Re: ot: ocr. EraRe: [nvda-it] Consiglio programma ocr

Carlo Sist
 

Alessandro scrive:

Buonasera a tutti, a quanto ne so, Purtroppo finereader è rimasto l'unico sul mercato a ricevere aggiornamenti abbastanza continuativi, almeno per ora. L'altro, Omnipage, non viene piu' aggiornato e non si sa che cosa ne sarà. Dopo la versione 20, che puntava molto sul cloud piu' che sul miglioramento dell'ocr, non se n'è saputo più nulla.
Jaws come ocr sfrutta ancora Omnipage 19, mentre Openbook integra già le librerie di Finereader, sicuramente 12,  anche se in vendita si trova la versione 14.
Passi avanti sono stati fatti da Google con Tesseract e infatti in ambito mobile viene molto sfruttato e i rusltati, devo dire, adesso cominciano ad essere interessanti.
Se però esiste altro oltre agli ocr già citati, compreso REadiris, che sinceramente le volte che l'ho provato on mi ha convinto, ben vengano, non possono essere altro che di stimolo a migliorare e a provare cose nuove.

Io Ti ringrazio perchè finalmente hai chiarito un pò lo stato della situazione e i motivi del predominio di fine reader.
Posso farti due domande?
Quando dici:

mentre Openbook integra già le librerie di Finereader

Domanda 1:
open booking da dove arriva? E' un componente di jaws o altro?
Chiedo perchè non so.

quando dici:

Passi avanti sono stati fatti da Google con Tesseract e infatti in ambito mobile viene molto sfruttato e i rusltati, devo dire, adesso cominciano ad essere interessanti.

Domanda 2:
Tesseract cos'è? Componente o app?
Lo chiedo perchè uso android e di novità ocr vi è solo look out, tra l'altro solo sul play store del nord america. Funziona anche nel resto del mondo, prendendolo in giro e infatti lo uso. Funziona anche in locale senza rete ed è un primo passo nel uso delle reti neurali in loco. Ma quello che citi, non lo conosco.

Ringrazio per riscontro.
carlo


Il giorno mar 1 ott 2019 alle ore 00:51 michele belloli <belloli.m75@...> ha scritto:

Readiris l'ho scaricato ed installato e sto parlando della versione 17.

Ora, avendo fornito i miei dati compreso l'indirizzo di posta elettronica, presumevo che mi fosse stato mandato il codice di attivazione per la versione di prova di dieci giorni ma nulla di fatto.

Ho mandato un messaggio al team della compagnia e vedremo se mi arriva la risposta.

Se questo è l'andazzo, non ci siamo proprio.

Vedendo l'accessibilità del sito poi non mi ispira la stessa del programma.

In passato lo usavo con un discreto successo ma ora mi sta un poco scendendo l'indice di gradimento.


Ciao ciao



Il 30/09/2019 23:05, Alessandro ha scritto:
Buonasera a tutti, a quanto ne so, Purtroppo finereader è rimasto l'unico sul mercato a ricevere aggiornamenti abbastanza continuativi, almeno per ora. L'altro, Omnipage, non viene piu' aggiornato e non si sa che cosa ne sarà. Dopo la versione 20, che puntava molto sul cloud piu' che sul miglioramento dell'ocr, non se n'è saputo più nulla.
Jaws come ocr sfrutta ancora Omnipage 19, mentre Openbook integra già le librerie di Finereader, sicuramente 12,  anche se in vendita si trova la versione 14.
Passi avanti sono stati fatti da Google con Tesseract e infatti in ambito mobile viene molto sfruttato e i rusltati, devo dire, adesso cominciano ad essere interessanti.
Se però esiste altro oltre agli ocr già citati, compreso REadiris, che sinceramente le volte che l'ho provato on mi ha convinto, ben vengano, non possono essere altro che di stimolo a migliorare e a provare cose nuove.
Saluti.
 

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.