Off topic! Slash Radio Web: palinsesto dal 28 Gennaio al 01 Febbraio 2019.

Nunziante Esposito
 

Saluti a tutti.

 

::

 

Care amiche e cari amici, di seguito la programmazione di Slash Radio Web relativa alla settimana 28 gennaio al 1 febbraio 2019.

Vi ricordiamo la rubrica “Un libro al giorno”, prodotta e curata dal Centro Nazionale del Libro Parlato “Francesco Fratta” (della durata di cinque minuti), in onda dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 8.55, 14.50, 18.50 e al termine della programmazione serale.

Dopo “Un libro al giorno”, di mattina, potrete ascoltare a partire dalle ore 9.00 Almanaccando, la rubrica sui fatti del giorno a ritroso nel tempo e a seguire il Meteo. Alle 9.30 l’appuntamento è con Spotlight: notizie di attualità, politica, cultura e sport e approfondimenti a cura di ospiti del mondo del giornalismo.

 

In particolare lunedì 28 gennaio interverrà la prima firma di Tuttosport Guido Vaciago all’indomani del posticipo di campionato Lazio-Juventus, mentre martedì 29 sarà con noi la giornalista Isa Grassano da Matera, capitale europea della cultura, per illustrarci i prossimi eventi in programma.

 

Come ogni settimana vi proponiamo il doppio appuntamento con UiciCom, nei giorni di mercoledì 30 gennaio, con inizio alle 10.30, per ciò che concerne le notizie, le attività e gli eventi del territorio e della Presidenza Nazionale, e di Venerdì 1 febbraio, sempre alle 10.30, per il tour di presentazione di tutte le sezioni Provinciali, Intercomunali e dei Consigli Regionali dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS.

 

Segnaliamo inoltre che Giovedì 31 gennaio debutterà alle ore 10:30 la nuova rubrica “Slash Media. Cinema Musica TV e non solo” a cura di Slash Radio Web e Talky Media.

 

Slashbox vi terrà compagnia nei giorni di martedì 29 e mercoledì 30 gennaio dalle 15.00 alle 17.30, mentre giovedì 31 gennaio alla stessa ora andrà in onda “Conversazioni d’arte” con l’ultimo appuntamento del ciclo “Incontri e contaminazioni.  Arte, storia, musica e letteratura tra Europa e Mediterraneo”, curato dalla nostra radio e dal MiBac. Per i dettagli rimandiamo all’apposito comunicato.

 

Martedì 29 gennaio:

 

Inizieremo la puntata di SlashBox all’insegna della musica d’autore con Massimo “Max” Tagliata, polistrumentista e compositore con cui ascolteremo l’album “Paradise” (con la partecipazione del sassofonista Javier Girotto)a firma del progetto “Marea”, portato avanti con il chitarrista e arrangiatore Massimo Dessì.

 

A seguire apriremo un’ampia pagina riguardo la Giornata della Memoria celebrata il 27 gennaio: cominceremo ospitando il 20enne Bernard Dika, nato in Albania e arrivato in Italia con i genitori  quando aveva pochi mesi. Già presidente del Parlamento Regionale degli studenti della Toscana, pochi giorni fa è diventato virale il suo video da Auschwitz in cui ha sostenuto l’importanza della memoria per i Millennials.

 

Poi presenteremo insieme all’autore Giovanni Grasso il libro “il caso Kaufmann” (edito Rizzoli).

 

Sinossi: A sconvolgere l'esistenza cupa e afflitta di Lehmann Kaufmann, nel dicembre del 1933, è una lettera. Kurt, il suo migliore amico, gli chiede di prendersi cura della figlia Irene e di aiutarla a stabilirsi a Norimberga. Kaufmann ha sessant'anni, è uno stimato commerciante ebreo, vedovo, e presidente della comunità ebraica di Norimberga - vittima, in quegli anni, della persecuzione nazista. Irene si presenta da subito come un raggio di sole a illuminare la vita di Leo. Ha vent'anni, è bella, determinata e tra i due si instaura un rapporto speciale fatto di stima, affetto, ma anche di desiderio. Però è ariana, e le leggi razziali stabiliscono che il popolo ebreo è nemico della Germania. L'odio, sapientemente fomentato dal governo nazista, entra pian piano nelle vite dei comuni cittadini e le stravolge. Diffidenza e ostilità prendono il posto di rispetto e stima. Gli sguardi si abbassano, i sorrisi si spengono. E quando anche la Giustizia, nelle mani dello spietato giudice Rothenberger, si trasforma in un mostro nazista, per l'onestà e la verità non ci sarà più scampo.

Giovanni Grasso è giornalista parlamentare e saggista. Tra le sue pubblicazioni le biografie di Oscar Luigi Scalfaro e di Piersanti Mattarella e i Carteggi Sturzo-Rosselli  e Sturzo-Salvemini. È autore di numerosi documentari televisivi di carattere storico, trasmessi dalla Rai. Dal 2015 riveste l’incarico di consigliere del Presidente della Repubblica per la stampa e la comunicazione. Questo è il suo primo romanzo. 

 

Infine ci occuperemo con lo storico Matteo Schianchi e Monica Pozzi di Anffas Nord Milano della mostra “Perché non accada mai più: ricordiamo”, che racconta lo sterminio nazista delle persone con disabilità, allestita al piano terra del centro culturale “Il Pertini” di Cinisello Balsamo (MI) e curata da Progetto L-inc (laboratorio-inclusione sociale disabilità), Anffas Lombardia e Anffas Nord Milano.

 

Mercoledì 30 gennaio:

Torna l’appuntamento con la rubrica “Scuola alla radio”, a cura della Commissione Nazionale Istruzione e Formazione.

vi ricordiamo che il  30 Gennaio 2019 in diretta su Slash Radio Web dalle ore 15.00 alle 16.00,  andrà in onda il secondo appuntamento con la rubrica mensile “Scuola alla Radio”  a cura della Commissione Istruzione e Formazione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-Aps.

La puntata sarà divisa in due parti. La prima, dalle 15.00 alle 15.30,  sarà dedicata alle Iscrizioni per l’ anno scolastico 2019-2020.

Ne parleremo con la dott.ssa Gianna Barbieri, Direttore generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica del Ministero dell’Istruzione, dell’ Università e della Ricerca (M.i.u.r.)  e con la ex dirigente scolastica Silvana Piscopo, componente della Commissione Istruzione e Formazione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-Aps. Si farà un bilancio sull’accessibilità al sistema adottato, sugli eventuali problemi riscontrati e le possibili soluzioni da attuare in futuro per il miglioramento del servizio.

La seconda parte, dalle 15.30 alle 16.00, sarà dedicata al Bonus per i docenti.  

Il dott. Davide D’Amico, Dirigente ufficio formazione personale della scuola e dirigenti scolastici del Miur e la professoressa Daniela Floriduz, referente della Commissione Istruzione e Formazione dell’Uici affronteranno il tema partendo da un’analisi dei dati relativi all’accesso a suddetto bonus, specificando le caratteristiche di utilizzo del bonus e sottolineando le differenze dalla sua introduzione a oggi.

La trasmissione sarà condotta dal coordinatore della Commissione Istruzione e Formazione dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti Onlus-Aps il professore Marco Condidorio .

 

Subito dopo sport e letteratura caratterizzeranno l’intervento del campione paralimpico Daniele Cassioli,  autore del libro “Il vento contro” (DeA Planeta Libri).

 

Sinossi: Questa è la storia di un ragazzo molto speciale. Ma è anche la storia di un ragazzo come tutti gli altri, che deve crescere e imparare ad accettarsi così com’è, ad aprirsi e a farsi voler bene, a superare i momenti difficili e ad apprezzare la meraviglia di ogni giorno. E scoprire che, a volte, avere il vento contro è proprio quella condizione ideale che ti fa venire voglia di volare. Questo ragazzo si chiama Daniele, ed è cieco dalla nascita. La sua eccezionale vitalità, però, lo spinge da sempre ad affrontare ogni situazione con slancio e curiosità, e in particolare a dedicarsi allo sport con tutto se stesso. Grazie allo sci nautico, Daniele non ha solo trovato una dimensione di completa ed esaltante libertà, ma ha scoperto di avere la stoffa dell’autentico campione, diventando il più forte sciatore paralimpico di tutti i tempi. Ma la sua storia non è fatta solo di allenamenti, sudore, cadute e trionfi: ci sono l’amicizia, lo studio, l’amore, la musica… Con disarmante leggerezza e candore, Daniele ci porta oltre: oltre la vista, perché c’è molto altro da scoprire, anche se chi vede è portato a credere che ogni esperienza passi attraverso gli occhi; oltre la paura, perché per migliorarsi non bisogna allenare solo i propri punti di forza, ma anche i propri punti deboli, ciò in cui ci si sente insicuri e fragili. E, naturalmente, oltre la paura del diverso, perché solo grazie alle differenze possiamo arricchirci ogni giorno di più.

Daniele Cassioli, cieco dalla nascita, è il campione paralimpico di sci nautico più forte di tutti i tempi. Nato il 15 agosto 1986, detentore di tre record del mondo, in carriera ha vinto 22 medaglie d’oro ai Mondiali e 25 medaglie d’oro agli Europei. Fisioterapista, laureato con 110 e lode, tiene diversi corsi di sviluppo e crescita personale. Membro del Consiglio nazionale del Comitato Italiano Paralimpico (Cip), è in prima linea con la propria Onlus per aiutare e stimolare i bambini non vedenti.

 

Alle 16:30 come ogni ultimo mercoledì del mese la rubrica “Chiedi al presidente” consentirà ai nostri ascoltatori di rivolgere le loro domande in diretta a Mario Barbuto, Presidente Nazionale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus-APS. Per ulteriori dettagli si rimanda al Comunicato n.12.

 

Giovedì 31 gennaio:

 

Dalle 15.00 alle 17.30 trasmetteremo per le “Conversazioni d’arte” in collaborazione con il Mibac il quinto e ultimo appuntamento del ciclo ‘Incontri e contaminazioni.  Arte, storia, musica e letteratura tra Europa e Mediterraneo’.

Al centro della puntata il tema degli strumenti musicali, oggetti di specifico interesse non solo per la loro funzione primaria, ovvero quella di produrre suoni e melodie, ma anche per il portato culturale sotteso alla loro storia, evoluzione e fortuna nelle varie epoche. Oggetti che più di altri raccontano di scambi tra popoli e culture; protagonisti, talvolta assoluti, di opere d’arte ed in alcuni casi capolavori artistici essi stessi.

Per tutti i dettagli rimandiamo all’apposito comunicato.

 

Le trasmissioni saranno condotte da Luisa Bartolucci, Chiara Maria Gargioli e Renzo Giannantonio.

 

Gli ascoltatori, che invitiamo a partecipare con quesiti e contributi, potranno, come di consueto, scegliere diverse modalità di intervento:

 

- Tramite telefono contattando durante la diretta il numero: 06 92 09 25 66.

- Inviando e-mail, anche nei giorni precedenti le trasmissioni, all'indirizzo: diretta@...

- Compilando l'apposito form di Slash Radio Web , o scrivendo sulla nostra pagina facebook Slash Radio Web.

 

Per ascoltare Slashradio sarà sufficiente digitare la seguente stringa: http://sr2.inmystream.info:2199/tunein/slashradio.asx

E per Mac: http://sr2.inmystream.info:2199/tunein/slashradio.pls

Oppure accendere la nostra app Slash Radio Web di Erasmo di Donato, che vi invitiamo a scaricare, onde averci sempre con voi!

 

Il contenuto delle trasmissioni verrà pubblicato:

Sul sito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS all'indirizzo http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale

Sulla pagina Facebook Slash Radio Web sulla quale andremo anche in diretta, in radiovisione ed alla quale vi invitiamo a mettere il vostro like onde divenire nostri followers, grazie.

 

Si pregano le nostre strutture provinciali di dare la massima diffusione al presente comunicato.

 

::

 

Ndr: è possibile chiedere su cd-rom la registrazione della trasmissione scrivendo a ustampa@... oppure telefonando al numero 06 699 881, scegliendo operatore e chiedendo dell'ufficio stampa,

sig.ra Rita Zauri.

Allo stesso indirizzo si può chiedere anche di avere la registrazione per tutte le trasmissioni senza doverle chiedere ogni volta.

Per chi le volesse scaricare in podcast, può portarsi al sito dell'Unione e precisamente alla pagina: http://www.uiciechi.it/ArchivioMultimediale/

 

Grazie per l'attenzione.

 

Cordiali saluti.

 

Nunziante Esposito

Per la redazione del Comitato Stampa

dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

http://www.uiciechi.it/osi/index.html

Skype: nunziante

gsm: 349 67 23 351

tel: 06 699 881

Seguimi su Twitter: @NunzianteE


Mail priva di virus. www.avast.com



----
ZE-Light e ZE-Pro: servizi zimbra per caselle con dominio email.it, per tutti i dettagli clicca qui

Sponsor:
Caselle con tuo dominio su piattaforma Zimbra, fino a 30 GB di spazio, sincronizzazione dati e backup
Clicca qui

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.