Re: informazione IDLE python compatibile con NVDA


Gabriele Battaglia
 

Ciao Michele e piacere.
Io tengo aperte 3 finestre: l’interprete Python chiamato dal prompt dei comandi, un’altra istanza del prompt dei comandi settato sulla mia cartella di lavoro e Notepad++ con il file sorgente su cui lavoro.
Quando ho finito di scrivere codice, salvo, passo nel prompt dei comandi e eseguo lo script.
Se devo provare un comando o scrivere al volo un pezzettino di codice, uso l’interprete.
Oppure puoi anche usare la console Python di NVDA che chiami con insert+ctrl+z, se non ricordo male: scusa ma ho un ac sotto le mani ora.
Ciao.

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.