Re: link commentary


Mario Loreti
 

Gigi, grazie per la tua risposta e per aver illustrato quello che ci fai.

Con le email, invece come te la cavi?

Si aprono facilmente allegati, si salvano su cloud o sul telefono, si seleziona rapidamente una parte di testo per incollarla da qualche altra parte, tipo in un documento?

Il 26/02/2021 19:00, Gianluigi Coppelletti ha scritto:
Ciao,

quello del prezzo può essere già un motivo sufficiente, soprattutto se ciò che fornisce il dispositivo incontra le esigenze dell'utente.

Personalmente uso Whats app, Telegram, Signal, Evalues, gli sms, la rubrica, l'assistente di Google che mi consente di dettare i testi dei messaggi o di fare telefonate richiamando il contatto od il numero a voce, ascolto libri in mp3 anche se l'app che sto usando non è la più adatta, ma non ho cercato molto, posso registrare degli audio, ho sottoscritto una dozzina di podcast anche esteri tra cui anche NVApple, con un app gratuita posso riconoscere i prodotti alimentari, fino ad ora solo quelli delle grandi marche e non quelli della grande distribuzione, ascolto le radio via web, ho fatto audioconferenze con Zoom anche se preferisco usare il pc per queste cose ecc...

Non amo scrivere e sono molto imbranato con la tastiera sullo schermo così come non mi piaceva questa modalità di scrivere con il mio vecchio IPhone 5c. Sono imbranato con la posta elettronica e con la navigazione Internet anche perché non le uso che sporadicamente preferendo di gran lunga il pc.

Ora tutte queste cose le faccio avendo speso 259 euro un anno fa. Volendo avrei potuto spenderne anche 1000, ma così come per andare a fare la spesa ci si può andare in bicicletta, in Panda od in Ferrari, anche in materia di telefonia si può scegliere uno strumento un po' più economico se le proprie esigenze non richiedono un acquisto sovradimensionato.

Altra riflessione... così come mi è capitato in passato in materia di dispositivi informatici e cecità, ogni tanto bisognerebbe abbandonare la corrente e provare a sperimentare cose nuove anche se la maggioranza ha un'idea categorica o giù di lì. Ritenevo che Android fosse quasi inaccessibile o che fosse utilizzabile solo con grandi smanettamenti perché tutti lodano solo i prodotti Apple, invece ci sono diverse persone che lo utilizzano da parecchi anni. Forse dovremmo tirare fuori un po' di orgoglio Android noi utilizzatori di questo sistema operativo.

Per concludere, sarà più lento, sarà meno responsivo, se si può dire così, ma la mia esperienza con il mio Samsung Galaxy A50 è positiva.

Ciao.

Gigi




Il 26/02/2021 18.23, Luigi Russo ha scritto:
Il 26/02/2021 15:25, Mario Loreti ha scritto:
Gentilmente, qualcuno potrebbe farci un podcast serio?

Trovo un po' di fomentati su Android che però poi girano 4 ore per trovare l'allegato di una email o per navigare su internet, non riesco a capire quanto si voglia a tutti i costi sostituire IPhone perchè costa troppo e quindi quanto ci sia a livello di usabilità.
Gigi:
perché se non vi fossero quei quattro fomentati, tra cui il sottoscritto che lo usano, quando poi l'azienda vi propone un Android come telefono di servizio vi trovereste con le pezze sappiamo dove.
A me personalmente iPhone è simpatico come una martellata in testa, ma non discuto sulla sua totale accessibbilità. Ho entrambi i sistemi e ognuno ha i suoi pro e i suoi contro.

Ciao da Gigi






--
Mario

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.