Date   
Problemi acrobat reader con Nvda

Arianna Colonello
 

Ciao ragazzi,
Oggi ho aperto un pdf, con acrobat, con nvda. Durante la lettura quando scorro le pagine invece di andare in giu’ vanno in su. Ho disattivato nvda il problema e’ sparito. Come posso risolvere il problema? Grazie mille

Windows 10), ho riscontrato un problema riguardante la lettura del menu contestuale attivato col tasto destro del mouse.

simona antonelli <sa.simona.antonelli@...>
 

Buonasera,
sono Simonetta  e utilizzo il programma NVDA (versione 2019.2.1) nell’ambito della mia attività lavorativa.

A seguito della sostituzione della postazione di lavoro e del sistema operativo (passaggio da Windows 7 a Windows 10), ho riscontrato un problema riguardante la lettura del menu contestuale attivato col tasto destro del mouse.

Preciso che il problema non si verifica col menu contestuale aperto all’interno dei programmi di Office (Word, Excel e Outlook), ma solamente al di fuori: ad esempio, sul desktop o all’interno di “Esplora Risorse” di Windows.

Più precisamente, quando viene aperto il menu contestuale:

·         la lettura continua fino alla conclusione della riga senza interrompersi allo spostamento del cursore del mouse su altra riga, come invece avviene nel menu contestuale all’interno del programmi di Office;

·         il programma legge (sempre fino a conclusione) tutte le righe su cui il cursore del mouse è passato, anche se rapidamente: ciò comporta un notevole accumulo di ritardo tra la lettura e la posizione attuale del cursore.

Come si intuisce il tutto genera una confusione tale da impedire la corretta selezione della riga desiderata.

Spero in un vostro cortese riscontro e saluto cordialmente.

Simonetta

 

 

Problemi Reaper

sauro fani
 

Scusate l'o.t.  passo in altra lista.


Grazie

Sauro

NVDA 2019.2 e display Braille Seika

Caterina Avoledo
 

Ciao a tutti,
ho un problema con NVDA 2019.2 e la riga Braille Seika (sistema operativo Windows 10): non legge le schermate di desktop sicuro. Le impostazioni "Utilizza NVDA nella finestra di LogOn" e "Utilizza le impostazioni della configurazione salvata nella finestra di logon" sono attivate e la sintesi vocale legge correttamente le schermate di Desktop sicuro. La riga Braille invece mostra solo la scritta "Desktopo sicuro".
Qualcuno ha una soluzione da suggerirmi?
Grazie sin d'ora,
Caterina

Re: display braille e NVDA

Enzo Garato
 

Buon giorno a tutti.

Ciao Ignazio, il Cavazza mi pare non si occupi più di ausili, ma per i prodotti  MDV. bisogna riferirsi alla ditta Ausiltech (www.ausiltech.it - 0542-670499), e qui potrai chiedere del signor Benassati quale riferimento per i prodotti MDV.

Eccoti alcune carateristiche tecniche

del Terminale Braille MB248
Generalità
Il terminale Braille MB248 è una apparecchiatura
elettronica gestita da microprocessore con elevata
capacità di elaborazione, adatta si per uso personale che
per attività lavorative.
MB248 può essere utilizzato in modo indipendente da altre
apparecchiature, in quanto l'apparecchiatura è dotata di
un sistema di gestione file, di una calcolatrice e di
calendario. Il sistema di gestione file permette di creare,
modificare, archiviare e cancellare file.
Il terminale dispone di un modulo Braille con 24 caratteri
di lettura. Il singolo carattere Braille è costituito da otto
punti con movimentazione mediante barra piezo-elettrica
e un pulsantino disposto sopra i caratteri.
Il terminale Braille MB248 può essere connesso ad altri
dispositivi tramite una connessione Bluetooth o tramite
porta USB
Descrizione del dispositivo
L'apparecchiatura è realizzata in un contenitore
termoplastico. Le sue dimensioni massime sono:
larghezza 180 mm.
profondità 135 mm.
altezza 32 mm
Pagina 5
Terminale Braille MB248
Il peso è di 0.700 Kg.
Il terminale viene corredato dai seguenti accessori:
? Cavo di collegamento USB.
? Carica batterie da muro.
? Scheda microSD
? Manuale dell'utente.
Disposizione dei componenti
A) Tastiera frontale orizzontale a 5 tasti, identificati da
sinistra verso destra come: freccia verso sinistra, freccia
verso l'alto, shift, freccia verso il basso, freccia verso
destra.
B) Modulo di lettura Braille posto sulla parte anteriore del
contenitore.
C) Nella parte laterale sinistra si trova il connettore mini
USB che è utilizzato sia per il collegamento con il PC o per
la ricarica della batteria.
D) Nella parte posteriore destra si trova il pulsante di
accensione, leggermente incassato per evitare accensioni
accidentali.
E) Nella parte laterale destra si trova lo slot microSD.
Pagina 6
Terminale Braille MB248
F) Nella parte superiore è presente una tastiera Braille a 8
punti più il tasto spazio. La disposizione dei punti Braille è
la seguente: punto 3, punto 2 , punto 1, punto 4, punto 5,
punto 6 da sinistra verso destra. Questi tasti sono di
forma allungata e disposti in verticale. Il tasto spazio di
forma allungata e disposto orizzontalmente nella parte
bassa della tastiera. Il punto 7 e il punto 8 sono di forma
rotonda e sistemati a fianco del tasto spazio
rispettivamente a sinistra e a destra.
Prima accensione di MB248
Collegate il carica batterie fornito e collegate il carica
batterie ad una presa di corrente, la prima volta tenete
collegato il carica batterie per almeno 4 ore.
Per accendere MB248 premete il pulsante di accensione
che si trova nella parte posteriore per almeno 1 sec. Sui
caratteri braille appare la scritta “MB248 versione x.xx” il
numero dipende dalla versione software installata.
A questo punto siete pronti per esplorare le funzioni di
MB248. Per scorrere il menu principale utilizzate i tasti
freccia presenti sulla parte frontale di MB248. I tasti
freccia a sinistra e freccia su visualizzano la voce
precedente del menu, i tasti freccia giù e freccia a destra
visualizzano la voce successiva del menu. Per selezionare
e quindi attivare una voce di menu premete una qualsiasi
dei touch presenti sui caratteri braille.
Pagina 7
Terminale Braille MB248
Funzioni del dispositivo
MB248 permette di essere utilizzato sia come terminale
Braille sia come dispositivo autonomo. Quando è utilizzato
come terminale braille le sue funzioni dipendono dallo
screen reader utilizzato, vedere le apposite sezioni più
avanti nel manuale.
Quando invece è utilizzato come dispositivo autonomo si
possono prendere appunti leggere file di testo, gestire
appuntamenti, e utilizzare la calcolatrice interna. Durante
l'utilizzo ci sono alcune combinazioni di tasti braille che
sono comuni a tutte le funzioni, in particolare con al
combinazione braille SPAZIO+punto 1+punto 2 si esce
dalla funzione attiva, ad esclusione della funzione
terminale che prevede l'utilizzo della combinazione
SPAZIO+punto 7+punto 8. La conferma o l'invio è definito
come combinazione SPAZIO+punto 4+punto 5. Dal menu
principale è possibile spegnere il dispositivo premendo la
combinazione SPAZIO+punto1+punto 3+punto 5.Nel caso
in cui bisogna eseguire una scelta, ( per esempio se si
vuole salvare il documento modificato ) premere il tasto
spazio per modificare la scelta e un touch qualsiasi per
confermare o il tasto invio.
Terminale
La funzione terminale permette di utilizzare MB248 come
terminale braille di un PC o di un dispositivo portatile,
come uno smartphone o altro. Selezionando questa voce
Pagina 8
Terminale Braille MB248
MB248 si predispone al collegamento via Bluetooth o USB
a seconda del parametro impostato nella configurazione.
Per uscire da questa funzione premere la combinazione
SPAZIO+p7+p8. Per le combinazioni di tasti attive
consultare la sezione relativa allo screen reader utilizzato.
Appunti
La funzione appunti permette di creare, modificare file di
testo fino a un massimo di 65000 caratteri. All'interno di
questa funzione sono attive le seguenti combinazioni di
tasti:
Tasto Funzione
Freccia a sinistra indietro di 24 caratteri
Freccia in alto riga precedente
Freccia in basso riga successiva
Freccia a destra avanti di 24 caratteri
SPAZIO+p1+p2 esce dalla funzione.
SPAZIO+p4+p5 inserisce un ritorno a capo.
SPAZIO+p5 cancella carattere.
SPAZIO+p1+p3+p5 selezione il documento da
caricare.
SPAZIO+p2+p3+p4 salva file.
Pagina 9
Terminale Braille MB248
Tasto Funzione
SPAZIO+p1+p2+p3 porta la visualizzazione
all'inizio del documento.
SPAZIO+p4+p5+p6 porta la visualizzazione alla
fine del documento.
SHIFT+touch marca inizio e fine blocco
SPAZIO+P1+P2+P8 cancella selezione blocco
SPAZIO+P1+P4+P8 copia il blocco
SPAZIO+P1+P3+P4+P6+P8 taglia il blocco
SPAZIO+P1+P2+P3+P6+P8 incolla il blocco
Data e ora
La funzione data e ora permette di impostare l'ora attuale
e di gestire una piccola agenda appuntamenti. Utilizzare i
tasti di movimento per scorrere nel menu.
Imposta data e ora
Permette di impostare data e ora del dispositivo, premere
un touch qualsiasi per modificare data e ora del
dispositivo.
Appuntamenti
Permette di gestire una piccola agenda appuntamenti.
All'interno di questa funzione sono attive le seguenti
combinazioni di tasti:
Pagina 10
Terminale Braille MB248
SPAZIO+p1+p2 esce dalla funzione.
Bene, per rendere un'idea penso sia più che sufficiente, comunque per ulteriori e aggiornate delucidazioni chiama pure la Ausiltech.


Un fraterno abbraccio a te e tutti, Enzo

Il 20/11/2019 10:54, Ignazio Cozzoli ha scritto:

ciao enzo e tutti

il display è del cavazza?

saresti cosi gentile da fornire le sue caratteristiche?

grazie

ignazio

Il 15/11/2019 18:55, Enzo Garato ha scritto:
Buona serata a tutti!

Ciao Vincenzo, Io sto' usando con grande soddisfazione una barra Braille: mb248, cioè a 24 caratteri a 8 punti.
Funziona indifferentemente con Jaws nvda, e ios.
Personalmente la sto' usando con l'iphone, e ti garantisco che va alla grande.
È molto semplice, non ha mille inutili funzioni, ma quelle che hha , esempio la gestione dell'iphone è ottima in tutte le cose che vai a fare.

Dopo ce ne sono altre, ma se mi posso permettere un consiglio, segli sempre cose semplici, perchè avere copioni di funzioni poi oltre che a non essere usate, ti complica inutilmente la vita.
Vai sempre alla sostanza delle cose.
Buona scelta, e un'ultima cosa, l'assistenza credo non abbia eguali, altra cosa da tenere sempre in considerazione.
Buona serata a te e a tutti, Enzo.
Inviato da iPhone

Il giorno 15 nov 2019, alle ore 11:58, vincenzo gramuglia <gramuglia83@...> ha scritto:

Re: Aiuto con Reaper

Gabriele Battaglia
 

Reply to the Adriano Barbieri via Groups.Io's message, wrote on 21/11/2019 at 10:39:
Scusate, questo con nvda non c'entra, ma nonn c'è una lista dedicata per Reaper?
Sì, gliel'abbiamo suggerita ma Sauro non lo sapeva e, finché non è iscritto e la discussione si sposta in un ambiente maggiormente conforme, gli rispondiamo qui.
Chiedo scusa per il comportamento inappropriato.
Gabry.

Re: Aiuto con Reaper

Adriano Barbieri
 

Scusate, questo con nvda non c'entra, ma nonn c'è una lista dedicata per Reaper?
Grazie!


Il 21/11/2019 10:34, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Reply to the ChrisLM's message, wrote on 21/11/2019 at 10:21:
Ciao di nuovo Sauro.
Mi viene un sospetto sospettoso: hai installato SWS, vero?




Re: Aiuto con Reaper

Gabriele Battaglia
 

Reply to the ChrisLM's message, wrote on 21/11/2019 at 10:21:
Ciao di nuovo Sauro.
Mi viene un sospetto sospettoso: hai installato SWS, vero?

Re: Aiuto con Reaper

ChrisLM
 

Ciao.
pure io ti consiglio di iscriverti alla lista che menziona Gabriele.

Riguardo l'input di aiuto con F12 di OSARA per il comando ctrl+shift+q dovrebbe dire:
"SWS/FNG: Quantize item positions and MIDI note positions to grid".
prova a cercare questa funzione nell'action list di reaper che apri con F4.
Se non c'è probabilmente è un problema dell'estenzione SWS.

ti aspettiamo su audioReaper!

Per iscriversi inviare una mail a: audioreaper+subscribe@groups.io

Per scrivere in lista: audioreaper@groups.io

Il collegamento alla Home Page è:
https://groups.io/g/audioreaper

ciao





Chris.

In reply to sauro fani, 21/11/2019 08:59:

Ciao a tutti.
Avrei bisogno di un aiuto con Reaper, premetto che sono alle prime armi
con questo ottimo programma.
in pratica, non riesco ad effettuare la quantizzazione di una traccia midi.
Io faccio così, Registro una traccia midi, premo w per tornare all'inizo
traccia, poi la seleziono con ctrl più freccia destra, poi premo ctrl
piuù shift più il valore della quantizzazione ad esempio 4 e
successivamente eseguo il comando ctrl più shift più q, però
riascoltando, la traccia non è stata quantizzata.
cosa sbaglio?
Tra l'altro con f12 inserito, dovrei ascoltare l'help delle varie
combinazioni di tasti, ma premendo ctrl shift q, non sento alcuna
spiegazione, potrebbe essere che Osara non si è installato correttamente?

Grazie in anticipo a chi mi vorrà aiutare

Sauro

Re: Aiuto con Reaper

Gabriele Battaglia
 

Reply to the sauro fani's message, wrote on 21/11/2019 at 08:59:
Ciao Sauro.
Se ti interessa, esiste un gruppo specifico, in italiano, per Reaper. audioreaper+subscribe@groups.io

Per la questione OSARA: se con f12 senti l'help, l'installazione è andata a buon fine. Il fatto è che ci sono molte azioni che non prevedono un feedback vocale ma tuttavia avvengono perfettamente.

Per la quantizzazione, le manovre che fai vanno bene ma non vanno fatte nella finestra principale, quanto più nel piano rol.

Ciao.
Gabry.
PS: se non ricordo male devi anche selezionare tutte le note che vuoi quantizzare, prima di applicare la quantizzazione, ma qui lascio la parola ha chi ha più esperienza, io lavoro principalmente con l'audio.

Aiuto con Reaper

sauro fani
 

Ciao a tutti.
Avrei bisogno di un aiuto con Reaper, premetto che sono alle prime armi con questo ottimo programma.
in pratica, non riesco ad effettuare la quantizzazione di una traccia midi.
Io faccio così, Registro una traccia midi, premo w per tornare all'inizo traccia,  poi la seleziono con ctrl più freccia destra, poi premo ctrl piuù shift più il valore della quantizzazione ad esempio 4 e successivamente eseguo il comando ctrl più shift più q, però riascoltando, la traccia non è stata quantizzata.
cosa sbaglio?
Tra l'altro con f12 inserito, dovrei ascoltare l'help delle varie combinazioni di tasti, ma premendo ctrl shift q, non sento alcuna spiegazione, potrebbe essere che Osara non si è installato correttamente?

Grazie in anticipo a chi mi vorrà aiutare

Sauro
 

Re: display braille e NVDA

Ignazio Cozzoli
 

ciao enzo e tutti

il display è del cavazza?

saresti cosi gentile da fornire le sue caratteristiche?

grazie

ignazio

Il 15/11/2019 18:55, Enzo Garato ha scritto:
Buona serata a tutti!

Ciao Vincenzo, Io sto' usando con grande soddisfazione una barra Braille: mb248, cioè a 24 caratteri a 8 punti.
Funziona indifferentemente con Jaws nvda, e ios.
Personalmente la sto' usando con l'iphone, e ti garantisco che va alla grande.
È molto semplice, non ha mille inutili funzioni, ma quelle che hha , esempio la gestione dell'iphone è ottima in tutte le cose che vai a fare.

Dopo ce ne sono altre, ma se mi posso permettere un consiglio, segli sempre cose semplici, perchè avere copioni di funzioni poi oltre che a non essere usate, ti complica inutilmente la vita.
Vai sempre alla sostanza delle cose.
Buona scelta, e un'ultima cosa, l'assistenza credo non abbia eguali, altra cosa da tenere sempre in considerazione.
Buona serata a te e a tutti, Enzo.
Inviato da iPhone

Il giorno 15 nov 2019, alle ore 11:58, vincenzo gramuglia <gramuglia83@...> ha scritto:

Re: Esiste comando di NVDA per etichettare pulsanti e link?

ChrisLM
 

Buon giorno.
Per ora NVDA non ha questo strumento di suo.
L'unico modo è crearsi un appModule, cioè un modulo per una applicazione specifica dove assegni un'ettichetta all'oggetto con tanto di percorso.
Ciao,


Chris.

In reply to Ciro Cascinelli, 20/11/2019 09:55:

Buongiorno, chiedo agli esperti se esiste un comando di NVDA che
permette di rietichettare un pulsante o un link, in cui l'etichetta è
assente?

Grazie

Ciro Cascinelli



Esiste comando di NVDA per etichettare pulsanti e link?

Ciro Cascinelli
 

Buongiorno, chiedo agli esperti se esiste un comando di NVDA che permette di rietichettare un pulsante o un link, in cui l'etichetta è assente?

Grazie

Ciro Cascinelli

Esiste comando di NVDA per etichettare pulsanti e link?

Ciro Cascinelli
 

Buongiorno, chiedo agli esperti se esiste un comando di NVDA che permette di rietichettare un pulsante o un link, in cui l'etichetta è assente?

Grazie

Ciro Cascinelli

Componenti aggiuntivi compatibili con NVDA 2019.3.

ChrisLM
 

Ciao,
pubblico i link per scaricare alcuni componenti aggiuntivi in sviluppo aggiornati per la compatibilità con la futura versione di NVDA 2019.3.
Si possono provare con le versioni in sviluppo Alpha, in attesa del'uscita delle versioni Beta.
Per eventuali errori da segnalare potete scrivere anche quì, o agli autori indicati nel relativo componente:


Emoticons 12.0-dev
https://addons.nvda-project.org/files/get.php?file=emo-dev

placeMarkers 14.0-dev
https://addons.nvda-project.org/files/get.php?file=pm-dev

eMule 4.0-dev
https://addons.nvda-project.org/files/get.php?file=em-dev

clipcontentsdesigner 11.0-dev
https://addons.nvda-project.org/files/get.php?file=ccd-dev

readFeeds 9.0-dev
https://addons.nvda-project.org/files/get.php?file=rf-dev

reportSymbols 5.0-dev
https://addons.nvda-project.org/files/get.php?file=rsy-dev

___.
Cheers,

Re: system tray

biomasp5
 

Ciao Rino e tutti,
ascolta Rino, guarda che io è da quando ho il computer che, per visualizzare
il system tray, io uso il comando:

- tasto menù_start (detto anche tasto windows),
- tenuto premuto,
- e premi il tasto lettera B.

   Spero di esserti stato utile.
   Cordiali saluti a tutti
            :::> Pugliese Fabio

Il 18/11/2019 19:12, Rino Chinese ha scritto:
buona sera a tutti:

ho un problema: su un nuovo computer non mi funzionano alcune opzioni di NVDA, una di queste è  la selezione rapida per leggere le icone del system tray. Io sapevo che era NVDA+F11. (mi fa una rabbia....)

Grazie e saluti

Rino.


system tray

Rino Chinese
 

buona sera a tutti:

ho un problema: su un nuovo computer non mi funzionano alcune opzioni di NVDA, una di queste è  la selezione rapida per leggere le icone del system tray. Io sapevo che era NVDA+F11. (mi fa una rabbia....)

Grazie e saluti

Rino.

Off topic! Slash Radio Web: palinsesto dal 18 al 22 Novembre 2019.

Nunziante Esposito
 

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche e cari amici,

di seguito la programmazione di Slash Radio Web relativa alla settimana dal 18 al 22 novembre 2019.

Le nostre trasmissioni inizieranno alle 8:25 con la rubrica “Un libro al giorno”, prodotta e curata dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta” (della durata di cinque minuti), in onda dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 8:25, 14:50 (eccetto venerdì 22 novembre), 19:50 e al termine della programmazione serale.

Dopo “Un libro al giorno”, di mattina, potrete ascoltare l’Oroscopo e Almanaccando, la rubrica sui fatti del giorno a ritroso nel tempo, a seguire il Meteo.

Dalle 9.00 alle 10:30 l’appuntamento è con Spotlight: notizie di attualità, politica, cultura e sport nonché approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo.

In particolare lunedì 18 novembre ospiteremo Ignazio Caddeo di CalcioCasteddu.it per scoprire i segreti del momento magico del Cagliari di mister Rolando Maran.

 

Sempre lunedì 18 novembre alle 10:30  potrete seguire  la nuova puntata di Slash Sport News, la nostra striscia settimanale, della durata di mezz’ora, che si occupa di tutte le discipline sportive praticate da ciechi e ipovedenti con risultati, classifiche, approfondimenti e interviste ai protagonisti. Questa settimana fari puntati su Atletica, Baseball, Judo, Torball e Nuoto.

Invitiamo le ascoltatrici e gli ascoltatori a partecipare segnalando eventi, storie e competizioni da trattare in trasmissione.

 

Confermati gli appuntamenti con le altre nostre rubriche mattutine:

 

·         Guida TV: i nostri consigli, completi di descrizioni, sui programmi di prima serata delle televisioni nazionali in chiaro e satellitari, in onda tutti i giorni con i seguenti orari: dal lunedì al giovedì alle 11:00 e alle 18:40, venerdì 22 novembre solo alle 18:40, il sabato e la domenica prima della programmazione mattutina e prima di quella pomeridiana;

·         Scrivono di noi: la rassegna stampa sugli articoli di quotidiani e riviste riguardanti il tema cecità e ipovisione, in onda il martedì e il giovedì dalle 10:30 alle 11:00;

·         C'è luce in cucina: le gustose ricette e gli utili suggerimenti pratici della nostra chef di fiducia Lucia Esposito, in onda il martedì e il giovedì alle 11:15;

·         UiciCom, in onda mercoledì 20 novembre, con inizio alle 10.30, per ciò che concerne le notizie, le attività e gli eventi delle sedi territoriali e della Presidenza Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS;

·         Grandangolo: l'approfondimento cinematografico a cura di Marika Giori con recensioni dei film in uscita e curiosità sui protagonisti del grande (e piccolo) schermo, in onda questa settimana eccezionalmente venerdì 22 alle ore 8:10

 

Vi segnaliamo inoltre che:

·         Lunedì 18 novembre a partire dalle ore 15:00 inizierà il ciclo di trasmissioni I lavori delle Commissioni Nazionali, che presenterà, nel corso di appuntamenti settimanali della durata di mezz’ora, tutte le Commissioni Nazionali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS;

·         sempre lunedì 18 a seguire andrà in onda la registrazione della tappa romana del progetto itinerante “Grazia Deledda in Esalettura”, a cura della Regione Autonoma Sardegna attraverso la sede territoriale di Nuoro dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, evento tenutosi lo scorso 12 novembre presso la Sala "Pietro da Cortona" in Campidoglio;

·         Mercoledì 20 novembre dalle ore 15:00 alle ore 16:00 andrà in onda la rubrica mensile Slash Sport, a cura della Commissione Nazionale Sport, Tempo Libero e Turismo Sociale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, con il coordinatore Hubert Perfler, il referente Ciro Taranto e la partecipazione di atleti, dirigenti, tecnici e praticanti. Segnalateci attraverso telefonate, email e messaggi (secondo le consuete modalità illustrate in fondo al presente comunicato) le gare , gli eventi e i personaggi che vorreste fossero presentati, e ponete le vostre domande ai nostri ospiti.

·         Giovedì 21 novembre dalle ore 16:00 alle ore 18:30 trasmetteremo, in vista della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne 2019 del 25 novembre, un approfondimento sul tema in collaborazione con la Commissione Nazionale Pari Opportunità dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS. Interverranno tra gli altri la Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Torino, Primo Dirigente della Polizia di Stato dottoressa Barbara Detoma, la Responsabile Terza Sezione Ufficio Commissario della Polizia di Stato dottoressa Paola Fuggetta, Milena Di Gennaro (vittima di violenza), il magistrato Fabio Roia (autore del libro “Crimini contro le donne. Politiche Leggi e buone pratiche”, FrancoAngeli editore), la giornalista Marianna Aprile (autrice de “Il grande inganno”, edizione Piemme), Marisa Guarnieri della Libreria delle Donne Milano e fondatrice della Casa di Accoglienza delle donne maltrattate di Milano e l’avvocato Antonella Faieta (telefono rosa).

·         Venerdì 22 novembre a partire dalle ore 10:00 e fino alle ore 16:30 potrete ascoltare, in diretta dalla sede nazionale di via Borgognona, i lavori del Consiglio Nazionale dell’Unione Italiana dei ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS.

 

Slashbox vi terrà compagnia nei pomeriggi di martedì 19 e mercoledì 20 novembre dalle 16:00 alle 18:30 con la seguente programmazione:

 

Martedì 19 novembre:

Apriremo il nostro pomeriggio parlando dell’Istituto David Chiossone Onlus per ciechi e ipovedenti, che il 15 novembre ha festeggiato con un open day nella storica sede di Corso Armellini 11 a Genova, la conclusione dei lavori di ristrutturazione del Centro di Riabilitazione delle disabilità visive. Saranno con noi Eugenio Saltarel, Terzo Componente dell’Ufficio di Presidenza Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, Claudio Cassinelli, Presidente dell’Istituto Chiossone, e la dottoressa Elisabetta Capris, oculista presso lo stesso Istituto.

 

Avete mai sentito parlare di “Scent Dinner”? Alle 17:00 ci faremo raccontare dalla giornalista Sara Porro dell’originale esperimento svolto presso l’Hotel St.Regis di Venezia dove, tra chef e profumieri, si è analizzato il rapporto tra gli odori e le sensazioni regalate da un piatto.

 

Proseguiremo poi con due appuntamenti teatrali:

alle 17:30 parleremo di Kurkuma, spettacolo ideato, scritto e diretto da Deialnira Russo, in scena dal 19 al 24 novembre presso il Teatro Lo Spazio in via Locri, 42 a Roma, con protagonista la Compagnia T.H.A.S.V. in collaborazione con "ATTO21".

 

Kurkuma rappresenta un esempio del cosiddetto Teatro Evocativo, che si pone l’obiettivo di coinvolgere il pubblico sfruttando la totalità dei sensi a disposizione, anche di chi privo della vista, partendo dall’olfatto e dal gusto, stimolati dalla presenza in scena dell'omonima spezia.

 

Infine con Arturo Vivaldi, presidente del consiglio Regionale della Liguria dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS, tracceremo un bilancio dell’esperienza di alcune ragazze e ragazzi ciechi e ipovedenti (il laboratorio teatrale condotto da Paola Bianchi), culminata con la rappresentazione dello spettacolo ESTIpresso il Teatro Akropolis di Genova

 

Mercoledì 20 novembre:

 

Un romanzo che è percorso di vita privato in parallelo, e strettamente connesso, ai vorticosi cambiamenti (politici, sociali, economici, di costume) della società italiana negli ultimi 40 anni: ecco “Gli Sfiorati” (edizioni Bietti) che presenteremo insieme all’autore, l’eclettico avvocato Davide Steccanella.

Sinossi: La storia reale si svolge in un arco temporale di circa un’ora e mezza, il tempo che ci mette il treno delle 13.30 ad arrivare a Reggio Emilia.

Il protagonista è un avvocato cinquantenne, figlio della media borghesia istruita degli anni del boom economico dei Sessanta, cresciuto nella Milano della zona Vittoria Monforte e quindi in quella “bene” del Liceo Parini, con le classiche passioni dei suoi coetanei di allora per i fumetti, il calcio e la musica, e che è fidanzato con un uomo (Federico) e ha un figlio (Carlo).

Durante quell’ora e mezza di viaggio ricorda quello che gli è successo negli ultimi due anni dopo la casuale lettura di un libro che si era portato per le vacanze di Capodanno in Spagna. Quel libro lo aveva messo sulle tracce di una storia in larga parte rimossa, inducendolo a cercare di ricostruire, a distanza di 30 anni, la propria vita di allora, per capire meglio quella storia che gli era passata vicina senza che quasi se ne fosse accorto (sfiorato).  

Nel corso della sua ricostruzione ex post scoprirà una città completamente trasformata rispetto a quella dei suoi anni di gioventù dove alcune targhe seminascoste ricordano un gigantesco conflitto sociale che si era consumato tra migliaia di sconfitti poco più grandi di lui senza incontrarsi con il suo mondo.

Ai mutamenti della “Storia” politica del Paese si affiancano i ricordi privati: la stagione del rock inglese e americano e dei cantautori italiani, gli anni del calcio autarchico con gli stadi pieni, la TV in bianco e nero di Rischiatutto e 90° minuto, i fumetti di Diabolik e Alan Ford, le code al loggione scaligero, la scoperta della propria omosessualità e di New York, la passione per il cinema e per i viaggi in paesi lontani, la concretezza di un padre gesuita volontario in Romania, fino ai primi passi come avvocato nella stagione di “Mani Pulite”. 

Davide Steccanella (Bologna, 1962) è avvocato e giornalista pubblicista, vive e lavora a Milano. Ha pubblicato numerosi libri sugli anni ‘70, narrando degli Anni di Piombo, del Calcio “autarchico” dell’epoca, del grande Rock e di Rivoluzioni in giro per il mondo.

 

Alle 17:00 scopriremo tutti i segreti del mestiere di inviato calcistico: il veterano Paolo Cericola ci racconterà i suoi 25 anni al seguito della Lazio (da Formello agli stadi europei passando per l’Olimpico) per l’emittente Radio Radio.

 

A seguire con la giornalista Antonella Napoli tratteremo della piaga dei bambini-soldato, tema del suo “L’innocenza spezzata” (Edizioni Gorée).

 

Sinossi: Uganda, inizio anni ’90. Suleya è una bambina di 12 anni che ha perso i propri genitori, il padre ucciso e mutilato. sotto i suoi occhi e la madre stuprata e fatta sparire dai ribelli del Lord's Resistance Army (Esercito di liberazione del Signore) arrivati un giorno nel suo villaggio per fare razzie.

Rapita e portata in una scuola di addestramento per combattenti sarà destinata alla vita di bambina – soldato e di schiava sessuale.

La sua storia si intreccia con quella di altri innocenti che, ancora oggi, vivono lo stesso dramma in diversi Paesi africani e mediorientali.

Antonella Napoli è editorialista e analista di questioni internazionali per importanti testate nazionali, come Repubblica, L’Espresso, Left e molte altre. Ha realizzato reportage in Libano, Siria, Birmania, India, Botswana, Uganda, Congo, Sudan, Repubblica Centrafricana e altri stati africani e mediorientali. Dal 2019 dirige ‘Focus on Africa’, il primo magazine italiano dedicato al continente africano. Dal 2016 coordina la campagna “Free Turkey Media” in Italia ed è stata nella delegazione di osservatori internazionali che hanno seguito i processi ai giornalisti turchi arrestati con false accuse di propaganda del terrorismo.

Nel 2013 ha ricevuto la Medaglia d’oro di Rappresentanza della Presidenza della Repubblica per il libro reportage, divenuto una mostra itinerante, “Volti e colori del Darfur”. Nel 2018 le è stato assegnato il premio Freelance international press. 

È membro dell’ufficio di presidenza di Articolo 21, di cui fa parte dal 2006.

Autrice di quattro libri, tra cui il best seller “Il mio nome è Meriam” che racconta la vicenda di una giovane cristiana condannata a morte in Sudan per apostasia, pubblicato nel 2015 da Piemme e tradotto in sette paesi, ha ricevuto ripetute minacce da estremisti islamici per le sue inchieste in paesi africani e del Medio Oriente. 

 

Chiusura in musica con il cantautore emiliano Alberto Bertoli: nel suo ultimo album, “Stelle”, dieci inediti e due cover, Eppure soffia e Spunta la luna dal monte (feat. Tazenda) firmate da suo padre, il grande Pierangelo. Sarà nostro ospite per l’occasione anche il vicepresidente nazionale dell’I.Ri.Fo.R. Massimo Vita.

 

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

 

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

- Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06-92092566 

- Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all'indirizzo: diretta@...

- Compilando l'apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web. 

 

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://www.uiciechi.it/radio/radio.asp (per chi utilizza il Mac, la stringa sarà: http://94.23.67.20:8004/listen.m3u).

Oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi! 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato: 

- Sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all'indirizzo http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale

- sulla pagina Facebook Slash Radio Web https://www.facebook.com/SlashRadioWeb/

sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

Vi ricordiamo infine che adesso è ancora più facile ascoltarci: per i possessori dell'assistente vocale Alexa di Amazon è disponibile la skill di Slash Radio Web.

I comandi sono:

-   Alexa, AVVIA Slash Radio Web

oppure

-   Alexa APRI Slash Radio Web

di seguito il link di riferimento per Alexa Skill su Amazon Prime:

https://www.amazon.it/dp/B07NS18BTQ/ref=sr_1_1_nodl…

 

Si pregano le nostre strutture provinciali di dare la massima diffusione al presente comunicato.

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina: http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

 

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

gsm: 349 67 23 351

Seguimi su Twitter: @NunzianteE

 




----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Soluzioni di email hosting per tutte le esigenze: dalle caselle gratuite a quelle professionali su piattaforma Zimbra, da quelle su proprio dominio a quelle certificate PEC. Confronta le soluzioni
Clicca qui




----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Caselle con tuo dominio su piattaforma Zimbra, fino a 30 GB di spazio, sincronizzazione dati e backup
Clicca qui

Re: display braille e NVDA

Enzo Garato
 

Buona serata a tutti!

Ciao Vincenzo, Io sto' usando con grande soddisfazione una barra Braille: mb248, cioè a 24 caratteri a 8 punti.
Funziona indifferentemente con Jaws nvda, e ios.
Personalmente la sto' usando con l'iphone, e ti garantisco che va alla grande.
È molto semplice, non ha mille inutili funzioni, ma quelle che hha , esempio la gestione dell'iphone è ottima in tutte le cose che vai a fare.

Dopo ce ne sono altre, ma se mi posso permettere un consiglio, segli sempre cose semplici, perchè avere copioni di funzioni poi oltre che a non essere usate, ti complica inutilmente la vita.
Vai sempre alla sostanza delle cose.
Buona scelta, e un'ultima cosa, l'assistenza credo non abbia eguali, altra cosa da tenere sempre in considerazione.
Buona serata a te e a tutti, Enzo.
Inviato da iPhone

Il giorno 15 nov 2019, alle ore 11:58, vincenzo gramuglia <gramuglia83@...> ha scritto: