Re: Alternativa al pacchetto office

Gianluigi Coppelletti
 

Ciao,

io ho una minima esperienza con Writer. Lo utilizzo solo per copiare ed incollare altrove il testo da file .doc e .docx.

L'ho installato tanto tempo fa e non ricordo se le impostazioni di accessibilità fossero già attive, ma mi pare di sì. Comunque da strumenti/opzioni dovresti riuscire a raggiungerle abbastanza facilmente.

Quello che mi manca è la lettura continua con nvda+freccia giu. La lettura si interrompe senza un senso apparente. Forse quando raggiunge un paragrafo, ma non ne sono sicuro. A volte leggo con il più del pad numerico e sposto poi il focus al punto in cui blocco lalettura con il comando nvda+shift+meno del pad numerico, ma anche questi comandi non hanno sempre successo.

Naturalmente si può scorrere con le frecce, ma non è certo comodo...

Quando apri un documento di default dovrebbe essere attiva la modalità "sola lettura". Con control+shift+m dovresti poter attivare la modalità modifica. Lo puoi fare anche dal menu "modifica".

Nel complesso Writer direi che si può usare, ma non è il massimo...

Per quel che mi serve, comunque, preferisco usarlo al posto di MS-Word che costa, ma se ne fai un uso intensivo forse conviene l'acquisto.

Per quanto riguarda Open Office, invece, direi che lo sviluppo è ancora in essere anche se probabilmente non adeguato ai tempi.

Sono appena stato su

https://openoffice.apache.org/

e pare che la versione 4.1.7 sia stata rilasciata lo scorso settembre. Mi pare che gli aggiornamenti escano una volta all'anno perché le due versioni precedenti erano state rilasciate nel 2018 e nel 2017. Comunque si dovrebbe trattare di aggiornamenti poco significativi in quanto le versioni erano la 4.1.6 e la 4.1.5.

Mi spiace non poterti dire di più...

Ciao.

Gigi

Il 02/10/2019 21.40, michele belloli ha scritto:
Ciao a tutti,

eccomi ancora qui nelle richieste per software alternativi ai soliti da installare su windows 10.


Per quanto riguarda il pacchetto office alternativo ho installato libreoffice che pensavo fosse di gestione accessibile.

Oggi ho aperto un file doc con whriter ma mi è risultato ostico leggerlo.

Sapevo che in passato bisognava attivare le access bridge ma credevo che le cose fossero cambiate e il pachetto fosse già stato predisposto con le varie impostazioni di accessibilità configurate e/o comunque sistemate.


Devo regolare qualcosa oppure whriter nello specifico è sempre ostico da utilizzare?


Open office credo che sia ormai fuori produzione/aggiornamento già da un po' e quindi, o si punta a libreoffice oppure non saprei cosa usare.


Ciao ciao


Michele



Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.