NVDA e Visual Studio 2019 - Qualcuno lo usa?

Jose' Tralli
 

Ciao a tutti,

 

Ho necessità di usare Visual Studio, ed avendo Win 10 ho scaricato il 2019 da Microsoft, che a quanto capisco per uso personale è gratuito.

 

Ora, non posso dire che non sia accessibile, ma sicuramente direi che le versioni passate (io mi ero fermato alla 2010) forse lo erano di più.

 

Allora, tanto per cominciare, direi che quando si switcha tra le finestre, spesso e volentieri non viene letto nulla, e bisogna aspettare secondi prima che lo screen reader si riabbia. A volte questo succede, a volte no, e si è costretti a chiudere la finestra con ctrl+f4 e a riaprirla.

 

Questo mi capita nelle finestre di visualizzazione degli errori, in quella di esplorazione della soluzione, che son quelle che di fatto uso di più.

 

Poi ho visto che anche nella finestra di gestione del codice, per esempio se premo ctrl+spazio per far comparire il menù delle scelte possibili e navigo con le frecce verticali la scelta mi viene vocalizzata, ma non ho modo per esempio di leggere invece l’elenco dei parametri quando per esempio apro la parentesi di un metodo… ricordo che col visual studio 2008 / 2010 e la barra braille spostandomi con la barra riuscivo a leggere l’elenco dei parametri…

 

Insomma… zoppica un tantino. Quindi sono a chiedere: c’è modo, che voi sappiate, di rendere l’esperienza un po’ più soddisfacente?

 

Ho provato con Jaws in demo… mi pare che vada un pelino meglio ma tutto sommato lontano dall’accessibilità che ricordavo…

 

Avete mica suggerimenti in merito?

 

Scusate la lungaggine della mail.

 

Buona serata.

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.