Re: O. T. Esperienze utili con audible.


sergio brunetti
 

No. I file sono criptati comunque. Così come sono puoi utilizzarli solo con Audible.

In data 18 Marzo 2020 09:36:14 "luigi latini" <lulati@...> ha scritto:


Ciao,
   grazie, intanto ho scaricato il tuo suggerimento.
Poi scrivi: 1) puoi scegliere di salvare in una destinazione diversa da quella di default, ma la cosa ti serve a poco se non decripti il file scaricato. Non pensare di trovarti davanti ad un file mp3;
Luigi: ma se dovessi decidere partirei ovviamente con un regolare abbonamento con il primo mese in prova. Cambia qualcosa?
Ciao.
----- Original Message -----
Sent: Tuesday, March 17, 2020 9:41 PM
Subject: Re: [nvda-it] O. T. Esperienze utili con audible.

1) puoi scegliere di salvare in una destinazione diversa da quella di default, ma la cosa ti serve a poco se non decripti il file scaricato. Non pensare di trovarti davanti ad un file mp3;
2) il programma per windows con nvda si gestisce abbastanza bene. Un annetto fa ho realizzato un tutorial che puoi scaricare da qui:
https://www.dropbox.com/s/032kdprncptwyyf/23%20audible%20accenno%20ad%20app%20android%20e%20uso%20con%20nvda.mp3?dl=0

In data 17 Marzo 2020 19:04:30 "luigi latini" <lulati@...> ha scritto:

Ciao,
   come da oggetto sarei interessato ad un piccolo confronto sull'argomento. In particolare, utilizzando windows, vorrei capire se esiste la possibilità, una volta fatto il mese di prova  dell'abbonamento, scaricare l'audiolibro prescelto per intero in una destinazione da me scelta.
Ho accettato di installare l'apposita app prevista per windows 10, purtroppo non del tutto amichevole. Non ho per esempio trovato il modo di ricercare il titolo che avrei voluto provare a prendere, sicuramente presente nel catalogo come visto dall'interno del sito amazon già questa mattina. In ogni caso la prospettiva - sia pure a costi non irrilevanti - sembrerebbe piuttosto interessante. Di molto aumentati i titoli italiani oggi presenti rispetto a quando guardai all'esordio di audible da noi.
Vero, abbiamo il libro parlato e altre risorse ancora; eppure è bastato ascoltare un assaggio di lettura - Il colibrì di Veronesi - per mettermi di fronte ad un vero capolavoro anche solo in termini di lettura cui non siamo alla fine troppo abituati.
Quale la vostra opinione? Qualcuno ha bazzicato e conosce meglio di me l'app per windows. Vero esiste sia quella per ios e anche quella per android, magari perfino accessibilissime, non lo so ancora. Ma poi, dove mettono i materiali scaricati? Si potrà mai gestirli autonomamente o solo dall'interno delle relative app come immagino?
Grazie.
Luigi

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.