Re: Thunderbird, gmail e le nuove politiche di google


vincenzo gramuglia <gramuglia83@...>
 

Ciao,
prova a inviare un messaggio da quella casella di gmail, dovrebbe
aprirsi la pagina web dove devi inserire i dati dell'account di posta e
dovrebbe esserci un qualcosa che autorizzi il programma.

Il 18/10/2018 10:21, sergio brunetti ha scritto:

Volendo riassumere i termini della questione per Vincenzo, non riuscivo
ad inviare i messaggi tramite thunderbird. Avevo risolto creando una
nuova portable, aggiornando il programma, e solo in seguito scegliendo
la configurazione automatica per l'accesso ad account esistente.
Dicevo che avevo risolto.
Guardando le impostazioni di accesso di google da telefono, nella
sezione sicurezza c'era una voce che mi invitava a rimuovere l'accesso
di un dispositivo windows che non usavo da tempo. Incautamente ho
seguito il suggerimento. Da allora qualsiasi cosa faccia, non c'è verso
di accedere all'account tramite thunderbird. Non scarica neanche i nuovi
messaggi. Quando creo una portable del programma per avviare la
configurazione automatica, eseguiti i primi passaggi, non riesco in
alcun modo ad accedere alla pagina di google per immettere le
credenziali. Se uso chrome o un altro browser non ci sono problemi, ma
con thunderbird niente da fare. Da qualche parte deve esserci una
dannata opzione per autorizzare il PC, ma io non la trovo.

In data 8 Ottobre 2018 16:55:49 "LEONARDO M" <leonardo.m@gsmboy.it> ha
scritto:

Rimuovi l’account Google e riaggiungilo

Inviato da iPhone

Il giorno 8 ott 2018, alle ore 12:49, sergio brunetti
<sergio.catilina@gmail.com <mailto:sergio.catilina@gmail.com>> ha scritto:


Ho aggiornato thunderbird, ma impostando il grado di sicurezza
richiesto da google, non mi permette l'accesso per inviare. Vorrà
dire che invierò i messaggi usando il telefono come sto facendo in
questo momento. Magari provo a crearmi delle regole di posta in gmail
per far finire i messaggi in determinate cartelle se la cosa è
possibile. Thunderbird era comodo anche per la possibilità di creare
regole di posta, ma certamente ci sono altre strade. Tra l'altro il
programma di mozilla non mi fa inviare, ma le regole di posta
funzionano e i messaggi li leggo.

In data 6 Ottobre 2018 21:13:18 "LEONARDO M" <leonardo.m@gsmboy.it
<mailto:leonardo.m@gsmboy.it>> ha scritto:

Ciao.
Ti consiglio di aggiornare thunderbird, con quello google non ha
problemi: una volta configurato ti mostrerà una pagina in cui dovrai
accettare che il programma acceda al tuo account e simili e sei aposto.
Saluti.
Leonardo M.
Indirizzo mail: leonardo.m@gsmboy.it <mailto:leonardo.m@gsmboy.it>
Sei interessato/a ad una cartella condivisa su dropbox dove si
mettono delle suonerie personalizzate per iphone? Scrivimi!

Il giorno 6 ott 2018, alle ore 19:45, sergio brunetti
<sergio.catilina@gmail.com <mailto:sergio.catilina@gmail.com>> ha
scritto:


Salve ragazzi. Per una serie di vicissitudini temporanee mi sono
ritrovato a dover utilizzare nuovamente il vecchio netbook con
windows10 a trentadue bit. Per comodità ho provato a configurare il
mio account gmail su un thunderbird portable (configurazione imap).
Fatta la configurazione automatica, non c'è stato verso di inviare
messaggi se non impostando in google l'accesso meno sicuro ad
applicazioni di terze parti. Google ritiene che alcune app tra cui
thùnderbird, non rispettino i loro standard di sicurezza, e
invitano ad usare altre soluzioni. Solitamente io uso il citofono
per leggere e scrivere messaggi, ma avere la possibilità di usare
anche il PC è utile. C'è un tipo di configurazione in thunderbird
che risolve il problema? Avete avuto esperienze simili? Come avete
risolto? Grazie.

Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.