Re: thunderbird: come evitare di scaricare la posta all'avvio?


Gianluigi Coppelletti
 

Ciao,

aggiungo soltanto che dovrebbero funzionare anche i tasti "j" per marcare come indesiderato e "shift+j" per rimuovere la marcatura. Naturalmente sempre trovandosi sul messaggio nell'elenco dei messaggi.

Ciao.

Gigi

Il 28/05/2020 18.58, Andrea Roveretto ha scritto:
Ciao!

allora inizialmente noterai che alcuni messaggi rimangono nella posta in arrivo

quando ne trovi uno, apri il menu contestuale sul messaggio, scendi fino a "segna" apri questo sotto  men' e scegli indesiderato.

Il messaggio verra' spostato nella cartella  di posta indesiderata e tb si addestra al riconoscimento.

Puo' succedere anche il contrario, cioe' che un messaggio legittimo finisca nello spam, in questo caso fai l'operazione inversa, cioe' lo segni come posta non indesiderata.

Dopo un po' di correzioni tb va molto bene e non serviranno molti interventi.


Fai sapere se non sono stato chiaro


Andrea


Il 28/05/2020 18:14, Massimiliano Matteoni ha scritto:
ciao andrea,
cosa intendi quando scrivi  di addestrare  tb   per mandare la posta indeisiderata nell'apposita cartella?
io ho attivato la voce attiva i controlli incrementali della posta indesiderata...può bastare o devo attivare altre voci?
saluti e grazie per l'eventuale risposta.
max



Il 28/05/2020 11:31, Andrea Roveretto ha scritto:
Ciao Max

Se attivi il riconoscimento della posta indesiderata e addestri un pochino tb in realta' te la fai spostare in una cartella a parte e cosi' non ti riempie la cartella della posta in arrivo e lo puoi lasciare in imap.


Andrea


Il 28/05/2020 11:17, Massimiliano Matteoni ha scritto:
ciao lista,
Il 27/05/2020 23:44, Maurizio Barra ha scritto:
Il 27/mag/2020 19:42, Massimiliano Matteoni ha scritto:

Ciao Max e tutti.

Rimuovi l'account e ricrealo, ma configurando anch'esso in Pop3.

Anche se sconsiglio tale protocollo, visto che Alice in special modo di questi tempi (ed è molto vero), permette il passaggio di un sacco di spam), ritengo dovrebbe essere quello l'unico account configurato in Pop3, mentre altri più sicuri in Imap4.

max:
grazie maurizio, effettivamente volevo evitare di configurare l'accaunt in pop3 poichè l'imap è decisamente più comodo ma se questo è l'unico modo per non fargli scaricare la posta all'avvio vorrà dire che mi adatterò.
ancora grazie e saluti...
max









Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.