Re: Tasto Ins, tasto Menu contestuale sul portatile, ma in quali?


Alessio Lenzi
 

Ciao Annamaria e tutti,

Anche io sul Surface ottengo la commutazione da tasti personalizzati a tasti funzione semplicemente premendo il solo tasto FN che praticamente premuto da solo fa da commmutatore ed il comportamento resta uguale anche se riavvii la macchina.
Il problema purtroppo in questi casi è che ogni marca di portatile si comporta a modo suo ed oggi giorno, praticamente tutti i portatili hanno i tasti funzione inizialmente rimappati per utilizzi multimediali. So ad esempio che per i Lenovo si deve modificare il comportamento direttamente dal uefi, ex bios, e quindi, occorre purtroppo armarsi di pazienza.
Per il tasto applicazioni, consiglio a Davide, se la tastiera non lo prevede espressamente, di rimappare un tasto con il programmino Sharpkeys che funziona ottimamente e ti permette di poter sistemare la tastiera come più ti aggrada.
Un saluto.


Il giorno 30 mag 2020, alle ore 16:07, Annamaria <annamaria6776@...> ha scritto:

Ciao,

come ho scritto in precedenza io ho un portatile Asus dove i tasti funzione servono per il muto, abbassa il volume, alza il volume ... blocca il mouse ecc.

Ho cambiato questo comportamento utilizzando il tasto funzione + esc, quindi me li ritrovo come f1, f2, f3, ecc. e così rimangono anche quando riavvio il pc.

Basta premere ancora tasto funzione + esc per avere muto, volume ecc.

Ci sono anche due o tre tasti personalizzabili dall'utente.

Saluti.

Annamaria.


Il 29/05/2020 22:32, Carlo Sist ha scritto:
Buonasera Davide e tutti,
oltre al tasto applicazioni, cosa importante, già segnalata anche in una radiolezione nvapple, è stare attenti ai tasti funzione che siano liberi e non occupati da preconfezionamenti del produttore.
Un pò di tempo in quà che i produttori stanno seguendo questa moda.
Se i tasti funzione fossero non accessibili, poi devi intervenire sul bios.
Cerca un venditore capace di farlo in caso di necessità.
Per farti un esempio, Simone Dal Maso che in confronto allo scrivente è un Professore, è incappato anche lui in questa nuova moda dei produttori  con un hp ed ha dovuto parecchio smanettare per risolvere.
Lo aveva spiegato sempre in una radiolezione.
Quindi attento e chiedi senza paura al venditore tutto e di più.
carlo

Il giorno ven 29 mag 2020 alle ore 22:04 Claudio Filosi <claudio.filosi@...> ha scritto:

Luigi.

per quanto ne so il tasto applicazioni è completamente sostituibile dalla combinazione shift + f10. Ho avuto un Lenovo fino a qualche mese fa' e ne facevo tranquillamente a meno.

 

Ciao a tutti.

Non vero! , il tasto applicazioni, click destro del mouse,e: shift+f10, non sempre aprono gli stessi menu.

In certi programmi, ci vuole a priori, il tasto applicazioni, altrimenti non si aprono delle opzioni dedicate.

Per esempio con reaper ...  in certe occasioni, se non si ha il tasto applicazioni, nada opzioni,  che servono per certe impostazioni.

Per le cose di normale utilizzo, si puo’ usare.

Ciao!

Claudio Filosi.

Sito Web.

http://www.umor.it/claudio

Mailing List, per iscriverti.

play-pc+subscribe@...

Vuoi sapere chi è iscritto?... clicca sotto!

http://www.umor.it/claudio/elenco-iscritti.htm

Contatto Skype: keiboard

 

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.