Date   
Re: SharpKeys: rettifica.

Gabriele Battaglia
 

Ma, per cosa lo usate?

Non riesco a farmi venire in mente una circostanza in cui mi tornerebbe utile, ma forse mi sfugge qualche cosa…
Ciao.
Nel mio caso, la tastiera del portatile che ho appena comprato ha 4 tasti per me completamente inutili, mentre mancano home, end e pagina su e giù.
Con questo programma ho sostituito i 4 inutili con i 4 che volevo.
Gabry.

Re: SharpKeys: rettifica.

cheneso
 

Ok chiarissimo, grazie

Il 22/04/2019 12:54, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Ma, per cosa lo usate?

Non riesco a farmi venire in mente una circostanza in cui mi tornerebbe utile, ma forse mi sfugge qualche cosa…
Ciao.
Nel mio caso, la tastiera del portatile che ho appena comprato ha 4 tasti per me completamente inutili, mentre mancano home, end e pagina su e giù.
Con questo programma ho sostituito i 4 inutili con i 4 che volevo.
Gabry.


Spostare la cartella di Google Drive.

Gabriele Battaglia
 

Giorno.
Vorrei spostare la cartella di Google Drive dalla sua posizione originale, C:\Utenti\NomeUtente\ ad un'altra posizione.
Accedo alle preferenze di Back up & Sinc, clicco su impostazioni, quindi su Google Drive ma la finestra che appare è inaccessibile ad NVDA.
Esplorando col mouse trovo lindirizzo della cartella ma è un campo di sola lettura. Dovrebbe esserci un pulsante cambia ma non riesco a trovarlo, ne col mouse, ne con l'OCR.
Qualche suggerimento?
Gabry.

--
Gabriele Battaglia, IZ4APU (Libero)
Sent from TB on Windows 10, Genus Bononiae's computer.

Re: Spostare la cartella di Google Drive.

Maurizio Barra
 

Ciao Gabri e tutti. Ma hai provato a ricaricare Nvda? Inoltre se riprovi più volte, Nvda ti porta alla barra delle applicazioni e devi riprovare, però se fila tutto liscio, all'interno di Backup e sincronizzazione, entriin "Preferenze", quindi nelle Impostazioni ed io da lì, di tab, trovo tutto ciò che serve, sia il pulsante Scegli cartella, cliccando sul quale Nvda recita "Scegli una directory" e si può fare come sempre, poi vi è il pulsante per selezionare la cartella. Vi è anche il pulsante Cambia, non trovo questa inaccessibilità. Ma a Google Drive tu accedi dall'area di notifica? Se lo fai dovresti trovare quanto trovo io :) Ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 23/apr/2019 11:26, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Giorno.
Vorrei spostare la cartella di Google Drive dalla sua posizione originale, C:\Utenti\NomeUtente\ ad un'altra posizione.
 Accedo alle preferenze di Back up & Sinc, clicco su impostazioni, quindi su Google Drive ma la finestra che appare è inaccessibile ad NVDA.
Esplorando col mouse trovo lindirizzo della cartella ma è un campo di sola lettura. Dovrebbe esserci un pulsante cambia ma non riesco a trovarlo, ne col mouse, ne con l'OCR.
Qualche suggerimento?
Gabry.

Re: Spostare la cartella di Google Drive.

Gabriele Battaglia
 

Ciao Maurizio e grazie per la risposta.
Temo che sia successo questo.
Prima di procedere, ho cercato con Google una guida sui passi da fare, l'ho trovata e seguita. Questo tutorial diceva di mettere in pausa la sincronizzazione, quindi di tagliare la cartella dalla sua posizione originale, incollarla nel nuovo percorso, quindi dire a Google Drive dove la si era messa ed in fine riprendere la sincronizzazione.
Ho fatto così ma, evidentemente, con la sinc. in pausa, il pulsante per cambiare cartella diventa non più focalizzabile. Per fortuna avevo il tecnico dell'assistenza informatica qui in giro nei corridoi e gli ho fatto un fischio, è arrivato ed abbiamo risolto subito. Mi fa: "Sì, io lo vedo il pulsante cambia cartella, ma neanch'io posso cliccarci su." E mentre mi domandavo il perchè, lui continua: "A guarda, bastava riattivare la sincronizzazione."
Insomma, una sciocchezza, alla fine.

Grazie per l'aiuto. Ti auguro una splendida giornata.

Gabry.

Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Gabriele Battaglia
 

Buon pomeriggio.
Sul portatile mi sono trovato prenistallata la suite Open Office, che non conoscevo per nulla... senza una ragione plausibile tranne forse la mia pigrizia.
Ho aperto i vari applicativi aspettandomi una inaccessibilità brutale, anzi, ci avrei scommesso su qualcosa di grosso e: l'avrei perso!
Ad un'occhiata superficiale, l'usabilità di writer, di calc, sembra davvero elevata con una profusione quasi eccessivamente verbosa di tag descrittivi.
L'unico, primo problemino che ho incontrato è nella procedura guidata per inserire una formula in calc ma ripeto, la mia esplorazione è meno che superficiale.
Qualcuno ne ha esperienza? Può questa suite competere seriamente con MS Office, dal punto dell'accessibilità con NVDA?
Gabry.
--
Gabriele Battaglia, IZ4APU (Libero)
Sent from TB on Windows 10, Genus Bononiae's computer.

Re: Spostare la cartella di Google Drive.

Maurizio Barra
 

Perfetto, grazie per l'esauriente contributo a quanto avvenuto, ricambio la splendida giornata, qui assai bagnata :) Ciao a te ed a tutti.

Sito Web https://tecnologiamauriziobarraaccessibilita.com/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686

Il 23/apr/2019 13:43, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Ciao Maurizio e grazie per la risposta.
Temo che sia successo questo.
Prima di procedere, ho cercato con Google una guida sui passi da fare, l'ho trovata e seguita. Questo tutorial diceva di mettere in pausa la sincronizzazione, quindi di tagliare la cartella dalla sua posizione originale, incollarla nel nuovo percorso, quindi dire a Google Drive dove la si era messa ed in fine riprendere la sincronizzazione.
Ho fatto così ma, evidentemente, con la sinc. in pausa, il pulsante per cambiare cartella diventa non più focalizzabile. Per fortuna avevo il tecnico dell'assistenza informatica qui in giro nei corridoi e gli ho fatto un fischio, è arrivato ed abbiamo risolto subito. Mi fa: "Sì, io lo vedo il pulsante cambia cartella, ma neanch'io posso cliccarci su." E mentre mi domandavo il perchè, lui continua: "A guarda, bastava riattivare la sincronizzazione."
Insomma, una sciocchezza, alla fine.

Grazie per l'aiuto. Ti auguro una splendida giornata.

Gabry.

Componente aggiuntivo di crome per risolvere i Kapka.

Franca Misseri
 

ciao lista! Ho seguito la procedura per l'istallazione del componente in oggetto, ma mi dice: file estension non caricato, errore file manifest.json non trovato o illeggibile. Potreste darmi qualche dritta? Grazie in anticipo. Franca

Re: è arrivata l'estensione per chrome risolvi captcha

Alessandro
 

Dovrebbe essere l'estensione zippata installabile direttamente, ma nno ho idea di come si comporti.
Saluti.

Sent: Thursday, April 18, 2019 2:32 PM
Subject: Re: [nvda-it] è arrivata l'estensione per chrome risolvi captcha

 
Ciao,
che cos'è un pacchetto CRX?
Puo magari farmi superare l'errore di installazione?
Grazie.
Ciao.
Fabio Brambilla
----- Original Message -----
From: "Alessandro" <alex.rossetti@...>
To: <nvda-it@groups.io>
Sent: Wednesday, April 17, 2019 4:31 PM
Subject: Re: [nvda-it] è arrivata l'estensione per chrome risolvi captcha
 

> Installata e seguendo le istruzioni del sito ha funzionato senza alcun
> problema. Già testata con un paio di codici e li ha risolti senza errori.
> Ho creato un pacchetto .crx. Può servire a qualcosa o a qualcuno oltre a
> me stesso eventualmente?
> Saluti.
>
>
>

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Luigi Russo
 

Il 23/04/2019 14:56, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Buon pomeriggio.
Sul portatile mi sono trovato prenistallata la suite Open Office, che
non conoscevo per nulla... senza una ragione plausibile tranne forse la
mia pigrizia.
Ho aperto i vari applicativi aspettandomi una inaccessibilità brutale,
anzi, ci avrei scommesso su qualcosa di grosso e: l'avrei perso!
Ad un'occhiata superficiale, l'usabilità di writer, di calc, sembra
davvero elevata con una profusione quasi eccessivamente verbosa di tag
descrittivi.
L'unico, primo problemino che ho incontrato è nella procedura guidata
per inserire una formula in calc ma ripeto, la mia esplorazione è meno
che superficiale.
Qualcuno ne ha esperienza? Può questa suite competere seriamente con MS
Office, dal punto dell'accessibilità con NVDA?
Luigi:
ciao Gabry,
OpenOffice è un progetto oramai defunto, siamo fermi alla 4.1 o giù di
lì. Ricordo che le ultime versioni utilizzavano il codice di IBM Lotus
Symphony, quindi accessibilità pressocché garantita.

Ciao ciao

LR

Re: è arrivata l'estensione per chrome risolvi captcha

 

Ciao.
Io avevo provato a crearla ed ad installarla dopo aver ovviamente rimosso quella installata manualmente ma non ci sono riuscito.
Il saggio coltiva mac, tanto windows si pianta da solo.
Saluti, Leonardo M.
Vuoi scrivermi? Concesso, clicca qui!

Il giorno 23 apr 2019, alle ore 18:32, Alessandro <alex.rossetti@...> ha scritto:

Dovrebbe essere l'estensione zippata installabile direttamente, ma nno ho idea di come si comporti.
Saluti.

Sent: Thursday, April 18, 2019 2:32 PM
Subject: Re: [nvda-it] è arrivata l'estensione per chrome risolvi captcha

 
Ciao,
che cos'è un pacchetto CRX?
Puo magari farmi superare l'errore di installazione?
Grazie.
Ciao.
Fabio Brambilla
----- Original Message -----
From: "Alessandro" <alex.rossetti@...>
To: <nvda-it@groups.io>
Sent: Wednesday, April 17, 2019 4:31 PM
Subject: Re: [nvda-it] è arrivata l'estensione per chrome risolvi captcha
 

> Installata e seguendo le istruzioni del sito ha funzionato senza alcun
> problema. Già testata con un paio di codici e li ha risolti senza errori.
> Ho creato un pacchetto .crx. Può servire a qualcosa o a qualcuno oltre a
> me stesso eventualmente?
> Saluti.
>
>
>

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Gabriele Battaglia
 

Ciao Luigi.

Defunto dici?

Che brutta cosa! Quindi non ci saranno più sviluppi, un progetto così importante è stato abbandonato?

Che dispiacere.

Gabry.

Il 23/04/2019 18:33, Luigi Russo ha scritto:
Il 23/04/2019 14:56, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Buon pomeriggio.
Sul portatile mi sono trovato prenistallata la suite Open Office, che
non conoscevo per nulla... senza una ragione plausibile tranne forse la
mia pigrizia.
Ho aperto i vari applicativi aspettandomi una inaccessibilità brutale,
anzi, ci avrei scommesso su qualcosa di grosso e: l'avrei perso!
Ad un'occhiata superficiale, l'usabilità di writer, di calc, sembra
davvero elevata con una profusione quasi eccessivamente verbosa di tag
descrittivi.
L'unico, primo problemino che ho incontrato è nella procedura guidata
per inserire una formula in calc ma ripeto, la mia esplorazione è meno
che superficiale.
Qualcuno ne ha esperienza? Può questa suite competere seriamente con MS
Office, dal punto dell'accessibilità con NVDA?
Luigi:
ciao Gabry,
OpenOffice è un progetto oramai defunto, siamo fermi alla 4.1 o giù di
lì. Ricordo che le ultime versioni utilizzavano il codice di IBM Lotus
Symphony, quindi accessibilità pressocché garantita.

Ciao ciao

LR

Re: Componente aggiuntivo di crome per risolvere i Kapka.

Franca Misseri
 

Ho risolto! Grazie! buona serata!
-----Messaggio Originale-----
Da: "Franca Misseri" <mifra58@...>
A: <nvda-it@groups.io>
Data invio: martedì 23 aprile 2019 17:09
Oggetto: [nvda-it] Componente aggiuntivo di crome per risolvere i Kapka.

ciao lista! Ho seguito la procedura per l'istallazione del componente in oggetto, ma mi dice: file estension non caricato, errore file manifest.json non trovato o illeggibile. Potreste darmi qualche dritta? Grazie in anticipo. Franca

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Fabio Brambilla <ibili92@...>
 

Ciao,
prova con Libre Office.
Io ce l'ho in ufficio, lavoro con Microsoft Office e quidni lo uso poco, ma quando mi è capitato ho trovato Calc e Write abbastanza accessibili, e rispondenti alle mie esigenze.
Tra l'altro mi pare che in qualche report degli aggiornamenti di NVDA si era parlato proprio dell'accessibilità di questa suite, ma in questo ti potranno aiutare altri più esperti di me.
Ciao.
Fabio Brambilla
hoOriginal Message -----
From: "Gabriele Battaglia via Groups.Io" <iz4apu=libero.it@groups.io>
To: <nvda-it@groups.io>
Sent: Tuesday, April 23, 2019 7:54 PM
Subject: Re: [nvda-it] Open Office: è tutto oro quel luccichio?


Ciao Luigi.

Defunto dici?

Che brutta cosa! Quindi non ci saranno più sviluppi, un progetto così importante è stato abbandonato?

Che dispiacere.

Gabry.

Il 23/04/2019 18:33, Luigi Russo ha scritto:
Il 23/04/2019 14:56, Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto:
Buon pomeriggio.
Sul portatile mi sono trovato prenistallata la suite Open Office, che
non conoscevo per nulla... senza una ragione plausibile tranne forse la
mia pigrizia.
Ho aperto i vari applicativi aspettandomi una inaccessibilità brutale,
anzi, ci avrei scommesso su qualcosa di grosso e: l'avrei perso!
Ad un'occhiata superficiale, l'usabilità di writer, di calc, sembra
davvero elevata con una profusione quasi eccessivamente verbosa di tag
descrittivi.
L'unico, primo problemino che ho incontrato è nella procedura guidata
per inserire una formula in calc ma ripeto, la mia esplorazione è meno
che superficiale.
Qualcuno ne ha esperienza? Può questa suite competere seriamente con MS
Office, dal punto dell'accessibilità con NVDA?
Luigi:
ciao Gabry,
OpenOffice è un progetto oramai defunto, siamo fermi alla 4.1 o giù di
lì. Ricordo che le ultime versioni utilizzavano il codice di IBM Lotus
Symphony, quindi accessibilità pressocché garantita.

Ciao ciao

LR

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Lord
 

Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto il 23/04/2019 alle 19:54:
Ciao Luigi.
Defunto dici?
Che brutta cosa! Quindi non ci saranno più sviluppi, un progetto così importante è stato abbandonato?
Ma siamo proprio sicuri? per quello che so io, apache openoffice non è abbandonato, solamente che si aggiorna poche volte l'anno, il che per le mie singole esigenze è un bene.
Il sito è questo, dategli un'occhiata se volete. Personalmente lo preferisco perché lo installi e non hai novecento aggiornamenti online da scaricare. Intendiamoci, per le mie esigenze va più che bene, per quelle degli altri non lo so. Non posso parlare dell'accessibilità, per quel che ci faccio io, è accessibile, ma su calc o altro non posso dirne niente.
https://www.openoffice.org/

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Luigi Russo
 

Il 24/04/2019 11:28, Lord ha scritto:
Gabriele Battaglia via Groups.Io ha scritto il 23/04/2019 alle 19:54:
Ciao Luigi.

Defunto dici?

Che brutta cosa! Quindi non ci saranno più sviluppi, un progetto così
importante è stato abbandonato?
Ma siamo proprio sicuri? per quello che so io, apache openoffice non è
abbandonato, solamente che si aggiorna poche volte l'anno, il che per le
mie singole esigenze è un bene.
Luigi:
ciao Lord e, ben riletto.
Intanto, debbo fare mea culpa nei confronti di GB poiché avevo detto che
OO era della Oracle (prima Sun).
Ad ogni modo, OpenOffice viene sì aggiornato di tanto in tanto, ma siamo
comunque fermi alla 4.1, malgrado vengano fatti aggiornamenti di
sicurezza di tanto in tanto.
Se si vuole restare al passo l'unica soluzione è Libre Office ma, io
personalmente son rimasto ai problemi della 5.2.x, non so ora come
stiano le cose ma mi auguro che anche sotto Windows abbiano reso
accessibile il tutto.

Ciao ciao

LR

LibreOffice.

Gabriele Battaglia
 

Interessante questo argomento.

Qualcuno ha esperienza in merito all'accessibilità di questo pacchetto?

All'estero che ne dicono, tu Simone ne avrai sentito parlare immagino, come va con NVDA rispetto ad MS Office e ad OpenOffice?

Gabry.

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Lord
 

Luigi Russo ha scritto il 24/04/2019 alle 12:22:
ciao Lord e, ben riletto.
Ad ogni modo, OpenOffice viene sì aggiornato di tanto in tanto, ma siamo
comunque fermi alla 4.1, malgrado vengano fatti aggiornamenti di
sicurezza di tanto in tanto.
Personalmente io credo sia voluto, nel senso lo scarichi e lo aggiorni una volta ogni tanto. Però il punto è sempre uno, quali sono le esigenze del singolo utente? Personalmente io voglio installare e possibilmente non perderci tempo ad aggiornare ogni tre per due. Alla fine un protocollo doc è sempre quello, un rtf è sempre quello.
Luigi:
Se si vuole restare al passo l'unica soluzione è Libre Office ma, io
personalmente son rimasto ai problemi della 5.2.x, non so ora come
stiano le cose ma mi auguro che anche sotto Windows abbiano reso
accessibile il tutto.
Scusami se mi permetto, lo chiedo solo per curiosità personale. Ma al passo con cosa? Dubito che da versione a versione i protocolli cambino parecchio. Alla fine dubito che se installi libreoffice, ti aprirà gli epub per esempio. È vero che da ciò che so, libreoffice viene aggiornato molto più spesso di apache, ritengo che sia una politica degli autori. A questo punto lanciamo la richiesta: c'è qualcuno in lista che usa libreoffice? Come vi trovate?

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Luigi Russo
 

Il 24/04/2019 13:38, Lord ha scritto:
Personalmente io credo sia voluto, nel senso lo scarichi e lo aggiorni
una volta ogni tanto. Però il punto è sempre uno, quali sono le esigenze
del singolo utente? Personalmente io voglio installare e possibilmente
non perderci tempo ad aggiornare ogni tre per due. Alla fine un
protocollo doc è sempre quello, un rtf è sempre quello.
Luigi:
Lord, guarda che il doc oramai è stato soppiantato dal formato docx,
così come i file xls di Excel, ppt di Powerpoint e così via. E non è
solo una questione di estensione. Se OO non è in grado di aprire questo
tipo di file non serve a niente, salvo casi in cui vengano distribuiti
ancora file doc, xls ecc.

Lord:
Scusami se mi permetto, lo chiedo solo per curiosità personale. Ma al
passo con cosa? Dubito che da versione a versione i protocolli cambino
parecchio. Alla fine dubito che se installi libreoffice, ti aprirà gli
epub per esempio. È vero che da ciò che so, libreoffice viene aggiornato
molto più spesso di apache, ritengo che sia una politica degli autori. A
questo punto lanciamo la richiesta: c'è qualcuno in lista che usa
libreoffice? Come vi trovate?
Luigi:
ho risposto sopra, e aggiungo che, è vero che aggiornamenti sporadici
significa meno rotture di scatole, ma significa anche tenersi bug che,
anche se non interessa il nostro caso, ci sono e vanno rimessi a posto.

Ciao ciao

LR

Re: Open Office: è tutto oro quel luccichio?

Fabio Brambilla <ibili92@...>
 

Ti confermo che il mio Write versione 5.3non riesce ad aprire gli epub anche non protetti.
Io per quelli uso Balabolka.
Comunque sul pacchetto come dicevo non posso dare giudizi perchè io uso abitualmente Word o Excel.
Ciao.
Fabio

----- Original Message -----
From: "Lord" <enterprises@...>
To: <nvda-it@groups.io>
Sent: Wednesday, April 24, 2019 1:38 PM
Subject: Re: [nvda-it] Open Office: è tutto oro quel luccichio?


Luigi Russo ha scritto il 24/04/2019 alle 12:22:
ciao Lord e, ben riletto.
Ad ogni modo, OpenOffice viene sì aggiornato di tanto in tanto, ma siamo
comunque fermi alla 4.1, malgrado vengano fatti aggiornamenti di
sicurezza di tanto in tanto.
Personalmente io credo sia voluto, nel senso lo scarichi e lo aggiorni una volta ogni tanto. Però il punto è sempre uno, quali sono le esigenze del singolo utente? Personalmente io voglio installare e possibilmente non perderci tempo ad aggiornare ogni tre per due. Alla fine un protocollo doc è sempre quello, un rtf è sempre quello.
Luigi:
Se si vuole restare al passo l'unica soluzione è Libre Office ma, io
personalmente son rimasto ai problemi della 5.2.x, non so ora come
stiano le cose ma mi auguro che anche sotto Windows abbiano reso
accessibile il tutto.
Scusami se mi permetto, lo chiedo solo per curiosità personale. Ma al passo con cosa? Dubito che da versione a versione i protocolli cambino parecchio. Alla fine dubito che se installi libreoffice, ti aprirà gli epub per esempio. È vero che da ciò che so, libreoffice viene aggiornato molto più spesso di apache, ritengo che sia una politica degli autori. A questo punto lanciamo la richiesta: c'è qualcuno in lista che usa libreoffice? Come vi trovate?