Re: per i programmatori che conoscono le regexp


Adriano Barbieri
 

Ciao Simone,

Quei controlli li avevo aggiunti io a suo tempo, proprio perché spesso trovavo testi che li contenevano e che alteravano le risposte delle sintesi Loquendo, io li lascerei così, non capisco perché si debba perforza copiare da quelli internazionali, però fai come vuoi naturalmente.

Adriano


Il 20/05/2021 15:52, Simone Dal Maso ha scritto:

Ciao,
allora, per rendere più felice la mia anima e il mio cuoricino, non poteva esserci cosa migliore che gli sviluppatori modificassero la struttura del file symbols.dic di NVDA per la prossima 2021.1.
O meglio, lo hanno riordinato, ma lasciamo perdere, ho già imprecato a sufficienza . :-)))
Ordunque, mi sono accorto che noi abbiamo delle regexp che sono un po' diverse rispetto all'internazionale, che riguardano il punto e il punto esclamativo.
Mi spiego.
Nel file internazionale troviamo:

. sentence ending    (?<=[^\s.])\.(?=[\"'”’)\s]|$)
! sentence ending    (?<=[^\s!])\!(?=[\"'”’)\s]|$)

Nel nostro file abbiamo:

. sentence ending    (?<=[^\s.])\.(?=[\"'”’)\s\],;:»]|$)
! sentence ending    (?<=[^\s!])\!(?=[\"'”’)\s\]!,;:»\.!]|$)

Credo sia sempre stato così e probabilmente ci sarà un buon motivo, però mi sto perdendo nell'interpretazione!
Secondo voi lo lasciamo così o è il caso di adeguarci al file internazionale?
Finché voi ci pensate, io torno ai miei nuovi simboli matematici, che c'è un simpatico wreath product che letteralmente vorrebbe dire prodotto ghirlanda, e dubito che una ghirlanda abbia a che fare con la matematica!
Grazie a chi aiuterà!







Join nvda-it@groups.io to automatically receive all group messages.