamata Gigi... Chi la sente di solito dice che è orrenda eppure ormai
per me è la voce del pc. Quanto conta l'abitudine!

Ecco il contenuto del file:


language variant
name gigi
gender male

pitch 70 115
formant 0 100  80 120
formant 1  80  85 120
formant 2 110  85 120
formant 3 105  90 120
formant 4 100  90 120
formant 5 100  90 120
formant 6 100  90 120
formant 7 100  90 120
formant 8 100  90 120
consonants 45 45

Ciao.

Gigi


Il 12/04/2020 23.01, ChrisLM ha scritto:
> ciao Gianluigi,
>
> Il nome della variante klatt deriva proprio dal metodo di
> concatenazione dei file della sintesi, ma basta sentire 4 sillabe del
> klatt di Mik curran per capire che il klatt nativo di eSpeak è molto
> indietro e datato.
>
> nella versione speechPlayerInEspeak usava infatti il klatt di
> speechPlayer, ricordi la variante Edward?
>
>
> Se hai varianti per eSpeak da condividere mi farebbe piacere provarle,
> magari si possono inserire nel progetto.
>
> Da un po di versioni di eSpeak-ng c'è una versione chiamata Sandro,
> improntata più che altro  sui fonemi  per l'italiano.
>
> Con i pochi strumenti che consentono le varianti ha limitato le
> martellanti frequenze sui medi, mantiene i bassi ed un volume più
> ampio. Un lavoro che a me è piaciuto parecchio considerando gli
> strumenti disponibili fatto da un certo signore chiamato Manolo.
>
>
>
>
> Chris.
>
> Gianluigi Coppelletti ha scritto il 12/04/2020 alle 16:36:
>> Klatt era anche una variante di E-speak. L'ho installata ma, anche in
>> inglese, preferisco di gran lunga la variante Male2 che ho
>> leggermente modificato e che uso ormai da tempo.
>
>
>
>




Re: Nuova sintesi per NVDA.

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao Chris,

ho appena provato Sandro, ma l'ho trovata fastidiosa. Non so se sia la scarsa qualità degli speaker del mio vecchio portatile, ma sento una sorta di vibrazione o riverbero che mi da proprio fastidio.

La variante che ho modificato è la Male2 alla quale ho tolto l'eco che aveva e forse che ho modificato un po' a casaccio in qualche altro parametro ma poca roba. Forse l'avevi già sentita... Naturalmente l'ho chiamata Gigi... Chi la sente di solito dice che è orrenda eppure ormai per me è la voce del pc. Quanto conta l'abitudine!

Ecco il contenuto del file:


language variant
name gigi
gender male

pitch 70 115
formant 0 100  80 120
formant 1  80  85 120
formant 2 110  85 120
formant 3 105  90 120
formant 4 100  90 120
formant 5 100  90 120
formant 6 100  90 120
formant 7 100  90 120
formant 8 100  90 120
consonants 45 45

Ciao.

Gigi

Il 12/04/2020 23.01, ChrisLM ha scritto:
ciao Gianluigi,

Il nome della variante klatt deriva proprio dal metodo di concatenazione dei file della sintesi, ma basta sentire 4 sillabe del klatt di Mik curran per capire che il klatt nativo di eSpeak è molto indietro e datato.

nella versione speechPlayerInEspeak usava infatti il klatt di speechPlayer, ricordi la variante Edward?


Se hai varianti per eSpeak da condividere mi farebbe piacere provarle, magari si possono inserire nel progetto.

Da un po di versioni di eSpeak-ng c'è una versione chiamata Sandro, improntata più che altro  sui fonemi  per l'italiano.

Con i pochi strumenti che consentono le varianti ha limitato le martellanti frequenze sui medi, mantiene i bassi ed un volume più ampio. Un lavoro che a me è piaciuto parecchio considerando gli strumenti disponibili fatto da un certo signore chiamato Manolo.




Chris.

Gianluigi Coppelletti ha scritto il 12/04/2020 alle 16:36:
Klatt era anche una variante di E-speak. L'ho installata ma, anche in inglese, preferisco di gran lunga la variante Male2 che ho leggermente modificato e che uso ormai da tempo.


Re: Accessibilità suite Google

Monica <monica@...>
 

Ciao,
io ho risolto cos in caso di pronuncia di "vuoto" per caselle anche piene: quando ci si trova all'interno del file in questione, premere f5 insieme al tasto nvda.
Buon pomeriggio.
Monica


Messaggio originale:


Re: Nuova sintesi per NVDA.

Mario Loreti
 

Grazie!
c'è un modo per sistemare un pochino la pronuncia di certe lettere? Magari lavorandoci si migliora. Conosco la dizione, anche se non so se sia effettivamente utile... forse ci vogliono più competenze di coding?

Mario Loreti

Il giorno 13 apr 2020, alle ore 00:57, ChrisLM <llajta2012@gmail.com> ha scritto:

Sì Mario, è una variante, non una versione come ho scritto erroneamente. Il suono è sempre eSpeak-ng, però messo così mi permette di lavorare più tranquillo con il Pc. Provala un po'...


Chris.

Mario Loreti ha scritto il 12/04/2020 alle 23:59:
Ciao! come si mette Sandro, è una variante?



Re: Nuova sintesi per NVDA.

ChrisLM
 

Sì Mario, è una variante, non una versione come ho scritto erroneamente. Il suono è sempre eSpeak-ng, però messo così mi permette di lavorare  più tranquillo con il Pc. Provala un po'...


Chris.

Mario Loreti ha scritto il 12/04/2020 alle 23:59:

Ciao! come si mette Sandro, è una variante?


Re: Nuova sintesi per NVDA.

Mario Loreti
 

Ciao! come si mette Sandro, è una variante?

Mario Loreti

Il giorno 12 apr 2020, alle ore 23:01, ChrisLM <llajta2012@gmail.com> ha scritto:

ciao Gianluigi,

Il nome della variante klatt deriva proprio dal metodo di concatenazione dei file della sintesi, ma basta sentire 4 sillabe del klatt di Mik curran per capire che il klatt nativo di eSpeak è molto indietro e datato.

nella versione speechPlayerInEspeak usava infatti il klatt di speechPlayer, ricordi la variante Edward?


Se hai varianti per eSpeak da condividere mi farebbe piacere provarle, magari si possono inserire nel progetto.

Da un po di versioni di eSpeak-ng c'è una versione chiamata Sandro, improntata più che altro sui fonemi per l'italiano.

Con i pochi strumenti che consentono le varianti ha limitato le martellanti frequenze sui medi, mantiene i bassi ed un volume più ampio. Un lavoro che a me è piaciuto parecchio considerando gli strumenti disponibili fatto da un certo signore chiamato Manolo.




Chris.

Gianluigi Coppelletti ha scritto il 12/04/2020 alle 16:36:
Klatt era anche una variante di E-speak. L'ho installata ma, anche in inglese, preferisco di gran lunga la variante Male2 che ho leggermente modificato e che uso ormai da tempo.



Re: ocr con windows 8.1 e nvda

ChrisLM
 

Ciao,

quentin della NvAccess aveva annunciato una versione compatibile per NVDA 2019.3, ma è risultata invece incompatibile e con seri problemi.

Un giovanotto si è proposto per aggiornarlo e correggere gli errori, credo che presto uscirà una versione del componente.

attendiamo ancora un po'...




Chris.

Matteo Panariello ha scritto il 12/04/2020 alle 21:14:

quello che ho visto io accedendo alla lista dei componenti dal pulsante scarica altri compomenti aggiuntivi, mi diceva che  non era compatibile con la nuova versione.... maremma  maremmina... Bo, se qualcunaltro  ha qualche suggerimento da darmi si faccia avanti!!


Re: Nuova sintesi per NVDA.

ChrisLM
 

ciao Gianluigi,

Il nome della variante klatt deriva proprio dal metodo di concatenazione dei file della sintesi, ma basta sentire 4 sillabe del klatt di Mik curran per capire che il klatt nativo di eSpeak è molto indietro e datato.

nella versione speechPlayerInEspeak usava infatti il klatt di speechPlayer, ricordi la variante Edward?


Se hai varianti per eSpeak da condividere mi farebbe piacere provarle, magari si possono inserire nel progetto.

Da un po di versioni di eSpeak-ng c'è una versione chiamata Sandro, improntata più che altro  sui fonemi  per l'italiano.

Con i pochi strumenti che consentono le varianti ha limitato le martellanti frequenze sui medi, mantiene i bassi ed un volume più ampio. Un lavoro che a me è piaciuto parecchio considerando gli strumenti disponibili fatto da un certo signore chiamato Manolo.




Chris.

Gianluigi Coppelletti ha scritto il 12/04/2020 alle 16:36:

Klatt era anche una variante di E-speak. L'ho installata ma, anche in inglese, preferisco di gran lunga la variante Male2 che ho leggermente modificato e che uso ormai da tempo.


Re: Nuova sintesi per NVDA.

ChrisLM
 

Sì, dire che è vecchia è pure poco, chissà da dove salta fuori il citato feed.


Per la cronaca speechPlayer è un progetto creato da Mick curran molto tempo fa dove proponeva un Klatt per la sintesi vocale. Il progetto si è fermato con la sola voce in inglese, presenta seri e diversi problemi.

Vi era un progetto parallelo chiamato speechPlayerInEspeak dove si usava il sintetizzatore espeak con il klatt di speechPlayer.


L'unica novità è che è stato  pubblicato nel sito degli add-on una versione di speechPlayer compatibile con NVDA 2019.3 e successive, ovviamente con gli stessi problemi del sintetizzatore.

Chris.

Simone Dal Maso ha scritto il 12/04/2020 alle 16:52:

ah ma è vecchia...

8681 - 8700 of 14213