Date   
Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Manolo
 

Simò, Sicuramente si!

Ciao!

Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Simone Dal Maso
 

Ciao,
grazie Manolo della segnalazione, purtroppo nelle Alpha può succedere, vedrete che risolvono in 2 giorni, avranno il mondo che glielo farà notare!

Il 24/05/2019 11:13, Manolo ha scritto:
Il 24/05/2019 10:25, Chris ha scritto:
Prova a riavviare NVDA con i componenti aggiuntivi disattivati, se il problema persiste, crea un log in inputOutput.
Se invece non si verifica, riattiva i componenti e crea un log a livello debug. Così vediamo cosè che rompe le scatole.
Manolo
ho riavviato senza i componenti aggiuntivi e il problema rimane.
Ciao!

Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Manolo
 

Il 24/05/2019 10:25, Chris ha scritto:
Prova a riavviare NVDA con i componenti aggiuntivi disattivati, se il problema persiste, crea un log in inputOutput.
Se invece non si verifica, riattiva i componenti e crea un log a livello debug. Così vediamo cosè che rompe le scatole.
Manolo

ho riavviato senza i componenti aggiuntivi e il problema rimane.

Ciao!

Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Adriano Barbieri
 

Ciao,

Disattivato tutti i componenti il problema persiste., ecco il log:

INFO - __main__ (11:03:55.480):
Starting NVDA
INFO - core.main (11:03:55.690):
Config dir: C:\Users\Adriano\AppData\Roaming\nvda
INFO - config.ConfigManager._loadConfig (11:03:55.690):
Loading config: C:\Users\Adriano\AppData\Roaming\nvda\nvda.ini
INFO - core.main (11:03:55.740):
NVDA version alpha-17311,0d29265e
INFO - core.main (11:03:55.740):
Using Windows version 10.0.17763 workstation
INFO - core.main (11:03:55.740):
Using Python version 2.7.16 (v2.7.16:413a49145e, Mar  4 2019, 01:30:55) [MSC v.1500 32 bit (Intel)]
INFO - core.main (11:03:55.740):
Using comtypes version 1.1.7
INFO - core.main (11:03:55.740):
Using configobj version 5.1.0 with validate version 1.0.1
WARNING - stdout (11:03:56.240):
hooked waveOutOpen
WARNING - stdout (11:03:56.240):
hooked waveOutClose
INFO - synthDriverHandler.setSynth (11:03:56.424):
Loaded synthDriver sapi5
INFO - core.main (11:03:56.424):
Using wx version 4.0.3 msw (phoenix) wxWidgets 3.0.5
INFO - brailleInput.initialize (11:03:56.424):
Braille input initialized
INFO - braille.initialize (11:03:56.424):
Using liblouis version 3.9.0
INFO - braille.BrailleHandler.setDisplayByName (11:03:56.430):
Loaded braille display driver noBraille, current display has 0 cells.
WARNING - core.main (11:03:56.454):
Java Access Bridge not available
INFO - _UIAHandler.UIAHandler.MTAThreadFunc (11:03:56.460):
UIAutomation: IUIAutomation6
INFO - core.main (11:03:56.789):
NVDA initialized
IO - speech.speak (11:05:02.091):
Speaking [u'Posta in arrivo - Cartelle unificate - Mozilla Thunderbird']
IO - speech.speak (11:05:02.151):
Speaking [u'Visualizzazione ad albero']
IO - speech.speak (11:05:02.161):
Speaking [u"Re: [nvda-it] Grossa latenza nell'apertura del men\xf9 di NVDA nelle versione alpha  Chris 0 10:25 Posta in arrivo  2 di 3  Livello 2"]
IO - inputCore.InputManager.executeGesture (11:05:12.858):
Input: kb(desktop):NVDA+n
DEBUGWARNING - watchdog._watcher (11:05:13.398):
Trying to recover from freeze, core stack:
  File "nvda.pyw", line 231, in <module>
  File "core.pyc", line 519, in main
  File "wx\core.pyc", line 2134, in MainLoop
  File "wx\core.pyc", line 3240, in <lambda>
  File "gui\__init__.pyc", line 161, in showGui
  File "gui\__init__.pyc", line 542, in onActivate
  File "gui\__init__.pyc", line 1003, in Notify
  File "core.pyc", line 490, in run
  File "queueHandler.pyc", line 86, in pumpAll
  File "queueHandler.pyc", line 53, in flushQueue
  File "eventHandler.pyc", line 80, in _queueEventCallback
  File "eventHandler.pyc", line 168, in executeEvent
  File "eventHandler.pyc", line 181, in doPreGainFocus
  File "api.pyc", line 90, in setFocusObject
  File "NVDAObjects\__init__.pyc", line 320, in __eq__
  File "NVDAObjects\IAccessible\__init__.pyc", line 725, in _isEqual
  File "baseObject.pyc", line 47, in __get__
  File "baseObject.pyc", line 147, in _getPropertyViaCache
  File "NVDAObjects\IAccessible\__init__.pyc", line 742, in _get_name
  File "comtypes\__init__.pyc", line 857, in __call__

IO - speech.speak (11:05:14.404):
Speaking [u"NVDA  Menu'"]
IO - inputCore.InputManager.executeGesture (11:05:15.496):
Input: kb(desktop):downArrow
IO - speech.speak (11:05:15.526):
Speaking [u"Preferenze  Sottomenu'  p"]
IO - inputCore.InputManager.executeGesture (11:05:16.964):
Input: kb(desktop):downArrow
IO - speech.speak (11:05:16.996):
Speaking [u"Strumenti  Sottomenu'  t"]
IO - inputCore.InputManager.executeGesture (11:05:18.270):
Input: kb(desktop):rightArrow
DEBUGWARNING - watchdog._watcher (11:05:18.832):
Trying to recover from freeze, core stack:
  File "nvda.pyw", line 231, in <module>
  File "core.pyc", line 519, in main
  File "wx\core.pyc", line 2134, in MainLoop
  File "wx\core.pyc", line 3240, in <lambda>
  File "gui\__init__.pyc", line 161, in showGui
  File "gui\__init__.pyc", line 542, in onActivate
  File "gui\__init__.pyc", line 1003, in Notify
  File "core.pyc", line 490, in run
  File "queueHandler.pyc", line 86, in pumpAll
  File "queueHandler.pyc", line 53, in flushQueue
  File "eventHandler.pyc", line 80, in _queueEventCallback
  File "eventHandler.pyc", line 168, in executeEvent
  File "eventHandler.pyc", line 181, in doPreGainFocus
  File "api.pyc", line 90, in setFocusObject
  File "NVDAObjects\__init__.pyc", line 320, in __eq__
  File "NVDAObjects\IAccessible\__init__.pyc", line 725, in _isEqual
  File "baseObject.pyc", line 47, in __get__
  File "baseObject.pyc", line 147, in _getPropertyViaCache
  File "NVDAObjects\IAccessible\__init__.pyc", line 742, in _get_name
  File "comtypes\__init__.pyc", line 857, in __call__

IO - speech.speak (11:05:19.332):
Speaking [u'Visualizza log  v']
IO - inputCore.InputManager.executeGesture (11:05:20.388):
Input: kb(desktop):enter

Il 24/05/2019 10:25, Chris ha scritto:
Prova a riavviare NVDA con i componenti aggiuntivi disattivati, se il problema persiste, crea un log in inputOutput.
Se invece non si verifica, riattiva i componenti e crea un log a livello debug. Così vediamo cosè che rompe le scatole.


Chris.

In reply to Manolo, 24/05/2019 10:10:
Il fenomeno è iniziato dalla alpha-17311,0d29265e,

del giorno 22/05/2019 alle ore 01:36.

L'ultima alpha che non dà questo problema è la alpha-17304,df6010f5,

del giorno 21/05/2019 alle ore  13:14.

Ciao


Il 24/05/2019 09:28, Manolo via Groups.Io ha scritto:
Ciao lista,

ho notato che nella NVDA version alpha-17329,b73e3426 le aperture dei
menù e la navigazione di questi è molto rallentata.

Ci mette circa più di due secondi ad aprire il menù di NVDA, dopo aver
fatto NVDA+n.

Vale anche per gli altri menù, compresi quelli degli add-ons.

Rallenta molto la gestione delle cose da fare.

Saluti!












Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Adriano Barbieri
 

Confermo, ho riscontrato lo stesso problema.
NVDA version alpha-17311,0d29265e


Saluti
Adriano


Il 24/05/2019 09:28, Manolo ha scritto:
Ciao lista,

ho notato che nella NVDA version alpha-17329,b73e3426 le aperture dei menù e la navigazione di questi è molto rallentata.

Ci mette circa più di due secondi ad aprire il menù di NVDA, dopo aver fatto NVDA+n.

Vale anche per gli altri menù, compresi quelli degli add-ons.

Rallenta molto la gestione delle cose da fare.

Saluti!





Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

ChrisLM
 

Prova a riavviare NVDA con i componenti aggiuntivi disattivati, se il problema persiste, crea un log in inputOutput.
Se invece non si verifica, riattiva i componenti e crea un log a livello debug. Così vediamo cosè che rompe le scatole.


Chris.

In reply to Manolo, 24/05/2019 10:10:

Il fenomeno è iniziato dalla alpha-17311,0d29265e,

del giorno 22/05/2019 alle ore 01:36.

L'ultima alpha che non dà questo problema è la alpha-17304,df6010f5,

del giorno 21/05/2019 alle ore 13:14.

Ciao


Il 24/05/2019 09:28, Manolo via Groups.Io ha scritto:
Ciao lista,

ho notato che nella NVDA version alpha-17329,b73e3426 le aperture dei
menù e la navigazione di questi è molto rallentata.

Ci mette circa più di due secondi ad aprire il menù di NVDA, dopo aver
fatto NVDA+n.

Vale anche per gli altri menù, compresi quelli degli add-ons.

Rallenta molto la gestione delle cose da fare.

Saluti!




Re: Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Manolo
 

Il fenomeno è iniziato dalla alpha-17311,0d29265e,

del giorno 22/05/2019 alle ore 01:36.

L'ultima alpha che non dà questo problema è la alpha-17304,df6010f5,

del giorno 21/05/2019 alle ore  13:14.

Ciao

Il 24/05/2019 09:28, Manolo via Groups.Io ha scritto:
Ciao lista,

ho notato che nella NVDA version alpha-17329,b73e3426 le aperture dei menù e la navigazione di questi è molto rallentata.

Ci mette circa più di due secondi ad aprire il menù di NVDA, dopo aver fatto NVDA+n.

Vale anche per gli altri menù, compresi quelli degli add-ons.

Rallenta molto la gestione delle cose da fare.

Saluti!


Grossa latenza nell'apertura del menù di NVDA nelle versione alpha

Manolo
 

Ciao lista,

ho notato che nella NVDA version alpha-17329,b73e3426 le aperture dei menù e la navigazione di questi è molto rallentata.

Ci mette circa più di due secondi ad aprire il menù di NVDA, dopo aver fatto NVDA+n.

Vale anche per gli altri menù, compresi quelli degli add-ons.

Rallenta molto la gestione delle cose da fare.

Saluti!

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

 

Troooooppo figo! Domani sotto windows lo testo!
Incendio in sede microsoft, il direttore aveva detto di aprire quante più finestre possibili per il troppo caldo.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 23 mag 2019, alle ore 10:30, Simone Dal Maso <simone.dalmaso@...> ha scritto:

Ciao a tutti!
è stato rilasciato un componente aggiuntivo non ancora ufficiale, ma presto lo sarà, che a mio modo di vedere è veramente fikissimo.
Permette di gestire i volumi delle varie applicazioni del sistema, compreso il volume principale, semplicemente con le frecce invece che andare ogni volta nel mixer di Windows.
Il funzionamento è questo:

Si preme NVDA-Shift-v, da qualsiasi punto ci si trovi.
A questo punto con le frecce orizzontali si seleziona l'app di cui vogliamo modificare il volume, e con le frecce verticali lo cambiamo.
Non bisogna premere invio, non bisogna confermare nulla, tutto al volo. Quando abbiamo finito, si ripreme NVDA-Shift-v.

è troppissimo utile!
Cioè, almeno a me.
Per scaricare il componente, il link diretto è questo:

https://github.com/yplassiard/nvda-soundmanager/releases/download/v2019.05.5/soundmanager-2019.05.5.nvda-addon

Ciriciao.







Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Iolanda D'Onofrio
 

ma che tu sappia, questo client funziona anche per mac?
grazie mille un salutone e scusate queste domande fuori tema.

Il giorno 23 mag 2019, alle ore 18:25, Manolo <vmanolo301@...> ha scritto:

Ciao lista,

ho notato che non sempre appaiono tutte le applicazioni.

Per esempio, Skype; se mi trovo con il focus su Skype non mi trova il volume di questo.

Mi è capitato una volta sola, tra i tanti tentativi, che apparisse anche Skype.

Dopo un po salta fuori anche Skype; mentre scrivo non appariva e ora, a fine mail appare.

Così, random!





Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Manolo
 

Ciao lista,

ho notato che non sempre appaiono tutte le applicazioni.

Per esempio, Skype; se mi trovo con il focus su Skype non mi trova il volume di questo.

Mi è capitato una volta sola, tra i tanti tentativi, che apparisse anche Skype.

Dopo un po salta fuori anche Skype; mentre scrivo non appariva e ora, a fine mail appare.

Così, random!

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Manolo
 

Il 23/05/2019 10:30, Simone Dal Maso ha scritto:
è stato rilasciato un componente aggiuntivo non ancora ufficiale, ma presto lo sarà, che a mio modo di vedere è veramente fikissimo.
Permette di gestire i volumi delle varie applicazioni del sistema, compreso il volume principale, semplicemente con le frecce invece che andare ogni volta nel mixer di Windows.
Manolo

Ciao Simone,

si, da giorni che ne sento parlare ed è una bella idea!

Aspettavo che si ufficializzasse l'addon per non incorrere in problemi di bug.

Se lo pubblichi, forse è il momento di provarlo!

Comunque utilissimo, un mixer subito sotto mano, pronto all'uso.

Ciao!

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Simone Dal Maso
 

Il 23/05/2019 15:32, Iolanda D'Onofrio ha scritto:
cos’è tw blu?
TwBlue è un client per non vedenti che serve a gestire twitter.
è completamente gratuito e può essere usato sia tramite interfaccia dedicata sia tramite comandi diretti da tastiera.
Ne avevo tradotto un bel pezzo, adesso non ricordo chi se ne occupi ma è in italiano!
Bel programmino.

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Deejay Raf
 

Il 23/05/2019 15:32, Iolanda D'Onofrio ha scritto:
cos’è tw blu?
Raf:
TwBlue è un Twitter client accessibile e freeware.
https://twblue.es/

--
Deejay Raf

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Iolanda D'Onofrio
 

cos’è tw blu?
Grazie mille un salutone.

Il giorno 23 mag 2019, alle ore 14:57, Simone Dal Maso <simone.dalmaso@...> ha scritto:

Il 23/05/2019 14:36, Maurizio Barra ha scritto:
A me appare regolarmente e funziona benissimo. Ciao.
Pure a me, non c'è proprio paragone in velocità.
Tra l'altro per fortuna che non c'è quel pulsante pallosissimo per mettere in stop l'audio per ogni applicazione, altrimenti saremmo punto e a capo.
Comunque, ognuno usa il metodo che preferisce. Infondo, hanno inventato le autostrade, ma nessuno impedisce di servirsi delle strade normali o dei campi.
E comunque, questo è un componente aggiuntivo da usarsi al volo. Un mixer sarà sempre più completo ed è giustissimo che sia così.
Per onor di cronaca, riprendo un messaggio di Chris, se andate in tasti e gesti di immissione, alla voce sound manager, troverete altri controlli che possono essere assegnati.
Per esempio si può alzare e abbassare il volume dell'applicazione corrente, andare alla prossima applicazione, mettere un applicazione in muto, e così via.
Cose che io non userò perché mi basta la funzione principale, tuttavia potete personalizzarvi i tasti come vi va di più.
Questo sistema ricorda per certi versi due progetti, ossia SkypeTalking e TwBlue.
Il primo è morto, il secondo è vivo. La filosofia che ci sta dietro è che se chi non vede può memorizzare dei tasti rapidi, allora può far tutto senza dover spostarsi da un'app all'altra e imprecare con il focus.
La produttività aumenta esponenzialmente, a patto che la nostra memoria ci aiuti con i tasti!
E se non ci aiuta?
Si ritorna ai menu.
Ciao!


Skype: link a conferenze.

Gabriele Battaglia
 

Buondì a tutti.

Come appassionato di scacchi, partecipo a molti tornei che si svolgono online ed usano Skype come ambiente virtuale per giocare le varie partite.
In genere viene creata una conferenza alla quale, all'ora e data concordata, si trovano i 2 contendenti, l'arbitro e i vari sostenitori e tifosi dell'uno e dell'altro giocatore.
Il link della conferenza viene inviato via mail atraverso il canale di distribuzione ufficiale del torneo, che di solito è una mailinglist.

Generalmente gioco da casa ed uso l'iMac, o più raramente l'iPhone.

Oggi però c'è un quarto di finale in un torneo a cui ho partecipato anch'io, anche se... aimè, sono stato schiaffato fuori al terzo turno eliminatorio, sono in ufficio ma volevo comunque provare a seguire la partita. Qui però ho Windows ed NVDA.
Ho cliccato sul link, si è aperto Chrome con una super pagina bianca e non ho ricevuto alcuna richiesta di passare a Skype, come avviene su MacOS o su iOS.
Ho provato anche su FF, con gli stessi risultati.
Per disperazione ho provato anche ad incollare il link nella ricerca interna di Skype: niente.

Ma come si fa, secondo voi?
E' NVDA che non legge ciò che dovrebbe, o sbaglio proprio la procedura?

Grazie per l'aiuto.

Gabry.
--
Gabriele Battaglia, IZ4APU (Libero)
Sent from TB on Windows 10, Genus Bononiae's computer.

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Simone Dal Maso
 

Il 23/05/2019 14:36, Maurizio Barra ha scritto:
A me appare regolarmente e funziona benissimo. Ciao.
Pure a me, non c'è proprio paragone in velocità.
Tra l'altro per fortuna che non c'è quel pulsante pallosissimo per mettere in stop l'audio per ogni applicazione, altrimenti saremmo punto e a capo.
Comunque, ognuno usa il metodo che preferisce. Infondo, hanno inventato le autostrade, ma nessuno impedisce di servirsi delle strade normali o dei campi.
E comunque, questo è un componente aggiuntivo da usarsi al volo. Un mixer sarà sempre più completo ed è giustissimo che sia così.
Per onor di cronaca, riprendo un messaggio di Chris, se andate in tasti e gesti di immissione, alla voce sound manager, troverete altri controlli che possono essere assegnati.
Per esempio si può alzare e abbassare il volume dell'applicazione corrente, andare alla prossima applicazione, mettere un applicazione in muto, e così via.
Cose che io non userò perché mi basta la funzione principale, tuttavia potete personalizzarvi i tasti come vi va di più.
Questo sistema ricorda per certi versi due progetti, ossia SkypeTalking e TwBlue.
Il primo è morto, il secondo è vivo. La filosofia che ci sta dietro è che se chi non vede può memorizzare dei tasti rapidi, allora può far tutto senza dover spostarsi da un'app all'altra e imprecare con il focus.
La produttività aumenta esponenzialmente, a patto che la nostra memoria ci aiuti con i tasti!
E se non ci aiuta?
Si ritorna ai menu.
Ciao!

Re: nuovo componente: gestire il volume delle applicazioni in modo super facile con soundManager

Maurizio Barra
 

A me appare regolarmente e funziona benissimo. Ciao.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686
Il 23/mag/2019 13:52, Claudio Filosi ha scritto:

Adriano scrive.

Ad esempio se stiamo ascoltando un file come ad esempio uno streaming attraverso vlc, al volo si può abbassarlo e magari lavorare ascoltando la musica in sottofondo.

 

Ciao adri e tutti.

Huummmm ... hai provato? ... io sto’ ascoltando na radio con vlc ... ma non mi appare! .. a te si’? ..

Per quella fazienda, ti chiamo prima possible! Sempre incasinados.

Ciao!

Claudio Filosi.

Sito Web.

http://www.umor.it/claudio

Mailing List, per iscriverti.

play-pc+subscribe@...

Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!

http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm

Contatto Skype: keiboard

 

 

Re: Sintesi che interpreta esclamazioni e interrogativi

Mario Loreti
 

esPeak-ng è bruttino, vero, ma il punto non sarebbe neppure quello. Il punto è che sono voci maschili le cui frequenze vanno a sbattere sulle mie e mi entrano in cuffia.

Io leggo stando una frase indietro al sintetizzatore. Per lavoro ci faccio documentari, audiolibri, tutto. Qualsiasi sintesi che non sia Paola però mi entra nell'audio, per non farla entrare dovrei abbassarla ma poi, dovendo ascoltare anche attentamente la mia voce al microfono per essere sicuro di non dire cazzate o pronunciare male, non capisco piu' niente di quello che dice la vocina.

Il 23/05/2019 12:26, Chris ha scritto:
Infatti è noto che le ex Loquendo non hanno l'intonazione per le esclamazioni.
Se abbassi il livello di verbosità su Qualcosa non fa nulla sull'intonazione, proprio perchè la sintesi non ha questo comportamento, semplicemente viene letto il nome del simbolo.

Questo livello di intonazione esiste già, mi pare che anche le conosciute voci di Sisi interpretano la punteggiatura, o le voci di Google. L'arrivo di questo tipo di voci sul pc lo vedo lontano, non conosco progetti in questo senso.
Nel frattempo però Mario puoi usare esPeak-ng, è un po bruttino, ma simpatico! Scherzo... :)



Chris.

In reply to Mario Loreti, 23/05/2019 11:54:
Appena provata ma non mi risulta. I punti esclamativi non ci sono.

Il 23/05/2019 11:36, biomasp5 ha scritto:
Ciao Mario e tutti
Tu chiedi:
... avrei bisogno di una sintesi un po' piu' umana e meno casinosa di
Eloquence che legga punti interrogativi e esclamativi, cioè che li
interpreti un po'. Esiste? ...

Risposta:
premesso che io parlo per, _MIA _esperienza, ebbene, io uso

- Nuance vocalizer expressive 1.1.1
- ed uso Federica.

   Sinceramente mi trovo bene!
   Ho la messa in tono di tutta la punteggiatura, senza che il segno
venga nominato!
   Cordiali saluti a tutti
:::> Pugliese Fabio

Il 23/05/2019 10:48, Mario Loreti ha scritto:
Ciao,

al momento sto usando Paola di Vocalizer per leggere testi per
lavoro, ma avrei bisogno di una sintesi un po' piu' umana e meno
casinosa di Eloquence che legga punti interrogativi e esclamativi,
cioè che li interpreti un po'. Esiste?




---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast
antivirus.
https://www.avast.com/antivirus





.

Re: Sintesi che interpreta esclamazioni e interrogativi

Mario Loreti
 

Un vero peccato. Grazie Gigi.

Il 23/05/2019 12:46, Luigi Russo ha scritto:
Al momento nessuna sintesi vocale campionata consente di fare ciò che chiedi. In qualche caso riescono a interpretare frasi più o meno note, ma sono casi accidentali.

Ciao da Gigi

Inviato da iPhone

Il giorno 23 mag 2019, alle ore 11:54, Mario Loreti <mario.loreti@...> ha scritto:

Appena provata ma non mi risulta. I punti esclamativi non ci sono.

Il 23/05/2019 11:36, biomasp5 ha scritto:
Ciao Mario e tutti
Tu chiedi:
... avrei bisogno di una sintesi un po' piu' umana e meno casinosa di Eloquence che legga punti interrogativi e esclamativi, cioè che li interpreti un po'. Esiste? ...

Risposta:
premesso che io parlo per, _MIA _esperienza, ebbene, io uso

- Nuance vocalizer expressive 1.1.1
- ed uso Federica.

Sinceramente mi trovo bene!
Ho la messa in tono di tutta la punteggiatura, senza che il segno
venga nominato!
Cordiali saluti a tutti
:::> Pugliese Fabio

Il 23/05/2019 10:48, Mario Loreti ha scritto:
Ciao,

al momento sto usando Paola di Vocalizer per leggere testi per lavoro, ma avrei bisogno di una sintesi un po' piu' umana e meno casinosa di Eloquence che legga punti interrogativi e esclamativi, cioè che li interpreti un po'. Esiste?



---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus