Re: Lambda 2 e NVDA


Alberto Zanella
 

Ciao Raf,

Ti rispondo io in quanto autore dell'addon per LAMBDA.

A suo tempo decisi di scrivere quell'addon perché chi distribuiva Lambda non pareva minimamente interessato al nostro screen reader e gli studenti che usavano LAMBDA con NVDA erano molti. Ho visto che ora la ditta ha fatto un qualche passo avanti, sviluppando un addon. Credo che questa sia la strada giusta: è più facile per chi ha il sorgente del programma scrivere l'addon di NVDA, dato che conosce e può intervenire sul modo in cui i due programmi "si parlano". 

Io ero dovuto partire dagli script di jaws per estrarre le funzioni usate per la sintesi, e dalla tabella braille di jaws per il braille.

Loro chiaramente hanno i sorgenti e possono avvantaggiarsi di aver definito simbologia braille e librerie di comunicazione.
Possono inoltre avvantaggiarsi del vecchio addon di LAMBDA, come di tutti gli altri addon open source, per capire come sviluppare al meglio una integrazione con NVDA.

Ciao,

Alberto


Il giorno mar 11 mag 2021 alle ore 20:58 Deejay Raf <djraff@...> ha scritto:
Il 11/05/2021 17:17, Alessio Piazza ha scritto:
> confermo che lambda 2 è in versione stabile, io utilizzo la demo di
> quella versione. Non saprei proprio dirti, a me funziona tutto normalmente

Raf:
Potresti dire come hai proceduto per l'installazione?
Dopo aver installato il programma hai disinstallato l'add-on per il
vecchio Lambda, poi hai cancellato il relativo profilo e in fine hai
eseguito il file "Lambda2NVDA.exe", che in sostanza crea un profilo
"Lambda 2" sulla versione installata di NVDA, e tutto ha funzionato al
primo colpo.
Questa almeno è la procedura che abbiamo seguito noi ma i simboli
matematici inseriti nell'editor non vengono letti.

--
Deejay Raf






Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.