Agenda 310, era Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti


Adriano Barbieri
 

Ciao Simone e tutti,

A proposito di agenda/rubrica,  uso ancora l'agenda 310 di Jean-Claude Mortimore del 2004, che gira bene anche su win10, ma con la vecchia nvda basata su python 2, purtroppo con le nuove veersioni basate su python3 non iene letto nulla nelle finestre del programma.
Sarebbe bello poterlo usarlo ancora con le nuove nvda.


Adriano


Il 15/04/2020 10:44, Simone Dal Maso ha scritto:

Ciao,
intervengo solo per dirti che in linea generale sono totalmente contrario e quindi non contribuirò, perché di questi progetti ce ne sono almeno 3.
Uno è Winlucy, che funziona tuttora ed è gratuito.
Uno è Winguido che comunque viene aggiornato e ha pure la sua parte a pagamento che mi pare si chiama TiGuido.
Poi c'è un progetto fatto da un'università e qui mi spiace perche' non mi ricordo il nome, ma è un altro software che contiene al suo interno un sacco di utility tra cui tutto ciò che vuoi sviluppare.
Non te la cavi con meno di diecimila euro per una roba del genere, senza poi contare che va mantenuta nel tempo e ne viene pagato lo sviluppo.
Guarda, se conosci il visual basic net o come si chiama, fai una rubrica/agenda. Secondo me ha piu' senso. Poi naturalmente prenderai la strada che preferirai, ma queste cose venivano fatte nei primi anni 2000, farlo nel 2020 è abbastanza triste, considerando poi che le api di youtube per esempio cambiano nel tempo, e potresti trovarti a piedi in un amen.
Assa stare.











Il 15/04/2020 09:47, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Adesso vi spiego bene.
In effetti ho sbagliato un po’ a inviare questo messaggio in queste due liste quella di enne vu dia e quella di Reaper.
Questi software che voglio creare sono destinati a quelle persone che non sanno molto di informatica e che gli viene molto complesso utilizzare uno screen reader, Per cui servono software molto più semplici rispetto a quelli standard come per la mail Outlook o Thunderbird
Non sono certo destinati a tutti i ciechi solamente quelli più imbranati e alle prime armi con il pc.
Poi io tub lo gestisco benissimo anche io da computer ma ho visto che tanti non vedenti questo non lo riescono a fare E si continuano a lamentare che YouTube non è accessibile
A me mi è sempre sembrato accessibilissimo anche perché anche io ci carico sopra dei video senza particolari problemi
Per lo sviluppo utilizzo Visual Basic.net, un linguaggio semplice che in parte già conosco e che potrei imparare velocemente anche dalle funzioni che mi scrivono i programmatori che voglio chiamare
Per i programmatori conosco delle persone che mi fanno un buon prezzo meno di quello detto da Stefano
Grazie e un saluto


Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 09:33, valter Scarfia <valterscarfia@...> ha scritto:

Ma youtube per esempio, se gestito a dovere col cursore jaws per chi lo ha e la modalità focus per chi ha nvda, si gestisce ottimamente. Credo che invece occorra concentrarsi su altri software che si gestiscono male.
Ciao.


-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di Angelina Luca
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 08:51
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Buongiorno, anche secondo me si dovrebbe puntare all'accessibilità dei programmi che già ci sono, implementando gli script o gli addon dei sintetizzatori vocali, piuttosto di creare altri programmi ad hoc.
   Luca



Luca Angelina
DIREZIONE PROVINCIALE TRIESTE
Ufficio Relazioni Con Il Pubblico




-----Messaggio originale-----
Da: nvda-it@groups.io <nvda-it@groups.io> Per conto di gmail
Inviato: mercoledì 15 aprile 2020 00:59
A: nvda-it@groups.io
Oggetto: Re: [nvda-it] Sviluppo client per YouTube e altri software per non vedenti e ipovedenti

Ciao Andrea,
Io conosco già un linguaggio di programmazione ed è il visual Basic.net, la voglia di imparare il piton non ce l’ho anche perche non mi è mai piaciuto come linguaggio, troppo poco permissivo.
Per quanto riguarda svilupparsi da solo questi software è un po’ difficile, in quanto le librerie di Google e di YouTube sono molto complesse da implementare in tutti i linguaggi quindi il chiamare un consulente è la cosa più facile e migliore per creare un buon software.

Ciao
Inviato da iPhone

Il giorno 15 apr 2020, alle ore 00:34, Andrea Roveretto <andrea@...> ha scritto:

Ciao Gabriel!

Perche' invece non ti metti a imparare python, per esempio, e tra 6 mesi questi programmi te li scrivi proprio tu?

Credimi, ti dara' un sacco di soddisfazione.



Andrea


Il 15/04/2020 00:15, gmail ha scritto:
Ciao a tutti,
Ho intenzione di sviluppare alcuni programmi dedicati ai non vedenti, come un client YouTube per i computer E una rubrica e agenda più gestibili e accessibili rispetto a quelli di Windows.
Inoltre vorrei creare anche un client di posta molto più agevole
rispetto a quelli in circolazione, con anche dei comandi rapidi per essere utilizzato molto più facilmente da tastiera Per creare questi progetti però serve del denaro Per poter interpellare consulenti che mi diano una mano nello sviluppo e per l’acquisto di materiale per poter fare le varie prove.
Per questo vi chiedo di contribuire se volete vedere questi software sviluppati con una donazione alla campagna di croud founding presente su questo sito.
Naturalmente questi soldi non andranno neanche in minima parte al
sottoscritto ma verranno utilizzati tutti per poter sviluppare questi
software Per assicurare che questo progetto possa essere portato a conclusione servono minimo 1000 € per l’acquisto di materiali e per poter interpellare un consulente di programmazione Tuttavia se donate di più si può acquistare materiali migliori e si può interpellare un consulente molto più bravo che mi aiuti a sviluppare il software in modo ancora più ottimale e con più funzionalità, Come ad esempio la connessione tra Google Contact e Google calendario con la rubrica e l’agenda, Funzioni per cui serve l’acquisto e il mantenimento di un abbonamento a Google Cloud platForm e anche l’implementazione delle api di Google nel programma che si va a sviluppare.
Spero che contribuiate numerosi a questa campagna.
Se volete contribuire il link alla campagna è questo qui sotto.
https://www.gofundme.com/f/software-e-sito-web-per-l039informatica-ac
cessibile?utm_medium=social&utm_source=whatsapp&utm_campaign=p_na+sha
re-sheet&rcid=b968b7a95ce14ff997fbf25098817e9e
Per ulteriori informazioni scrivere a postmaster@...
Se non potete donare vi chiedo almeno di condividere questa campagna in più posti possibili.
Un saluto.
Gabriel Pappalardo.


Inviato da iPhone





















Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.