Date   

Re: unarichesta grazie

Alberto Buffolino
 

antonio.maltagliati via Groups.Io, il 31/03/2020 15.02, ha scritto:
                Un ciao a tutti! Vorrei sapere se c’è un addon chequando uno apre una cartella dove non c’è nessun faile la sintesi dica vuota. Un grazie in anticipo.
Alberto:
Ciao Antonio,
purtroppo no. C'è il mio ColumnsReview che dice "0 elementi", ma riesce solo negli elenchi vuoti, le cartelle da Windows 8 in poi non son riuscito a farle funzionare...
Alberto


unarichesta grazie

antonio maltagliati
 

                Un ciao a tutti! Vorrei sapere se c’è un addon chequando uno apre una cartella dove non c’è nessun faile la sintesi dica vuota. Un grazie in anticipo.


Re: O.T. Guida: scaricare e utilizzare Talking DosBox con NVDA

Massimo Cervelli
 

Ciao,

che ci puoi far girare programmi o giochi per ms-dos.

Grazie Luigi per la guida.

Il 30/03/2020 21:33, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Ciao Luigi.
Ti chiedo una cosa per curiosità.
Ma che vantaggi offre rispetto al prompt dei comandi?


Re: O.T. Guida: scaricare e utilizzare Talking DosBox con NVDA

Luigi Russo
 

Il 30/03/2020 21:33, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Ciao Luigi.
Ti chiedo una cosa per curiosità.
Ma che vantaggi offre rispetto al prompt dei comandi?
Gigi:
Ciao Gabriele,
l'unico vantaggio è quello di far girare vecchi programmi e giochi progettati per il DOS in un ambiente nativo e non simulato come per il prompt dei comandi di Windows 10. Per il resto direi zero.

Ciao da Gigi


Re: O.T. Guida: scaricare e utilizzare Talking DosBox con NVDA

Gabriele Battaglia
 

Ciao Luigi.
Ti chiedo una cosa per curiosità.
Ma che vantaggi offre rispetto al prompt dei comandi?


Re: nvda e ocr

Lord
 

Carlo Sist ha scritto il 30/03/2020 alle 15:42:
Faccio un esempio, a volte nei pdf non accessibili, per avere una scansione
migliore, metto il file pdf a tutto schermo e poi faccio n v d a + r.
A volte mi legge qualcosa al posto di nulla.
Il punto è che lì le cose andrebbero valutate caso per caso. Dipende anche molto dal come abbiano creato il pdf in questione, se bene o male tiene conto dell'accessibilità, se no...?


O.T. Guida: scaricare e utilizzare Talking DosBox con NVDA

Luigi Russo
 

Ciao,
non so se sia effettivamente in topic con la lista ma, per gli smanettoni o comunque quei 3/4 di voi che volessero provare l'ebrezza di tornare negli anni del DOS nudo e crudo, ho trovato un pò di informazioni e ho realizzato una guida in italiano per far sì che il tutto possa essere funzionante mediante NVDA.
Tengo a precisare che non è farina del mio sacco ma, poiché è tutto scritto in inglese ho semplicemente testato e sucessivamente scritto.
Buon divertimento

****
Di seguito spiego come scaricare e configurare al meglio Talking DosBox, una versione dell'emulatore DOS all'interno del quale sono presenti i programmi di lettura schermo per tale sistema operativo.
Tale pacchetto contiene tre screen reader: Jaws, Flipper e ASAP.
Uno di questi, ASAP, può essere interfacciato tramite porta seriale all'utilizzo con NVDA ma, ci arriviamo.
Per prima cosa, va scaricato l'archivio zip da qui:
http://batsupport.com/unsupported/dosbox/talking_dosboxNVDA.zip
Una volta scaricato, andrà scompattato tramite un programma come 7zip in una parte del disco, quindi trovare la cartella appena estratta ed entrare al suo interno.
Ora si dovrà installare l'utility com0com, che è un emulatore di porta seriale altrimenti ASAP non potrà funzionare. All'interno della cartella sono già presenti i file di installazione, uno a 32 bit e l'altro a 64 bit, si trovano in fondo alla cartella. Nota che c'è scritto Windows 7, ma sono utilizzabili anche su Windows 10.
Una volta terminata l'installazione del file, prima di uscire bisognerà attivare la spunta dove dice: Open setup, quindi terminare l'installazione.
Quando si apre la finestra andranno impostate come porte COM, COM8 e COM9. In origine le porte sono settate a COM4 e COM5.
Per modificarle, tramite la navigazione in linea che si ottiene premendo tasto NVDA+7 del tastierino numerico, spostarsi con 7 e 9 del tastierino fin tanto che non si sente dire o COM4 o COM5, dopo di che si porta il puntatore del mouse sull'elemento visibile (NVDA+Tasto sinistro del mouse), quindi cliccare con lo stesso tasto sinistro.
Col tab trovare due campi editazione, nell'uno è segnato COM5 e andrà cambiato in COM9, nell'altro è settato COM4 e va cambiato in COM8.
Fatto ciò, tramite il tasto tab trovare il pulsante Apply e premere spazio o invio. Ora chiudi la finestra di setup.
Ora, ritornare alla cartella di DosBox e trovare il file startnbs.bat, è l'ultimo in fondo. Una volta trovato premere il tasto applicazioni e scendere su Modifica.
Si troveranno queste righe:
start emu COM8
start dosbox
Modificare il file in questo modo:
start emu COM8
start redir COM8 nvda
start dosbox
Quindi, tra le due righe inserire start redir COM8 nvda. Ora salvare ed uscire dall'editor.
A questo punto, dare invio sul file appena modificato e attendere qualche secondo. Verrà detto tramite la sintesi vocale Espeak "Ready", quindi digitare, all'interno della finestra dell'emulatore "ASAP" e premere invio.
Adesso sarà possibile utilizzare l'emulatore tramite la sintesi vocale di NVDA!
Giusto per provare, digitare dir e premere invio. Verrà vocalizzato il contenuto della directory attualmente selezionata all'interno dell'emulatore.
****

Enjoy!

LR


Re: nvda e ocr

Carlo Sist
 

Buongiorno,
E scusate se, mi intrometto anche io,
ma siete troppo bravi e io no!
Posso accodarmi a Lorenzo? E premesso che sto sempre in modo laptop, quali sarebbero i comandi per una scansione migliore,  sempre con window 10, grazie!
Faccio un esempio, a volte nei pdf non accessibili, per avere una scansione migliore, metto il file pdf a tutto schermo e poi faccio n v d a + r.
A volte mi legge qualcosa al posto di nulla.
carlo


Il giorno lun 30 mar 2020 alle ore 12:31 Lorenzo Ugga <uggalorenzo@...> ha scritto:
Grazie molte, però se devo essere sincero ti ho perso molte righe prima
di giungere alla fine!

Probabilmente dovrò rileggere il tuo messaggio dopo aver imparato
qualcosa in più sulla navigazione ad oggetti, purtroppo non ho mai tanto
tempo per approfondire queste cosette che invece poi si rivelano
fondamentali.

Lorenzo Ugga

Il 30/03/2020 11:19, ChrisLM ha scritto:
> Ciao Lorenzo,
>
> NVDA sfrutta l'OCR di windows per finestre di applicazioni veramente
> inaccessibili, dove neppure con cursori virtuali si riesce a ricavarne
> testo.
>
> Per elaborare testo da documenti comincia però ad essere un po'
> strettino come strumento.
>
> Detto questo, devi considerare che la scansione è legata al navigatore
> ad oggetti.
>
> In pratica, quando premi Nvda+R viene scansionato il contenuto
> dell'oggetto attuale.
>
> Di default il navigatore ad oggetti segue il focus di sistema, quindi
> è facile capire la posizione attuale del navigatore.
>
> La prima cosa importante quando si apprende l'uso del navigatore ad
> oggetti è appunto capire dove è posizionato. I primi comandi sono
> Nvda+5 del tastierino, (o Nvda+Shift+O nella disposizione per portatili).
>
> Quando apri un documento web il focus si posiziona sul testo
> portandosi dietro il navigatore.
>
> Per ottenere una scansione più ampia conviene quindi portare il
> navigatore all'oggetto contenitore, Nvda+Numpad2. Quando leggi la
> posizione o sposti il navigatore ti viene pure letto il tipo di oggetto.
>
> quindi se in un documento appena aperto il navigatore si trova sul
> testo sola lettura, salendo di livello con Nvda+numpad2 probabilmente
> ti trovi sull'oggetto di tipo documento. Già in questa posizione hai
> una scansione più ampia. Se si sale ancora, salire in senso gerarchico
> intendo, probabilmente sei nell'oggetto finestra, ancora più ampio, e
> così via...
>
> Non è detto che hai una scansione migliore portando il navigatore
> all'oggetto contenitore, come per esempio l'oggetto finestra. Infatti
> se il navigatore è sull'oggetto finestra puoi ritrovarti diversi
> oggetti contenuti, barra del titolo, barre degli strumenti e del menu,
> il documento stesso che contiene magari il testo eccetera...
>
>
>
>
>
>
> Chris.
>
> Lorenzo Ugga ha scritto il 30/03/2020 alle 10:04:
>> Ciao ragazzi, mi spiegate per bene come funziona l'ocr di nvda?
>> Assunto che, converrete con me, fare semplicemente nvda+r porta a
>> risultati ridicoli, come faccio su una pagina webo in un pdf a
>> ottenere qualcosa di soddisfacente?
>>
>>
>
>
>




Re: Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

Carlo Sist
 

Buongiorno a tutti,
se vi aiuta, a me in dropbox, nelle impostazioni, mi fa conoscere solo la presenza dei pulsanti e nulla del testo, sempre sopra mouse a manina per sapere che ci sta scritto sotto!
carlo


Il giorno lun 30 mar 2020 alle ore 09:27 Lord <enterprises@...> ha scritto:
biomasp5 ha scritto il 29/03/2020 alle 21:50:
> ora, che ricordo, mi capita anche in JV16 programma pulitura registro;
> in adobe all'apertura dei file;
>     Non ricordo altro al momento!
La domanda che sto per rivolgere adesso alla lista è aperta a tutti, se
qualcuno conosce la risposta è caldamente invitato a intervenire: i due
programmi menzionati da biomasp5 quali moduli di NVDA usano? Sono
programmi che hanno in qualche modo a che fare coi moduli py, di
thunderbird e firefox? C'era un comando se non sbaglio per sapere quali
moduli carica NV in questo momento, ma ora non ricordo quale fosse. Se
sono programmi che usano il buffer di internet, o che in qualche modo
usano impostazioni simili a quelle di thunderbird, o firefox, forse
stiamo cominciando a trovare il problema, non è certo, ma di tempo ne
abbiamo, finché non finisce questa quarantena, tantovale tentare.
Biomasp5:
>      Poi, per la disattivazione del UAC e il winaereo tweaker, se
> volete, apro un altra discussione!
>     Ditemi voi?
Un passo alla volta, winaero tweaker non ha in questo momento opzioni
che ritengo possano servirci, prima vediamo se riusciamo a risolvere
questo. Dopo se ancora t'interesserà, ti faremo installare quel
programma, tanto sono solo opzioni di windows che si può scegliere di
modificare, niente di meno e niente di più.




Re: link di iscrizione ad audioreaper

 

Ciao Rosa e tutti.
audioreaper+subscribe@groups.io
****
La confezione diceva "Richiesto Windows 8 o superiore" così ho comprato un Mac.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 30 mar 2020, alle ore 15:10, Rosa squeo <rsqueo.1980@...> ha scritto:

Per favore, qualcuno potrebbe gentilmente inviarmi il link per iscrivermi ad Audioreaper, purtroppo non riesco più a farlo. grazie, saluti. sellina






link di iscrizione ad audioreaper

Rosa squeo
 

Per favore, qualcuno potrebbe gentilmente inviarmi il link per iscrivermi ad Audioreaper, purtroppo non riesco più a farlo. grazie, saluti. sellina


Re: nvda e ocr

Lorenzo Ugga
 

Grazie molte, però se devo essere sincero ti ho perso molte righe prima di giungere alla fine!

Probabilmente dovrò rileggere il tuo messaggio dopo aver imparato qualcosa in più sulla navigazione ad oggetti, purtroppo non ho mai tanto tempo per approfondire queste cosette che invece poi si rivelano fondamentali.

Lorenzo Ugga

Il 30/03/2020 11:19, ChrisLM ha scritto:
Ciao Lorenzo,

NVDA sfrutta l'OCR di windows per finestre di applicazioni veramente inaccessibili, dove neppure con cursori virtuali si riesce a ricavarne testo.

Per elaborare testo da documenti comincia però ad essere un po' strettino come strumento.

Detto questo, devi considerare che la scansione è legata al navigatore ad oggetti.

In pratica, quando premi Nvda+R viene scansionato il contenuto dell'oggetto attuale.

Di default il navigatore ad oggetti segue il focus di sistema, quindi è facile capire la posizione attuale del navigatore.

La prima cosa importante quando si apprende l'uso del navigatore ad oggetti è appunto capire dove è posizionato. I primi comandi sono Nvda+5 del tastierino, (o Nvda+Shift+O nella disposizione per portatili).

Quando apri un documento web il focus si posiziona sul testo portandosi dietro il navigatore.

Per ottenere una scansione più ampia conviene quindi portare il navigatore all'oggetto contenitore, Nvda+Numpad2. Quando leggi la posizione o sposti il navigatore ti viene pure letto il tipo di oggetto.

quindi se in un documento appena aperto il navigatore si trova sul testo sola lettura, salendo di livello con Nvda+numpad2 probabilmente ti trovi sull'oggetto di tipo documento. Già in questa posizione hai una scansione più ampia. Se si sale ancora, salire in senso gerarchico intendo, probabilmente sei nell'oggetto finestra, ancora più ampio, e così via...

Non è detto che hai una scansione migliore portando il navigatore all'oggetto contenitore, come per esempio l'oggetto finestra. Infatti se il navigatore è sull'oggetto finestra puoi ritrovarti diversi oggetti contenuti, barra del titolo, barre degli strumenti e del menu, il documento stesso che contiene magari il testo eccetera...






Chris.

Lorenzo Ugga ha scritto il 30/03/2020 alle 10:04:
Ciao ragazzi, mi spiegate per bene come funziona l'ocr di nvda? Assunto che, converrete con me, fare semplicemente nvda+r porta a risultati ridicoli, come faccio su una pagina webo in un pdf a ottenere qualcosa di soddisfacente?


Re: nvda e ocr

Erardo
 

Scusa se mi intrometto,

solo per capire dove trovare numpad, con l'aiuto immissione non lo trovo. A quali altri tasti posso far riferimento?

Grazie, Erri.

Il 30/03/2020 11:19, ChrisLM ha scritto:
Ciao Lorenzo,

NVDA sfrutta l'OCR di windows per finestre di applicazioni veramente inaccessibili, dove neppure con cursori virtuali si riesce a ricavarne testo.

Per elaborare testo da documenti comincia però ad essere un po' strettino come strumento.

Detto questo, devi considerare che la scansione è legata al navigatore ad oggetti.

In pratica, quando premi Nvda+R viene scansionato il contenuto dell'oggetto attuale.

Di default il navigatore ad oggetti segue il focus di sistema, quindi è facile capire la posizione attuale del navigatore.

La prima cosa importante quando si apprende l'uso del navigatore ad oggetti è appunto capire dove è posizionato. I primi comandi sono Nvda+5 del tastierino, (o Nvda+Shift+O nella disposizione per portatili).

Quando apri un documento web il focus si posiziona sul testo portandosi dietro il navigatore.

Per ottenere una scansione più ampia conviene quindi portare il navigatore all'oggetto contenitore, Nvda+Numpad2. Quando leggi la posizione o sposti il navigatore ti viene pure letto il tipo di oggetto.

quindi se in un documento appena aperto il navigatore si trova sul testo sola lettura, salendo di livello con Nvda+numpad2 probabilmente ti trovi sull'oggetto di tipo documento. Già in questa posizione hai una scansione più ampia. Se si sale ancora, salire in senso gerarchico intendo, probabilmente sei nell'oggetto finestra, ancora più ampio, e così via...

Non è detto che hai una scansione migliore portando il navigatore all'oggetto contenitore, come per esempio l'oggetto finestra. Infatti se il navigatore è sull'oggetto finestra puoi ritrovarti diversi oggetti contenuti, barra del titolo, barre degli strumenti e del menu, il documento stesso che contiene magari il testo eccetera...






Chris.

Lorenzo Ugga ha scritto il 30/03/2020 alle 10:04:
Ciao ragazzi, mi spiegate per bene come funziona l'ocr di nvda? Assunto che, converrete con me, fare semplicemente nvda+r porta a risultati ridicoli, come faccio su una pagina webo in un pdf a ottenere qualcosa di soddisfacente?


Re: nvda e ocr

ChrisLM
 

Ciao Lorenzo,

NVDA sfrutta l'OCR di windows per finestre di applicazioni veramente inaccessibili, dove neppure con cursori virtuali si riesce a ricavarne testo.

Per elaborare testo da documenti comincia però ad essere un po' strettino come strumento.

Detto questo, devi considerare che la scansione è legata al navigatore ad oggetti.

In pratica, quando premi Nvda+R viene scansionato il contenuto dell'oggetto attuale.

Di default il navigatore ad oggetti segue il focus di sistema, quindi è facile capire la posizione attuale del navigatore.

La prima cosa importante quando si apprende l'uso del navigatore ad oggetti è appunto capire dove è posizionato. I primi comandi sono Nvda+5 del tastierino, (o Nvda+Shift+O nella disposizione per portatili).

Quando apri un documento web il focus si posiziona sul testo portandosi dietro il navigatore.

Per ottenere una scansione più ampia conviene quindi portare il navigatore all'oggetto contenitore, Nvda+Numpad2. Quando leggi la posizione o sposti il navigatore ti viene pure letto il tipo di oggetto.

quindi se in un documento appena aperto il navigatore si trova sul testo sola lettura, salendo di livello con Nvda+numpad2 probabilmente ti trovi sull'oggetto di tipo documento. Già in questa posizione hai una scansione più ampia. Se si sale ancora, salire in senso gerarchico intendo, probabilmente sei nell'oggetto finestra, ancora più ampio, e così via...

Non è detto che hai una scansione migliore portando il navigatore all'oggetto contenitore, come per esempio l'oggetto finestra. Infatti se il navigatore è sull'oggetto finestra puoi ritrovarti diversi oggetti contenuti, barra del titolo, barre degli strumenti e del menu, il documento stesso che contiene magari il testo eccetera...






Chris.

Lorenzo Ugga ha scritto il 30/03/2020 alle 10:04:

Ciao ragazzi, mi spiegate per bene come funziona l'ocr di nvda? Assunto che, converrete con me, fare semplicemente nvda+r porta a risultati ridicoli, come faccio su una pagina webo in un pdf a ottenere qualcosa di soddisfacente?


nvda e ocr

Lorenzo Ugga
 

Ciao ragazzi, mi spiegate per bene come funziona l'ocr di nvda? Assunto che, converrete con me, fare semplicemente nvda+r porta a risultati ridicoli, come faccio su una pagina webo in un pdf a ottenere qualcosa di soddisfacente?


--
Lorenzo Ugga


Re: Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

Lord
 

biomasp5 ha scritto il 29/03/2020 alle 21:50:
ora, che ricordo, mi capita anche in JV16 programma pulitura registro;
in adobe all'apertura dei file;
   Non ricordo altro al momento!
La domanda che sto per rivolgere adesso alla lista è aperta a tutti, se qualcuno conosce la risposta è caldamente invitato a intervenire: i due programmi menzionati da biomasp5 quali moduli di NVDA usano? Sono programmi che hanno in qualche modo a che fare coi moduli py, di thunderbird e firefox? C'era un comando se non sbaglio per sapere quali moduli carica NV in questo momento, ma ora non ricordo quale fosse. Se sono programmi che usano il buffer di internet, o che in qualche modo usano impostazioni simili a quelle di thunderbird, o firefox, forse stiamo cominciando a trovare il problema, non è certo, ma di tempo ne abbiamo, finché non finisce questa quarantena, tantovale tentare.
Biomasp5:
    Poi, per la disattivazione del UAC e il winaereo tweaker, se volete, apro un altra discussione!
   Ditemi voi?
Un passo alla volta, winaero tweaker non ha in questo momento opzioni che ritengo possano servirci, prima vediamo se riusciamo a risolvere questo. Dopo se ancora t'interesserà, ti faremo installare quel programma, tanto sono solo opzioni di windows che si può scegliere di modificare, niente di meno e niente di più.


Re: Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

claudio.torelli
 

Anche a me succede la medesima cosa, io perᅵ uso Windows 7 64 e non Tunderbird ma Windows live mail o Outlook Express, quindi direi che riguarda qualche aspetto di Nvda e non Win 10 o Tunderbird. Salutoni!

-----Messaggio originale-----
From: Lord
Sent: Sunday, March 29, 2020 8:46 PM
To: nvda-it@groups.io
Subject: Re: [nvda-it] Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

biomasp5 ha scritto il 29/03/2020 alle 20:12:
- mi trovo, ad esempio, nella finestra del programma thunderbird,
- improvvisamente non riesco ad agire nel programma,
- pur cercando di ingrandire la pagina qualora si fosse ridotta.".
- non si muove nulla;
- ecco che, l'unica soluzione ᅵ:

- dare un alt tab,
- quindi tornare alla schermata di thunderbird.
- Ove, a quel punto, torno a lavorare tranquillamente.
Per curiositᅵ thunderbird lo hai installato, o hai la versione portable?
Siamo a due comunque, succede anche a me. tu sei anche fortunato, quando
succede a me, o riavvii NVDA oppure non ci puoi fare niente. Ti succede
solo in thunderbird e firefox o anche in altri programmi? A questo
punto: signori in lista, oltre che ha noi due che stiamo portando avanti
la discussione succede anche ad altri? Se sᅵ potreste scrivere in quali
programmi vi succede, oltre a quelli giᅵ menzionati?
Biomasp5:
come posso verificare se il UAC ᅵ disattivato?

Io ho provato a digitare UAC nel campo editazione del menᅵ di windows,
ma mi appare solo la voce impostazioni controllo account utente, e, dando
invio su questa, mi appare solo:

livello di notifica uguale a 0.
E allora per le operazioni comuni, dovrebbe essere disattivato. Se
t'interessa una disattivazione ulteriore installa winaero tweaker, ma
magari di questo ne parliamo un'altra volta. Potresti provare a portare
NVDA alla 19.3.1 che ᅵ l'ultima stabile. Quali add-on hai installato su
NVDA?




--
Questa e-mail ᅵ stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus


Re: Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

biomasp5
 

Ciao Lord e tutti,
tu scrivi:
Per curiosità thunderbird lo hai installato, o hai la versione portable?

Risposta:
io uso la versione installer di thunderbird!

Poi mi chiedi:
Ti succede solo in thunderbird e firefox o anche in altri programmi?

Risposta:
ora, che ricordo, mi capita anche in JV16 programma pulitura registro;
in adobe all'apertura dei file;
   Non ricordo altro al momento!

    Poi, per la disattivazione del UAC e il winaereo tweaker, se volete, apro un altra discussione!
   Ditemi voi?
   Grazie e cordiali saluti a tutti
            :::> Pugliese Fabio

Il 29/03/2020 20:46, Lord ha scritto:
biomasp5 ha scritto il 29/03/2020 alle 20:12:
- mi trovo, ad esempio, nella finestra del programma thunderbird,
- improvvisamente non riesco ad agire nel programma,
- pur cercando di ingrandire la pagina qualora si fosse ridotta.".
- non si muove nulla;
- ecco che, l'unica soluzione è:

- dare un alt tab,
- quindi tornare alla schermata di thunderbird.
- Ove, a quel punto, torno a lavorare tranquillamente.
Per curiosità thunderbird lo hai installato, o hai la versione portable? Siamo a due comunque, succede anche a me. tu sei anche fortunato, quando succede a me, o riavvii NVDA oppure non ci puoi fare niente. Ti succede solo in thunderbird e firefox o anche in altri programmi? A questo punto: signori in lista, oltre che ha noi due che stiamo portando avanti la discussione succede anche ad altri? Se sì potreste scrivere in quali programmi vi succede, oltre a quelli già menzionati?
Biomasp5:
come posso verificare se il UAC è disattivato?

    Io ho provato a digitare UAC nel campo editazione del menù di windows,
ma mi appare solo la voce impostazioni controllo account utente, e, dando
  invio su questa, mi appare solo:

livello di notifica uguale a 0.
E allora per le operazioni comuni, dovrebbe essere disattivato. Se t'interessa una disattivazione ulteriore installa winaero tweaker, ma magari di questo ne parliamo un'altra volta. Potresti provare a portare NVDA alla 19.3.1 che è l'ultima stabile. Quali add-on hai installato su NVDA?


Re: Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

Lord
 

biomasp5 ha scritto il 29/03/2020 alle 20:12:
- mi trovo, ad esempio, nella finestra del programma thunderbird,
- improvvisamente non riesco ad agire nel programma,
- pur cercando di ingrandire la pagina qualora si fosse ridotta.".
- non si muove nulla;
- ecco che, l'unica soluzione è:
- dare un alt tab,
- quindi tornare alla schermata di thunderbird.
- Ove, a quel punto, torno a lavorare tranquillamente.
Per curiosità thunderbird lo hai installato, o hai la versione portable? Siamo a due comunque, succede anche a me. tu sei anche fortunato, quando succede a me, o riavvii NVDA oppure non ci puoi fare niente. Ti succede solo in thunderbird e firefox o anche in altri programmi? A questo punto: signori in lista, oltre che ha noi due che stiamo portando avanti la discussione succede anche ad altri? Se sì potreste scrivere in quali programmi vi succede, oltre a quelli già menzionati?
Biomasp5:
come posso verificare se il UAC è disattivato?
   Io ho provato a digitare UAC nel campo editazione del menù di windows,
ma mi appare solo la voce impostazioni controllo account utente, e, dando
 invio su questa, mi appare solo:
livello di notifica uguale a 0.
E allora per le operazioni comuni, dovrebbe essere disattivato. Se t'interessa una disattivazione ulteriore installa winaero tweaker, ma magari di questo ne parliamo un'altra volta. Potresti provare a portare NVDA alla 19.3.1 che è l'ultima stabile. Quali add-on hai installato su NVDA?


Re: Mia "segnalazione" comportamento NVDA in firefox

biomasp5
 

Ciao Lord e tutti,
tu scrivi:
per poter agire, navigare eccetera:
Questo dipende da quante finestre aperte hai. Nel senso se sei in
un'altra finestra, non puoi pretendere di navigare da una finestra che non sia
quella del browser, devi per forza rientrare in quella finestra.

Risposta:
scusa se mi sono spiegato male, mah...

quando ho scritto

"...devo passare ad un'altra finestra e poi tornare alla finestra precedente..."

ebbene l'avevo scritto per descrivere una situazione "non relativa al
browser", ma una come la seguente, indicata solo per fare un altro esempio
in cui NVDA non reagisce ai comandi:

- mi trovo, ad esempio, nella finestra del programma thunderbird,
- improvvisamente non riesco ad agire nel programma,
- pur cercando di ingrandire la pagina qualora si fosse ridotta.".
- non si muove nulla;
- ecco che, l'unica soluzione è:

- dare un alt tab,
- quindi tornare alla schermata di thunderbird.
- Ove, a quel punto, torno a lavorare tranquillamente.

   Ripeto, avevo scritto anche questo evento, al fine di citare un evento che
mi capita, che, insieme all'altro, mi faceva pensare ad una perdita di focus
di NVDA.
   Penso sia più chiaro ora. :)

   Poi tu scrivi:
... Hai disattivato l'UAC di windows 10? Che magari aiuta.

Risposta:
premetto che io il UAC, da quando mi hanno aggiornato windows 10, non l'ho
mai toccato!
   Detto ciò:

come posso verificare se il UAC è disattivato?

   Io ho provato a digitare UAC nel campo editazione del menù di windows,
ma mi appare solo la voce impostazioni controllo account utente, e, dando
 invio su questa, mi appare solo:

livello di notifica uguale a 0.

   Grazie molte e, in attesa, cordiali saluti a tutti

              :::> Pugliese Fabio

Il 29/03/2020 19:38, Lord ha scritto:
biomasp5 ha scritto il 29/03/2020 alle 18:31:
    Qui, ripeto, ora mi succede più spesso anche che:

- sono in una schermata con un programma "o pagina web",
devo spostarmi con alt + tab e tornare alla pagina in cui ero,
per poter agire, navigare eccetera:
Questo dipende da quante finestre aperte hai. Nel senso se sei in un'altra finestra, non puoi pretendere di navigare da una finestra che non sia quella del browser, devi per forza rientrare in quella finestra. Hai disattivato l'UAC di windows 10? Che magari aiuta.

4661 - 4680 of 10026