Date   

Re: Schermo sottosopra

Mario Loreti
 

Ciao Leo, no, lo faccio dalle impostazioni schermo, però posso provare come mi dici te.

Il 22/08/2021 19:03, Leonardo M ha scritto:
Ciao. Come lo giri tu lo schermo? La procedura che conosco io è da desktop deselezionare tutte le icone, tasto applicazioni, su fino ad opzioni grafiche, freccia a destra, giù fino a rotazione, freccia a destra, invio su 0°. Usi questa? Perché ho paura sia un qualche accrocchio che installa toshiba.

Il giorno 20 ago 2021, alle ore 05:53, Mario Loreti <mario.loreti@gmail.com> ha scritto:

Ciao a tutti.

Scusate la domanda da neofita: dove sta l'impostazione che gira lo schermo?

Su un portatile Toshiba ho lo schermo sottosopra, dalle impostazioni lo rimetto in orizzontale ma si ri gira...

Come faccio a vincere io?








Sibiac aggiornato

Mario Loreti
 

Ciao,

qualcuno sa se l'addon Sibiac per usare software audio tipo Melodyne è stato aggiornato per supportare l'ultima versione di NVDA?


Re: Add-On utilissimo: NVDARecorder-21.08.17.nvda-addon

Mario Loreti
 

Molto utile per copiare qualcosa che dice NVDA, grazie.

Il 18/08/2021 12:41, Andrea Dessolis ha scritto:
Ciao a tutti,
spero di fare cosa gradita, volevo suggerirvi un Add'On che secondo me è utilissimo.
Ecco la descrizione di ciò che fa:

Questo add-on serve per registrare in un documento di testo tutti i discorsi di NVDA mentre l'add-on è attivo. Dopo l'interruzione della registrazione, il documento di testo si aprirà.
Nota: ciò che viene detto in SayAll non viene registrato.
Per attivare/disattivare la registrazione Premere ALT + NumPad Plus. Questo comando può essere modificato nella finestra di dialogo "Inserimento gesti" nella categoria "Varie".
Aggiornamento automatico
Questo componente aggiuntivo include una funzione di aggiornamento automatico. Il controllo di una nuova versione verrà eseguito ogni volta che viene caricato NVDA. Se non lo desideri, vai su NVDA, Preferenze, Opzioni e nella categoria del componente aggiuntivo deseleziona la casella di controllo.

Di seguito il link diretto al download e il link alla pagina github del componente aggiuntivo.

Dowload diretto:
https://github.com/ruifontes/NVDARecorder/releases/download/21.08.17/NVDARecorder-21.08.17.nvda-addon

Pagina Github:
https://github.com/ruifontes/NVDARecorder

Saluti.


Re: Schermo sottosopra

 

Ciao. Come lo giri tu lo schermo? La procedura che conosco io è da desktop deselezionare tutte le icone, tasto applicazioni, su fino ad opzioni grafiche, freccia a destra, giù fino a rotazione, freccia a destra, invio su 0°. Usi questa? Perché ho paura sia un qualche accrocchio che installa toshiba.

Il giorno 20 ago 2021, alle ore 05:53, Mario Loreti <mario.loreti@gmail.com> ha scritto:

Ciao a tutti.

Scusate la domanda da neofita: dove sta l'impostazione che gira lo schermo?

Su un portatile Toshiba ho lo schermo sottosopra, dalle impostazioni lo rimetto in orizzontale ma si ri gira...

Come faccio a vincere io?






Schermo sottosopra

Mario Loreti
 

Ciao a tutti.

Scusate la domanda da neofita: dove sta l'impostazione che gira lo schermo?

Su un portatile Toshiba ho lo schermo sottosopra, dalle impostazioni lo rimetto in orizzontale ma si ri gira...

Come faccio a vincere io?


Re: Drag and Drop in NVDA

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao Davide,

come ti ho detto non ne so molto in merito, ma mi sono ricordato di aver salvato nel mio sito la procedura per spostare le colonne in Thunderbird, che forse era un suggerimento di Chris. Anche in quel caso viene indicato l'uso del navigatore ad oggetti, ma bisogna dire che il contesto è un po' diverso. Comunque ti incollo il link a quella pagina e aggiungo che anche la segnalazione di Matteo può essere interessante.

Ciao.

Gigi

http://coppelletti.net/index.php?page=thunderbird-riordinare-le-colonne-nellelenco-dei-messaggi-con-nvda


Il 20/08/2021 14.26, Davide Delmonte ha scritto:

Olè, ora il Drag and Drop funziona.
Innanzitutto, grazie Gigi, perché tu hai trovato il mio primo errore. Ovvero la combinazione per spostare il puntatore del mouse sopra all’oggetto selezionato, è NVDA + barra del tastierino numerico, non NVDA + il meno.
L’altro mio errore, è stato l’utilizzo delle normali frecce della tastiera, per scegliere l’oggetto a cui far arrivare il puntatore, cioè il trascinamento, nel mio esempio il trascinamento deve arrivare alla cartella “Prova”. Invece perché tutto funzioni, è necessario selezionare la cartella “Prova”, per mezzo del navigatore ad oggetti, cioè per mezzo delle frecce del tastierino numerico. Adesso, in questo modo, NVDA + barra del tastierino numerico, funziona, fa avvenire il trascinamento, mentre prima no. Questo lo posso verificare, perché adesso se rilascio il tasto sinistro con shift più barra del tastierino, precedentemente bloccato, mi trovo l’icona all’interno della cartella.
Il mio quesito ora…. Perché dopo aver bloccato il tasto sinistro del mouse sopra all’icona da trascinare, affinché funzioni il trascinamento con la combinazione NVDA + barra del tastierino numerico, la selezione dell’oggetto, a cui arriva il trascinamento, deve essere fatta non con le normali frecce, ma con il navigatore ad oggetti??? Comunque mi accontento di aver scoperto la procedura. Poi lumi sono sempre graditi, grazie.

Davide Delmonte

---------- Messaggio inoltrato ---------
Da: Gianluigi Coppelletti <gianluigi@...>
Data: gio 19 ago 2021 alle 16:39
Oggetto: Re: [NVDA-IT] Drag and Drop in NVDA
A: <nvda-it@groups.io>


Ciao Davide,

io non uso mai il drag & drop, ma mi pare che nella tua procedura ci possa essere almeno un errore. Se non sbaglio, il comando per portare il puntatore del mouse sull'oggetto desiderato non è nvda+meno del pad numerico, ma nvda+barra del pad numerico. Prova così e vedi se funziona...

Ciao.

Gigi

Il 19/08/2021 10.57, Davide Delmonte ha scritto:
Ciao a tutti.
Siccome ho necessità di spostare dei contatti in Thunderbird, chiedo se qualcuno mi può indicare la procedura per eseguire il Drag and Drop con i cursori di NVDA.
Per Drag and Drop, intendo l’operazione di trascinamento di icone, che di solito viene eseguito con il mouse.
Ho provato a fare qualche prova sul desktop, dove ho tentato di spostare una icona dentro ad una cartella di nome ”Prova”, ma senza riuscire. Di seguito, vi riporto la procedura che ho utilizzato per trascinare una icona in una cartella.
Siccome il primo passo da compiere con il mouse, è quello di cliccare con il tasto sinistro sull’icona da trascinare, tenendo premuto poi il tasto stesso, ho spostato con le frecce il cursore tastiera sull’icona, dove poi ho fatto anche arrivare con NVDA più il meno del tastierino, il puntatore del mouse. A questo punto, ho bloccato il tasto sinistro con la combinazione shift più barra del tastierino.
Poi con la navigazione ad oggetti Tramite lo shift e le frecce del tastierino, ho raggiunto la cartella in cui spostare l’icona.
A questo punto, ho spostato il puntatore del mouse dall’icona alla cartella, sempre con NVDA più il meno Del tastierino, ma aggiungendo stavolta anche lo shift, perché sposta anche il focus. Quindi raggiunta ora la cartella, ho rilasciato il tasto sinistro, ripremendo la combinazione shift più barra del tastierino.
Come già anticipato sopra, così fatta la mia procedura non funziona. Grazie a qualsiasi suggerimento, consiglio che mi darete. Buona giornata.

Davide Delmonte


Re: Drag and Drop in NVDA

Matteo Panariello
 

c'è pure un componente aggiuntivo che lo rende più agevole. Lo scarichi da qui:

https://github.com/javidominguez/DragAndDrop/releases

o da qui:

https://nvda-addons.org/addon.php?id=8

Il 20/08/2021 14:26, Davide Delmonte ha scritto:

Olè, ora il Drag and Drop funziona.
Innanzitutto, grazie Gigi, perché tu hai trovato il mio primo errore. Ovvero la combinazione per spostare il puntatore del mouse sopra all’oggetto selezionato, è NVDA + barra del tastierino numerico, non NVDA + il meno.
L’altro mio errore, è stato l’utilizzo delle normali frecce della tastiera, per scegliere l’oggetto a cui far arrivare il puntatore, cioè il trascinamento, nel mio esempio il trascinamento deve arrivare alla cartella “Prova”. Invece perché tutto funzioni, è necessario selezionare la cartella “Prova”, per mezzo del navigatore ad oggetti, cioè per mezzo delle frecce del tastierino numerico. Adesso, in questo modo, NVDA + barra del tastierino numerico, funziona, fa avvenire il trascinamento, mentre prima no. Questo lo posso verificare, perché adesso se rilascio il tasto sinistro con shift più barra del tastierino, precedentemente bloccato, mi trovo l’icona all’interno della cartella.
Il mio quesito ora…. Perché dopo aver bloccato il tasto sinistro del mouse sopra all’icona da trascinare, affinché funzioni il trascinamento con la combinazione NVDA + barra del tastierino numerico, la selezione dell’oggetto, a cui arriva il trascinamento, deve essere fatta non con le normali frecce, ma con il navigatore ad oggetti??? Comunque mi accontento di aver scoperto la procedura. Poi lumi sono sempre graditi, grazie.

Davide Delmonte

---------- Messaggio inoltrato ---------
Da: Gianluigi Coppelletti <gianluigi@...>
Data: gio 19 ago 2021 alle 16:39
Oggetto: Re: [NVDA-IT] Drag and Drop in NVDA
A: <nvda-it@groups.io>


Ciao Davide,

io non uso mai il drag & drop, ma mi pare che nella tua procedura ci possa essere almeno un errore. Se non sbaglio, il comando per portare il puntatore del mouse sull'oggetto desiderato non è nvda+meno del pad numerico, ma nvda+barra del pad numerico. Prova così e vedi se funziona...

Ciao.

Gigi

Il 19/08/2021 10.57, Davide Delmonte ha scritto:
Ciao a tutti.
Siccome ho necessità di spostare dei contatti in Thunderbird, chiedo se qualcuno mi può indicare la procedura per eseguire il Drag and Drop con i cursori di NVDA.
Per Drag and Drop, intendo l’operazione di trascinamento di icone, che di solito viene eseguito con il mouse.
Ho provato a fare qualche prova sul desktop, dove ho tentato di spostare una icona dentro ad una cartella di nome ”Prova”, ma senza riuscire. Di seguito, vi riporto la procedura che ho utilizzato per trascinare una icona in una cartella.
Siccome il primo passo da compiere con il mouse, è quello di cliccare con il tasto sinistro sull’icona da trascinare, tenendo premuto poi il tasto stesso, ho spostato con le frecce il cursore tastiera sull’icona, dove poi ho fatto anche arrivare con NVDA più il meno del tastierino, il puntatore del mouse. A questo punto, ho bloccato il tasto sinistro con la combinazione shift più barra del tastierino.
Poi con la navigazione ad oggetti Tramite lo shift e le frecce del tastierino, ho raggiunto la cartella in cui spostare l’icona.
A questo punto, ho spostato il puntatore del mouse dall’icona alla cartella, sempre con NVDA più il meno Del tastierino, ma aggiungendo stavolta anche lo shift, perché sposta anche il focus. Quindi raggiunta ora la cartella, ho rilasciato il tasto sinistro, ripremendo la combinazione shift più barra del tastierino.
Come già anticipato sopra, così fatta la mia procedura non funziona. Grazie a qualsiasi suggerimento, consiglio che mi darete. Buona giornata.

Davide Delmonte


O.T. Dedicato ai non vedenti lavoratori che non si arredono mai.

Carlo Sist
 

Sperando sia di utilità ad altri.
Per coloro che nelle mie stesse condizioni, non vogliano subire o cedere:

https://www.luinonotizie.it/2021/08/20/luino-caso-dipendenti-disabili-in-comune-adempiere-in-modo-celere-per-evitare-discriminazioni/339791

carlo


Re: Drag and Drop in NVDA

Davide Delmonte
 

Olè, ora il Drag and Drop funziona.
Innanzitutto, grazie Gigi, perché tu hai trovato il mio primo errore. Ovvero la combinazione per spostare il puntatore del mouse sopra all’oggetto selezionato, è NVDA + barra del tastierino numerico, non NVDA + il meno.
L’altro mio errore, è stato l’utilizzo delle normali frecce della tastiera, per scegliere l’oggetto a cui far arrivare il puntatore, cioè il trascinamento, nel mio esempio il trascinamento deve arrivare alla cartella “Prova”. Invece perché tutto funzioni, è necessario selezionare la cartella “Prova”, per mezzo del navigatore ad oggetti, cioè per mezzo delle frecce del tastierino numerico. Adesso, in questo modo, NVDA + barra del tastierino numerico, funziona, fa avvenire il trascinamento, mentre prima no. Questo lo posso verificare, perché adesso se rilascio il tasto sinistro con shift più barra del tastierino, precedentemente bloccato, mi trovo l’icona all’interno della cartella.
Il mio quesito ora…. Perché dopo aver bloccato il tasto sinistro del mouse sopra all’icona da trascinare, affinché funzioni il trascinamento con la combinazione NVDA + barra del tastierino numerico, la selezione dell’oggetto, a cui arriva il trascinamento, deve essere fatta non con le normali frecce, ma con il navigatore ad oggetti??? Comunque mi accontento di aver scoperto la procedura. Poi lumi sono sempre graditi, grazie.

Davide Delmonte

---------- Messaggio inoltrato ---------
Da: Gianluigi Coppelletti <gianluigi@...>
Data: gio 19 ago 2021 alle 16:39
Oggetto: Re: [NVDA-IT] Drag and Drop in NVDA
A: <nvda-it@groups.io>


Ciao Davide,

io non uso mai il drag & drop, ma mi pare che nella tua procedura ci possa essere almeno un errore. Se non sbaglio, il comando per portare il puntatore del mouse sull'oggetto desiderato non è nvda+meno del pad numerico, ma nvda+barra del pad numerico. Prova così e vedi se funziona...

Ciao.

Gigi

Il 19/08/2021 10.57, Davide Delmonte ha scritto:

Ciao a tutti.
Siccome ho necessità di spostare dei contatti in Thunderbird, chiedo se qualcuno mi può indicare la procedura per eseguire il Drag and Drop con i cursori di NVDA.
Per Drag and Drop, intendo l’operazione di trascinamento di icone, che di solito viene eseguito con il mouse.
Ho provato a fare qualche prova sul desktop, dove ho tentato di spostare una icona dentro ad una cartella di nome ”Prova”, ma senza riuscire. Di seguito, vi riporto la procedura che ho utilizzato per trascinare una icona in una cartella.
Siccome il primo passo da compiere con il mouse, è quello di cliccare con il tasto sinistro sull’icona da trascinare, tenendo premuto poi il tasto stesso, ho spostato con le frecce il cursore tastiera sull’icona, dove poi ho fatto anche arrivare con NVDA più il meno del tastierino, il puntatore del mouse. A questo punto, ho bloccato il tasto sinistro con la combinazione shift più barra del tastierino.
Poi con la navigazione ad oggetti Tramite lo shift e le frecce del tastierino, ho raggiunto la cartella in cui spostare l’icona.
A questo punto, ho spostato il puntatore del mouse dall’icona alla cartella, sempre con NVDA più il meno Del tastierino, ma aggiungendo stavolta anche lo shift, perché sposta anche il focus. Quindi raggiunta ora la cartella, ho rilasciato il tasto sinistro, ripremendo la combinazione shift più barra del tastierino.
Come già anticipato sopra, così fatta la mia procedura non funziona. Grazie a qualsiasi suggerimento, consiglio che mi darete. Buona giornata.

Davide Delmonte


Re: Drag and Drop in NVDA

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao Davide,

io non uso mai il drag & drop, ma mi pare che nella tua procedura ci possa essere almeno un errore. Se non sbaglio, il comando per portare il puntatore del mouse sull'oggetto desiderato non è nvda+meno del pad numerico, ma nvda+barra del pad numerico. Prova così e vedi se funziona...

Ciao.

Gigi

Il 19/08/2021 10.57, Davide Delmonte ha scritto:

Ciao a tutti.
Siccome ho necessità di spostare dei contatti in Thunderbird, chiedo se qualcuno mi può indicare la procedura per eseguire il Drag and Drop con i cursori di NVDA.
Per Drag and Drop, intendo l’operazione di trascinamento di icone, che di solito viene eseguito con il mouse.
Ho provato a fare qualche prova sul desktop, dove ho tentato di spostare una icona dentro ad una cartella di nome ”Prova”, ma senza riuscire. Di seguito, vi riporto la procedura che ho utilizzato per trascinare una icona in una cartella.
Siccome il primo passo da compiere con il mouse, è quello di cliccare con il tasto sinistro sull’icona da trascinare, tenendo premuto poi il tasto stesso, ho spostato con le frecce il cursore tastiera sull’icona, dove poi ho fatto anche arrivare con NVDA più il meno del tastierino, il puntatore del mouse. A questo punto, ho bloccato il tasto sinistro con la combinazione shift più barra del tastierino.
Poi con la navigazione ad oggetti Tramite lo shift e le frecce del tastierino, ho raggiunto la cartella in cui spostare l’icona.
A questo punto, ho spostato il puntatore del mouse dall’icona alla cartella, sempre con NVDA più il meno Del tastierino, ma aggiungendo stavolta anche lo shift, perché sposta anche il focus. Quindi raggiunta ora la cartella, ho rilasciato il tasto sinistro, ripremendo la combinazione shift più barra del tastierino.
Come già anticipato sopra, così fatta la mia procedura non funziona. Grazie a qualsiasi suggerimento, consiglio che mi darete. Buona giornata.

Davide Delmonte


Drag and Drop in NVDA

Davide Delmonte
 

Ciao a tutti.
Siccome ho necessità di spostare dei contatti in Thunderbird, chiedo se qualcuno mi può indicare la procedura per eseguire il Drag and Drop con i cursori di NVDA.
Per Drag and Drop, intendo l’operazione di trascinamento di icone, che di solito viene eseguito con il mouse.
Ho provato a fare qualche prova sul desktop, dove ho tentato di spostare una icona dentro ad una cartella di nome ”Prova”, ma senza riuscire. Di seguito, vi riporto la procedura che ho utilizzato per trascinare una icona in una cartella.
Siccome il primo passo da compiere con il mouse, è quello di cliccare con il tasto sinistro sull’icona da trascinare, tenendo premuto poi il tasto stesso, ho spostato con le frecce il cursore tastiera sull’icona, dove poi ho fatto anche arrivare con NVDA più il meno del tastierino, il puntatore del mouse. A questo punto, ho bloccato il tasto sinistro con la combinazione shift più barra del tastierino.
Poi con la navigazione ad oggetti Tramite lo shift e le frecce del tastierino, ho raggiunto la cartella in cui spostare l’icona.
A questo punto, ho spostato il puntatore del mouse dall’icona alla cartella, sempre con NVDA più il meno Del tastierino, ma aggiungendo stavolta anche lo shift, perché sposta anche il focus. Quindi raggiunta ora la cartella, ho rilasciato il tasto sinistro, ripremendo la combinazione shift più barra del tastierino.
Come già anticipato sopra, così fatta la mia procedura non funziona. Grazie a qualsiasi suggerimento, consiglio che mi darete. Buona giornata.

Davide Delmonte


Re: Per un amico sintesi IBM tts

Maurizio Barra
 

Ciao Vincenzo e tutti.
In sintesi:
1. Installalo come componente aggiuntivo NVDA.
2. Quindi apri le impostazioni della finestra di dialogo NVDA.
3. Impostare i file della cartella IBMTTS nella categoria IBMTTS.
4. Anche in questa categoria è possibile copiare i file IBMTTS esterni in Add-on.
Nota: se il sintetizzatore è all'interno dell'add-on, il driver aggiornerà automaticamente i percorsi della libreria ini. Quindi puoi usarlo su versioni NVDA portatili.
Trovi tutte le indicazioni e gli approfondimenti, inclusi i collegamenti alle Librerie e tutto il resto,
Ciao a te e tutti.

Il 18/ago/2021 12:33, vincenzo gramuglia ha scritto:
Ciao,

stò cercando invano, ma senza riuscirci, la procedura suggerita tempo fa per far parlare eloquence, attraverso il componente aggiuntivo IBM TTS.

Come in oggetto non e per me, ma per un amico.

Qualcuno la può ripostare?

Grazie.



Add-On utilissimo: NVDARecorder-21.08.17.nvda-addon

Andrea Dessolis
 

Ciao a tutti,
spero di fare cosa gradita, volevo suggerirvi un Add'On che secondo me è utilissimo.
Ecco la descrizione di ciò che fa:

Questo add-on serve per registrare in un documento di testo tutti i discorsi di NVDA mentre l'add-on è attivo. Dopo l'interruzione della registrazione, il documento di testo si aprirà.
Nota: ciò che viene detto in SayAll non viene registrato.
Per attivare/disattivare la registrazione Premere ALT + NumPad Plus. Questo comando può essere modificato nella finestra di dialogo "Inserimento gesti" nella categoria "Varie".
Aggiornamento automatico
Questo componente aggiuntivo include una funzione di aggiornamento automatico. Il controllo di una nuova versione verrà eseguito ogni volta che viene caricato NVDA. Se non lo desideri, vai su NVDA, Preferenze, Opzioni e nella categoria del componente aggiuntivo deseleziona la casella di controllo.

Di seguito il link diretto al download e il link alla pagina github del componente aggiuntivo.

Dowload diretto:
https://github.com/ruifontes/NVDARecorder/releases/download/21.08.17/NVDARecorder-21.08.17.nvda-addon

Pagina Github:
https://github.com/ruifontes/NVDARecorder

Saluti.

--
Andrea Dessolis

CONTATTI:
Mail: dessolisandrea@gmail.com
Mail: dessolisandrearock@gmail.com
Skype: andrea.dessolis

*****


Per un amico sintesi IBM tts

vincenzo gramuglia
 

Ciao,

stò cercando invano, ma senza riuscirci, la procedura suggerita tempo fa per far parlare eloquence, attraverso il componente aggiuntivo IBM TTS.

Come in oggetto non e per me, ma per un amico.

Qualcuno la può ripostare?

Grazie.

--
Saluti:
Vincenzo Gramuglia.
Sito web:
https://www.piminororc.it


Re: Per Adriano Barbieri

Adriano Barbieri
 

Ciao Andrea e tutti,

Solo Simone può farlo, communque eccoli:
https://www.dropbox.com/s/vqdgeaz6r24uytc/NVDA_Dizionari.zip?dl=1
Contiene 3 dizionari:
Silvia, Giulia e Eloquence.

Saluti
Adriano


Il 07/08/2021 09:28, Andrea Lamacchia ha scritto:
Ciao Adriano e tutti,
chiedo per un amico fuori dalla lista di NVDA:
dove è possibile scaricare i dizionari di NVDA creati da te? Ho
cercato nella sezione download del sito nvda.it, ma fanno riferimento
al sito dispazioausili, che purtroppo ora è offline.
Se li hai ancora, è possibile inserirli direettamente nel sito nvda.it?
Grazie,
Andrea Lamacchia






Re: Nvda e barra braille

 

Ciao Davide e tutti. Verifica di avere l’ultima versione di NVDA, poi segui i passi che ti incollo qui sotto, scritti da Alberto Zanella.
********
  1. Portare il display braille su Nessun display
  2. Spegnere e riaccendere la TouchMe
  3. Impostare il display braille su Seika e salvare le opzioni.
********


Il giorno 15 ago 2021, alle ore 00:57, Davide Fortini via groups.io <davide-fortini@...> ha scritto:

Ciao,
stasera ho voluto utilizzare un pochino Nvda ma mi sono accorto che non riesco a spostarmi verso il basso con i tasti di movimento cursore della mia barra. Trattasi di una Touch me. Ho provato anche a sbirciare fra le opzioni braille ma non ho trovato qualcosa per cambiare il comportamento della barra. Devo scendere in un testo ricorrendo alle frecce della tastiera.
Mi potete indicare dove trovo eventualmente un'opzione per agganciare il cursore fisico del pc a quello della barra?
Davide







Nvda e barra braille

Davide Fortini
 

Ciao,
stasera ho voluto utilizzare un pochino Nvda ma mi sono accorto che non riesco a spostarmi verso il basso con i tasti di movimento cursore della mia barra. Trattasi di una Touch me. Ho provato anche a sbirciare fra le opzioni braille ma non ho trovato qualcosa per cambiare il comportamento della barra. Devo scendere in un testo ricorrendo alle frecce della tastiera.
Mi potete indicare dove trovo eventualmente un'opzione per agganciare il cursore fisico del pc a quello della barra?
Davide


Re: pdf e NVDA: si manda in pensione Adobe Reader?

Maurizio Barra
 

Ciao ancora Vito e tutti.
Se questa la chiami aggressività, mi sembra un'opinione legittima. Meno male che hai controllato con attenzione, se no...
Uditivamente non basta, bisogna verificare quanto è scritto.
Detto questo, penso che la mia risposta sul Pdf da aprire con Edge, sia la più semplice ed immediata.
Se già lo sapevi, mi fa piacere per te.
Inoltre ti attendevi per forza una risposta con suggerimenti che ignoravi, per compiere l'operazione?
Non mi sembra che vi sia attinenza tra una risposta che penso fornisca la semplice soluzione ed il fatto che deve per forza aiutare ad approfondire la conoscenza di qualcuno.
Buon Ferragosto a te e tutti.
?

Il 14/ago/2021 22:54, VitoPC ha scritto:
Ciao MAURIZIO e ciao a tutti. Prima di inviare il mio precedente messaggio ho scandito con attenzione le parole e ho controllato uditivamente prima di inviarlo. Quindi chiedo scusa per gli errori che non sono certo dovuti a mancanza di rispetto verso nessuno. Ritengo comunque che la tua risposta sia eccessivamente aggressiva in questo contesto. Tecnicamente non aggiunge nulla a quello che già sapevo. Grazie comunque

Inviato da iPhone

Il giorno 14 ago 2021, alle ore 19:16, Maurizio Barra <barramaurizio68@gmail.com> ha scritto:

Ciao Vito e tutti.
Premessa personale:
mi sto stufando del mancato impegno, quando si domanda, a verificare cosa si scrive, sia che lo si detti, sia che lo si digiti.
Chi risponde non è tenuto ad avere intuito, ma a rispondere;
che poi ci si arrivi è un discorso, ma la ritengo una mancanza di rispetto.
Ed...
Edgar
Chi è, il tuo maggiordomo?
Certo, parli di Edge, non che sia scritto correttamente una volta.
Detto ciò:
hai usato tanto Edge e quindi da Acrobat vi sarai passato, beh, devi fare lo stesso adesso, immagino.
In ogni caso, basta che apri il Pdf scegliendo di farlo con il browser Microsoft.
Per quanto mi riguarda, comunque, Adobe Acrobat a me va benone ed è agile e scattante.
Ciao a tutti.
Il 14/ago/2021 17:58, VitoPC ha scritto:
Ciao a tutti. Anch’io ho utilizzato ed per diverso tempo ed era comodissimo perché mi permetteva, impostando enne vu dia in un certo modo, di leggere il testo PDF riga per riga utilizzando i tasti direzionali. L’estate scorsa, dopo l’ultimo aggiornamento, questa opzione non è più disponibile non secondo quello che so io, e quindi sono tornato mio malgrado ad Acrobat. Se avete suggerimenti da darmi per tornare ad Edgar, che anche secondo me è molto più veloce e comodo, vi sono grato

Inviato da iPhone

Il giorno 11 ago 2021, alle ore 17:33, Vincenzo Taras <nautlius745@gmail.com> ha scritto:
ciao gente, chiedo scusa della domanda apparentemente strana: qual'è la differenza nel leggere i pdf con adobe e leggerli con edge? quest'ultimo è più accessibile?

ringrazio e saluto.

Vincenzo Taras

Il 11/08/2021 14:23, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Io non uso Adobe da tanto tempo. Apro sempre con Edge.




--
Sito Web https://tuttonotizie.net/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686






Re: pdf e NVDA: si manda in pensione Adobe Reader?

VitoPC
 

Ciao MAURIZIO e ciao a tutti. Prima di inviare il mio precedente messaggio ho scandito con attenzione le parole e ho controllato uditivamente prima di inviarlo. Quindi chiedo scusa per gli errori che non sono certo dovuti a mancanza di rispetto verso nessuno. Ritengo comunque che la tua risposta sia eccessivamente aggressiva in questo contesto. Tecnicamente non aggiunge nulla a quello che già sapevo. Grazie comunque

Inviato da iPhone

Il giorno 14 ago 2021, alle ore 19:16, Maurizio Barra <barramaurizio68@gmail.com> ha scritto:

Ciao Vito e tutti.
Premessa personale:
mi sto stufando del mancato impegno, quando si domanda, a verificare cosa si scrive, sia che lo si detti, sia che lo si digiti.
Chi risponde non è tenuto ad avere intuito, ma a rispondere;
che poi ci si arrivi è un discorso, ma la ritengo una mancanza di rispetto.
Ed...
Edgar
Chi è, il tuo maggiordomo?
Certo, parli di Edge, non che sia scritto correttamente una volta.
Detto ciò:
hai usato tanto Edge e quindi da Acrobat vi sarai passato, beh, devi fare lo stesso adesso, immagino.
In ogni caso, basta che apri il Pdf scegliendo di farlo con il browser Microsoft.
Per quanto mi riguarda, comunque, Adobe Acrobat a me va benone ed è agile e scattante.
Ciao a tutti.
Il 14/ago/2021 17:58, VitoPC ha scritto:
Ciao a tutti. Anch’io ho utilizzato ed per diverso tempo ed era comodissimo perché mi permetteva, impostando enne vu dia in un certo modo, di leggere il testo PDF riga per riga utilizzando i tasti direzionali. L’estate scorsa, dopo l’ultimo aggiornamento, questa opzione non è più disponibile non secondo quello che so io, e quindi sono tornato mio malgrado ad Acrobat. Se avete suggerimenti da darmi per tornare ad Edgar, che anche secondo me è molto più veloce e comodo, vi sono grato

Inviato da iPhone

Il giorno 11 ago 2021, alle ore 17:33, Vincenzo Taras <nautlius745@gmail.com> ha scritto:
ciao gente, chiedo scusa della domanda apparentemente strana: qual'è la differenza nel leggere i pdf con adobe e leggerli con edge? quest'ultimo è più accessibile?

ringrazio e saluto.

Vincenzo Taras

Il 11/08/2021 14:23, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Io non uso Adobe da tanto tempo. Apro sempre con Edge.






--
Sito Web https://tuttonotizie.net/ Contatti Socials: Facebook https://m.facebook.com/maurizio.barra.12?refid=7 Twitter https://twitter.com/barramaurizio Instagram https://www.instagram.com/barramaurizio68/?hl=it Linkedin https://www.linkedin.com/in/maurizio-barra-4ab35aa7/ Canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCYVHObKMOUx6XTEFu2imRKw Google+ https://plus.google.com/100322134305974705959 Contatto Skype mauri19686





Re: pdf e NVDA: si manda in pensione Adobe Reader?

Maurizio Barra
 

Ciao Vito e tutti.
Premessa personale:
mi sto stufando del mancato impegno, quando si domanda, a verificare cosa si scrive, sia che lo si detti, sia che lo si digiti.
Chi risponde non è tenuto ad avere intuito, ma a rispondere;
che poi ci si arrivi è un discorso, ma la ritengo una mancanza di rispetto.
Ed...
Edgar
Chi è, il tuo maggiordomo?
Certo, parli di Edge, non che sia scritto correttamente una volta.
Detto ciò:
hai usato tanto Edge e quindi da Acrobat vi sarai passato, beh, devi fare lo stesso adesso, immagino.
In ogni caso, basta che apri il Pdf scegliendo di farlo con il browser Microsoft.
Per quanto mi riguarda, comunque, Adobe Acrobat a me va benone ed è agile e scattante.
Ciao a tutti.

Il 14/ago/2021 17:58, VitoPC ha scritto:
Ciao a tutti. Anch’io ho utilizzato ed per diverso tempo ed era comodissimo perché mi permetteva, impostando enne vu dia in un certo modo, di leggere il testo PDF riga per riga utilizzando i tasti direzionali. L’estate scorsa, dopo l’ultimo aggiornamento, questa opzione non è più disponibile non secondo quello che so io, e quindi sono tornato mio malgrado ad Acrobat. Se avete suggerimenti da darmi per tornare ad Edgar, che anche secondo me è molto più veloce e comodo, vi sono grato

Inviato da iPhone

Il giorno 11 ago 2021, alle ore 17:33, Vincenzo Taras <nautlius745@gmail.com> ha scritto:

ciao gente, chiedo scusa della domanda apparentemente strana: qual'è la differenza nel leggere i pdf con adobe e leggerli con edge? quest'ultimo è più accessibile?

ringrazio e saluto.

Vincenzo Taras

Il 11/08/2021 14:23, Gabriele Battaglia via groups.io ha scritto:
Io non uso Adobe da tanto tempo. Apro sempre con Edge.






1101 - 1120 of 12291